1. Questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigare tra queste pagine acconsenti implicitamente all'uso dei cookies. Scopri di più.

[AAR] À la guerre comme à la guerre - Linus (J) vs ste_peterpan (A)

Discussione in 'Le vostre esperienze: AAR' iniziata da ITAK_Linus, 15 Aprile 2018.

  1. cohimbra

    cohimbra

    Registrato:
    10 Marzo 2015
    Messaggi:
    2.719
    Località:
    Livorno
    Ratings:
    +1.108
    Non ricordo, credo non ti permetta di pescare dei non novellini ma non ne ho la certezza. Sarebbe comunque uno spreco di buoni piloti, pochissimi se non nessuno riescono a rientrare...mi pare di ricordare invece che serva addestramento (seppur minimo) in lowNaval, dovrebbe allenare in automatico quando metti training: kamikaze (che è l'unica opzione disponibile se non erro). Ma è passato del tempo ed il rum scorre forte in me.
     
    • Like Like x 1
  2. ITAK_Linus

    ITAK_Linus

    Registrato:
    10 Febbraio 2018
    Messaggi:
    2.940
    Ratings:
    +1.447
    Venerdì 27 Agosto 1943 - TURNO 628 - TOKIO ORE 01:20
    Intanto...


    1) Teatro Perimetro Interno

    La TF di CV alleate nelle Bonin resta ferma (!) muovendo di un paio di hex. Iddio solo sa cosa abbia in mente Stefano. In compenso, ho da mandare truppe nelle 3 Bonin credo. Una divisione ciascuna più ENG vari.

    Non so che dire. Intanto, messi 500 e rotti siluri agli HQ a Tokio.


    2) Teatro del Pacifico Sud-Occidentale

    Tutto tace.


    3) Teatro DEI

    Tutto tace.


    4) Teatro Indo-Birmano

    Da lungo tempo stavo cercando di attirare Alleato in una trappola a Socotra. Vi riesco ma fallisco negli attacchi.

    Da giorni, infatti, avevo iniziato a pattugliare con varie TF di vario genere il mare a una dozzina di hex di Socotra con l'intento di far richiamare gli incrociatori (presumibilmente offmap) a difendere l'isola.

    Ieri erano infatti arrivati e vari bombardieri alleati avevano provato a colpire le mie 3 Classe Kongo in zona.


    Oggi, la KB, che in tutto questo tempo era a 23 hex di distanza pronta allo strike, arriva e lancia i suoi aerei. I risultati sono a dir poco deludenti:
    Afternoon Air attack on Socotra , at 14,8

    Weather in hex: Clear sky

    Raid detected at 14 NM, estimated altitude 34,000 feet.
    Estimated time to target is 4 minutes


    Japanese aircraft
    A6M8 Zero x 41

    Allied aircraft
    P-38H Lightning x 12
    P-40K Warhawk x 25

    Japanese aircraft losses
    A6M8 Zero: 2 destroyed

    Allied aircraft losses
    P-38H Lightning: 2 destroyed
    P-40K Warhawk: 3 destroyed

    Aircraft Attacking:
    29 x A6M8 Zero sweeping at 31000 feet
    --------------------------------------------------------------------------------
    Afternoon Air attack on Socotra , at 14,8

    Weather in hex: Clear sky

    Raid detected at 190 NM, estimated altitude 33,000 feet.
    Estimated time to target is 56 minutes


    Japanese aircraft
    A6M8 Zero x 59
    D4Y4 Judy x 76

    Allied aircraft
    P-40K Warhawk x 11

    Japanese aircraft losses
    D4Y4 Judy: 25 damaged
    D4Y4 Judy: 25 destroyed by flak

    Allied aircraft losses
    P-40K Warhawk: 4 destroyed

    Allied Ships
    SS O23, Bomb hits 2, and is sunk
    CL Detroit, Bomb hits 3, heavy fires, heavy damage
    AS Fulton, Bomb hits 1, on fire
    xAK Scottish Chief, Bomb hits 1, heavy fires
    AS Adamant, Bomb hits 1, on fire

    Port hits 1
    Port fuel hits 1
    Port supply hits 1


    Aircraft Attacking:
    6 x D4Y4 Judy releasing from 1000'
    Port Attack: 1 x 800 kg GP Bomb
    6 x D4Y4 Judy releasing from 2000' *
    Port Attack: 1 x 500 kg GP Bomb
    39 x A6M8 Zero sweeping at 31000 feet
    17 x D4Y4 Judy releasing from 1000' *
    Port Attack: 1 x 500 kg GP Bomb
    7 x D4Y4 Judy releasing from 2000'
    Port Attack: 1 x 800 kg GP Bomb
    14 x D4Y4 Judy releasing from 3000'
    Port Attack: 1 x 800 kg GP Bomb
    3 x D4Y4 Judy releasing from 10000' *
    Port Attack: 1 x 500 kg GP Bomb
    2 x D4Y4 Judy releasing from 10000'
    Port Attack: 1 x 800 kg GP Bomb
    8 x D4Y4 Judy releasing from 3000' *
    Port Attack: 1 x 500 kg GP Bomb
    --------------------------------------------------------------------------------
    Afternoon Air attack on TF, near Socotra at 14,8

    Weather in hex: Clear sky

    Raid detected at 152 NM, estimated altitude 15,000 feet.
    Estimated time to target is 50 minutes


    Japanese aircraft
    A6M8 Zero x 184
    B6N1 Jill x 48
    D4Y4 Judy x 204

    Allied aircraft
    P-40K Warhawk x 1

    Japanese aircraft losses
    B6N1 Jill: 4 damaged
    B6N1 Jill: 3 destroyed by flak
    D4Y4 Judy: 12 damaged
    D4Y4 Judy: 6 destroyed by flak

    No Allied losses

    Allied Ships
    CA Baltimore, Bomb hits 1
    CL Emerald
    xAP Empress ' Scotland, Bomb hits 1, Torpedo hits 3, and is sunk
    SC-749, Bomb hits 1, and is sunk
    CA Suffolk, Bomb hits 2, on fire
    CL Columbia, Bomb hits 1, on fire
    CL Cleveland
    xAK Shinkuang, Torpedo hits 2, and is sunk
    xAK Kiangsu, Bomb hits 2, Torpedo hits 2, and is sunk
    xAK Historian, Bomb hits 7, and is sunk
    AM Kumaon, Bomb hits 1, and is sunk
    AM Kyber, Bomb hits 1, heavy fires, heavy damage
    AM Kathiawar, Bomb hits 1, and is sunk
    AM Carnatic, Bomb hits 2, and is sunk
    DD Redoubt
    CL Caradoc, Bomb hits 1, on fire
    CL Montpelier, Bomb hits 1, on fire
    SC-750
    DD Arunta
    CL Newcastle

    Allied ground losses:
    253 casualties reported

    Squads: 0 destroyed, 0 disabled
    Non Combat: 14 destroyed, 13 disabled
    Engineers: 0 destroyed, 0 disabled
    Guns lost 22 (12 destroyed, 10 disabled)

