1. Questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigare tra queste pagine acconsenti implicitamente all'uso dei cookies. Scopri di più.

[AAR] Decline of Showa Tenno Era (Scen01, pbem, pdu=off)

Discussione in 'Le vostre esperienze: AAR' iniziata da cohimbra, 21 Marzo 2015.

  1. cohimbra

    cohimbra

    Registrato:
    10 Marzo 2015
    Messaggi:
    2.609
    Località:
    Livorno
    Ratings:
    +1.057
    27 marzo 1944, i'm a stupid but lucky man!

    Muovo bel bello i tre gruppi di portaerei verso Soerabaja dove avanza un po' di carburante; le petroliere sono satolle di Oil & Fuel, 70.000 & 60.000 tonnellate, ma nella base restano circa 40.000 tonnellate di carburante che si è deciso di utilizzare per portaerei, corazzate, incrociatori etc. Temo infatti sarà sempre più difficile tornare qua a caricare (il Fuel lo carico anche a Batavia, ma l'Oil no, ed ho oltre la metà delle raffinerie rase al suolo).

    Carico il save, parte il Combat Replay e vedo diverse scritte D4Y1 sight 9 ships, moving southeast...al che, con botta di panico, mi rendo conto di aver lasciato il range dei gruppi imbarcati impostato a 6 esagoni! E nelle due basi adiacenti la TF nemica avvistata, Denpasar e Mataram, stazionano circa 150 caccia nemici, tra P-47, Spit, Corsair! Mio Dio, sarà una strage, attaccherò da 15.000 piedi e loro saranno in Cap non so a quale altitudine, certamente mai meno di 15.000 piedi.

    Idiota! Idiota! Idiota!

    Ma poi:

    Immagine.JPG

    Incredibile, nubi provvidenziali lasciano cielo lindo sulla TF avvistata ed impediscono il decollo dalle due basi. E nel meriggio le nubi coprono tutta l'area, salvando di fatto la vita a decine di aviatori jappo.

    Dovrò scusarmi con Ste come fanno i tennisti dopo un net-punto. ;)
     
    • Like Like x 2
    Ultima modifica: 16 Marzo 2016
  2. supertramp

    supertramp

    Registrato:
    27 Aprile 2009
    Messaggi:
    2.406
    Località:
    Nesso (CO)
    Ratings:
    +313
    Gira tutto per il verso giusto, mi sembra ancora piuttosto indietro Ste, quale è il fronte che ti fa più paura?
    P.S.: Hai notato un cambiamento (diminuzione) nei numeri degli aerei attaccanti, essendo le tue CV in un esagono base?
     
  3. cohimbra

    cohimbra

    Registrato:
    10 Marzo 2015
    Messaggi:
    2.609
    Località:
    Livorno
    Ratings:
    +1.057
    Direi di si.

    Gli aerei sulle CV d'attacco sono poco meno di 800, 746 per la precisione. Almeno 4 squariglie da 27 di Zero sono in Cap sulle navi (oltre ai 100 caccia della TF di CVL, ma adesso non contano), quindi sottraiamo 27x4 cioè 108; ne resterebbero 638. Togliamone altri 26 (i dive bomber in search, il 10% di 260 apparecchi) e siamo a 612.

    Al raid hanno partecipato 191 aerei in tutto.

    Va anche detto però che a seconda della consistenza dell'obiettivo non vengono sempre lanciati tutti gli aerei; lo avrai notato anche tu, il raid è spesso proporzionato alla TF da attaccare.
     
    • Informative Informative x 2
    Ultima modifica: 28 Marzo 2016
  4. bacca

    bacca

    Registrato:
    19 Ottobre 2009
    Messaggi:
    9.443
    Località:
    Veneto Indipendente
    Ratings:
    +1.350
    Certo che la strizza al culo dopo mesi di PBEM deve essere bella forte... tachicardia a ogni replay , e ansia ad ogni fine turno...
     
