1. Questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigare tra queste pagine acconsenti implicitamente all'uso dei cookies. Scopri di più.

[AAR] ITALIA '39: guerra parallela

Discussione in 'Le vostre esperienze' iniziata da emanuelep90, 6 Giugno 2015.

  1. emanuelep90

    emanuelep90

    Registrato:
    26 Giugno 2013
    Messaggi:
    64
    Ratings:
    +14
    Ciao a tutti!

    Rompo gli indugi e dopo un bel po' di tempo mi rimetto a giocare a HOI3, che per quanto riguarda la gestione militare e strategica di una guerra continuo a trovare gioco assolutamente insuperato.

    Ci eravamo lasciati quasi 2 anni fa con la partita mozzafiato del Giappone '44, conclusasi con un clamoroso ribaltamento delle sorti della guerra e con la conquista degli USA!

    Per riprendere la mano ho deciso di affrontare una partita di difficoltà strategica media, ma comunque con un buon tasso di complessità, e cioè con molteplici possibilità di azione.
    ...e dunque....

    ITALIA '39 - LIVELLO: DIFFICILE - Mod SEMPER FI

    buona lettura!


    è il primo settembre 1939 e Hitler scatena la guerra con l'invasione della Polonia. Il Duce, spiazzato, è costretto a proclamare la non belligeranza dell'Italia per non incorrere in gravi umiliazioni militari, causa grave impreparazione delle sue forze armate.
    Tuttavia, egli freme e non desidera certo perdere questo forse unico appuntamento con la storia.
    Mentre la Germania nazista fulmina la Polonia e riceve le dichiarazioni di guerra di Francia, Gran Bretagna e delle altre nazioni alleate, Mussolini provvede alla preparazione del suo esercito ed elabora, impaziente, inidirizzi strategici e piani specifici d'azione.

    La guerra sarà condotta secondo i seguenti indirizzi strategici:

    1) DIFENSIVA SULLE ALPI nei confronti dei Francesi. Solo in caso di crollo dell'impero francese si potranno valutare azioni di sfondamento dell'ultima ora.

    [​IMG]



    2) OFFENSIVA NEL NORD AFRICA, con particolare priorità affidata alla conquista dell'Egitto e dell'importantissimo canale di Suez.

    [​IMG]



    3) ESPANSIONISTA NEI BALCANI, per quanto inizialmente prudente riguardo la Jugoslavia. Obiettivi di conquista sono, nell'ordine: Grecia, Jugoslavia, Bulgaria. Eventualmente Ungheria, Romania, Turchia. L'impero deve espandersi a est!

    [​IMG]

    [​IMG]


    4) ARRENDEVOLE NELL'IMPERO AFRICANO: Etiopia...Somalia...Eritrea...grandi avventure romantiche in tempi di pace, enormi e ingombranti scatoloni di sabbia in tempi di guerra. Se la guerra andrà a buon fine, ci vorrà un attimo a riconquistare il nostro 'posto al sole'!

    [​IMG]

    Focus produttivo e tecnologico va sulle unità di terra in primis, da rafforzare ed estendere, e sull'areonautica.
    La guerra navale sarà invece prudente, con le minime azioni necessarie per portare avanti le necessarie operazioni (sbarchi, protezione convogli, caccia ai sottomarini)





     
    • Like Like x 2
    Ultima modifica: 6 Giugno 2015
  2. alberto90

    alberto90

    Registrato:
    18 Febbraio 2013
    Messaggi:
    1.435
    Località:
    torino
    Ratings:
    +336
    IO, fossi in te, aspetterei almeno il 42 prima di entrare in guerra. Cerca di potenziare l' esercito il più possibile, produci velivoli, navi ( il Mediterraneo non deve essere lasciato agli inglesi senza combattere ) e fai in modo che ogni fronte abbia almeno un numero di divisioni che ti garantisca una difesa tranquilla, se proprio non vuoi passare all' offensiva.
    Lasciare mano libera agli inglesi in Abissinia pregiudica la difesa della Libia e l' offensiva in Egitto. Se gli inglesi sono impegnati in Abissinia tu hai maggiori possibilità di sfondare in Egitto e poi convergere verso l' Abissinia e prendere gli inglesi alle spalle.
     
  3. Rio

    Rio

    Registrato:
    3 Febbraio 2012
    Messaggi:
    867
    Ratings:
    +130
    Hai iniziato nel 39 o nel 36?
    Nel caso non vuoi lavorare molto sulla flotta ti consiglio un bel radar in sicilia e una fracca di bombardieri navali.
     
  4. alberto90

    alberto90

    Registrato:
    18 Febbraio 2013
    Messaggi:
    1.435
    Località:
    torino
    Ratings:
    +336
    Il titolo mi sembra chiaro.
     
    • Like Like x 1
  5. Rio

    Rio

    Registrato:
    3 Febbraio 2012
    Messaggi:
    867
    Ratings:
    +130
    Errore mio, sorry
     
  6. bacca

    bacca

    Registrato:
    19 Ottobre 2009
    Messaggi:
    9.684
    Località:
    Veneto Indipendente
    Ratings:
    +1.385

    errori di gioventù... , io pure l'ho pensato, trovo hoi3 ancora interessante , ma sotto l'aspetto tattico (gestione militare) c'è molto molto meglio!
     
  7. Daniel Morrison

    Daniel Morrison

    Registrato:
    15 Settembre 2008
    Messaggi:
    1.357
    Ratings:
    +162
    Tipo?
    Io continuo a preferire Darkest Hour!
     