    Aircraft Attacking:
    3 x B6N1 Jill launching torpedoes at 200 feet
    Naval Attack: 1 x 18in Type 91 Torpedo
    3 x B6N1 Jill launching torpedoes at 200 feet
    Naval Attack: 1 x 18in Type 91 Torpedo
    2 x D4Y4 Judy releasing from 1000'
    Naval Attack: 1 x 800 kg AP Bomb
    3 x B6N1 Jill launching torpedoes at 200 feet
    Naval Attack: 1 x 18in Type 91 Torpedo
    11 x D4Y4 Judy releasing from 3000'
    Naval Attack: 1 x 800 kg AP Bomb
    2 x B6N1 Jill launching torpedoes at 200 feet
    Naval Attack: 1 x 18in Type 91 Torpedo
    12 x D4Y4 Judy releasing from 3000'
    Naval Attack: 1 x 800 kg AP Bomb
    2 x B6N1 Jill launching torpedoes at 200 feet
    Naval Attack: 1 x 18in Type 91 Torpedo
    9 x D4Y4 Judy releasing from 3000'
    Naval Attack: 1 x 800 kg AP Bomb
    3 x B6N1 Jill launching torpedoes at 200 feet
    Naval Attack: 1 x 18in Type 91 Torpedo
    6 x B6N1 Jill launching torpedoes at 200 feet
    Naval Attack: 1 x 18in Type 91 Torpedo
    6 x B6N1 Jill launching torpedoes at 200 feet
    Naval Attack: 1 x 18in Type 91 Torpedo
    6 x B6N1 Jill launching torpedoes at 200 feet
    Naval Attack: 1 x 18in Type 91 Torpedo
    2 x D4Y4 Judy releasing from 3000'
    Naval Attack: 1 x 800 kg AP Bomb
    3 x B6N1 Jill launching torpedoes at 200 feet
    Naval Attack: 1 x 18in Type 91 Torpedo
    4 x D4Y4 Judy releasing from 3000'
    Naval Attack: 1 x 800 kg AP Bomb
    3 x B6N1 Jill launching torpedoes at 200 feet
    Naval Attack: 1 x 18in Type 91 Torpedo
    4 x D4Y4 Judy releasing from 1000'
    Naval Attack: 1 x 800 kg AP Bomb
    3 x B6N1 Jill launching torpedoes at 200 feet
    Naval Attack: 1 x 18in Type 91 Torpedo
    22 x D4Y4 Judy releasing from 10000'
    Naval Attack: 1 x 800 kg AP Bomb
    3 x B6N1 Jill launching torpedoes at 200 feet
    Naval Attack: 1 x 18in Type 91 Torpedo
    25 x D4Y4 Judy releasing from 10000'
    Naval Attack: 1 x 800 kg AP Bomb
    13 x D4Y4 Judy releasing from 2000'
    Naval Attack: 1 x 800 kg AP Bomb
    7 x D4Y4 Judy releasing from 2000'
    Naval Attack: 1 x 800 kg AP Bomb
    11 x D4Y4 Judy releasing from 1000'
    Naval Attack: 1 x 800 kg AP Bomb
    25 x D4Y4 Judy releasing from 10000'
    Naval Attack: 1 x 800 kg AP Bomb
    18 x D4Y4 Judy releasing from 10000'
    Naval Attack: 1 x 800 kg AP Bomb
    18 x D4Y4 Judy releasing from 10000'
    Naval Attack: 1 x 800 kg AP Bomb
    3 x D4Y4 Judy releasing from 1000'
    Naval Attack: 1 x 800 kg AP Bomb
    8 x D4Y4 Judy releasing from 1000'
    Naval Attack: 1 x 800 kg AP Bomb
    4 x D4Y4 Judy releasing from 2000'
    Naval Attack: 1 x 800 kg AP Bomb

    Heavy smoke from fires obscuring AM Kyber

    --------------------------------------------------------------------------------
    Afternoon Air attack on Socotra , at 14,8

    Weather in hex: Clear sky

    Raid detected at 21 NM, estimated altitude 34,000 feet.
    Estimated time to target is 6 minutes


    Japanese aircraft
    A6M8 Zero x 41

    Allied aircraft
    P-40K Warhawk x 1

    No Japanese losses

    Allied aircraft losses
    P-40K Warhawk: 1 destroyed

    Aircraft Attacking:
    41 x A6M8 Zero sweeping at 31000 feet

    I miei aerei si sono accaniti sui mercantili invece che sugli incrociatori nemici. Veramente cosa brutta.

    In compenso, comunque, i pasticconi da 800Kg credo abbiano danneggiato assai le navi colpite. Almeno, spero.



    5) Teatro Cina

    Tutto tace.


    6) Fronte ECONOMIA

    Onnekotan-jima expands fortifications to size 6

    Aircraft N1K5-J George advances R&D

    CL Noshiro beginning refit in shipyard at Singapore
     
    • Like Like x 2
  3. ITAK_Linus

    ITAK_Linus

    Registrato:
    10 Febbraio 2018
    Messaggi:
    2.940
    Ratings:
    +1.447
    Fra poco su questi schermi....


    bb hiei.JPG
     
  4. blizzard

    blizzard Moderator Membro dello Staff

    Registrato:
    13 Ottobre 2011
    Messaggi:
    4.172
    Ratings:
    +1.556
    È messa maluccio....

    Vorrà semplicemente che lo attacchi con la KB...un duello equo one to one senza aerei basati a terra...e che vinca il migliore!
     
    • Like Like x 1
  5. Rio

    Rio

    Registrato:
    3 Febbraio 2012
    Messaggi:
    918
    Ratings:
    +149
    72 di system ma 32 di flood vuol dire che non si è pigliata siluri?
    Comunque punto i miei soldi su un attacco alla "o la va o la spacca" di stefano.
     
    • Like Like x 1
  6. blizzard

    blizzard Moderator Membro dello Staff

    Registrato:
    13 Ottobre 2011
    Messaggi:
    4.172
    Ratings:
    +1.556
    Magari un siluro l'ha anche preso...ma soprattutto cannonate, in basso a dx dice che l'ultimo colpo l'ha preso da un cannone da 6" e guarda ha finito tutti i proiettili dei grossi calibri
     
    • Like Like x 2
    Ultima modifica: 22 Maggio 2020
  7. ITAK_Linus

    ITAK_Linus

    Registrato:
    10 Febbraio 2018
    Messaggi:
    2.940
    Ratings:
    +1.447
    Sabato 28 Agosto 1943 - TURNO 629 - TOKIO ORE 18:38

    1) Teatro Perimetro Interno

    La mega-TF di CV americane viene intercettata da un mio piccolo battello:
    Night Time Surface Combat, near Chichi-jima at 109,74, Range 29,000 Yards

    Japanese Ships
    AMc Asahi Maru

    Allied Ships
    CV Yorktown
    CV Enterprise
    CV Hornet
    CV Essex
    CVL Princeton
    CVL Belleau Wood
    BB Indiana
    BB Massachusetts
    CLAA San Juan
    CLAA Oakland
    CLAA Reno
    DD Bush
    DD Chevalier
    DD Converse
    DD Dashiell
    DD Halford
    DD Terry

    Roba grossa.

    A mezza giornata si sono portati decisamente verso OVEST e colpiscono un mio convoglio fatto partire giorni addietro con delle AA per Darwin.

    Morning Air attack on TF, near Amami Oshima at 101,66

    Weather in hex: Light cloud

    Raid spotted at 18 NM, estimated altitude 15,000 feet.
    Estimated time to target is 7 minutes


    Allied aircraft
    F6F-3 Hellcat x 144
    SB2C-1C Helldiver x 29
    SBD-3 Dauntless x 29
    TBF-1 Avenger x 30

    Allied aircraft losses
    SB2C-1C Helldiver: 1 damaged

    Japanese Ships
    xAK Ayo Maru, Bomb hits 8, and is sunk
    xAK Miho Maru, Bomb hits 4, Torpedo hits 1, and is sunk
    xAK Nichiyu Maru, Bomb hits 10, heavy fires, heavy damage
    xAK Gozan Maru, Bomb hits 3, and is sunk
    xAK Nitiai Maru, Bomb hits 12, and is sunk
    PB Hakata Maru #2, Bomb hits 4, and is sunk
    AK Hakkai Maru, Torpedo hits 4, and is sunk

    Japanese ground losses:
    704 casualties reported

    Squads: 0 destroyed, 0 disabled
    Non Combat: 87 destroyed, 40 disabled
    Engineers: 0 destroyed, 0 disabled
    Guns lost 88 (58 destroyed, 30 disabled)
    Vehicles lost 51 (43 destroyed, 8 disabled)


    Heavy smoke from fires obscuring xAK Nichiyu Maru
    Heavy smoke from fires obscuring xAK Gozan Maru
    Heavy smoke from fires obscuring xAK Ayo Maru
    Heavy smoke from fires obscuring PB Hakata Maru #2
    Heavy smoke from fires obscuring xAK Nitiai Maru
    Heavy smoke from fires obscuring xAK Miho Maru

    Nonostante l'impegno dell'Alto Comando, il convoglio è stato trovato e affondato. Le AA sono subito ricomprate.