    • Agree Agree x 1
  5. aldila.deisogni

    aldila.deisogni

    Registrato:
    11 Ottobre 2006
    Messaggi:
    3.045
    Ratings:
    +296
    che c'è da spiegare , se il gioco ha l'ambizione di cambiare la storia partendo dalla stessa situazione inziale e l'equilibrio questa cosa è un assurdo. ok ammettiamo che si decida di far ritirare le squadriglie per simulare la storia ,ma per il gioco è una palla assurda prima per i 5 mesi precedenti ti arrivano un sacco di squadriglie nuove e poi ne devi togliere tante altre di botto .
    un lavoro di microgestione assurdo..
     
  6. aldila.deisogni

    aldila.deisogni

    Registrato:
    11 Ottobre 2006
    Messaggi:
    3.045
    Ratings:
    +296
    quello che dici non mi sorprende affatto io in una situazione così ho perso 200 aerei perché la cap non era solo segnalata ma anche alzata. il fatto della totale ingestibilita' della cosa mi amareggia...
     
  7. cohimbra

    cohimbra

    Registrato:
    10 Marzo 2015
    Messaggi:
    2.609
    Località:
    Livorno
    Ratings:
    +1.057
    Mesi? Io e Ste andiamo per i due anni di matrimonio ormai...

    Comunque si, quando vedi qualcosa di pericoloso è qualcosa di MOLTO pericoloso, disfatta o gloria sono dietro ad ogni clic.

    Una mutanda per ogni replay.
     
    • Useful Useful x 1
  8. cohimbra

    cohimbra

    Registrato:
    10 Marzo 2015
    Messaggi:
    2.609
    Località:
    Livorno
    Ratings:
    +1.057
    Solo a pensarci vado in panico, potrebbe attaccare ovunque con ottime chance di riuscita.

    Temo però maggiormente tre ipotetiche direttrici d'invasione, zone dove sono un po' scoperto:
    - Celebes/Mindanao/Luzon;
    - Malesia Occidentale;
    - Kurile.
     
  9. supertramp

    supertramp

    Registrato:
    27 Aprile 2009
    Messaggi:
    2.406
    Località:
    Nesso (CO)
    Ratings:
    +313
    La mia domanda più che altro era rivolta non tanto al successo tattico o meno della sua operazione, ma a quale sarebbe il fronte che ti darebbe più fastidio se lui sfondasse? Nel senso che ad esempio perdere Java nell'aprile del 1944 non mi sembra così una tragedia per il jap, richiede un notevole impegno per l'alleato e i B29 restano ancora lontani, corretto?
     
  10. cohimbra

    cohimbra

    Registrato:
    10 Marzo 2015
    Messaggi:
    2.609
    Località:
    Livorno
    Ratings:
    +1.057
    Burma.
     
    • Informative Informative x 1
  11. Sardus Pater

    Sardus Pater

    Registrato:
    22 Ottobre 2010
    Messaggi:
    133
    Ratings:
    +29
    Sono sorpreso. Non perdi molto in termini di risorse o industrie, è una zona ancora periferica, povera di strade e logisticamente lentissima... non sarebbe peggio dover gestire gli Alleati incuneati a Celebes?

    p.s. L'ho già detto che ho iniziato a giocare ieri? :)
     
  12. bacca

    bacca

    Registrato:
    19 Ottobre 2009
    Messaggi:
    9.443
    Località:
    Veneto Indipendente
    Ratings:
    +1.350
    Avete una regola per riaprire eventualmetne la Cina?
     
  13. cohimbra

    cohimbra

    Registrato:
    10 Marzo 2015
    Messaggi:
    2.609
    Località:
    Livorno
    Ratings:
    +1.057
    Ci ho investito risorse, ingegno ed impegno, forse più che negli altri teatri. Soltanto per questo.

    Neanche per idea.
     
  14. Sardus Pater

    Sardus Pater

    Registrato:
    22 Ottobre 2010
    Messaggi:
    133
    Ratings:
    +29
    Ah, allora capisco benissimo... capita spessissimo anche a me: diciamo che giocando si capiscono, in parte, i meccanismi psicologici che anche nella realtà contribuirono a ostacolare le scelte puramente razionali: ad esempio il mancato disimpegno tedesco a Stalingrado
     
    • Like Like x 1
  15. cohimbra

    cohimbra

    Registrato:
    10 Marzo 2015
    Messaggi:
    2.609
    Località:
    Livorno
    Ratings:
    +1.057
    7 aprile 1944, stoccaggi Imperiali & dislocazione nuove truppe

    Supplies, 5.000.000;
    Fuel, 4.900.000 (+/- 402gg di autonomia);
    Oil, 780.000 (+/- 99gg di autonomia);
    Resources, 12.000.000 (+/- 142gg di autonomia).

