1. Questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigare tra queste pagine acconsenti implicitamente all'uso dei cookies. Scopri di più.

AAR Multy - Il risveglio d'Europa

Discussione in 'Le vostre esperienze' iniziata da Lenfil, 8 Settembre 2009.

  1. Lenfil

    Lenfil Account non in uso. Non contattatemi sul forum.

    Registrato:
    6 Giugno 2006
    Messaggi:
    2.838
    Località:
    Treviglio [BG] / Venezia
    Ratings:
    +0
    1695-1714

    Caos nella penisola Iberica e la fine delle Colonie

    La sessione è stata caratterizzata da un enorme caos venutosi a creare in seguito al vuoto di potere lasciato dalla Spagna nella scorsa sessione
    La penisola Iberica è nel caos, Granada, Portogallo e Galicia si dichiarano indipendenti mentre le armate Francese marciano vittoriose giù dai Pirenei per conquistare più province Spagnole.
    Madrid, ormai circondata, è abbandonata dai Reali di Spagna che spostano la propria capitale in Argentina dove sussiste ancora la presenza spagnola e le forze realiste sembrano riuscire a tenere ancora sotto controllo la situazione

    Nel frattempo in Nord America incalzano i coloni Scandinavi e Inglesi, il momento della congiunzione da Nord a Sud di quella zona è ormai vicina, i nativi sono sempre più schiacciati e costretti a vivere in spazi limitati

    Anche nel resto del mondo le colonie sono ormai finite
    Nel frattempo si avvicina il 1750 che porterà la nascita dei nazionalismi in tutta l'America, dagli USA, al Messico fino all'Argentina. Un problema questo, vista la situazione, tutta del Patto Nordico che ha quasi il monopolio della zona

    Nel resto del mondo la Russia rallenta l'affondo in Asia mentre l'Austria velocizza la conquiste in Indocina

     
  2. nirian

    nirian Guest

    Ratings:
    +0
    1695-1714

    Sessione segnata dalla ulteriore putrefazione della Spagna e rivincita delle piccole e oppresse: rinascono Aragona, Mali, Sokoto, Grenada, l'Impero Bizantino e nascono per la prima volta Galizia e Ashanti :sadomaso:

    Il Portogallo recupera i suoi territori in madrepatria, la Spagna emigra la capitale a San Vicente in Sudamerica :p

    La Francia si arraffa buona parte dell'Aragona storica con disappunto nordico o_O

    Attenti ai casus belli :contratto:
     
  3. Ciresola

    Ciresola

    Registrato:
    18 Giugno 2009
    Messaggi:
    3.987
    Località:
    Valeggio sul Mincio, Italy, Italy
    Ratings:
    +32
    [​IMG]ALI CIRE-SOLAH IL GRANDE
    LA NEUTRALITA' FA BENE

    La sessione si apre con la guerra con la Spagna ancora in corso ed il paese sommerso dai ribelli, nonostante il grande aiuto dell'Impero Austriaco e di quello Italiano, la guerra porta alla sola annessione di Kabiliya.
    Capisaldo per conquiste future, la piccola provincia viene rapidamente ammodernata, dopo la guerra con la Spagna come da prescritto, l'Impero Ottomano entra nel cinquantennio di neutralità, subito si sedano le rivolte che sconvogono l'Impero, poi ci si impgna nella ricostituzione e riformazione dell'intero stato, le tecnologie avanzano e la produttività cresce, la crescita economica si stà facendo vedere, si privilegia però la flotta, si inzia la costruzione di nuove navi, l'esercito è mantenuto in numero stabile, notevole l'aggiunta di 12.000 uomini nuovo presidio di Sumatra Ottomana, nuova provincia cedutaci gentilmente dall'Imperatore Austriaco (sotto pagamento), l'Impero Ottomano assiste alla distruzione della Spagna con grande felicità e stupore.
    Il popolo vuole grandi cose e ALI CIRE-SOLAH gliele darà, viva la Neutralità !

