1. Questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigare tra queste pagine acconsenti implicitamente all'uso dei cookies. Scopri di più.

[AAR] 戦争物語 Sensō monogatari - Patton [J] vs Roccia [A]

Discussione in 'Le vostre esperienze: AAR' iniziata da GeorgePatton, 2 Novembre 2019.

  1. GeorgePatton

    GeorgePatton

    Registrato:
    26 Marzo 2006
    Messaggi:
    4.511
    Località:
    Svizzera
    Ratings:
    +603
    3-4 aprile 1942

    Finalmente il giorno 4 Suva cade. E’ stato necessario portare un altro battaglione di fanteria per avere ragione dei quasi 7'000 difensori della base nemica.

    Ground combat at Suva (132,160)

    Japanese Shock attack

    Attacking force 11204 troops, 93 guns, 2 vehicles, Assault Value = 328

    Defending force 5610 troops, 128 guns, 62 vehicles, Assault Value = 52

    Japanese adjusted assault: 180

    Allied adjusted defense: 81

    Japanese assault odds: 2 to 1 (fort level 0)

    Japanese forces CAPTURE Suva !!!

    Combat modifiers
    Defender: terrain(+), experience(-), supply(-)
    Attacker: shock(+)

    Japanese ground losses:
    590 casualties reported
    Squads: 8 destroyed, 37 disabled
    Non Combat: 0 destroyed, 4 disabled
    Engineers: 0 destroyed, 1 disabled

    Allied ground losses:
    6772 casualties reported
    Squads: 126 destroyed, 0 disabled
    Non Combat: 550 destroyed, 0 disabled
    Engineers: 56 destroyed, 0 disabled
    Guns lost 165 (165 destroyed, 0 disabled)
    Vehicles lost 36 (36 destroyed, 0 disabled)
    Units destroyed 10

    Assaulting units:
    2nd Indpt SNLF Coy
    Maizuru 1st SNLF
    62nd Naval Guard Unit
    5th Indpt SNLF Coy
    84th Naval Guard Unit
    Guards Mixed Brigade
    1st Engineer Co
    67th Naval Guard Unit

    Defending units:
    34th NZ Battalion
    30th NZ Battalion
    1st RNZAF Base Force
    131st Field Artillery Battalion
    114th USAAF Base Force
    148th Field Artillery Battalion
    147th Field Artillery Regiment
    115th USAAF Base Force
    29th NZ Battalion
    Nandi Base Force

    Ora devo far riposare le unità per poi destinarle ad altri compiti. Diciamo che il perimetro di espansione massimo nel Pacifico è quasi raggiunto.
    Port Moresby rimane ancora in mani nemiche, ma me ne occuperò in seguito. Andare oltre, verso sud, diventerebbe un problema dal punto di vista logistico. Già così non è facile tenere riforniti tutti gli avamposti. Questa espansione era comunque nei piani originari nipponici e, avendo concordato con Roccia di rimanere il più possibile sui binari storici (almeno nella prima parte della partita ovviamente), mi ritengo soddisfatto.
    Ora resta da completare l’occupazione di Java, e di Sumatra oltre che, ovviamente, di Singapore e di Luzon. Il punto più urgente rimane Singapore. Una volta completata l’occupazione di Java, riporterò le divisioni in Malesia, la maggior parte delle quali sono rimaste con obiettivo Singapore. Inoltre, con l’arrivo di altre due divisioni di fanteria dal Giappone, che stanno sbarcando proprio in questo momento a Singora, dovrei raggiungere la superiorità necessaria per prendere, finalmente, la piazzaforte britannica.

    Infine faccio notare che sono sbarcato a Laysan, il piccolo atollo tra Midway e le Hawaii che Roccia aveva occupato tempo fa. L’atollo è di zero importanza in sé, ma temevo che l’alleato intendesse costruirci un piccolo aeroporto da cui colpire Midway, quindi ho preferito toglierlo di mezzo. Stessa cosa farò con l’atollo di Kure, ancora più vicino alle Hawaii, anche quello ripreso giorni fa dagli americani.
     
