1. Questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigare tra queste pagine acconsenti implicitamente all'uso dei cookies. Scopri di più.

[AAR] Decline of Showa Tenno Era (Scen01, pbem, pdu=off)

Discussione in 'Le vostre esperienze: AAR' iniziata da cohimbra, 21 Marzo 2015.

  1. cohimbra

    cohimbra

    Registrato:
    10 Marzo 2015
    Messaggi:
    2.620
    Località:
    Livorno
    Ratings:
    +1.067
    A vedere i raid del giorno successivo mi sa che hai ragione, qualcuno in sweep altri in lrcap.
     
  2. aldila.deisogni

    aldila.deisogni

    Registrato:
    11 Ottobre 2006
    Messaggi:
    3.046
    Ratings:
    +296
    arrivato a 44.000 aerei ora sono diventato esperto in coordinazione, anzi in anti-coordinazione.
    un gruppo di terra come il tuo da coordinare è impossibile per sto gioco.
    concettualmente il giocatore pensa che mandare 1 sweep e gli altri in LCAP sia la soluzione migliore invece non lo è.
    ok arriva con un grosso gruppo ma un gruppo poco efficace per i seguenti motivi.
    1) la maggior parte di caccia sono in Lcap quindi alla fine è uno scontro Lcap contro cap. ma la cap è molto + forte perché coordinata , soprattutto se hai i tojo che hanno il climb spaventoso. la Lcap va avanti ed indietro tutto il giorno ed è molto + stanca quado avviene lo scontro, se poi lo sweep parte il pomeriggio la Lcap diventa una fetecchia , piloti super stanchi. la Lcap arriva a spizzichi e bocconi .
    2) lo sweep in se stesso si comporta peggio , non chiedetemi il motivo. non lo so.
    3) con Lcap hai + perdite operazionali perché piloti stanchi ed mezzi usurati.

    tradotto per farti male dovrebbe solo fare sweep alla massima altezza che vi è consentita con i P47 ed i corsair e spitfire VIII , gli altri aerei nel pacchetto non sono molto adatti.
    mettere gli altri in scorta ai bombardieri e con i bombardieri rasarti l'aeroporto con tutti i caccia danneggiati a terra dopo lo sweep.
     
  3. cohimbra

    cohimbra

    Registrato:
    10 Marzo 2015
    Messaggi:
    2.620
    Località:
    Livorno
    Ratings:
    +1.067
    30 novembre 1943 - Truk under attack

    Proprio mentre l'IJNavy sta riorganizzando il perimetro di pattugliamento aereo (e per questo ci sono zone morte) gli alleati attaccano l'avamposto di Truk. Portaerei alleate si presentano a 100 miglia dalla costa senza essere state avvistate prima, e centinaia di caccia, picchiatelli e torpedinieri si avventano famelici sull'isola.

    La difesa aerea è affidata a tre Sentai dell'IJNavy, 201° Ku S-1 (36 A6m5b), 202° Ku S-1 (36 A6m5b) e 204° Ku S-1 (45 A6m3), per un totale di oltre 100 caccia.

    Ecco quindi l'attacco combinato alleato, da aerei imbarcati e da aerei provenienti dall'arcipelago delle Bismark (Rabaul, Kavieng, Manus, etc).

    L'aereoporto dell'isola è chiuso, 57 runaway damage (sbaglio?***), ma il risultato finale è oltremodo eccellente, lascio a voi giudicare dai numeri dell'intelligence (ho perso 3 soli piloti più altri 5 feriti):

    Immagine2.JPG

    Dalla composizione della flotta inoltre non si capisce bene quale sia l'intenzione nemica, se solo un'azione di bombardamento (aereo e poi navale) oppure se si tratti di un'invasione vera e propria. Staremo a vedere. BANZAI!