    Puntualizzo he rimango negli I.U.E. come membro neutrale, ogni crisi internazionale che non tocchi aree di influenza o territori dell'Impero verrà tralasciata (dipende dalle situazioni però)

     
  4. Giank56

    Giank56 Moderator Membro dello Staff

    Registrato:
    26 Luglio 2009
    Messaggi:
    2.620
    Località:
    Paratico
    Ratings:
    +108
    [​IMG]
    Heiligen Römischen Reiches österreichischen päpstlichen

    l'avanzata austriaca:
    Ancora le potenze europee infieriscono sulla cara vecchia e cattolicissima Spagna, portandola alla distruzione territroiale, noi siamo rimasti neutrali alla guerra, ma questo ha portato numerosi vantaggi:
    • in modo ancora sconoscuto abbiamo ottenuto 2 regioni che appartenevano alla Spagna, poi vendute all'alleato Ottomano che chiedeva colonie.
    • con la guerra le nazioni europee presenti in Indocina hanno dovuto abbandonare queste guarnigioni per rinforzare le spedizioni, questo ci ha lasciato via libera alla conquista.
    • non intervenendo contro la Spagna abbiamo salvaguardato il tesoro e la stabilità permettendo così l'annessione di diverse regioni in Indocina.
    va ricordato che per una piccola incomprensione su una battuta che feci in visita ufficiale in Turchia inerente alla moglie del Lunedì di Ali Cire Solah è scoppiata una guerra che è rimasta comunque sotto controllo grazia anche all'aiuto anglo-tedesco, e anche questa cosa mi ha permesso di espandermi ulteriormente nelle colonie. :D
    La situazione è tornata sotto controllo a seguito di un piccolo dono simbolico alla corte del sultanato, infine è stato celebrato un matrimonio reale tra i 2 grandi Reich tedeschi! con conseguente miglioramento delle relazioni.
     
  5. nirian

    nirian Guest

    Ratings:
    +0
    1695-1714 Finisterre

    Come tutti sappiamo, il XVIII secolo fu chiamato il secolo breve, perché politicamente cominciò con il 1714, con il ridimensionamento della potenza francese, l'annullamento di quella spagnola e il predominio asburgico, e finì nel 1789, con la rivoluzione francese. Esattamente come il XX peraltro, che cominciò nel '14 con la grande guerra e finì nell'89 con la caduta del muro di Berlino.

    Il motivo di queste premesse colte è che la Scandinavia straripando di ducati ha aperto ben 4 università in pochi anni (Copenhagen, Stoccolma, Oslo-Akershus, e Lima, la prima università del nuovo mondo :approved:) e quindi si sta riempiendo di cultura da ostentare :p

    Ma torniamo ai tetri campi di battaglia che mietono le nostre migliori gioventù e trasportano nell'Ade informatica il fior fiore dei nostri bytes :facepalm:.

    Dopo un inizio attardato dallo zarevic Andy immerso nei compiti -che bravo ragazzo :shy:- è tutto un fiorire di guerre e guerricciole attorno all'iberico morente e anche noi facciamo la nostra parte, tanto più che ci è toccata la parte di Spagna più rognosa, la Nuova Castiglia sudamericana, etnicamente pura e decisa a portare il vessillo del Prado fino alla fine dei giorni, con capitale trasferita a San Vicente a causa di tumulti a Madrid.

    In una drole de guerre il nostro alleato germanico si schiera per finta con gli iberici, a cui riesco a sottrarre quattro nuove province fra Cile e Uruguay. In Africa per favorire la fine degli spagnoli mando qualche spia qua e là :p, così patrioti di varie tendenze fanno rinascere Mali, Sokoto e Ashanti.

    L'Italia si accoda e arraffa Jenne, per prevenire altre espansioni azzurre dichiaro guerra al Sokoto, cui strappo la miniera d'oro di Bambuk e lascio le terre povere che frenerebbero il mio cammino verso l'alta tecnologia.

    Guerra facendo scopro che il Sokoto era alleato di Svizzera e Portogallo, bene, così prendo ai lusitani Ceara, non più capitale, che è tornata a Lisbona, e tre isolette caraibiche. Alla Svizzera non prendo niente, manco una barretta di cioccolato, un orologio a cucù o un conto segreto e vabbé, bisogna sapere pareggiare :approved:.

    In politica interna prosegue l'ammodernamento del paese con tre nuove università e tre nuove manifatture militari e tutto il complesso degli edifici minori, bene tecnologie, ducati, inflazione, navi e soldati moderni con tanto di cannoni Swivel

    I nostri ultimi coloni sono partiti per il Nordamerica, nell'impronunciabile Kaskaskia, ahimé il mondo è finito :contratto:

    p.s. Per imparare a diventare un arrogante guerrafondaio ammazzapopoli e annettiprovince mi sto esercitando in single con la Francia :sadomaso: e lì mi ritrovo i miei cari scandinavi già unificati nel 1550 e mi dichiarano pure guerra, gli ingrati, a me che li sto rendendo ricchi e famosi in questo multy :wall: :piango:
     
  6. TFT

    TFT

    Registrato:
    23 Agosto 2008
    Messaggi:
    3.350
    Località:
    lombardia
    Ratings:
    +363
    Lol ma la Galizia ha preso mezza Spagna o sbaglio?
     