    Tento anche un colpo gobbo da Amami Oshima ma chiaramente non riesce:
    Afternoon Air attack on TF, near Daito Shoto at 104,71

    Weather in hex: Overcast

    Raid detected at 90 NM, estimated altitude 18,000 feet.
    Estimated time to target is 26 minutes


    Japanese aircraft
    D4Y4 Judy x 48
    Ki-43-IIa Oscar x 28

    Allied aircraft
    F6F-3 Hellcat x 180

    Japanese aircraft losses
    D4Y4 Judy: 24 destroyed
    Ki-43-IIa Oscar: 7 destroyed

    Allied aircraft losses
    F6F-3 Hellcat: 1 destroyed

    A fine giornata le CV americane si trovano decisamente in mezzo al nulla:
    CV USA SUD TOKIO.JPG



    2) Teatro del Pacifico Sud-Occidentale

    Tutto tace.


    3) Teatro DEI

    Tutto tace.


    4) Teatro Indo-Birmano

    Continua la "Terza Battaglia di Socotra".

    Del tutto insoddisfatto dei risultati di ieri, spedisco le 3 Classe Kongo a bombardare Socotra con l'obbiettivo duplice di rallentare eventuali TF di incrociatori nemici in fuga e di ammorbidire le difese aeree della base.

    Le Kongo arrivano di notte e vengono subito ingaggiate da una grande TF di incrociatori alleati. L'aggressività dei comandanti delle varie navi e della TF è altissima e quindi so bene che sarà un combattimento fino all'ultimo:
    Night Time Surface Combat, near Socotra at 14,8, Range 1,000 Yards

    Allied aircraft
    no flights

    Allied aircraft losses
    SOC-1 Seagull: 8 destroyed

    Japanese Ships
    BB Kongo, Shell hits 19
    BB Haruna, Shell hits 4
    BB Hiei, Shell hits 20, on fire
    DD Tamanami, Shell hits 1
    DD Kiyonami, Shell hits 1
    DD Oyashio, Shell hits 10, Torpedo hits 1, and is sunk
    DD Hatsukaze, Shell hits 1
    DD Natsushio
    DD Yukikaze
    DD Maikaze, Shell hits 10, heavy fires

    Allied Ships
    CL Emerald, Shell hits 5
    CL Newcastle, Shell hits 7, heavy fires, heavy damage
    CL Honolulu, Shell hits 3
    CL Cleveland, Torpedo hits 3, and is sunk
    CL Columbia, Shell hits 11, Torpedo hits 3, and is sunk
    CL Montpelier, Shell hits 6
    CL Denver, Shell hits 12, and is sunk
    DD Aulick
    DD Bache
    DD Cony
    DD Eaton
    DD Duncan
    DD Lansdowne, Torpedo hits 1, and is sunk
    DD Gansevoort
    DD Anderson
    DD Mustin
    DD Voyager
    DD Arunta
    DD Thracian, Shell hits 2
    DD Racehorse
    DD Redoubt, Shell hits 1, on fire
    DD Relentless

    Il combattimento, durissimo, lascia affondato un DD giapponese contro uno alleato e tre CL alleati.

    Dopo l'affondamento di una piccola SC, le navi bombardano Socotra:
    Night Naval bombardment of Socotra at 14,8

    Allied aircraft
    no flights

    Allied aircraft losses
    P-38H Lightning: 16 damaged
    P-38H Lightning: 2 destroyed on ground
    Liberator GR.III: 6 damaged
    B-25D1 Mitchell: 10 damaged
    B-25D1 Mitchell: 1 destroyed on ground
    B-24D1 Liberator: 23 damaged
    B-24D1 Liberator: 1 destroyed on ground
    P-40K Warhawk: 7 damaged
    P-40K Warhawk: 1 destroyed on ground
    Beaufighter VIc: 3 damaged
    Beaufighter VIc: 2 destroyed on ground
    F4U-1 Corsair: 14 damaged
    F4U-1 Corsair: 2 destroyed on ground
    Wellington GR.VIII: 12 damaged
    Wellington GR.VIII: 1 destroyed on ground
    Catalina I: 1 damaged

    Japanese Ships
    BB Haruna
    BB Kongo

    Allied ground losses:
    136 casualties reported

    Squads: 1 destroyed, 0 disabled
    Non Combat: 9 destroyed, 19 disabled
    Engineers: 3 destroyed, 3 disabled
    Guns lost 8 (1 destroyed, 7 disabled)
    Vehicles lost 16 (8 destroyed, 8 disabled)

    Airbase hits 7
    Airbase supply hits 2
    Runway hits 22


    E13A1 Jake acting as spotter for BB Hiei
    BB Haruna firing at Socotra
    BB Kongo firing at Socotra

    Sulla via del ritorno vengono intercettate da altre navi alleate e, oramai pesantemente danneggiate e senza munizioni, il combattimento è decisamente difficile:
    Day Time Surface Combat, near Socotra at 14,8, Range 11,000 Yards

    Japanese Ships
    BB Kongo, Shell hits 4
    BB Haruna, Shell hits 6
    BB Hiei, Shell hits 35, heavy fires, heavy damage
    DD Tamanami, Shell hits 24, heavy fires, heavy damage
    DD Kiyonami, Shell hits 33, and is sunk
    DD Hatsukaze, Shell hits 6, on fire
    DD Natsushio, Shell hits 4, heavy fires

    Allied Ships
    CL Emerald, Shell hits 2, on fire
    CL Honolulu, Shell hits 1
    CL Montpelier, Shell hits 11, heavy fires
    DD Aulick
    DD Bache
    DD Cony, Shell hits 1
    DD Eaton
    DD Duncan
    DD Gansevoort, Shell hits 6, heavy fires, heavy damage
    DD Anderson, Shell hits 1, on fire
    DD Mustin, Shell hits 2, on fire
    DD Voyager
    DD Arunta, Shell hits 2
    DD Thracian
    DD Racehorse
    DD Redoubt, Shell hits 1

    A questo punto, oramai giorno, è il momento dei gruppi imbarcati [da notare la modesta quantità di FlaK a Socotra]:
    Morning Air attack on Socotra , at 14,8

    Weather in hex: Clear sky

    Raid detected at 191 NM, estimated altitude 35,000 feet.
    Estimated time to target is 57 minutes


    Japanese aircraft
    A6M8 Zero x 186
    D4Y4 Judy x 65

    Allied aircraft
    Spitfire VIII x 14
    F4U-1 Corsair x 20
    F6F-3 Hellcat x 14

    Japanese aircraft losses
    A6M8 Zero: 6 destroyed
    D4Y4 Judy: 1 destroyed, 24 damaged
    D4Y4 Judy: 23 destroyed by flak

    Allied aircraft losses
    F6F-3 Hellcat: 1 destroyed

    Allied Ships
    xAP Largs Bay, Bomb hits 1, heavy fires
    DD Relentless, Bomb hits 1, on fire
    CL Detroit, Bomb hits 1, heavy damage

    Allied ground losses:
    5 casualties reported

    Squads: 0 destroyed, 0 disabled
    Non Combat: 0 destroyed, 1 disabled
    Engineers: 0 destroyed, 0 disabled

    Port hits 1
    Port fuel hits 1

    --------------------------------------------------------------------------------
    Morning Air attack on TF, near Socotra at 13,8

    Weather in hex: Heavy cloud

    Raid detected at 116 NM, estimated altitude 16,000 feet.
    Estimated time to target is 34 minutes


    Japanese aircraft
    A6M8 Zero x 18
    B6N1 Jill x 13
    D4Y4 Judy x 74

    Japanese aircraft losses
    B6N1 Jill: 2 damaged
    B6N1 Jill: 1 destroyed by flak
    D4Y4 Judy: 6 damaged
    D4Y4 Judy: 1 destroyed by flak

    Allied Ships
    DD Cony
    CL Honolulu, Bomb hits 5, heavy fires, heavy damage
    CL Emerald, Bomb hits 1, on fire, heavy damage
    DD Eaton, Torpedo hits 2, on fire, heavy damage
    DD Mustin, Bomb hits 1, heavy fires
    DD Redoubt
    DD Voyager
    DD Bache, Bomb hits 2, heavy fires, heavy damage
    DD Aulick, Bomb hits 1, heavy fires
    DD Duncan