  2. GeorgePatton

    GeorgePatton

    Registrato:
    26 Marzo 2006
    Messaggi:
    4.511
    Località:
    Svizzera
    Ratings:
    +603
    5-7 aprile 1942

    DEI

    I miei due battaglioni Nav Gds che marciano da Lautern in direzione di Koepang lo fanno ad una velocità esasperante. Non avevo più voglia di fare sbarchi su quest’isola perciò, quando ho catturato Lautern (una marea di turni fa), avevo deciso di farli marciare verso l’estremità occidentale dell’isola. Non avrei mai pensato ci mettessero tanto.
    Quindi, una volta catturata Makassar, ho prelevato un Nav Gds da li e l’ho portato a sbarcare direttamente a Koepang. La notte sul 7 il piccolo convoglio, scortato da 3 DD è giunto nella cittadina sotto controllo olandese e, nonostante la presenza di unità leggere nemiche (6 piccoli AMc), è riuscito a far mettere piede a terra ai fanti del Sol Levante.

    Pacifico

    Decido di riprendermi anche l’insignificante French Frigate Shoals, per il medesimo motivo per cui mi sono ripreso Laysan. Le stesse truppe, invece di riportarle indietro, le mando invece su questa striscia di terra che emerge dalle acque del Pacifico.
    Dei B-17 decollano da Pearl per contrastarmi ma fortunatamente le bombe americane non vanno a segno. Il lembo di terra è in mano mia entro sera.
     
  3. GeorgePatton

    GeorgePatton

    Registrato:
    26 Marzo 2006
    Messaggi:
    4.511
    Località:
    Svizzera
    Ratings:
    +603
    8-12 aprile 1942

    Java

    La campagna è ormai nella sua fase conclusiva. Dopo la caduta di Soerabaja, la 48. Divisione ha terminato il suo compito di ripulire la parte sud dell’isola, mentre le due divisioni che avevano catturato la grande base nemica sono sfrecciate in treno verso nord. Ora resta da conquistare Bandoeng, Batavia e Merak. Batavia posso prenderla in ogni momento, ma, anche in questo caso, attendo di catturare prima le altre due città, per evitare che i genieri olandesi distruggano mezza Batavia prima di ritirarsi.
    Intanto che termino le operazioni a nord, che spero di concludere entro il 20 aprile, la 48. Divisione rientrerà a Soerabaja ed inizierà il suo viaggio di ritorno verso la Malesia. Non ho mai cambiato l’obiettivo della LCU che, perciò, è fissato a Singapore 100.

    Sumatra

    Dopo aver catturato Ketapang, nel Borneo, ho impresso un’accelerata anche alla campagna sull’isola di Sumatra.

    Timor

    Mi sono stufato di veder marciare i miei due battaglioni Nav Gd alla velocità delle tartarughe. Dopo la caduta di Makassar ho trasportato un battaglione direttamente da li a Koepang e sono tornato a raccoglierne uno in mezzo alla giungla di Timor, portandolo, a sua volta, a Koepang.

    Pacifico Centrale

    Sto evacuando le truppe che sono sbarcate a French Frigate Shoal, piccolo lembo di terra a nord-ovest delle Hawaii. Li sono troppo esposte alle incursioni dei B-17 che provengono da Oahu. Un inutile perdita di vite umane.

    SW Pac

    Sto incontrando incredibili difficoltà a debellare la CAP alleata che è tornata a presidiare i cieli di Port Moresby. Ora vi si concentrano una quarantina di caccia, tra P-40 australiani, Hurricane inglesi e P-43 americani. I Nate non hanno partita, gli Oscar non ce la fanno e, incredibilmente, anche gli Zero stanno incontrando notevoli guai. Anche l’ultima squadriglia, molto esperta, composta da 36 Zero, non ha ottenuto gran che. Anzi, nel corso degli ultimi due giorni non è nemmeno decollata in sweep.
    Per questo motivo sto inviando una squadra di navi di superficie guidata dalla BB Mutsu a dare una ripassata alla base nemica.

    Singapore

    La 38. Divisione ha attraversato lo Stretto di Johore ed è giunta in città. La 54. Divisione sta facendo altrettanto. Ora il rapporto di forze è di 2420 vs 1068 AV a mio favore. Appena la campagna di Java sarà terminata riporterò quattro divisioni di fanteria in Malesia e, da li, a Singapore. Quando saranno tutte giunte in loco, dovrei avere sufficienti forze per chiudere, finalmente, la partita.

    Mindanao

    Ho sbarcato un altro battaglione di fanteria a Butuan. Ora tre battaglioni di fanteria ed uno corazzato stanno convergendo su Maybalay con l’intento di chiudere anche qui la partita. Domani avrò 240 AV a disposizione, spero che bastino, altrimenti dovrò portare altri rinforzi.