    Heavy Industry, 3.500.000;
    Manpower, 2.900.000.

    Armaments, 355.000 (richiesti 120.000 per nuove unità & rimpiazzi);
    Vehicles, 44.000 (richiesti 77.000 per nuove unità & rimpiazzi).

    __________
    Negli ultimi due mesi abbiamo consumato una grande quantità di supplies a causa dell'avvio del nuovo programma trimestrale di produzione aerea, aumentata di alcune centinaia di unità/mese, motori compresi. Ancora 30 giorni circa di lavori e la produzione aerea ridisegnata andrà a regime.

    La situazione dell'Oil è preoccupante; con la chiusura di Soerabaja (troppo rischioso ed esoso in termini di risorse e mezzi da impiegare prelevare da li) che si aggiunge a quelle di Babo & Boela, siamo agli sgoccioli. Ne abbiamo circa 90.000 tonnellate caricate su convogli di petroliere in viaggio verso il Giappone e poco più. Il trend dello stock di Oil è di irrimediabile flessione.
    Per tentare di prelevare l'Oil di Soerabaja dal porto di Batavia (al capo opposto dell'isola, dove Oil stoccato non ce n'è, quindi non compare nemmeno l'opzione load Oil) ho composto una CargoTF con xAK & TK assieme, dando l'ordine di caricare Resources; se il trucco funzionerà riusciremo a prelevare Oil da Java ancora per un po'.


    __________
    Ancora due giorni di operazioni e sarà completato il ridispiegamento delle nuove sette Brigate Miste Indipendenti (dai 5.000 ai 7.000 uomini ciascuna) disponibili dopo il termine dei rispettivi corsi di addestramento (exp 47-50). Tre di esse sono state assegnate a Sumatra, le altre quattro a Java.

    Il grosso delle forze dell'IJ.Army a Sumatra
    2nd Division;
    38th Division;
    27th Ind.Mixed Bde;
    28th Ind. Mixed Bde;
    35th Ind.Mixed Bde (nuova);
    36th Ind.Mixed Bde (nuova);
    37th Ind.Mixed Bde (nuova);
    2nd Tank Rgt;
    8th Tank Rgt.


    Il grosso delle forze dell'IJ.Army a Java
    16th Division;
    48th Division;
    30th Ind.Mixed Bde (nuova);
    31st Ind.Mixed Bde (nuova);
    32nd Ind.Mixed Bde (nuova);
    33rd Ind.Mixed Bde (nuova);
    4th Tank Rgt;
    9th Tank Rgt.
     
    • Like Like x 1
  16. cohimbra

    cohimbra

    Registrato:
    10 Marzo 2015
    Messaggi:
    2.609
    Località:
    Livorno
    Ratings:
    +1.057
    Dopo due giorni di combattimenti aerei chiude l'aereoporto di Kendari (Celebes). Non è stato infatti possibile reggere per più di 48 ore l'impatto dei circa 100 b-24*** Liberator (che hanno bombardato di notte) coadiuvati da circa 60 b-25*** Mitchell (di giorno) che hanno partecipato all'operazione, tutti rigorosamente privi di scorta.

    31° e 204° Sentai, per un totale di 60 caccia ki-43-IIIa Oscar, hanno combattuto col cuore reclamando nei due giorni l'abbattimento di circa 25/30 b-25*** Mitchell, riportando però ingenti perdite loro stessi; ben 30 ki-43-IIIa sono stati abbattuti dai mitraglieri dei b-25, molti altri distrutti al suolo. Fortunatamente abbiamo perduto pochissimi piloti.

    Interessante come i b-25 siano veri e propri Oscar-killers, addirittura in più di un'occasione sono stati i bombardieri ad attaccare per primi i miei caccia!. In confronto quando vedo arrivare i b-24 mi rilasso (per lo scontro aereo eh, non certo per il carico di bombe).