    Heavy smoke from fires obscuring DD Mustin
    Heavy smoke from fires obscuring CL Emerald
    Heavy smoke from fires obscuring CL Honolulu
    Heavy smoke from fires obscuring DD Bache

    --------------------------------------------------------------------------------
    Morning Air attack on TF, near Socotra at 14,8

    Weather in hex: Clear sky

    Raid detected at 116 NM, estimated altitude 14,000 feet.
    Estimated time to target is 38 minutes


    Japanese aircraft
    A6M8 Zero x 36
    B6N1 Jill x 3
    D4Y4 Judy x 12

    Allied aircraft
    Spitfire VIII x 11
    F4U-1 Corsair x 16
    F6F-3 Hellcat x 2

    Japanese aircraft losses
    A6M8 Zero: 3 destroyed
    B6N1 Jill: 1 destroyed
    D4Y4 Judy: 4 destroyed, 1 damaged
    D4Y4 Judy: 1 destroyed by flak

    Allied aircraft losses
    F4U-1 Corsair: 1 destroyed

    Allied Ships
    DD Racehorse
    CL Montpelier, heavy fires
    DD Thracian
    --------------------------------------------------------------------------------
    Morning Air attack on TF, near Socotra at 13,8

    Weather in hex: Heavy cloud

    Raid detected at 12 NM, estimated altitude 16,000 feet.
    Estimated time to target is 3 minutes


    Japanese aircraft
    D4Y4 Judy x 14

    Japanese aircraft losses
    D4Y4 Judy: 5 damaged
    D4Y4 Judy: 1 destroyed by flak

    Allied Ships
    CL Emerald, Bomb hits 2, heavy fires, heavy damage
    DD Aulick, heavy fires
    CL Honolulu, Bomb hits 1, heavy fires, heavy damage

    Heavy smoke from fires obscuring CL Emerald
    Heavy smoke from fires obscuring a 'J' Class class DD
    Heavy smoke from fires obscuring CL Honolulu

    --------------------------------------------------------------------------------
    Afternoon Air attack on TF, near Socotra at 13,8

    Weather in hex: Overcast

    Raid detected at 106 NM, estimated altitude 11,000 feet.
    Estimated time to target is 31 minutes


    Japanese aircraft
    A6M8 Zero x 149
    B6N1 Jill x 10
    D4Y4 Judy x 93

    Japanese aircraft losses
    D4Y4 Judy: 6 damaged

    Allied Ships
    DD Voyager, Bomb hits 5, and is sunk
    DD Bache, Torpedo hits 2, and is sunk
    DD Mustin, Bomb hits 5, and is sunk
    DD Aulick, Bomb hits 4, and is sunk
    DD Eaton, Torpedo hits 1, and is sunk
    DD Duncan, Bomb hits 4, and is sunk
    CL Emerald, Bomb hits 2, heavy fires, heavy damage
    DD Cony, Bomb hits 1, and is sunk

    Heavy smoke from fires obscuring DD Voyager
    Massive explosion on DD Aulick
    Heavy smoke from fires obscuring an Allied DD
    Heavy smoke from fires obscuring DD Duncan
    Heavy smoke from fires obscuring DD Mustin
    Heavy smoke from fires obscuring a Southampton class CL
    Heavy smoke from fires obscuring DD Bache
    Massive explosion on DD Duncan
    Massive explosion on DD Aulick



    Ricapitolando. In questi due giorni ho affondato in modo certo:
    CL Cleveland
    CL Columbia
    CL Denver
    DD Voyager
    DD Bache
    DD Mustin
    DD Aulick
    DD Eaton
    DD Duncan
    DD Lansdowne
    xAK Shinkuang
    xAK Kiangsu
    xAK Historian
    AM Kumaon
    AM Kyber
    AM Kathiawar
    AM Carnatic
    SS O23
    xAP Empress ' Scotland
    SC-749


    Vi sono fortissimi dubbi che sia il CL Honolulu che l'Emerald siano affondati. Infatti, a fine giornata sono ben 18 i Seagulls fra le ground losses.

    Adesso ci si ritira:
    TERZA BATTAGLIA SOCOTRA.JPG


    5) Teatro Cina

    Nulla di nuovo.


    6) Fronte ECONOMIA

    Nulla di nuovo.
     
    • Like Like x 3
  8. ITAK_Linus

    ITAK_Linus

    Registrato:
    10 Febbraio 2018
    Messaggi:
    2.940
    Ratings:
    +1.447
    Domenica 29 Agosto 1943 - TURNO 630 - TOKIO ORE 20:09

    1) Teatro Perimetro Interno

    Le CV alleate si muovono di qualche hex verso OVEST, presumibilmente cercheranno domani la via del ritorno. I miei ricognitori non hanno identificato AO da nessuna parte, quindi presumo che inizieranno a ritirarsi lentamente senza sfruttare il full speed.


    2) Teatro del Pacifico Sud-Occidentale

    Continuo a rafforzare ogni isola dell'area. A breve ci sta io mi ritiri da Guadalcanal-Tulagi dove ho ben 2 divisioni. Se riesco a trovare LCU di piccola taglia da metterci, mi ritiro di buon grado così da liberare tali divisioni per altri compiti.


    3) Teatro DEI

    Tutto tace.


    4) Teatro Indo-Birmano

    Terzo e ultimo giorno della "Terza Battaglia di Socotra".

    Provo altri strike su Socotra ma non ottengo risultati rilevanti se non perdere altre dozzine di picchiatelli causa FlaK:
    Afternoon Air attack on Socotra , at 14,8

    Weather in hex: Thunderstorms

    Raid detected at 196 NM, estimated altitude 36,000 feet.
    Estimated time to target is 58 minutes


    Japanese aircraft
    A6M8 Zero x 194
    D4Y4 Judy x 156

    Allied aircraft
    Spitfire VIII x 9
    P-38H Lightning x 1
    P-40K Warhawk x 1
    F4U-1 Corsair x 12
    F6F-3 Hellcat x 2

    Japanese aircraft losses
    A6M8 Zero: 4 destroyed
    D4Y4 Judy: 38 damaged
    D4Y4 Judy: 19 destroyed by flak

    Allied aircraft losses
    Spitfire VIII: 1 destroyed
    P-38H Lightning: 1 destroyed
    F4U-1 Corsair: 2 destroyed
    F6F-3 Hellcat: 1 destroyed

    Allied Ships
    CL Detroit, Bomb hits 2, heavy fires, heavy damage
    CL Montpelier, Bomb hits 4, heavy fires, heavy damage
    SS KXV, Bomb hits 1, and is sunk
    DD Arunta, Bomb hits 1, heavy fires, heavy damage
    AKE City of Elwood, Bomb hits 2, heavy fires, heavy damage
    DD Relentless, Bomb hits 1, on fire, heavy damage
    CL Newcastle, Bomb hits 2, and is sunk
    DD Thracian, Bomb hits 1, heavy fires, heavy damage
    DD Anderson, Bomb hits 1, heavy fires, heavy damage

    Port hits 1

    Presumibilmente il Detroit e il Montpelier affonderanno. Sono stati maltrattati assai nei giorni scorsi e le bombe da 800Kg non credo le digeriscano bene.

    Molto bene l'affondamento del Newcastle e del sommergibile olandese.

    Credo in totale di aver affondato un 5-6 CL e una dozzina di DD. Purtroppo, però, la Hiei è andata perduta e con essa anche 3 DD.
    Senza contare le centinaia di aerei. Credo di averci rimesso circa 200 aerei delle KB. C'è da dire che si tratta principalmente di piloti inesperti e l'intero raid su Socotra aveva, fra le varie ragioni strategiche, quella di far fare esperienza ai novellini.


    Una mia TK affonda a SUD di Rangoon causa sub nemici.



    5) Teatro Cina

    Prosegue la marcia delle artiglierie e di molte divisioni da Chungking verso Kweyiang. Una volta a Kweyiang, le ridispiego via ferrovia in giro.


    6) Fronte ECONOMIA

    Nulla da segnalare.
     