    Pacifico del Nord

    Qui si sta forse profilando la prima battaglia aeronavale della guerra. Fino ad ora Roccia ha accuratamente evitato ogni contatto tra le nostre portaerei. Da una decina di giorni ho rilevato importanti movimenti nelle Aleutine. Dapprima quella TF guidata dalla Warspite che ha cannoneggiato i miei ad Attu. Poi l’intervento di aerei imbarcati contro la Junyo, aerei che, molto probabilmente, erano stati rischierati a terra.
    Ed infine, negli ultimi turni, la mia recon ha rilevato molto movimento attorno ad Adak, con identificazione di almeno una portaerei nemica. Sempre che ciò sia vero ovviamente. Non c’è molto da fidarsi della recon jap.
    Comunque sia ho inviato a nord sia la Kido Butai, sia la mini-KB, che ora si può tranquillamente rinominare 2. Kido Butai, dopo che la Junyo e la gemella Hiyo si sono unite alle portaerei più piccole.
    Il piano è di mandare avanti la 2. KB sul fianco sinistro, più o meno a metà strada tra Midway ed Honshu, con rotta nord/nord-est.
    Sul fianco destro, con rotta nord, praticamente all’altezza di Midway, faccio navigare la Kido Butai, che rimarrà però indietro ad un po’ meno di un giorno di navigazione.
    Lo scopo è di far avvistare la 2. KB e di spingere le flotte nemiche a scappare e ad allontanarsi verso Dutch Harbor.
    A questo punto, il turno successivo, spingo il più possibile la KB a nord, verso Dutch Harbor, per prendere in trappola le navi nemiche. Se poi, invece che verso Dutch Harbor, Roccia dovesse ritirare le sue navi nel Mar di Bering, tanto meglio. Rimarrebbero intrappolate li.
     
  4. GeorgePatton

    GeorgePatton

    Registrato:
    26 Marzo 2006
    Messaggi:
    4.511
    Località:
    Svizzera
    Ratings:
    +603
    13 aprile 1942

    SW Pac

    La TF da bombardamento diretta a Port Moresby viene intercettata da ben 12 PT poste a guardia della città. Filano siluri da tutte le parti e, purtroppo, il DD Asanagi ne riceve uno che lo concia per le feste. Sei delle dodici PT vengono affondate. Poteva decisamente andare molto peggio.
    Il cannoneggiamento di PM che ne segue è una delusione.

    DEI

    Un AK con a bordo il 45th Field AA Regiment viene silurato davanti a Tarakan. I superstiti vengono tratti in salvo dalle altre unità del convoglio.
     
  5. GeorgePatton

    GeorgePatton

    Registrato:
    26 Marzo 2006
    Messaggi:
    4.511
    Località:
    Svizzera
    Ratings:
    +603
    14 aprile 1942

    SW Pac

    Ho spostato altri bombardieri a Port Moresby ed altri caccia a Lae, per cercare di colpire più duramente Port Moresby. Nel contempo Roccia vi ha spostato altri caccia. Oggi diverse battaglie aeree e le mie perdite sono consistenti.

    Morning Air attack on Port Moresby , at 98,130

    Weather in hex: Light cloud

    Raid spotted at 38 NM, estimated altitude 24,000 feet.
    Estimated time to target is 12 minutes

    Japanese aircraft

    Ki-43-Ic Oscar x 22

    Allied aircraft
    Kittyhawk IA x 9
    P-38E Lightning x 23
    P-40E Warhawk x 9
    P-43 Lancer x 1

    Japanese aircraft losses
    Ki-43-Ic Oscar: 3 destroyed

    Allied aircraft losses
    Kittyhawk IA: 1 destroyed



    Morning Air attack on Port Moresby , at 98,130
    Weather in hex: Light cloud

    Raid detected at 83 NM, estimated altitude 13,000 feet.
    Estimated time to target is 29 minutes

    Japanese aircraft
    A6M2 Zero x 12
    G3M2 Nell x 1
    G4M1 Betty x 53

    Allied aircraft
    Kittyhawk IA x 8
    P-38E Lightning x 23
    P-40E Warhawk x 9
    P-43 Lancer x 1

    Japanese aircraft losses
    A6M2 Zero: 3 destroyed
    G3M2 Nell: 2 destroyed, 3 damaged
    G4M1 Betty: 3 destroyed, 6 damaged

    Allied aircraft losses
    Kittyhawk IA: 2 damaged
    P-40E Warhawk: 1 destroyed, 1 damaged
    P-40E Warhawk: 1 destroyed on ground

    Airbase hits 13
    Airbase supply hits 2
    Runway hits 32



    Improvvisamente appare anche una portaerei americana a sud di French Frigate Shoal.