    Immagine.JPG


    ***aiutatemi su questo punto, è fondamentale per domani. Grazie.
     
    Ultima modifica: 23 Dicembre 2015
  4. qwetry

    qwetry

    Registrato:
    29 Giugno 2006
    Messaggi:
    6.691
    Località:
    Sud
    Ratings:
    +957
    Airfield Damage
    Airfields can suffer two types of damage: runway and service (both ranging from 0 to 100 percent). It is easier to
    damage smaller airfields than larger airfields, but once damaged larger airfields take longer to repair. Less damage
    to the runway is required at smaller airfields in order to prevent aircraft from being able to take off and land than
    at larger airfields.
    The Airfield will be shown in RED if total damage exceeds 49, ORANGE if exceeds 19 or YELLOW if exceeds 10.
    Airfield service damage in combination with the availability of aviation support determines the number of aircraft
    that can be repaired and may limit the number of planes that may be operational (rea dy, not in reserve). Airfield
    service damage can also impact the morale of pilots.
    Runway damage can limit the air operations at a base. A strike Mission may only be launched from a base with
    runway damage less than 20+(Airfield Size *5). Patrol and CAP Missions may only be launched from bases with
    runway damage less than 50+(Airfield Size *5).

    Damage can also impact the receiving of air replacements and upgrades.
    Engineers can be used to increase the size of airfields, ports, and fortifications at bases, a nd they can also be used
    to repair damage to airfields and ports. Engineers at a base that have not conducted repairs will, if the base has
    been given the appropriate order, attempt to increase the size of the airfield and port and increase the amount of
    fortifications protecting the base.




    da questo documento l'ho preso https://drive.google.com/file/d/0BzMu7vHObxqvNjJZZnctb2pBcWs/view?usp=sharing

    (per chi si stupisse della mia presenza qua dentro. dato che la mia partita con ste_peterpan è ferma da tempo, e lo resterrà ancora per molto, penso di poter leggere tranquillamente l'aar di cohimbra)
     
  5. cohimbra

    cohimbra

    Registrato:
    10 Marzo 2015
    Messaggi:
    2.620
    Località:
    Livorno
    Ratings:
    +1.067
    Quindi domani sarà chiuso. Mumble mumble.
     
  6. qwetry

    qwetry

    Registrato:
    29 Giugno 2006
    Messaggi:
    6.691
    Località:
    Sud
    Ratings:
    +957

    sarà aperto per la cap

    57 < 50 + 5 * 5


    gli strike non saranno permessi invece
     
  7. cohimbra

    cohimbra

    Registrato:
    10 Marzo 2015
    Messaggi:
    2.620
    Località:
    Livorno
    Ratings:
    +1.067
    Grande, grazie!
    Non ci sarei mai arrivato da solo (prova ne è il mio post#485, dal quale si evince che non ci ho capito un emerito cazzo).
    Urrà per qwetry! Urrà per qwetry! Urrà per qwetry!
    Se domani morranno altre decine di yankees sarà soltanto merito tuo...ci pensi? Che onore!

    PS. altra quisquillia: ma non c'era un malus sulla coordinazione oltre i 250 (+ 250 al quadrato fratto millequattrocentotrentadue punto dodici) aerei? Lo strike alleato è stato invero perfetto. Un vero spettacolo.
     
    Ultima modifica: 23 Dicembre 2015
  8. qwetry

    qwetry

    Registrato:
    29 Giugno 2006
    Messaggi:
    6.691
    Località:
    Sud
    Ratings:
    +957


    domani voglio vedere centinaia, anzi migliaia, milioni, di yankee abbattuti per la gloria dell'imperatore! :joyful:
     
    • Like Like x 1
  9. supertramp

    supertramp

    Registrato:
    27 Aprile 2009
    Messaggi:
    2.445
    Località:
    Nesso (CO)
    Ratings:
    +331
    C'è un'eventualità di malus.
    Da quello che ho notato tra mia partita e AAR è che di questo malus ce ne si può allegramente sbattere.
     
    • Agree Agree x 1
    • Informative Informative x 1
  10. blizzard

    blizzard Moderator Membro dello Staff

    Registrato:
    13 Ottobre 2011
    Messaggi:
    4.066
    Ratings:
    +1.519
    Si uno strike perfettamente coordinato come un branco di lemmings che si getta dalla scogliera tutti insieme! :lol:
    256 hellcat contro 106 zero , risultato ?
    40 hellcat abbattuti contro una manciata di zero persi , questo é voodoo confessa !!! :p
    Hahaha c'è da chiedersi come hanno fatto gli USA a vincere la guerra ? :D

    A parte gli scherzi il malus della coordinazione é sempre aleatorio, soggetto al lancio dal dado, questa volta é andata "bene"...
     