    • Like Like x 2
  9. ITAK_Linus

    ITAK_Linus

    Registrato:
    10 Febbraio 2018
    Messaggi:
    2.940
    Ratings:
    +1.447
    Lunedì 30 Agosto 1943 - TURNO 631 - TOKIO ORE 20:12

    1) Teatro Perimetro Interno

    Le CV alleate si ritirano di qualche hex verso EST, finalmente.

    Io lancio Oscar-IIa, A6M2-Zero e Nell-III da Tokio complice la distanza di 13hex.

    Ben 168 aerei imperiali vengono abbattuti nel corso di vari attacchi. Molti Nell riescono a lanciare ma non c'è nulla da fare: mancano i bersagli. La FlaK è atroce fra l'altro.


    Il fatto è che mi sa che Stefano vuole vedere se può muovere sulle Bonin.


    2) Teatro del Pacifico Sud-Occidentale

    Tutto tace.


    3) Teatro DEI

    Tutto tace.


    4) Teatro Indo-Birmano

    Tutto tace.


    5) Teatro Cina

    Tutto tace.


    6) Fronte ECONOMIA

    Tutto tace.
     
  10. ITAK_Linus

    ITAK_Linus

    Registrato:
    10 Febbraio 2018
    Messaggi:
    2.940
    Ratings:
    +1.447
    Martedì 31 Agosto 1943 - TURNO 632 - TOKIO ORE 20:22

    1) Teatro Perimetro Interno

    Non soddisfatto della performance di ieri, continuo a rompere le palle alle CV alleate.

    Anche oggi perdite pesanti fra le fila imperiali:
    airloss contro cv usa.JPG

    174 aerei ci lasciano. Contro ben 9 (!!!) aerei alleati.

    Ottima cosa.

    In compenso, uno dei ragazzi a bordo dei Nell riesce a piazzare un siluro sulla Enterprise. Il report mi ha detto che c'è un bel po' di flooding e danni pesanti ai motori. Vedremo. Tendo ad escludere sia più di un graffietto.
    Morning Air attack on TF, near Chichi-jima at 120,73

    Weather in hex: Overcast

    Raid detected at 39 NM, estimated altitude 4,000 feet.
    Estimated time to target is 14 minutes


    Japanese aircraft
    A6M2 Zero x 22
    G3M3 Nell x 6
    Ki-43-IIa Oscar x 67

    Allied aircraft
    F6F-3 Hellcat x 312

    Japanese aircraft losses
    G3M3 Nell: 1 destroyed
    G3M3 Nell: 2 destroyed by flak
    Ki-43-IIa Oscar: 16 destroyed

    No Allied losses

    Allied Ships
    CV Enterprise, Torpedo hits 1

    Aircraft Attacking:
    2 x G3M3 Nell launching torpedoes at 200 feet
    Naval Attack: 1 x 18in Type 91 Torpedo
    Molti sub mandati in rotta verso le CV nemiche. Speriamo di fare qualche centro.

    Ora in compenso si apre il discorso Bonin. Ho da rinforzarle.

    Sono 3 isole con SL di 25,000 ciascuna. Le Divisioni Type-C sarebbero anche disponibili, ma le più prossime sono in Hokkaido in offbase e prende tempo muoverle.

    Decido quindi di cambiare logica: mando due divisioni di quelle buone via ferrovia a Yokohama/Yokosuka e a Tokio. Da lì le airlifto su Iwo-Jima e Haha-Jima. La terza isola delle Bonin sarà invece rafforzata da una Divisione Type-C da Hokkaido. Stimo infatti che mi prenderà qualche giorno il trasporto aereo verso le prime due isole e nel mentre dovrei esser riuscito a portare una delle Type-C di Hokkaido a Onshu, così da poter airliftare anche lei.

    Il fatto è che le Divisioni Type-B, molto milgiori delle Type-C, hanno TOE più pesanti e non posso aviotrasportarle completamente. In compenso, ho vari DD e CL in zona pronti a fare fast transport per portare l'equipaggiamento più pesante e integrare l'airlift. Oltre che varie navi da trasporto veloci.

    Problemi che vedo sono:
    I) anche portando una divisione in ciascuna isola i forts sono orribilmente bassi e ci vuole tempo
    II) il livello di SL non mi aiuta molto: una Divisione Type-B prende ben 15,000 di SL, contro i soli 10,000 di una Type-C. Il che implica sì armamento assai migliore, ma anche che ho meno SL disponbili per altre unità.
    Conto di avere 20,000SL occupati da truppe varie e i restanti 5,000 da air support. Unica isola importante è però Haha-Jima che può raggiungere AF lvl 5. Vedremo come procede.
    III) non ho AF buoni in range modesti. Sarebbe a dire che sia le Marianne che l'area di Tokio sono a circa 15 hex dalle Bonin, cosa decisamente negativa.


    Varie unità di ENG arrivano già domani.

    Questa la situazione, con le CV alleate appena fuori immagine all'altezza di Chichi-Jima:
    rinforzi bonin.JPG


    Presumo di poter rafforzare le isole più velocemente di quanto Alleato possa rinvenirsi nel mettere in piedi un'invasione.

    Fra l'altro, non ha bombardato. Il che implica o che ha intel buona (cosa estremamente probabile) o che sono io un paranoico e non ha intenzione di sbarcare da nessuna parte. Credo che sia più probabile l'intel.



    3) Teatro del Pacifico Sud-Occidentale
    4) Teatro Indo-Birmano
    5) Teatro Cina


    Tutto tace.


    6) Fronte ECONOMIA

    Mancano Ha-33 nonostante io ne produca 650 al mese. Ha-35 in calo leggero nel corso degli ultimi mesi nonostante una produzione di 800 al mese.
    Mancano rimpiazzi per i Judy-IV e anche i Nell-III non se la cavano benone.
     
    • Like Like x 2
  11. ITAK_Linus

    ITAK_Linus

    Registrato:
    10 Febbraio 2018
    Messaggi:
    2.940
    Ratings:
    +1.447
    Mercoledi 01 Settembre 1943 - TURNO 633 - TOKIO ORE 20:41

    1) Teatro Perimetro Interno

    Le CV alleate si allontanano e viene silurata da un sub una mia piccola AO che aveva rifornito i mercantili armati verso la loro area di caccia.

    Inizio a dare ordini per l'airlift delle divisioni verso le Bonin. A dio piacendo domani si comincia.


    2) Teatro del Pacifico Sud-Occidentale
    3) Teatro DEI

    4) Teatro Indo-Birmano
    5) Teatro Cina

    Tutto tace.


    6) Fronte ECONOMIA

    Inizio a fare upgrade alle batterie antiaeree in giro. Veramente un upgrade modesto ma tant'è:
    aa upgrade.JPG

    Il 120mm non mi pare sia molto migliore del 100mm, anche se sicuramente il delta in "effect" è notevole. Il mio problema è la quantità di AA più che altro: Alleato ha con LCU minori un un posto del cazzo come Socotra, ecco, ha abbastanza AA per segarmi dai 20 ai 30 Judy ad ogni attacco sul porto.
    Io posso avere una tale concentrazione di FlaK su quante? 5 basi in giro per la mappa lasciando le altre scoperte? 6?

    Ecco il mio problema.
     
  12. ITAK_Linus

    ITAK_Linus

    Registrato:
    10 Febbraio 2018
    Messaggi:
    2.940
    Ratings:
    +1.447

    No no nessun siluro. E' stata crivellata da proiettili di piccolo calibro che hanno incendiato tutto. Ci sta che le ammo a 0 siano perché il comandante, vedendo le fiamme dovunque, ha dato ordine di allagare i magazzini.

    Alla fine è affondata malamente. Il problema di base è che appunto il controllo danni giappo fa cagare e se ti crivellano la nave, i danni ai sistemi si accumulano. A quel punto, hai il già ignobile controllo danni giapponese che è pure impedito nelle azioni dal fatto che i sistemi sono stati sfasciati.
    E tanti saluti alla nave.

    Fra l'altro i poveretti del controllo danni in realtà avrebbero anche provato a risolvere qualcosa, ma mi sa che hanno fatto una fine orribile, questi gli ultimi messaggi dalla nave:
    "Pumps having difficulty controlling flooding aboard BB Hiei

    Extensive flooding aboard BB Hiei

    Damage Control parties trapped by fire aboard BB Hiei ...