    Morning Air attack on TF, near French Frigate Shoal at 167,99

    Weather in hex: Light rain

    Raid spotted at 19 NM, estimated altitude 11,000 feet.
    Estimated time to target is 7 minutes

    Allied aircraft
    F4F-3A Wildcat x 9
    F4F-4 Wildcat x 12
    SBD-3 Dauntless x 12

    Allied aircraft losses
    SBD-3 Dauntless: 1 damaged

    Japanese Ships
    xAK Gyoko Maru, Bomb hits 5, and is sunk

    Japanese ground losses:
    345 casualties reported
    Squads: 5 destroyed, 2 disabled
    Non Combat: 13 destroyed, 33 disabled
    Engineers: 0 destroyed, 0 disabled
    Guns lost 2 (1 destroyed, 1 disabled)

    Aircraft Attacking:
    8 x SBD-3 Dauntless releasing from 4000'
    Naval Attack: 1 x 1000 lb SAP Bomb
    4 x SBD-3 Dauntless releasing from 2000'
    Naval Attack: 1 x 1000 lb SAP Bomb


    Heavy smoke from fires obscuring xAK Gyoko Maru
     
  6. GeorgePatton

    GeorgePatton

    Registrato:
    26 Marzo 2006
    Messaggi:
    4.511
    Località:
    Svizzera
    Ratings:
    +603
    15 aprile 1942

    Anche oggi la componente aerea la fa da padrone.
    Su Port Moresby continuano gli scontri, selvaggi. Oggi perdo 16 caccia, di cui 12 Nate e 6 bombardieri, contro 3 soli caccia nemici. L’aeroporto nemico viene colpito duramente ma è sempre operativo.
    Domani i bombardieri rimarranno a terra, mentre gli Zero andranno in sweep da Rabaul.

    Colpisco, invece, duramente Rangoon, anche se l’aeroporto è vuoto. La mia intenzione è capire quanti caccia dispone nell’area, avendone spostati parecchi a Port Moresby.
     
  7. blizzard

    blizzard Moderator Membro dello Staff

    Registrato:
    13 Ottobre 2011
    Messaggi:
    4.299
    Ratings:
    +1.601
    I Nate hanno fatto il loro tempo è ora di relegarli a compiti di seconda linea come il training delle reclute
     
    • Agree Agree x 1
  8. GeorgePatton

    GeorgePatton

    Registrato:
    26 Marzo 2006
    Messaggi:
    4.511
    Località:
    Svizzera
    Ratings:
    +603
    eh hai ragione,
    Ma ne ho ancora quasi 200 nei depositi e ancora un paio di centinaia di motori per poterne costruire altri
     
  9. GeorgePatton

    GeorgePatton

    Registrato:
    26 Marzo 2006
    Messaggi:
    4.511
    Località:
    Svizzera
    Ratings:
    +603
    16 aprile 1942

    Oggi le perdite su Port Moresby si equivalgono circa: 5 caccia japs contro 4 alleati che, ad inizio giornata, disponevano di 21 caccia in CAP. Io, teoricamente, nell’area ne ho molti di più, ma continuano ad arrivare sparpagliati su PM, nonostante il cambio di comandanti.

    Sopra Rangoon ritorno con i bombardieri e, questa volta, ad accogliermi ci sono 40 Hurricane. I 27 Oscar ed i 14 Zero di scorta non fanno proprio egregiamente il loro lavoro. Perdo 10 bombardieri (+ 1 ad opera della flak), 5 Oscar e 2 Zero, in cambio di 4 Hurricane.

    A nord la 1. e la 2. KB si stanno avvicinando alle Aleutine. Sono un po’ scarso di fuel ma vedremo cosa riesco ad ottenere. Alcune petroliere stanno comunque convergendo nell’area, al fine di facilitare il rientro in Giappone.
     
