1. Questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigare tra queste pagine acconsenti implicitamente all'uso dei cookies. Scopri di più.

SPWW2 AAR AAR GER(Basileus Romaion) - URSS(Starugo) 7/42

Discussione in 'Le vostre esperienze: AAR' iniziata da Basileus Romaion, 23 Gennaio 2013.

  1. Basileus Romaion

    Basileus Romaion

    Registrato:
    25 Ottobre 2007
    Messaggi:
    597
    Ratings:
    +36
    Visto che siamo giunti al turno 7, alcune informazioni sulla partita in corso , già prennunciata in altro thread:

    le impostazioni sono:

    - 4500 punti a testa, nessuna limitazione. Possibilità di avere barche di propri alleati (come alleate o catturate): la mappa comprende un lago ed un fiume
    - 30 turni
    - visibilità 30
    - mappa 120x200 opportunamente creata (modificando una mappa già esistente: ecco i link per i file dat e cmt - è la numero 273)
    - nessuna limitazione a bombardamenti preliminari e simili
     
  2. Basileus Romaion

    Basileus Romaion

    Registrato:
    25 Ottobre 2007
    Messaggi:
    597
    Ratings:
    +36
    Sintesi dei primi 7 turni e mezzo:

    Dopo il bombardamento preventivo nemico (turno 0) senza danni le truppe tedesche marciano gagliarde verso i loro obiettivi. Il nemico bombarda i ponti ma abbatte solo quello di legno sul ruscello a nord (ponte strategico a dire il vero).

    Nel primo turno tre ricognitori russi sorvolano le linee tedesche, uno viene prontamente abbattuto dalla contraerea, gli altri due non si sono più fatti rivedere.

    Gli unici scontri tre le opposte schiere si sono avuti nel settore settentrionale. Le avanguardie tedesche (motociclisti ed autoblindo) hanno scorrazzato impunemente per tutto il paese ottenendo un contatto solo alla periferia orientale. In alcune brevi incursioni distruggevano due OT-34. Un terzo OT-34 contrattaccava colpendo da 700m uno StuG di ricalzo, quindi un assalto frontale metteva in rotta un plotone di fanti russi e distruggeva il terzo OT-34. Sul margine sud-est del paese un altro plotone russo veniva facilmente messo in rotta senza perdite ma - orrore - nel turno avversario un pezzo da 57mm sbucato dal nulla e con una fortunosa linea di vista con due colpi incendiava altrettanti StuG.

    Niente da segnalare nei settori centro-sud. Sul lago un barcone armato nemico punta verso l'isola ma poi desiste.

    Perdite totali fino ad ora:

    tedeschi:
    - 3 StuG IIIf
    - 5 fanti/motociclisti

    russi:
    - 3 OT-34
    - un ricognitore
    - circa 30 fanti/motociclisti
     
  3. Lirio

    Lirio

    Registrato:
    16 Agosto 2012
    Messaggi:
    2.777
    Località:
    Piemonte
    Ratings:
    +396
    Bella partita, bravi, mi raccomando tanti dettagli e possibilmente qualche immagine, che qui si prende appunti...
     
  4. StarUGO

    StarUGO

    Registrato:
    15 Dicembre 2006
    Messaggi:
    5.558
    Località:
    Milano
    Ratings:
    +913
    Allego qui la mappa dello scenario che Basileus mi ha gentilmente inviato e che credo provvedera' in seguito a riempire di freccine e di carcasse tedesche(poche) e russe (tante).
    Aggiungo che al turno 8 russo,un'altro ricognitore e' stato abbattuto,da una misera MG di uno Stug peraltro.
    Non solo,ma un ricognitore tedesco ha deciso di sorvolare una zona critica svelando qualche altarino russo proprio sul piu' bello.
    Mi sa che alla fine ci rimarra' solo la vodka.
     

    Files Allegati:

    • m273p.jpg
      m273p.jpg
      Dimensione del file:
      109,3 KB
      Visite:
      38
  5. GyJeX

    GyJeX

    Registrato:
    6 Dicembre 2005
    Messaggi:
    30.776
    Località:
    santu sezzidu in dommo
    Ratings:
    +9.194
    belle le strade :asd::asd: Come ha detto il saggio, c'è più asfalto lì che nell'intera ucraina :asd::asd:
     
  6. Lirio

    Lirio

    Registrato:
    16 Agosto 2012
    Messaggi:
    2.777
    Località:
    Piemonte
    Ratings:
    +396
    ;)ma fate anche la battaglia navale?
     