  8. bacca

    bacca

    Registrato:
    19 Ottobre 2009
    Messaggi:
    9.684
    Località:
    Veneto Indipendente
    Ratings:
    +1.385
    tipo WitpAE
     
  9. Daniel Morrison

    Daniel Morrison

    Registrato:
    15 Settembre 2008
    Messaggi:
    1.357
    Ratings:
    +162
    Vabbè quello è uno wargame.
     
  10. emanuelep90

    emanuelep90

    Registrato:
    26 Giugno 2013
    Messaggi:
    64
    Ratings:
    +14
    Wow...benvenuti a tutti! :)

    Sì, probabilmente hai ragione...anzi sicuramente per quanto riguarda gli aspetti micro-tattici ed anche logistici
    però HOI3 non dimentichiamoci che è uno strategico, più globale
    e io trovo si possano fare molte cose, ci sia parecchio margine d'azione e ragionevole realismo
    la vera pecca è, ovviamente, un'AI non sempre all'altezza. Già buona per molte cose, ma come logico non abbastanza sottile

    Poi personalmente quello che mi manca in HOI3 sono gli aspetti che ha Victoria 2 per quanto riguarda la politica e la diplomazia almeno, e magari anche popolazione e commercio. Mi mancano queste cose per assaporarmi a fondo la gestione di uno stato
     
    • Agree Agree x 1
  11. emanuelep90

    emanuelep90

    Registrato:
    26 Giugno 2013
    Messaggi:
    64
    Ratings:
    +14
    Benvenuto e grazie per i consigli
    ...tuttavia su alcune cose non condivido del tutto
    nel rimanere in pace fino al 1942 vedo due problemi: il primo è che finchè non entri in guerra non puoi beneficiare dell'economia di guerra, e quindi di un buon 50% di IC, e questo si fa sentire abbastanza. Si potrebbe ovviare dichiarando una guerra limitata ad un piccolo paese visto che la neutralità è bassissima, ma col rischio comunque che gli Alleati intervengano in suo favore includendolo nella fazione.
    E poi soprattutto prima del '42 si rischia che facciano tutto i tedeschi, dal crollo della Francia al mangiarsi i Balcani (Jugoslavia) e/o far entrare nell'asse alcuni piccoli paesi (Romania, Bulgaria). Per cui la partita perderebbe di mordente, dal punto di vista italiano
    Infine non sono sicuro di trovarmi gli inglesi nel '42 più deboli che nel '39, anzi! I Tedeschi guerreggiano poco con gli Inglesi in fatto di truppe di terra, e tutta la loro produzione finirebbe nel Nord Africa

    Riguardo all'Abissinia, sì forse è interessante come manovra d'attacco, ma io trovo difficile difendersi bene laggiù per un po' di motivi:

    1) Basse infrastrutture e basi navali con basso livello che non ti consentono una buona logistica e il supporto di tante truppe di terra

    2) Manovre lente e difficili per la grandezza delle province e le basse infrastrutture

    3) Difendi comunque il nulla, uno scatolone vuoto di IC e Leadership

    4) i tuoi convigli devono giocoforza passare dal canale di Suez e sarebbero facile preda di sottomarini

    5) Il trasporto di altre truppe fin laggiù è per gli stessi motivi molto pericoloso

    Come manovra di aggiramento in Nord Africa, ritengo migliore uno sbarco intorno al porto di Suez o Alessandria mentre si esercita pressione dalla Libia....che ne dici di questo? ;)
     
  12. emanuelep90

    emanuelep90

    Registrato:
    26 Giugno 2013
    Messaggi:
    64
    Ratings:
    +14
    Ah sìsì, quello sì.

    Anzi uno degli obiettivi è prendere Malta e soprattutto Gibilterra, piazzarci lì divisioni, un buon radar, dei bombardieri navali e la migliore flotta.
    Sperando di far incetta di naviglio medio-piccolo
    un po' come avevo fatto nella partita con il Giappone attraverso Singapore
     
    • Like Like x 1
  13. alberto90

    alberto90

    Registrato:
    18 Febbraio 2013
    Messaggi:
    1.435
    Località:
    torino
    Ratings:
    +336
    Il problema vero è che se attacchi subito rischi di non riuscire a fare niente. Se avessi iniziato nel 36 ( come faccio sempre io ) prima che scoppia la guerra fai in tempo a prenderti parecchie cose e a rafforzarti. Se parti nel 39 non riesci.
     
  14. emanuelep90

    emanuelep90

    Registrato:
    26 Giugno 2013
    Messaggi:
    64
    Ratings:
    +14
    Eh lo so...ma Italia '36 è una partita troppo facile. Tempo fa l'avevo fatta, e prima dello scoppio della guerra ('40) avevo preso dalla Turchia alla Svezia, dalla Spagna alla Polonia e mi ero ritrovato con Francia e Inghilterra in realtà quasi smilitarizzate

    volevo provare con Ita '39 a vedere quel che si riesce a fare
    secondo me con la forza dei tedeschi in Europa non è poi così arduo ritagliarsi spazi di manovra

    prestissimo il primo capitolo della guerra!
     
  15. PadoOne

    PadoOne

    Registrato:
    24 Dicembre 2014
    Messaggi:
    49
    Ratings:
    +2
  16. andry2806

    andry2806

    Registrato:
    24 Novembre 2013
    Messaggi:
    912
    Località:
    Bologna
    Ratings:
    +48
    Seguo anch'io
     

Condividi questa Pagina