  10. Iscandar

    Iscandar

    Registrato:
    23 Novembre 2012
    Messaggi:
    1.043
    Località:
    Palermo
    Ratings:
    +223
    Far sincronizzare gli orologi ai comandanti? :rolleyes:
     
  11. GeorgePatton

    GeorgePatton

    Registrato:
    26 Marzo 2006
    Messaggi:
    4.511
    Località:
    Svizzera
    Ratings:
    +603
    17-19 aprile 1942

    North Pac

    La puntata delle due flotte di portaerei nelle Aleutine non ha portato il risultato sperato. Il 19 la 2a KB ha attaccato Adak, con scarsi risultati. Ora deve ritirarsi verso Tokyo per fare rifornimento.
    La 1a KB, invece, ha navigato fin nel Mare di Bering, senza scovare nulla. Ora dirigerà verso Tokyo, pure lei per rifornirsi e rimpinguare le squadriglie, oltre che per riparare qualche danno di usura alle navi. Nel corso della navigazione, domani, gli aerei attaccheranno, in sweep, la CAP di Adak, sperando di buttare giù un po’ di caccia nemici. Se i risultati saranno buoni, mi fermerò un giorno in più per colpire anche porto ed aeroporto.

    Sumatra

    Il 20 conquisto Langsa, nel nord dell’isola. Le truppe che si sono liberate verranno impiegate per guarnigioni e, le migliori, per conquistare Port Blair.
     
  12. GeorgePatton

    GeorgePatton

    Registrato:
    26 Marzo 2006
    Messaggi:
    4.511
    Località:
    Svizzera
    Ratings:
    +603
    20 aprile 1942

    A Java occupo Merak. Ora rimane solamente Batavia ad essere conquistata, ma prima devo completarne l’accerchiamento per evitare disastri.

    A Port Moresby, dopo una giornata di pausa a causa del maltempo, i miei aerei tornano a volare ed a colpire l’aeroporto nemico. Il risultato dello sweep è sempre piuttosto strano. Oggi perdo 5 Zero contro 1 solo Kittyhawk. Sweep a 20 mila piedi con piloti esperti. Arrivano sempre spezzettati sull’obiettivo. Mah.

    A nord, invece, gli Zero della Kido Butai non vanno in sweep su Adak. Il maltempo li tiene sul ponte di volo.
     
  13. supertramp

    supertramp

    Registrato:
    27 Aprile 2009
    Messaggi:
    2.508
    Località:
    Nesso (CO)
    Ratings:
    +366
    Non conosco le caratteristiche degli aerei jap, ma non è pochino 20000 piedi per uno sweep?
     
  14. GeorgePatton

    GeorgePatton

    Registrato:
    26 Marzo 2006
    Messaggi:
    4.511
    Località:
    Svizzera
    Ratings:
    +603
    21-26 aprile 1942

    Mentre posiziono le mie LCU in modo da circondare completamente Batavia e lanciare l’offensiva finale, trasferisco già la 48. Divisione di fanteria in Malesia, mentre la 4. Divisione e la 33. Divisione sono a Soerabaja a riposarsi prima di essere, anche loro, trasferite nella penisola malese in vista dell’assalto contro la piazzaforte britannica. La 4. Divisione, in particolare, è un po’ concia ed a corto di effettivi. Spero si riprenda velocemente.

    Finalmente, il giorno 25 sono riuscito a chiudere l’aeroporto di Port Moresby. Non ho mai visto tante cattive prestazioni da parte degli Zero giapponesi. Ho perso parecchi aerei, tra caccia e bombardieri, ma non avevo scelta che chiuderlo, altrimenti gli aerei che decollavano da li mi avrebbero dato non pochi grattacapi.
    Ora devo solo sperare in un po’ di bel tempo per continuare a martellarlo.

    Il giorno 26 sbarco a Denpasar, ultimo piccolo aeroporto olandese ancora operativo al di fuori di Sumatra e Java.
     
  15. GeorgePatton

    GeorgePatton

    Registrato:
    26 Marzo 2006
    Messaggi:
    4.511
    Località:
    Svizzera
    Ratings:
    +603
    27-30 aprile 1942

    Il mese di aprile termina senza troppi scossoni. Si sta completando l’accerchiamento di Batavia, continuo a martellare Port Moresby e mi sono concentrato anche su Palembang, altro aeroporto molto utilizzato dall’alleato per concentrarvi i suoi aerei e darmi qualche grattacapo.