  7. Basileus Romaion

    Basileus Romaion

    Registrato:
    25 Ottobre 2007
    Messaggi:
    597
    Ratings:
    +36
    Certo, sono stati avvistati due barconi armati sovietici presi in prestito dall'India.
     
  8. StarUGO

    StarUGO

    Registrato:
    15 Dicembre 2006
    Messaggi:
    5.558
    Località:
    Milano
    Ratings:
    +913
    Guarda che ti sbagli,sono innocui barconi porta ghiaia partiti dalla darsena di porta ticinese a Milano e diretti a Vigevano.Qualcosa non deve avere funzionato nella strumentazione di bordo dedicata alla navigazione...........:marina:
     
  9. Basileus Romaion

    Basileus Romaion

    Registrato:
    25 Ottobre 2007
    Messaggi:
    597
    Ratings:
    +36
    Infatti nell'ultimo turno (il nono) ne è sparito uno vicino all'isola... un inchino?
     
  10. StarUGO

    StarUGO

    Registrato:
    15 Dicembre 2006
    Messaggi:
    5.558
    Località:
    Milano
    Ratings:
    +913
    Be',nell'ultimo turno(il nono) e' sparito anche uno STUG dall'isola....scivolato?
     
  11. Lirio

    Lirio

    Registrato:
    16 Agosto 2012
    Messaggi:
    2.777
    Località:
    Piemonte
    Ratings:
    +396
    dove sono i victory points più importanti? come siete messi per ora?
     
  12. Basileus Romaion

    Basileus Romaion

    Registrato:
    25 Ottobre 2007
    Messaggi:
    597
    Ratings:
    +36
    Allego la mappa coi VH.
    (PS: @GyJEX: solo una strada è asfaltata)

    Situazione attuale (metà del decimo turno):

    Nord:
    le forze tedesche hanno conquistato l'intero paese, seguirà rastrellamento di eventuali residui russi (esploratori, fucilono c.c. e simili) onde evitare spiacevoli sorprese come nell'ultimo turno: un osservatore s'artiglieria ha assaltato un'autoblinda tedesca distruggendola al terzo tentativo.
    Il paese era difeso da un compagnia mista di fucilieri e SMG (10 squadre), una squadra mitociclisti, un paio di fuciloni c.c, una sezione mitragliatrici, 3 carri OT-34, un osservatore d'artiglieria. Nella battaglia russi hanno perso circa 80-85 uomini ed i 3 carri, non più di una quindicina di soldati sono in rotta nella pianura. Subito a sud del paese i motociclisti in un valoroso assalto hanno avuto ragione del malefico pezzo c.c. da 57/73 che aveva distrutto due StuG (e che era protetto da due mtg, una è ora in rotta).
    Le perdite tedesche complessive ammontano a 5 fanti/motociclisti, 3 StuG III f, 1 Sdkfz 221/2.

    Attualmente il paese è in fase di demolizione da parte dell'artiglieria russa (122 mm, 152mm e Katiuscia), che ha un osservatore in paese senza particolari problemi per i tedeschi.

    Centro: potenti forze motocorazzate russe sono in marcia verso il VH centrali, ancora nessuno scontro a fuoco, ma l'artiglieria russa (152mm) martella da diversi turni la cima delle colline (intorno al VH vicino alla sorgente del ruscello).

    Sud: nessun contatto sulla terraferma, sul lago uno StuG della forza d'occupazione dell'isola affonda un barcone armato (il barcone ex-indiano armato con 2 pezzi da 2pdr) ma viene distrutto da un pezzo c.c. da 57 mm posto sulla terraferma (distanza 26 esagoni)

    Per il resto i russi hanno perso un secondo ricognitore.

    Finora la battaglia è stata molto equilibrata, nessuno ha prevalso nettamente (i tedeschi hanno comquistato il paese ma sfruttare la vittoria non è facile, coi pezzi c.c. russi schierati nelle retrovie a coprire la pianura)
     
  13. Basileus Romaion

    Basileus Romaion

    Registrato:
    25 Ottobre 2007
    Messaggi:
    597
    Ratings:
    +36
    Ecco la mappa. I 21 VH sono indicati coi pallini gialli e valgono 245 punti ciascuno.
     