    Extensive flooding aboard BB Hiei

    BB Hiei sinks at sea
    "
     
    • Agree Agree x 1
  13. ITAK_Linus

    ITAK_Linus

    Registrato:
    10 Febbraio 2018
    Messaggi:
    2.940
    Ratings:
    +1.447


    Ecco, adesso ho capito. Grazie mille.

    E che il rum scorra sempre forte in te. BANZAI!
     
    • Agree Agree x 1
  14. ITAK_Linus

    ITAK_Linus

    Registrato:
    10 Febbraio 2018
    Messaggi:
    2.940
    Ratings:
    +1.447
    Giovedì 02 Settembre 1943 - TURNO 634 - TOKIO ORE 22:16

    1) Teatro Perimetro Interno

    I miei sub non hanno identificato alcuna CV. Credo che stia rientrando verso Midway invece che dritto verso EST.

    Inizio l'airlift sulle Bonin con ottimi risultati.


    2) Teatro del Pacifico Sud-Occidentale

    Continuo a portare truppe in giro. Decisa la locazione del Southern Command HQ: Talasea. Base a metà della New Britain, è attualmente un discreto AF (5) imperiale. Da lì sono in range per praticamente ogni base del settore, ad esclusione dell'area di Guadalcanal.


    3) Teatro DEI

    Credo che inizierò una serie di ricognizioni furiose a OVEST di Katherine dato che ci sta Alleato stia provando a raggiungere la costa su basi minori non presidiate.


    4) Teatro Indo-Birmano

    Spedisco la Hyuga e la Fuso da Trincomalee a Colombo, dove faranno un lungo e importante upgrade. Per ben due mesi saranno ferme e installeranno radar di superficie. E, mi pare, anche AA varie ed eventuali.


    5) Teatro Cina

    Tutto tace.


    6) Fronte ECONOMIA

    Con Settembre 1943 entra in produzione il Tony-Ib. Aereo ignobile come il Tony-Ia. Monta 4x12.7mm (contro 2x7.7mm+2x12.7mm del Tony-Ia) e ha la stessa velocità di punta (367mph che andrebbe anche bene).
    Il problema è il range minimo e sopratutto il service rating di 3.

    Inutile dire che non lo produco dato che il Tojo-IIc è immensamente migliore sotto ogni profilo.

    Continua veloce la R&D del Frank-r fra l'altro.
     
  15. ITAK_Linus

    ITAK_Linus

    Registrato:
    10 Febbraio 2018
    Messaggi:
    2.940
    Ratings:
    +1.447
    Venerdì 03 Settembre 1943 - TURNO 635 - TOKIO ORE 22:28

    1) Teatro Perimetro Interno

    L'airlift sulle Bonin procede velocissimo. Al secondo giorno, questa è la divisione per Haha-Jima, servita dai Thalia di Tokio:
    difese bonin.JPG

    In unloading anche millemila genieri originariamente destinati alle Marianne (e che avevano sostato a Toyohara, Sakhalin, quando c'era minaccia di sbarco alleato in zona).
    Una volta finito di sviluppare le infrastrutture, faccio arrivare artiglieria pesante e molto air support. Credo che userò un AirHQ dalla Cina, così da risparmiare sugli SL. Devo vedere come ciò si inserisce nel mio futuro generalizzato uso di AirHQ per le Marianne, di gran lunga l'area per me più decisiva.

    Una fast transport TF assieme ai Mavis-L si occupa di trasferire la divisione per Iwo Jima invece. Iwo-Jima che plausibilmente sarà un AF secondario di lvl4 per supportare Haha-Jima casomai questa dovesse venire rasa al suolo. Non che Alleato ci metta molto a radere al suolo anche l'AF di Iwo-Jima, ma tant'è...

    La Type-C destinata alla terza delle Bonin è oggi in fase di impacchettamento in Hokkaido. Conto di imbarcarla fra 4 turni per Onshu.


    Alleato ha rimesso sub fra Shangai e Nagasaki, segno ulteriore che non intende muovere in zona.


    Ho anche deciso di inviare una divisione di fanteria Type-C da Hokkaido all'isola più a NORD delle Marianne. Ho da controllare le distanze, ma credo che da lì possa arrivare a Marcus Island con gli aerei da trasporto e la suddetta Marcus Island è pericolosamente esposta. I suoi miserrimi 6,000SL la rendono una facile preda.
    Marcus Island ha attualmente una cosa come 100AV, forts lvl6 e un bel po' di ART da 150mm. A breve arriva una LCU da 30AV da Ocean Island e, si spera, tank dalla Cina. Il che la dovrebbe rendere un poco più ostica da assaltare.
    Con l'airlift dovrebbe diventare assai complicato catturarla con un'operazione lampo.


    2) Teatro del Pacifico Sud-Occidentale

    Finalmente (!!!) Alleato si decide e fa un bombardamento su una delle Louisiade per vedere cosa ho:
    Night Naval bombardment of Tagula Island at 104,137

    Allied Ships
    DD Hatfield
    DD Lawrence
    DD Humphreys
    DD Brooks
    DD John D. Edwards
    DD Blue

    Airbase hits 2
    Airbase supply hits 2
    Runway hits 6
    Port hits 5


    DD Hatfield firing at Tagula Island
    DD Lawrence firing at Tagula Island
    DD Humphreys firing at Tagula Island
    DD Brooks firing at Tagula Island
    DD John D. Edwards firing at Tagula Island
    DD Blue firing at Tagula Island

    Tagula Island è difesa da una singola NavGuards (60AV) che sarà presto integrata da un gruppo di paracadutisti (40AV). Forts lvl4.

    Senza ombra di dubbio, Alleato dovrebbe provare uno sbarco a ventaglio sulle Louisiade per catturarle tutte e sfondare la mia prima linea nel settore. Cosa che, fra l'altro, metterebbe anche in difficoltà la difesa dell'area di Guadalcanal.

    In tutto ciò, arrivano dall'India una cosa come 5 o 6 NavGuards e SNLF. Saranno ridispiegati lungo il perimetro più esterno: un paio in zona Guadalcanal/Tulagi e le altre verso le Gilbert.

    Deciso anche di evacuare a breve Tulagi. Una IndMixedBrigade originariamente posta a difesa delle Kurili sarà imbarcata da Hokkaido verso Tulagi. Una volta arrivata, sostituirà la 42ma Divisione di Fanteria che attualmente difende l'isola.
    La 42ma Divisione andrà nella New Ireland, accanto a Rabaul, per proteggere Namatanai o come diamine si chiama tale base.

    Successivamente, la 43ma Divisione di Fanteria, che difende Lunga, sarà evacuata e andrà a difendere plausibilmente Truk. La IndMixedBrigade per Lunga arriverà dalla Cina.


    3) Teatro DEI

    Finito lo sbarco della divisione di fanteria preposta alla difesa di Saumlaki. Mi manca una IndMixedBrigade e poi sono grossomodo tranquillo sulla tenuta del settore. Ho anche da organizzare un altro convoglio di AA da Onshu per l'area dato che l'Alleato mi ha affondato quello che avevo spedito giorni fa.


    4) Teatro Indo-Birmano

    L'attività a Socotra parrebbe cessata. Vedo poche punte navi. Inizio anche a organizzare il rientro delle flotte impegnate nella "Terza Battaglia di Socotra". Presumibilmente, fra l'altro, non vi è più necessità di stanziare la 3aKB a Trincomalee. Credo la invierò a Timor.


    5) Teatro Cina

    Inizio a inviare divisioni varie da Chungking alle montagne del confine sino-birmano.

    I millemila gruppi di ART che hanno catturato Chungking iniziano a muovere verso Canton, da dove saranno reimbarcati per altri lidi.

    Una unità di tank destinata a Marcus Island andrà di corsa ad Hankow dove la imbarcherò per la suddetta Marcus Island.