    • Informative Informative x 1
    Ultima modifica: 23 Dicembre 2015
  11. aldila.deisogni

    aldila.deisogni

    Registrato:
    11 Ottobre 2006
    Messaggi:
    3.046
    Ratings:
    +296
    nel riquadro esagono si vedono 4 tf , identificate ne vedi 3 , i conti on tornano.
    ok hai vinto ma al prossimo giro ti rasa di sicuro AF che non decollano +, manco la cap , a quel punto bombarda e te li secca tutti a terra, turno dopo turno.
    in questo turno si fara' furbo e manda 2 sweep da CV e se è ancora + furbo te ne manda 10 da terra con i P38 che da kavieng ci arrivano.. e amen ai 100 zero...
     
  12. ivaldi79

    ivaldi79

    Registrato:
    2 Aprile 2010
    Messaggi:
    1.802
    Ratings:
    +176
    Allora a questo punto è più saggio far sloggiare gli zero.
     
    • Agree Agree x 1
  13. aldila.deisogni

    aldila.deisogni

    Registrato:
    11 Ottobre 2006
    Messaggi:
    3.046
    Ratings:
    +296
    il conto è matematico. per vincere l'alleato deve avere un rapporto punti vittoria 2:1 quindi se i 100 zero riescono ad abbattere 51 aerei nemici è una vittoria. anche se poi perdi tutti i 100 aerei.
     
  14. cohimbra

    cohimbra

    Registrato:
    10 Marzo 2015
    Messaggi:
    2.620
    Località:
    Livorno
    Ratings:
    +1.067
    La quarta TF è identificata, se così si può dire (BB BB).
     
    Ultima modifica: 23 Dicembre 2015
  15. bacca

    bacca

    Registrato:
    19 Ottobre 2009
    Messaggi:
    9.720
    Località:
    Veneto Indipendente
    Ratings:
    +1.396
    a me fa scena che a novembre 43 vi siate abbattuti 11000 vs 6200 aerei, io a metà febbraio '42 sono a 1200 vs 1000 !
     
  16. cohimbra

    cohimbra

    Registrato:
    10 Marzo 2015
    Messaggi:
    2.620
    Località:
    Livorno
    Ratings:
    +1.067
    Siamo giocatori molto zen.
     
  17. cohimbra

    cohimbra

    Registrato:
    10 Marzo 2015
    Messaggi:
    2.620
    Località:
    Livorno
    Ratings:
    +1.067
    01 dicembre 1943

    Truk - nessuno sbarco e nessun attacco aereo (avevo comunque evacuato l'aereoporto), solo un bombardamento costiero da parte delle corazzate Alabama, Massachusetts, Washington, Indiana, appoggiate dagli incrociatori pesanti Minneapolis e Astoria.

    Le batterie costiere del Truk Naval Fortress rispondono pressochè inutilmente al fuoco nemico, i danni per entrambe le parti sono irrilevanti.

    Batterie costiere che si rifanno con gli interessi durante il tentativo di sminare l'entrata del porto; tentativo riuscito (dalle circa 290 mine di ieri siamo passati alle 77 di oggi), ma pagato a 'caro prezzo' dagli alleati:

    ***Truk Naval Fortress, CD Gun
    Immagine.JPG

    Anche il cacciatorpediere (DD) Hughes rimane vittima di una delle Type93 Mine rimaste attive (Mine hits 1, on fire, heavy damage), riuscendo a sminarne soltanto 8 con l'ausilio di altri quattro DD.

    La situazione sul campo si presenta così, a mio avviso il prossimo turno sbarcheranno i primi marines, nonostante non veda navi da trasporto truppe ad eccezione del solo APD segnalato dalla ricognizione (al solito del tutto sballata):

    Immagine.JPG


    Siamo pronti a morire per l'Impero, la Patria tutta sarà fiera di noi!
    BANZAI! BANZAI! BANZAI!

    A Japanese Banzai charge on Guadalcanal, August 1942.
    [​IMG]



    Infine diamo uno sguardo alla guerra silenziosa ma importantissima contro i sommergibili alleati, vera e propria inestirpabile piaga...ho creato un paio di corridoi abbastanza percorribili, più di così non so che fare, mi rimane soltanto da utilizzare anche l'atollo non sviluppato di Torishima (dot base tra Tokyo e Cihchi-jima).