    Files Allegati:

  14. StarUGO

    StarUGO

    Registrato:
    15 Dicembre 2006
    Messaggi:
    5.558
    Località:
    Milano
    Ratings:
    +913
    Piccola precisazione,gli StuG distrutti sono 4,tre nel villaggio e uno sull'isola.

    Basileus e' molto generoso.Tradotto in russo viene piu' o meno cosi':
    I tedeschi ci stanno facendo il culo a strisce e tra qualche turno ce lo faranno anche a stelle

    Aggiornamento dopo il turno 11 russo.
    I tedeschi attaccano sulle colline al centro dopo che il loro ricognitore ha messo in piazza tutte le pezze al culo russe.
    Di un plotone di fanteria meccanizzata ,con relativi halftracks al seguito ne rimane in piedi la meta'.Segato anche un carro leggero T-70.I carri pesanti russi cercano di contrastare dalla distanza ma vengono gabbati con fumogeni.
    Durante il turno russo,si riesce finalmente ad arrivare a tiro con uno StuG che era stato avvistato da un po',vicino al VH piu' a sud dei due contesi oltre il ruscello.
    Distratto da un moto,alla fine salta sotto il fuoco di un T-34. (Gli StuG ora sono 5 :D)Interviene anche un'altro plotone di fanteria meccanizzata che riesce a mettere in fuga una squadra di fucilieri tedeschi appostata nel medesimo settore.
    Un po' piu' a nord,indovinate?,un plotone di fanteria meccanizzata si avventa su una squadra di motociclisti tedeschi e ,al grido di "RICORDATEVI DI ALAMO" (che sia il villaggio piu' a Nord?) lo distrugge.
    Piccole consolazioni di fronte al dilagare crucco che presto avvolgera' tutto.

    P.S. Basileus non cita il fatto che ,gentilmente,sto provvedendo a scavare buche sull'isola con una batteria da 122mm,in modo tale che i suoi "villeggianti" possano piantarci gli ombrelloni.
     
  15. Lirio

    Lirio

    Registrato:
    16 Agosto 2012
    Messaggi:
    2.777
    Località:
    Piemonte
    Ratings:
    +396
    Motociclisti

    A me interesserebbe conoscere i mitociclisti descritti in zona nord da Basileus! ;) e poi, star, di che ti lamenti, un po' come quando tu dici che io mi sono difeso bene con te, citando quando ti ho dato un colpo d occhio sul pugno, una dentata sul ginocchio e per finire ho infierito con una nasata sul tuo zuccone...
    Bella partita, continuate che qui si impara.
     
  16. StarUGO

    StarUGO

    Registrato:
    15 Dicembre 2006
    Messaggi:
    5.558
    Località:
    Milano
    Ratings:
    +913
    i MITOciclisti sono i suoi,virtualmente Ubermenschen su 3 ruote.
     
  17. Lirio

    Lirio

    Registrato:
    16 Agosto 2012
    Messaggi:
    2.777
    Località:
    Piemonte
    Ratings:
    +396
    Atch, feri supervuomini...
     
  18. Basileus Romaion

    Basileus Romaion

    Registrato:
    25 Ottobre 2007
    Messaggi:
    597
    Ratings:
    +36
    Aggiorno brevemente: siamo al turno 13.

    Nord: il paese è completamente rastrellato, una mtg c/a fuori paese viene eliminata, si parte in marcia verso est e verso sud. Rimangono un pezzo c.c. da 57mm ed una mtg nell'angolo nord-est, circa 1000 m dal paese che bersagliano le colonne avanzanti e distruggono un semicingolato tedesco.
    I motociclisti all'avanguardia convergono verso sud eliminando una mtg c/a e preparando la strada all'avanzata portandosi sul fianco delle forze russe. Per il resto è tutto quieto nel settore, causa carenza di russi.