    Tracker.JPG

    10x .50 Browning MG è un dato abbastanza impressionante, ma rispecchia l'armamento in dotazione anche ai b-24, non capisco davvero tutta questa differenza di pericolosità. A meno che la causa non risieda in quelle 8 MG posizionate tutte sul davanti (F = front? face?), al contrario di quelle dei b-24 che sul davanti (F) ne hanno soltanto due.

    __________
    Nel frattempo continuano ad arrivare notizie confortanti sulle perdite di naviglio alleato nell'operazione che ha portato alla perdita del caposaldo giapponese nel sudest Pacifico (Truk). Banzai!

    apa.JPG

    __________
    Importante avvistamento da parte dei bombardieri dell'IJ.NAvy in pattugliamento navale nel tratto di mare che dall'isola di Java porta alle coste settentrionali australiane:

    Immagine.JPG

    un convoglio di navi da battaglia dirige (pare) verso nordest, in direzione dei capisaldi alleati nella zona, Denpasar & Mataram in particolare (ma un po' tutta la zona, fino a Timor, è in grande fermento nonchè in piena espansione). Stiamo a vedere se si tratta di una semplice azione di copertura per rinforzi/evacuazioni, se si tratta di un attacco ai pozzi di Soerabaja oppure se sarà addirittura un'invasione...il primo avvistamento della TF nemica fornisce ben poche informazioni, purtroppo se sarà uno strike sui pozzi non avremo modo di saperne di più (17 hex dalla base di partenza dei pattugliatori, solo 19 da Soerabaja), domani saranno già in posizione per lanciare.

    __________
    Considerazioni sul nuovo bombardiere bimotore della marina P1Y1 Frances, modello su cui volavano i piloti autori dell'avvistamento di cui sopra; è vero che è molto più veloce dei suoi 'compari' G4M e G3M (340 vs 250/272), ha pressochè lo stesso range del G4M (19 vs 21) ed è ugualmente armato ma meglio corazzato (è il primo bombardiere della Marina che monta l'armatura). Il suo problema è il pessimo Service Rating (4), che lo rende un aereo praticamente inutilizzabile per missioni continuative nel tempo (come per l'appunto il pattugliamento navale) e refrattario a continui spostamenti di settore.

    Immagine6.JPG

    Ne ho già sei (6!) Sentai e non so bene che farmene; quattro per adesso li utilizzo per l'addestramento piloti, gli altri due invece pattugliano in integrazione a Betty/Nell e Mavis/Emily (ho dovuto ritirare una preziosissima squadriglia da 18 di H6K5 Mavis e si era aperto un vuoto nel perimetro). Ne utilizzo due Sentai in alternanza tra loro, con un singolo Sentai sarebbe impossibile, dopo una settimana di operazioni il 90% degli aerei è in manutenzione, un vero incubo sia per i meccanici che per me.

    Attendo con impazienza il P1Y2, che avrà un SR di 2, perfettamente in linea con gli altri bombardieri. Per chi gioca pdu=on consiglio vivamente di continuare ad utilizzare Betty/Nell per poi magari passare al Francis versione P1Y2. Il P1Y1 è una ciofeca.


    Stessa situazione per il nuovo caccia dell'esercito ki-61-II KAI Tony, i primi 18 velivoli appena consegnati al 59° Sentai di stanza a Singapore (Malesia).

    Immagine.JPG

    Il SR = 4 è preoccupante, ma ho bisogno pure di questo modello perchè a differenza del predecessore ki-61-Id può combattere a 31.000 piedi di altitudine (causa ns HR). Sarà ovviamente un aereo di seconda linea (sempre a causa del suo maledetto SR) come la versione Id (stavolta però a causa dell'altitudine massima consentita, 20.000 piedi), ma all'occorrenza potrà venire utilizzato come tappabuchi temporaneo per le falle che si apriranno nelle prime linee. Male non è. Nei prossimi 60 giorni avrò a disposizione altri due nuovi Sentai di zecca oltre al già presente 59°.