  7. nirian

    nirian Guest

    Ratings:
    +0
    In Europa la Spagna ha solo Madrid e un altro paio di province tutte nelle mani dei ribelli, e Barcellona.

    Il sud è di Grenada, il nord di Galizia, le Baleari sono di Aragona (e l'ex spagnola Cipro è diventata Impero Bizantino).
     
  8. Re_d'_Italia

    Re_d'_Italia

    Registrato:
    16 Febbraio 2009
    Messaggi:
    653
    Località:
    Pescara
    Ratings:
    +0
    Allons, Français!
    1695 - 1714

    Il Nuovo Secolo è arrivato, finalmente, e si preannuncia sin da subito un nuovo periodo per la rinata potenza francese. Finalmente l'Impero dei Francesi ha raggiunto i prerequisiti fondamentali per poter fronteggiare la fortemente indebolita Spagna.

    Così, grazie al lavoro dei nostri abilissimi diplomatici (e spie! :D:D) ci accalappiamo dei bei core sull'antica (ma moolto antica! :contratto:) Potenza Iberica e gli dichiariamo una bellissima ed epica guerra.

    Francesco I dichiarerà valicando i Pirenei "Questo è un grande giorno per la Francia e - ai giornalisti che lo incalzavano sulle reazioni del Patto Nordico rispose - Il dado è tratto!" :D:D

    Travolte Girona, Navarra, Pireneo, Barcellona, Valencia, le inarrestabili armate francesi giunsero trionfanti a Madrid! Presa e mandata a fuoco, si espansero a Sud fin dove i granadensi non rompevano! :wall:

    EU3_16.JPG EU3_17.JPG EU3_19.JPG

    La guerra si concluse, la Francia si allargò, e la Germania si arrabbiò! :D

    Così furono firmati a Schengen degli accordi segreti che prevedevano la cessione a costo zero da parte della Francia di Metz.

    Mentre la Scandinavia protestava, l'Italia reclamava territoria africani, e gli altri erano impegnati nella "corsa alle colonie", venne nuovamente mossa guerra alla Spagna, appena terminato il truce. Questa volta non vennero fatte annessioni ma semplicemente vennero fatti rilasciare due vassalli spagnoli.

    Così si avviava a conclusione questo ventennio, nel quale l'Impero dei Francesi ha mostrato al mondo di che pasta è fatto. Anche se non basterà accanirsi su una nazione che da molti era già considerata moribonda per fare la voce grossa! ​
     
  9. Re_d'_Italia

    Re_d'_Italia

    Registrato:
    16 Febbraio 2009
    Messaggi:
    653
    Località:
    Pescara
    Ratings:
    +0
    In mancanza del boss Lenfil, mi sostituisco a lui umilmente cercando di garantire la continuità dell'informazione (vedo che non ci sono molti commenti esterni a questa multy ultimamente :D:D). Ecco la situazione:

    1714

    Entrate
    [​IMG]

    Esercito
    [​IMG]

    Marina
    [​IMG]

    Si può evincere come Italia e Spagna siano andate in recessione mentre il Patto Nordico si attesta nuovamente interamente sul podio. La Russia, che ricordiamo è l'unico paese rimasto neutrale senza subirne le conseguenze, ha superato l'Impero Ottomano, sebbene di poco.

    Si evince da questi grafici la profonda disparità economica fra Patto Nordico e I.U.E., mentre l'Italia si vede sofferentemente uscire dal "G8 economico" che ora comprende anche l'Austria.

    Gli analisti segnalano, invece, che sul piano degli eserciti, in netto vantaggio sono gli I.U.E., con ben 100.000 uomini in più rispetto ai nordici. Questi dislivelli, faranno mantenere l'equilibrio e funzioneranno da deterrente, o saranno ignorati e verrà mossa da una delle parti guerra?

    A questo non sappiamo rispondervi, intanto giunge un augurio di pace dal vecchio Re di Francia Francesco I! :D:D
     

    Files Allegati:

  10. von Kleist

    von Kleist

    Registrato:
    2 Agosto 2006
    Messaggi:
    2.297
    Località:
    Padova
    Ratings:
    +0
    non ci sono commenti perchè non c'è nemmeno una guerra... era molto più divertente quando flammavate ogni 2 post
     
  11. Ciresola

    Ciresola

    Registrato:
    18 Giugno 2009
    Messaggi:
    3.987
    Località:
    Valeggio sul Mincio, Italy, Italy
    Ratings:
    +32
    BENE DALLA PROSSIMA SESSIONE SARA' GUERRA MONDIALE :D:D:D:D Il boss Lenfil ha detto che iflame non potevano più starci qui su NWI, se voi poteste sentire cosa succede nelle chat di steam non ne rimmarrete delusi :approved:
     
  12. Lenfil

    Lenfil Account non in uso. Non contattatemi sul forum.