    6) Fronte ECONOMIA

    Peleliu expands fortifications to size 4 [BABELDAOB]
    Cold Bay
    expands port to size 2 [DEI CATTIVI: ALEUTINE]
    Rossel Island
    expands fortifications to size 5 [LOUISIADE]
    Saumlaki
    expands airfield to size 6 [SAUMLAKI]

    Device Mitsubishi Ha-43 advances R&D [per il George-III]
     
    • Like Like x 1
  16. ITAK_Linus

    ITAK_Linus

    Registrato:
    10 Febbraio 2018
    Messaggi:
    2.940
    Ratings:
    +1.447
    Sabato 04 Settembre 1943 - TURNO 636 - TOKIO ORE 23:41

    1) Teatro Perimetro Interno

    Un sub alleato nelle Bonin intercetta un mio piccolo convoglio di xAK vuote e ne affonda due. La E di guardia a sua volta affonda il sommergibile nemico:
    Sub attack near Torishima at 112,70

    Japanese Ships
    xAK Chicago Maru, Shell hits 1, Torpedo hits 2, on fire, heavy damage [AFFONDATA]
    E Wakamiya, Shell hits 1, on fire
    xAK Tenzan Maru, Torpedo hits 1, on fire, heavy damage [AFFONDATA]

    Allied Ships
    SS Albacore, hits 15, on fire, heavy damage [AFFONDATO]

    SS Albacore launches 6 torpedoes at xAK Chicago Maru
    E Wakamiya attacking submerged sub ....
    SS Albacore forced to surface!
    E Wakamiya firing on surfaced sub ....
    xAK Tenzan Maru firing on surfaced sub ....
    xAK Chicago Maru firing on surfaced sub ....
    E Wakamiya firing on surfaced sub ....
    xAK Tenzan Maru firing on surfaced sub ....
    E Wakamiya firing on surfaced sub ....
    E Wakamiya firing on surfaced sub ....
    E Wakamiya firing on surfaced sub ....
    E Wakamiya firing on surfaced sub ....
    Sub slips beneath the waves

    Si è rivelata un'arma importante l'A/S Mortar, che pensavo fosse immondizia. Ora vedrò un poco se continua con performance magnifiche.


    In tutto ciò, i pirati fra PH e San Francisco intercettano un mercantile solitario e lo affondano:
    Day Time Surface Combat, near Pearl Harbor at 189,91, Range 18,000 Yards

    Japanese Ships
    CL Kashii
    AMC Awata Maru, Shell hits 1
    AMC Kiyosumi Maru
    AMC Bankok Maru
    AMC Saigon Maru

    Allied Ships
    xAK San Angelo, Shell hits 12, heavy fires, heavy damage [AFFONDATA]

    Adesso devo capire dove mandarli...
    pirateria.JPG


    Credo verso EST.

    Prosegue intanto la folle corsa a rafforzare le Bonin. Molta importanza anche il mandare truppe nell'isola più a NORD lungo la linea delle Marianne: la distanza sia da Bonin che da Marcus Island è relativamente piccola ed è essenziale rinforzarla. Credo che manderò una Divisione Type-C a Iwo-Jima e la Divisione Type-B di Iwo-Jima la mando lì-


    2) Teatro Pacifico Sud-Occidentale

    Tutto tace.


    3) Teatro DEI

    Continuo le opere di ricognizione a caccia di eventuali LCU alleate nel deserto.


    4) Teatro Indo-Birmano

    Mentre due BB iniziano il refit a Colombo, il grosso della flotta se la svigna dall'India.


    5) Teatro Cina

    Tutto tace.


    6) Fronte ECONOMIA

    Saipan expands fortifications to size 8 [MARIANNE]
    Amchitka Island
    expands port to size 3 [DEI CATTIVI: ALEUTINE]
    Haha-jima
    expands fortifications to size 2 [BONIN]

    BB Ise taken out of commission to begin refit at Colombo
    BB Hyuga
    taken out of commission to begin refit at Colombo
    E Yaeyama
    beginning refit in shipyard at Colombo

    Pilot Handa R. is reported as having been found
    Pilot Ichimura I. is reported as to have escaped capture

    Loss of xAK Chicago Maru on Sep 04, 1943 is admitted
    Loss of xAK Tenzan Maru on Sep 04, 1943 is admitted
    SS Albacore is reported to have been sunk near Torishima on Sep 04, 1943
     
  17. Rio

    Rio

    Registrato:
    3 Febbraio 2012
    Messaggi:
    918
    Ratings:
    +149
    Alleato è sempre più indecifrabile.
    Se vedessi solo questi turni potrei anche pensare che mostrando la sua mega TF voglia farti indebolire il perimetro indo-birmano e iniziare da lì il contrattacco, ma poi quando ha a disposizione un obiettivo relativamente semplice come le luisiade non fa nulla se non bomardacchiare qua e la.
     
    • Like Like x 1
  18. ITAK_Linus

    ITAK_Linus

    Registrato:
    10 Febbraio 2018
    Messaggi:
    2.940
    Ratings:
    +1.447
    Domenica 05 Settembre 1943 - TURNO 637 - TOKIO ORE 19:20

    1) Teatro Perimetro Interno

    Vari sommergibili americani si spostano dall'area fra Shangai e Nagasaki all'area fra Nagasaki e Okinawa.
    Una piccola TK da 1.250 che faceva Formosa-Nagasaki viene silurata e affondata. Una Classe-Tonan, invece, viene colpita da due cannonate e due siluri. Per fortuna aveva scaricato la benza ed era al viaggio di rientro, quindi conto di salvarla facilmente mandandola a Manila, posto chiaramente non si becchi altri siluri.

    La mia imponente forza ASW viene attivata. Jake e Alf vengono dispiegati lungo le varie basi dell'area (sempre approntate per ricevere asset ASW) e una dozzina di E vengono mandate in pattuglia.
    Mi accorgo anche che un gruppo di SC, quelle che vanno a 15knts con endurance di 1,500, possono fare un upgrade da Agosto. E' un upgrade fondamentale che mi era sfuggito: montano sia il radar che le DC buone. Mandate tutte a fare upgrade quindi.


    Nel mentre, i miei pirati fra PH e la West Coast si sono divisi. Il CL Kashii, incrociatore leggero da addestramento varato a fine anni '30 e pressato in servizio dalle esigenze di guerra, viene mandato indietro verso Onshu, mentre i 4 mercantili armati continuano la loro navigazione in acque ostili.
    L'arrivo dei miei corsari è evidentemente un successo visto che il CL Kashii incoccia in un convoglio alleato pesantemente scortato:
    Night Time Surface Combat, near Pearl Harbor at 190,90, Range 11,000 Yards

    Japanese Ships
    CL Kashii, Shell hits 6, Torpedo hits 1

    Allied Ships
    DD MacDonough
    DD Aylwin
    DD Kennison
    DD Kilty
    xAK Alaskan
    xAK Arizonan
    xAK Canadian
    xAK Carolinian
    xAK Hawaiian
    xAK Susan Luckenbach
    xAK Walter Luckenbach
    xAK Lihue
    xAK Mahimahi, Shell hits 2
    xAK Mahukona, Shell hits 1

    Non è in pericolo di affondamento ma la velocità è fortemente ridotta (da 18knts a 12knts), cosa che renderà assai duro il rientro.

    Un ulteriore mercantile viene silurato e affondato a OVEST di Okinawa.

    Nel mentre, prosegue veloce l'opera di presidio delle Bonin. Credo che l'aver trasportato centinaia di AV a 15 hex di distanza in pochi giorni sia la prova definitiva contro coloro che vogliono essere taccagni nella produzione di Thalia.
    L'aver dato fortissima importanza e priorità alla produzione di TR sta pagando ottimi dividendi.
    In appena 5 giorni dal materializzarsi di una minaccia, agendo al limite della portata degli aerei coinvolti, sono riuscito a portare le due divisioni di fanteria a Tokio e Yokohama/Yokosuka e a trasportarne un'ottima parte a Haha-Jima e Iwo-Jima. Veramente impressionante l'utilità dell'avere tanti TR sempre disponibili.