    Per l'upgrade dei Sentai che utilizzano il ki-61-Id invece dovrò attendere l'entrata in linea del modello ki-100-I Tony (in r&d con 6 slot da 30 già riparate), per alcuni addirittura l'arrivo del ki-100-II...si, buonanotte. :(


    Intanto, visto il sempre crescente numero di perdite a la conseguente scarsità di rimpiazzi aerei abbiamo dovuto giocoforza ridurre il numero delle squadriglie dell'esercito impegnate al fronte; in precedenza disponevo di 12 Sentai per fronte (due i fronti principali), adesso ridotti a 9*** (tre di ki-43-IV Oscar, tre di ki-44-IIc Tojo e tre di ki-84a Frank per fronte...quindi 6, 6 e 6 in tutto).

    Produco 600 aerei al mese solo per questi tre modelli (240 Oscar, 180 ciascuno per Tojo e Frank), ed ho i pool desolatamente vuoti. Tra le altre cose il ki-44-IIc Tojo è ormai decisamente obsoleto (ancora utile in Cap contro raid a quote inferiori, subisce però perdite terrificanti quando incontra un serio sweep) ed avrei anche l'opportunità di upgradare alcune squadriglie al ki-84a/b Frank, ma ho disperato bisogno di aerei con SR = 1 per il turnover quindi ho deciso di tenermi questi sei Sentai ancora per un po', forse per sempre.


    ***con il supporto, almeno fino al 10 di luglio (momento di massivi ritiri di squadriglie), di quattro Sentai della marina per entrambi i settori (2x 27 N1K1-J George, 2x 36 A6m5c Zero per fronte).
     
    • Like Like x 1
    Ultima modifica: 29 Marzo 2016
  17. Iscandar

    Iscandar

    Registrato:
    23 Novembre 2012
    Messaggi:
    843
    Località:
    Palermo
    Ratings:
    +179
    Per il B25D, è uguale al B25C, cambia il luogo di costruzione, l'armamento sono 5 cal .50 frontali fisse,4 ai lati della carlinga una sul musetto accanto ad una brandeggiabile, più una coppia in torretta dorsale ed una in torretta ventrale, non sono in notizia di .50 montate sui motori. Il B25J aveva 14 cal .50 che puntavano avanti
     
  18. cohimbra

    cohimbra

    Registrato:
    10 Marzo 2015
    Messaggi:
    2.609
    Località:
    Livorno
    Ratings:
    +1.057
    Fanno paura comunque.

    I b-25 Mitchell presenti nel gioco...

    blist.JPG


    ...e nel dettaglio, le caratteristiche di:

    b-25D1
    b25d1.JPG

    b-25J1
    b25j1.JPG

    b-25J11 (18x .50 Browning MG :eek:)
    b25j11.JPG

    Se qualcuno, bontà sua, mi spiega ancora una volta per cosa stanno C, F, TT, R, riferito alla posizione di MG e cannoncini, mi fa un favore. Uno per uno, come fossi scemo. Oppure datemi un link dove possa leggerlo, io non ho trovato nulla. Thanks.
     
  19. blizzard

    blizzard Moderator Membro dello Staff

    Registrato:
    13 Ottobre 2011
    Messaggi:
    4.056
    Ratings:
    +1.516
    8f88db9ccf8c95f6c297196e0a3e6ba8.jpg
    C = central (centrale)

    images.jpg
    F = forward (davanti)

    B-24_Liberator_Bomber_Top_Turret_Gunner.jpg
    TT = turret top (torretta sopra)

    B17_tail_turret.jpg
    R = rear (posteriore)

    WaistGunners.jpg
    S = side (laterale)
     
    • Like Like x 1
    Ultima modifica: 28 Marzo 2016
  20. cohimbra

    cohimbra

    Registrato:
    10 Marzo 2015
    Messaggi:
    2.609
    Località:
    Livorno
    Ratings:
    +1.057
    Tutte qua? Non ce ne sono altre? Comunque grazie. :approved:

    Una volta che lo sai dici "beh, però, era ovvio", ma ci avevo pensato diverse volte senza mai essere convinto delle conclusioni tratte.
     

Condividi questa Pagina