    Grattacapo che mi da l’industria nipponica. Sono pericolosamente a corto di resources e, di conseguenza, ho dovuto spegnere diverse cose dell’industria. Diversi convogli stanno comunque arrivando ed altri sono stati creati. La situazione dovrebbe migliorare in una decina di giorni.
     
  16. GeorgePatton

    GeorgePatton

    Registrato:
    26 Marzo 2006
    Messaggi:
    4.511
    Località:
    Svizzera
    Ratings:
    +603
    1° - 5 maggio 1942

    L’assedio e la conquista di Batavia si concludono i giorno 5 dopo che, per tre giorni, ho lanciato dei deliberate.

    Ground combat at Batavia (49,98)

    Japanese Deliberate attack

    Attacking force 26303 troops, 257 guns, 84 vehicles, Assault Value = 859

    Defending force 9683 troops, 78 guns, 88 vehicles, Assault Value = 116

    Japanese engineers reduce fortifications to 0

    Japanese adjusted assault: 451

    Allied adjusted defense: 193

    Japanese assault odds: 2 to 1 (fort level 0)

    Japanese forces CAPTURE Batavia !!!

    Combat modifiers
    Defender: terrain(+), experience(-)
    Attacker:

    Japanese ground losses:
    556 casualties reported
    Squads: 2 destroyed, 42 disabled
    Non Combat: 0 destroyed, 8 disabled
    Engineers: 0 destroyed, 1 disabled

    Allied ground losses:
    12497 casualties reported
    Squads: 93 destroyed, 0 disabled
    Non Combat: 1284 destroyed, 0 disabled
    Engineers: 43 destroyed, 0 disabled
    Guns lost 103 (103 destroyed, 0 disabled)
    Vehicles lost 127 (127 destroyed, 0 disabled)
    Units destroyed 10

    Assaulting units:
    18th Division
    2nd Division

    Defending units:
    Mobiele Eenheid Battalion
    2nd KNIL Rgt /1
    1 ML-KNIL Aviation
    ABDA
    Batavia Base Force
    1st KNIL AA Battalion
    Roodenburg Battalion
    ML-KNIL
    KNIL Army Command
    1st KNIL Rgt /1

    Ora ho altre due divisioni libere, credo che le manderò immediatamente a Bangkok per farle intervenire in Birmania, mentre 7 divisioni assediano e cercheranno di prendere Singapore.
    Anche i due reggimenti tank che hanno partecipato alla cattura di Batavia verranno inviati in Thailandia.
     
  17. GeorgePatton

    GeorgePatton

    Registrato:
    26 Marzo 2006
    Messaggi:
    4.511
    Località:
    Svizzera
    Ratings:
    +603
    6 – 14 maggio 1942

    E’ successo ben poco in questi 9 giorni. Ho però completato il trasferimento a Singapore delle divisioni di fanteria provenienti da Java. Da domani inizieranno gli attacchi alla piazzaforte britannica. Dovrei disporre di quasi 3'800 AV contro 850 alleati.
    Le portaerei americane hanno fatto una timida apparizione a sud di Midway (1 CV credo) ed a sud delle Aleutine (pure una CV). E poi sono fuggite via.
    Speravo di ingaggiarne almeno una con la KB arrivata in fretta e furia a sud di Adak, ma il maltempo ha impedito a quasi tutti i miei aerei di volare, così i 6 o 7 che si sono presentati sui cieli alleati sono stati maltrattati.

    La 2° e la 18° Divisione sono invece giunte a Bangkok, in compagnia del 1. Reggimento Tank. Tutti insieme prenderanno la ferrovia e fileranno verso nord, per dare inizio, con grandissimo ritardo, alla campagna birmana. Il 7. Reggimento tank dovrebbe giungere in Thailandia entro 4 o 5 giorni.
     
  18. GeorgePatton

    GeorgePatton

    Registrato:
    26 Marzo 2006
    Messaggi:
    4.511
    Località:
    Svizzera
    Ratings:
    +603
    15 maggio 1942

    Oggi si svolge il primo assalto, deliberate, a Singapore. La superiorità dovrebbe ora essere sufficiente per fargli crollare le difese abbastanza rapidamente.

    Al primo assalto scendono di uno. Le sue perdite sono davvero pesanti. Nel corso degli ultimi giorni avevo l’impressione che fosse a corto di supplies e una perdita secca di 158 squadre durante il primo assalto mi porta a credere che sia cosi.