    Fra l'altro, l'IJNAF ha un gruppo di 6 Mavis-L e altri due gruppi di Tina che arrivano nel corso del tempo. Entrambi i gruppi di Tina potrebbero essere convertiti ad A6M8 e Judy-C (recon) rispettivamente. Invece, io ho deciso molto tempo fa di produrre i Mavis-L in un congruo numero di esemplari e non solo ho tenuto i due gruppi (27+27) come trasporti, ma li ho anche convertiti dal Tina al magnifico Mavis-L. Il vantaggio principale del Mavis-L, al di là dell'immensa autonomia, è che è un aereo floating e quindi non necessita di aeroporti per operare, cosa non indifferente quando un'isola è sotto attacco e l'aeroporto viene immediatamente raso al suolo: i Mavis-L possono continuare a portarvi rinforzi.


    2) Teatro del Pacifico Sud-Occidentale

    Ridispiego due unità di ARM da ben 50AV da Tarawa e Nauru Island verso Rabaul e Finshafen. Il trasporto a Finshafen sarà difficile, però.
    Una LCU da 40AV (parà) arriva a Tagula Island, bombardata ieri dai DD alleati. Un gruppo di trasporti si sta occupando anche di airliftare una SNLF Coy da 15AV in un'altra delle Louisiade. La teoria è che se riesco a mettere insieme un 100AV per isola, Alleato ha verosimilmente da impiegare robe serie invece che qualche putrida brigata.

    Necessito di più TR ma sono tutti impegnati con l'airlift da Onshu alle Bonin. Solo una sessantina di aerei presenti, purtroppo.

    Necessiterei anche di più AirHQ, ma quella è una costante.


    3) Teatro DEI

    Tutto tace. Grande necessità di truppe di media taglia (tipo IndMixedBrigade) per presidiare alcune basi chiave e, sopratutto, di air support.

    Riserve strategiche a Soerabaja (1 corpo d'armata di 3 divisioni) che forse saranno integrate da una divisione tank dall'India.


    4) Teatro Indo-Birmano

    Nulla di nuovo.


    5) Teatro Cina

    Scopro che le divisioni con exp maggiore a mia disposizione sono quasi tutte in Cina. Ho da completare la conquista delle basi sulle montagne al confine sino-birmano per poterle ridispiegare: andranno nelle Marianne.
    Il grosso dell'esercito si sta portando al confine sino-russo invece. Conto di creare una linea difensiva minima per quando si attiveranno i russi (Agosto 1945).


    6) Fronte ECONOMIA

    Shimushiri-jima expands fortifications to size 5 [KURILI]
    Uruppu-jima
    expands fortifications to size 6 [KURILI]

    Loss of TK Akatuki Maru on Sep 05, 1943 is admitted
    xAK Annalock is reported to have been sunk near Karachi on Mar 30, 1943
    YP-74
    is reported to have been sunk near Dutch Harbor on Oct 07, 1942


    66th JNAF AF Unit arrives at Tokyo
     
    • Like Like x 1
  19. ITAK_Linus

    ITAK_Linus

    Registrato:
    10 Febbraio 2018
    Messaggi:
    2.940
    Ratings:
    +1.447
    Lunedì 06 Settembre 1943 - TURNO 638 - TOKIO ORE 00:45

    1) Teatro Perimetro Interno

    L'attivazione delle mie forze ASW è stata decisamente cosa buona e giusta: Alleato ha infatti concentrato i suoi sommergibili fra Shangai e Nagasaki/Sasebo.

    Veramente un quantitativo notevole di battelli:
    sub onshu.JPG

    Io naturalmente non sono da meno e ho concentrato circa 80FP a fare NavS (diurna e notturna) e una sessantina di 2E con piloti esperti in ASW.
    A ciò, si aggiungono una dozzina di E con altre in arrivo. Più varie SC (una dozzina).

    Un grande convoglio di TK resta per ora a Nagasaki/Sasebo in attesa di vedere come evolve la situazione. A occhio, dovrei poter creare un corridoio per farlo passare senza problema alcuno. Desta preoccupazione il paio di hex fra le isolette a SUD di Kyushu e Amami Oshima, ma credo di poter tempestare l'area di asset ASW.


    2) Teatro del Pacifico Sud-Occidentale

    Avvistate varie TF in ritirata da PM verso l'Australia e una di DD che evidentemente andranno a bombardare qualche mia base nelle Louisiade.


    3) Teatro DEI

    Tutto tace.


    4) Teatro Indo-Birmano

    Tutto tace.


    5) Teatro Cina

    Tutto tace.


    6) Fronte ECONOMIA

    Nulla di nuovo.

    Ho deciso che la nuova conformazione dei Teatri sarà cosi divisa:
    newHQdispo.JPG
    In GIALLO il "Teatro Perimetro Esterno". Le macro-aree di competenza sono le tre indicate.
    In NERO il "Teatro Perimetro Interno". Le macro-aree sono le 5 indicate.
    In BLU il "Teatro India" che fa testo a parte e resterà grossomodo diviso dagli eventi che accadono nel resto dell'Asia.

    La teoria è di rendere più facile la gestione logistica e concettuale delle aree controllate dall'Impero. L'attuale divisione in Teatri non rispecchia più la situazione sul terreno.

    Chiaramente, ça va sans dire, la parte in GIALLO è la parte di mappa che intendo difendere tenacemente ma che non considero vitale. La parte in NERO è considerata viceversa vitale agli interessi imperiali.
     
    • Like Like x 2
  20. ITAK_Linus

    ITAK_Linus

    Registrato:
    10 Febbraio 2018
    Messaggi:
    2.940
    Ratings:
    +1.447
    Martedì 07 Settembre 1943 - TURNO 640 - TOKIO ORE 02:19

    1) Teatro Perimetro Interno

    Una mia xAK viene silurata malamente a SUD di Onshu. Io rispondo colpendo duramente un paio di sub nemici.


    2) Teatro Perimetro Esterno

    Alleato manda 6xDD a colpire Rossel Island, mia principale base di prima linea nelle Louisiade.

    Purtroppo i Judy lì basati non attaccano poi la TF nemica. Perdo un Oscar-IIa e un Judy-I a terra.

    'Ste manovre non le capirò mai. Fra l'altro le sue TF bombardano la base e non le mie truppe e quindi non riesce a capire cosa ho in loco. Farebbe prima a mandare ricognitori e qualche 4E in ground attack e amen.
    Fra l'altro, sono tentato di sfasciare la sua TF di DD uno di questi giorni. La mia teoria è di mettere insieme una quindicina di DD e CL e di ingaggiarlo fingendo che sia uno dei miei usuali tokio express in giro per il Mar di Bismarck. Vedremo.

    Presumo Alleato stia mandando le CV nell'area dopo il raid a SUD di Onshu. Meno la Enterprise che avrà bisogno di qualche giorno di lavoro nei cantieri di PH dopo che l'ho centrata con un siluro giorni addietro.
    Non capisco proprio. Sa che ho le CV lontane eoni dato che ho assaltato Socotra e sa che non ho praticamente truppe a difendere le Louisiade, perché non sbarca sulle varie isole prendendole? Sarebbe una mossa ottima per iniziare a contestare il Mar di Bismarck e da lì premere sia sulle Salomone/Shortlands, che sulla PNG, che su Rabaul stessa.
    Fra l'altro una mossa nelle Louisiade consentirebbe anche di aggredire con facilità Lunga/Tulagi e, da lì, premere ulteriormente su Shortlands e sulle Gilbert, mettendo in crisi il mio dispositivo in zona Tabiteuea, cardine che consentirebbe a sua volta di muoversi verso le Marshall da SUD.

    Diamine, quasi mi vien voglia di rafforzare le Louisiade.


    3) Teatro India

    Alleato manda da offmap una TF da bombardamento su Diego Garcia. La faccenda dell'offmap l'ho veramente sui cabasisi.

    Diego Garcia è difesa da una Special Base Force, un battaglione dell'IJAAF e da una IndMixedBrigade. Forts a non ricordo quanto. Supplies pochine (5-6k).

    Mi viene la tentazione di piazzare la 3aKB qualche hex a EST di Diego Garcia in attesa di eventuali sbarchi. Ad ogni modo, per ora, la mando a Singapore dove provvederò a varie riparazioni etcetc.


    4) ECONOMIA

    Tutto tace.
     
    • Like Like x 1

Condividi questa Pagina