    Centro: la battaglia s'accende al centro, dove avanzano tre plotoni meccanizzati russi seguiti da plotoni carri (T-34/57 e KV-1c e T-70).
    Aprono lo scontro i tedeschi, che, coprendosi col fumo per accecare i carri russi, scollinano ed assaltano i russi appena scesi dai semicingolati: due semicingolati distrutti ed un plotone in rotta. L'artiglieria russa impedisce però di fare altri progressi, in particolare di attaccare un plotone poco più a sud.
    Poco più a nord un secondo plotone russo assalta una squadra motociclisti tedesca nascosta in un avvallamento annientandola. Viene però contrattaccato dai fanti tedeschi che nell'assalto distruggono due semicingolati e mettono in rotta il plotone. Il terzo semicingolato carica alcuni superstiti e fugge ma viene inseguito dai motociclisti che vendicano i camerati.
    Invece, poco più a sud, il terzo plotone sovietico avanza - favorito dalla distruzione di uno StuG da parte dei T-34 nella pianura - e, per quanto bersagliato da 10,5 cm tedeschi che distruggono un semicingolato, attacca mettendo in rotta due squadre tedesche. Nell'operazione un semicingolato M3 viene immobilizzato ma il plotone, appoggiato da un T-70, avanza di altri 300 m superando il VH.

    Sud: vengono avvistate notevoli forze russe in lenta marcia nelle pianure meridionali: una compagnia meccanizzata, appoggiata da KV-1c e T-34/57. La colonna di T-34 più a nord ingaggia un conflitto a fuoco con uno StuG vincendolo (vedi sopra), per il resto nessun contatto.

    Lago: continua il bombardamento dell'isola da parte di una batteria russa da 122mm, per il resto nulla da segnalare.


    PS: tra poco mappa con freccine (spero)
     
  19. Lirio

    Lirio

    Registrato:
    16 Agosto 2012
    Messaggi:
    2.777
    Località:
    Piemonte
    Ratings:
    +396
    @Basileus, beh, con la mappa, anche se vuota, si comprende molto meglio la dinamica dello scontro, che peraltro, da quanto leggo, mi sembra abbastanza equilibrato ed avvincente, almeno per chi osserva da fuori.
    Ho perso un pò il conto, pressapoco come siete messi quanto a carri armati persi o immobilizzati?
    Non comprendo bene, ma dipende dalla mia totale ignoranza di laghi e mari (e correlati sbarchi) in questo gioco, la situazione sud.
     
  20. Basileus Romaion

    Basileus Romaion

    Registrato:
    25 Ottobre 2007
    Messaggi:
    597
    Ratings:
    +36
    Aggiornamento: siamo a metà del turno 16.

    Nord: nulla di particolare da segnalare, viene solo distrutto il fastidioso 57mm russo al margine nord della mappa. Non ci sono praticamente russi (una mtg ed un semicingolato gli unici avvistati) ed il grosso delle forze tedesche è in marcia verso sud.

    E' stata raggiunta la cresta delle colline incontrando solo blanda resistenza da parte di mtg c/a russe lasciate indietro.

    Centro: continua la battaglia intorna alla cime della collina per il controllo dei VH centrali. I russi scollinano con due T-34/57 appoggiati da fanti distruggendo uno StuG per venire poi eliminati nel contrattacco tedesco. I russi ripiegano oltre la cresta.

    Sud: nella pianura meridionale (a nord del lago) avanzano lentamente notevoli forze russe (compreso un plotone di KV-1c). L'unico contatto è dovuto a motociclisti russi che molto più avanti del grosso scovano uno StuG distrattamente lasciato senza copertura: lo StuG è danneggiato dai KV-1c che sparano da 1500 m.

    Sud/Lago: continua il bombardamento russo dell'isola nel lago. Avvistato un autocarro in marcia verso nord.

    @Lirio: conteggio perdite totali:

    tedeschi:
    6 StuG IIIG + 1 danneggiato
    1 autoblinda Sdkfz 221/2
    2 semicingolati
    circa 50 fanti/motociclisti

    russi:
    3 OT-34
    2 T-34/57
    1 T-70
    7 semicingolati M3
    2 cannoni c.c. da 57/73
    2 ricognitori aerei
    circa 150 fanti/motociclisti
    8 mtg e mtg c/a
    1 nave

    Situazione in sintesi (se metto la mappa con le freccine svelo troppo sulle mie posizioni), comunque: non ci sono più russi a nord della collina centrale, almeno 6 KV-1c, 3 T-34/57, 3 T-70 ed una compagnia meccanizzata su semicingolati a sud delle colline, due-tre mtg c/a e qualche autocarro nelle retrovie, almeno un pezzo da 57/73 c.c. in funzione di difesa costiera nel paese a sud.
     

Condividi questa Pagina