    Ground combat at Singapore (50,84)

    Japanese Deliberate attack

    Attacking force 111700 troops, 1253 guns, 511 vehicles, Assault Value = 3789

    Defending force 42056 troops, 385 guns, 284 vehicles, Assault Value = 838

    Japanese engineers reduce fortifications to 3

    Japanese adjusted assault: 3547

    Allied adjusted defense: 2019

    Japanese assault odds: 1 to 1 (fort level 3)

    Japanese Assault reduces fortifications to 3


    Combat modifiers
    Defender: terrain(+), forts(+), leaders(+), experience(-), supply(-)
    Attacker:

    Japanese ground losses:
    3970 casualties reported
    Squads: 5 destroyed, 247 disabled
    Non Combat: 1 destroyed, 16 disabled
    Engineers: 0 destroyed, 70 disabled
    Guns lost 25 (3 destroyed, 22 disabled)
    Vehicles lost 44 (1 destroyed, 43 disabled)

    Allied ground losses:
    3646 casualties reported
    Squads: 158 destroyed, 150 disabled
    Non Combat: 54 destroyed, 161 disabled
    Engineers: 9 destroyed, 19 disabled
    Guns lost 57 (20 destroyed, 37 disabled)
    Vehicles lost 17 (1 destroyed, 16 disabled)

    Assaulting units:
    48th Division
    38th Division
    14th Tank Regiment
    4th Ind. Engineer Regiment
    5th Division
    56th Division
    15th Ind. Engineer Regiment
    54th Division
    Imperial Guards Division
    23rd Ind. Engineer Regiment
    33rd Division
    55th Division
    3rd Mortar Battalion
    10th Ind. Mountain Gun Regiment
    20th Ind. Mtn Gun Battalion
    3rd Medium Field Artillery Regiment
    5th Mortar Battalion
    18th Medium Field Artillery Regiment
    1st RF Gun Battalion
    2nd Mortar Battalion
    25th Army
    3rd Ind. Mountain Gun Regiment
    14th Ind.Art.Mortar Battalion

    Defending units:
    SSVF Brigade
    27th Australian Brigade
    22nd Australian Brigade
    2/17 Dogra Battalion
    8th Indian Brigade
    2nd Loyal Battalion
    2nd Gordons Battalion
    FMSV Brigade
    1st Manchester Battalion
    11th Indian Division
    12th Indian Brigade
    1st Malay Battalion
    224 Group RAF
    110th RAF Base Force
    2nd ISF Base Force
    Singapore Fortress
    112th RAF Base Force
    22nd Indian Mountain Gun Regiment
    109th RN Base Force
    111th RAF Base Force
    223 Group RAF
    2nd HK&S Heavy AA Regiment
    1st Hyderabad Battalion
    1st Indian Heavy AA Regiment
    AHQ Far East
    3rd Cavalry Regiment
    1st Mysore Battalion
    Malaya Army
    2nd Malay Battalion
    3rd ISF Base Force
    Singapore Base Force
    3rd Heavy AA Regiment
    III Indian Corps
    24th NZ Pioneer Coy
    Malayan Air Wing
    5th Field Regiment
     
  19. GeorgePatton

    GeorgePatton

    Registrato:
    26 Marzo 2006
    Messaggi:
    4.511
    Località:
    Svizzera
    Ratings:
    +603
    16 – 18 maggio 1942

    Quattro spallate e Singapore, finalmente, cade. I difensori erano veramente agli sgoccioli, senza rifornimenti.

    Ground combat at Singapore (50,84)

    Japanese Deliberate attack

    Attacking force 107119 troops, 1248 guns, 507 vehicles, Assault Value = 3362

    Defending force 32135 troops, 301 guns, 258 vehicles, Assault Value = 200

    Japanese adjusted assault: 1785

    Allied adjusted defense: 335

    Japanese assault odds: 5 to 1 (fort level 1)

    Japanese forces CAPTURE Singapore !!!