    Immagine.JPG
     
    Ultima modifica: 24 Dicembre 2015
  18. cohimbra

    cohimbra

    Registrato:
    10 Marzo 2015
    Messaggi:
    2.620
    Località:
    Livorno
    Ratings:
    +1.067
    AFTER ACTION REPORTS FOR Dec 01, 43
    --------------------------------------------------------------------------------
    Morning Air attack on Rangoon , at 54,53
    Weather in hex: Heavy cloud
    Raid detected at 15 NM, estimated altitude 38,900 feet.
    Estimated time to target is 5 minutes

    Japanese aircraft
    Ki-43-IIb Oscar x 15
    Ki-44-IIa Tojo x 92

    Allied aircraft
    F4U-1A Corsair x 32 (49,900 feet) Sweep
    Spitfire VIII x 20 (42,900 feet) Sweep
    Spitfire Vc Trop x 13 (37,900 feet) Sweep
    Hurricane IIc Trop x 75 (41,600 feet) Sweep
    P-40N1 Warhawk x 44 (39,900 feet) Sweep
    P-40N5 Warhawk x 22 (32,000 feet) Sweep
    P-47D2 Thunderbolt x 44 (41,900 feet) Sweep
    A-36 Mustang x 44 (28,100 feet) Sweep
    Kittyhawk III x 11 (33,000 feet) Sweep

    --------------------------------------------------------------------------------

    Ora si che la partita diventa divertente. :censored:
    Vado a bere.
     
  19. GyJeX

    GyJeX

    Registrato:
    6 Dicembre 2005
    Messaggi:
    30.321
    Località:
    santu sezzidu in dommo
    Ratings:
    +8.974
    Bevi molto, ma molto molto... Mi raccomando l'hachimaki sulla fronte...
     
    • Agree Agree x 1
  20. cohimbra

    cohimbra

    Registrato:
    10 Marzo 2015
    Messaggi:
    2.620
    Località:
    Livorno
    Ratings:
    +1.067
    04 dicembre 1943 - i 'mericani! i 'mericani! i 'mericani!

    Ebbene eccoci qua, signore & signori, dopo tre giorni di intensi bombardamenti navali ed aerei gli alleati mettono piede nel primo vero pezzo di terra Imperiale, là dove comincia la prima vera linea difensiva della Sfera di Co-Prosperità, l'avamposto di Truk (Micronesia), posto nel bel mezzo del nulla nell'immensità dell'Oceano Pacifico.

    [​IMG]


    La festa comincia con due distinte azioni di supporto navale allo sbarco anfibio (avvenute di prima mattina, dopo il massiccio bombardamento navale effettuato dalle corazzate americane Indiana, Washington e South Dakota). Le batterie costiere del Truk Naval Fortress danno il meglio di sè...per l'Impero!


    bomb.JPG


    A stretto giro di posta, una divisione dell'esercito (37°), due divisioni (1° e 3°) e due battaglioni dei Marines (3° e 4°) sono le prime forze nemiche a poggiare i fetidi stivali d'Occidente sopra il Sacro Suolo del Sol Levante, profanandolo irrimediabilmente.
    Lo sbarco ha (forse) gravi conseguenze per gli invasori, qualcosa nell'organizzazione non ha (forse) funzionato come previsto:


    Numerosissime le squads 'disabled', così come genieri, pezzi d'artiglieria e veicoli motorizzati. L'illusione però svanisce in fretta, in meno di 24 ore gli alleati sono riusciti nella formidabile impresa di sbarcare 23mila uomini (contro i quasi 9mila jappo) oltre ad innumerevoli pezzi d'artiglieria e veicoli d'attacco e di supporto (totale AV = 700 :eek:).


    Ecco infine come si presenta la situazione della difesa nipponica in questa zona del Pacifico. Considerate che posso rinforzare Palau (all'estrema sinistra dell'immagine) in un due/tre/quattro giorni con almeno una intera divisione e/o con altre due brigate miste indipendenti, sebbene quest'ultime siano purtroppo formate da pivelli privi sia di entusiasmo che di serio addestramento.
    Comunque sia, ecco a voi (non ho ovviamente riportato unità del genio & Hq, sebbene alcune Base Forces, vedi Guam, siano in realtà preziosi contenitori di batterie costiere):

    Immagine.JPG


    ...bzzz...bzzz...Radio Tokyo è sempre con voi, restate sulle elettrizzanti frequenze di NWI...bzzz...bzzz...
     
    • Like Like x 1
    Ultima modifica: 26 Dicembre 2015

Condividi questa Pagina