    Registrato:
    6 Giugno 2006
    Messaggi:
    2.838
    Località:
    Treviglio [BG] / Venezia
    Ratings:
    +0
    Grazie Re :approved:

    Riguardo ai flame dipende, se si cade sugli insulti personali (perchè ormai l'andazzo era quello) certo che non sono consentiti, è una questione di regolamento ma prima di tutto di educazione

    Le guerre non si fanno senza i giusti presupposti
    E come già ho detto più volte ora che non ci sono più colonie ci sono i presupposti
     
  13. nirian

    nirian Guest

    Ratings:
    +0
    1714-1726

    Sessione breve, caratterizzata principalmente da lag e cambi host, ben tre.

    Ottomani e Russi lasciati all'AI per un po' si sono fatti subito guerra, i Russi hanno avuto la peggio e ora Riga e una piccola Lituania di quattro province sono libere.

    La Francia con l'aiuto della Germania si sta espandendo nella penisola iberica, ed è ai ferri corti con l'Italia non so per che motivi.

    L'Austria si espande in Estremo Oriente, gli Inglesi sono quasi invisibili al coperto delle loro 250 province, la Scandinavia ha preso faticosamente due terre alla tenace Spagna sudamericana e investe i risparmi in manifatture e università primeggiando nella corsa tecnologica.
     
  14. Matteo

    Matteo

    Registrato:
    21 Maggio 2009
    Messaggi:
    72
    Ratings:
    +0
    Ragazzi fate paura!!!!!!!
    Non vi rimane che concludere il multy con una mega guerra mondiale tra le 2 fazioni!!!:sbav:
    Complimenti alla Gran Bretagna e Scandinavia...ed anche a tutti gli altri giocatori!!!

    Proprio un bell'impegno nel continuare così questo multy e portarlo fino in fondo!

    P.S: i grafici sono fantasticiiiii!!!!!
     
  15. Giank56

    Giank56 Moderator Membro dello Staff

    Registrato:
    26 Luglio 2009
    Messaggi:
    2.620
    Località:
    Paratico
    Ratings:
    +108
    Tanto per fare propaganda politica, posto questo video: :approved:


     
  16. Ciresola

    Ciresola

    Registrato:
    18 Giugno 2009
    Messaggi:
    3.987
    Località:
    Valeggio sul Mincio, Italy, Italy
    Ratings:
    +32
    1426-1726 300 anni dalla conquista di Costantinopoli

    Il sultano Ottomano ricorda con onore e rispetto la conquista della nostra magnifica capitale, 300 anni orsono dal sultano Attilio.
    Il popolo Ottomano elogia ALI CIRE-SOLAH e i suoi avi che hanno portato civiltà e pace laddove il caos regnava, viva i 300 anni dell'Immortale dvleti.

     
  17. Lord Attilio

    Lord Attilio

    Registrato:
    14 Giugno 2008
    Messaggi:
    2.928
    Località:
    Socialismo
    Ratings:
    +128
    In shalah, Sultano Ali Cire Solah :D

    :eek:fftopic:Ma alla fine l'avete fatta sta guerra mondiale?:eek:fftopic:
     
  18. Lenfil

    Lenfil Account non in uso. Non contattatemi sul forum.

    Registrato:
    6 Giugno 2006
    Messaggi:
    2.838
    Località:
    Treviglio [BG] / Venezia
    Ratings:
    +0
    Leggi l'AAR :contratto:
    Giochiamo in prospettiva di un guadagno, ergo le guerre si fanno quando conviene, non si fanno cosi tanto per
     
  19. Long Tom

    Long Tom

    Registrato:
    23 Giugno 2007
    Messaggi:
    3.289
    Località:
    Along Peterskaia Street
    Ratings:
    +27
    è così che si gioca :contratto: Le guerre non si fanno per divertimento (almeno in EU3 :p)
     
  20. Re_d'_Italia

    Re_d'_Italia

    Registrato:
    16 Febbraio 2009
    Messaggi:
    653
    Località:
    Pescara
    Ratings:
    +0
    prego disperatamente di rinviare la sessione di domani. Vi spiegherò i gravi problemi che mi portano a fare questa richiesta, vi prego di accettarla altrimenti sono disperato :wall::wall:
     

Condividi questa Pagina