    Combat modifiers
    Defender: terrain(+), leaders(+), experience(-), supply(-)
    Attacker:

    Japanese ground losses:
    461 casualties reported
    Squads: 0 destroyed, 44 disabled
    Non Combat: 0 destroyed, 5 disabled
    Engineers: 2 destroyed, 11 disabled
    Guns lost 8 (1 destroyed, 7 disabled)
    Vehicles lost 9 (1 destroyed, 8 disabled)

    Allied ground losses:
    32463 casualties reported
    Squads: 585 destroyed, 0 disabled
    Non Combat: 3442 destroyed, 0 disabled
    Engineers: 71 destroyed, 0 disabled
    Guns lost 340 (340 destroyed, 0 disabled)
    Vehicles lost 374 (374 destroyed, 0 disabled)
    Units destroyed 35

    Assaulting units:
    48th Division
    Imperial Guards Division
    14th Tank Regiment
    38th Division
    54th Division
    56th Division
    33rd Division
    5th Division
    23rd Ind. Engineer Regiment
    4th Ind. Engineer Regiment
    55th Division
    25th Army
    20th Ind. Mtn Gun Battalion
    1st RF Gun Battalion
    10th Ind. Mountain Gun Regiment
    5th Mortar Battalion
    2nd Mortar Battalion
    18th Medium Field Artillery Regiment
    3rd Ind. Mountain Gun Regiment
    3rd Medium Field Artillery Regiment
    15th Ind. Engineer Regiment
    3rd Mortar Battalion
    14th Ind.Art.Mortar Battalion

    Defending units:
    11th Indian Division
    27th Australian Brigade
    12th Indian Brigade
    3rd Cavalry Regiment
    Singapore Base Force
    22nd Indian Mountain Gun Regiment
    1st Mysore Battalion
    3rd ISF Base Force
    AHQ Far East
    2nd Loyal Battalion
    1st Indian Heavy AA Regiment
    24th NZ Pioneer Coy
    111th RAF Base Force
    FMSV Brigade
    III Indian Corps
    2nd Gordons Battalion
    Singapore Fortress
    Malaya Army
    3rd Heavy AA Regiment
    1st Malay Battalion
    22nd Australian Brigade
    223 Group RAF
    SSVF Brigade
    110th RAF Base Force
    112th RAF Base Force
    2/17 Dogra Battalion
    1st Hyderabad Battalion
    2nd HK&S Heavy AA Regiment
    8th Indian Brigade
    1st Manchester Battalion
    109th RN Base Force
    224 Group RAF
    2nd ISF Base Force
    Malayan Air Wing
    5th Field Regiment

    Ora un paio di giorni di riposo per le truppe impiegate e poi tutti in Birmania.
     
    • Like Like x 1
  20. GeorgePatton

    GeorgePatton

    Registrato:
    26 Marzo 2006
    Messaggi:
    4.511
    Località:
    Svizzera
    Ratings:
    +603
    19-25 maggio 1942

    Situazione piuttosto tranquilla in questa settimana.
    Le truppe che hanno conquistato Singapore si sono riposate un po’ e si stanno ora trasferendo sul fronte birmano.
    L’avanzata sarà su Moulmein lungo la costa, assediata già da mesi e da Chiang Mai su Pegu, ad est di Rangoon. L’avanzata a nord sarà ovviamente più massiccia. Credo che, quando se ne renderà conto, Roccia si ritirerà da Moulmein per evitare di rimanere tagliato fuori.

    Ho ridotto al minimo le attività aeree ovunque. Lo scopo è di rimpinguare le perdite e di avere le squadriglie in forze quando ne avrò più bisogno. Ho potuto constatare che ciò di cui ho davvero bisogno sono solamente i caccia in questa fase della partita. Ovvero copertura per le mie TF da sbarco e truppe avanzanti (oltre alla recon).
    Per il resto posso farne a meno, se si esclude la componente aeronavale. I bombardieri, con i numeri impiegati fino ad ora, non sono determinanti.
    O meglio. Sono molto importanti perché, in un lungo assedio come nel caso di Singapore e Clark, contribuiscono a far consumare supplies ai difensori, ma non sono determinanti (sempre con il numero impiegato in questa fase, in cui sono gioco forza sparpagliati su più teatri) per l’esito di una battaglia a breve termine.

    A proposito di Clark, gli AV nemici sono scesi a 779. Segno appunto che, anche qui, i bombardieri sono importanti per far consumare tutte le supplies. La prenderò per fame senza inviare altri rinforzi sull’isola.
    Quando le squadriglie di bombardieri saranno rimesse in forma, ne manderò qualcuna a Luzon per far acquisire loro esperienza.
     

Condividi questa Pagina