1. Questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigare tra queste pagine acconsenti implicitamente all'uso dei cookies. Scopri di più.

[AAR] À la guerre comme à la guerre - Linus (J) vs ste_peterpan (A)

Discussione in 'Le vostre esperienze: AAR' iniziata da ITAK_Linus, 15 Aprile 2018.

  1. ITAK_Linus

    ITAK_Linus

    Registrato:
    10 Febbraio 2018
    Messaggi:
    1.761
    Ratings:
    +809
    Sabato 19 Ottobre 1942 - TURNO 318 - TOKIO ORE 10:56


    1) Teatro Perimetro Interno

    Continuo a fare hits sui vari sub con gli a/c in ASW. Pare. Dubito fortemente.

    Imbarco 5 unità di AirSupport da Sapporo per spedirle in Cina.

    La 1a Kido Butai raggiunge Nagasaki e fa il refuel. Ora riparte diretta a Singapore.


    2) Teatro Pacifico Sud-Occidentale

    Nulla di nuovo. A Port Moresby pare vi siano 180 a/c.


    3) Teatro DEI

    I perfidi australiani si rifanno avanti sulle mie truppe a Katherine. La 65th Brigade si sta spacchettando a Darwin.

    Rimpinguati i gruppi aerei delle CV della 2a Kido Butai. Presto, appena arriva la 1a Kido Butai e finisco le riparazioni alle CV nello shipyard, farò una riforma generale per spedire i veterani al sicuro nella riserva/TRACOM.
    Bizzarramente, i gruppi della Shoho sono i miei aviatori d'élite:
    Shoho 1.JPG
    Shoho 2.JPG

    Nessun'altra nuova.


    4) Teatro Indo-Birmano

    Gli LB alleati colpiscono le truppe a NORD-OVEST di Madras. Non ho LRCAP perché gran parte dei miei fighter sono a terra per riposare.

    Inizio a sbarcare supplies dal convoglio da 100k arrivato a Calcutta. Ottima cosa.


    Rimpolpo un minimo i gruppi di LB a Hyderabad e faccio un upgrade ad una squadriglia di Oscar. Ora hanno il Tojo.


    Assalto di nuovo i tizi a SUD di Poona e incredibilmente nemmeno oggi si sbandano:
    Ground combat at 36,28 (near Sholapur)

    Japanese Deliberate attack


    Attacking force 19454 troops, 158 guns, 14 vehicles, Assault Value = 527

    Defending force 7168 troops, 116 guns, 45 vehicles, Assault Value = 36

    Japanese adjusted assault: 144

    Allied adjusted defense: 115

    Japanese assault odds: 1 to 1


    Combat modifiers
    Defender: terrain(+), experience(-), supply(-)
    Attacker: disruption(-)

    Japanese ground losses:
    197 casualties reported

    Squads: 0 destroyed, 21 disabled
    Non Combat: 0 destroyed, 3 disabled
    Engineers: 0 destroyed, 1 disabled

    Allied ground losses:
    417 casualties reported

    Squads: 10 destroyed, 0 disabled
    Non Combat: 2 destroyed, 28 disabled
    Engineers: 11 destroyed, 6 disabled
    Guns lost 11 (7 destroyed, 4 disabled)
    Vehicles lost 6 (5 destroyed, 1 disabled)

    Assaulting units:
    4th Division
    21st/A Division

    Defending units:
    14th Indian Division
    26th Indian Division
    RAF 223 Group Base Force
    7th Indian Division
    216th Coast AA Regiment
    1/1 Central Detach.
    12th Indian Engineer Battalion
    24th Indian Engineer Battalion

    In tutto ciò continuo a marciare dovunque. Presto dovrei essere pronto per iniziare gli assalti frontali su Poona stessa. La Guardia Imperiale è a un paio di hex di distanza.


    5) Teatro Cina

    Nulla di nuovo. Upgrade in massa degli 1E a Mary o Ann. Sono i 2 a/c che hanno più range di ridispiegamento (22 e 20 rispettivamente) per poterli spedire in India.

    Sbloccate le due unità da addestramento di Mabel, modesto TB giapponese anteguerra. Li ho mandati verso l'India. Sono due unità da 6 e 3 a/c rispettivamente. Ho 30 Mabel in totale da farmi abbattere.
    Li userò su Bombay dove c'è traffico navale minimo ma non riesco a far nulla di che perché la FlaK è terreficante.
    Finiti i Mabel, userò i Jean dei quali ne ho ben 80 da farmi abbattere. Ci vorrà un po', ma sarò aiutato anche da un gruppo da 27 a/c che viene direttamente da una CVE per farsi abbattere.
    Il porto di Bombay va chiuso.

    Convertiti ulteriori Nate in Oscar-IIa


    6) Fronte ECONOMIA

    NAVI:
    Repairs completed on DD Wakaba at Singapore, ship returned to service
    Repairs completed on DD Shiranui at Singapore, ship returned to service
    Repairs completed on SS I-8 at Singapore, ship returned to service


    PILOTI:
    -

    INFRASTRUTTURE:
    Tanna expands airfield to size 2 [DEI CATTIVI: ZONA NOUMEA]

    ALTRO:
    -
     
  2. ITAK_Linus

    ITAK_Linus

    Registrato:
    10 Febbraio 2018
    Messaggi:
    1.761
    Ratings:
    +809
    Domenica 20 Ottobre 1942 - TURNO 319 - TOKIO ORE 06:36


    1) Teatro Perimetro Interno

    Perdo un xAK al largo di Nagasaki causa sub. Molto male.


    2) Teatro Pacifico Sud-Occidentale

    Arrivano una trentina di 4E in notturna su Rabaul. A contrastarli una CAP di una ventina di Oscar.
    Purtroppo con i Nick in Cina per l'offensiva di Novembre sono costretto ad usare quel che ho come CAP anti-bomber.

    Gli Oscar hanno performato in generale bene contro i 4E. Oggi invece ne perdo 18. 5 piloti KIA e 8 WIA.

    In compenso Alleato perde 8 B17 per tutte le cause (FlaK e danneggiati caduti al rientro) e Rabaul non ha un singolo punto di danni.


    3) Teatro DEI

    Nulla di nuovo. Sto spacchettando la 65th Brigade mentre davanti a Darwin c'è un'unità di tank alleata.

    4 LCU alleate a Katherine, difesa da circa 300AV nipponici.

    Presto le CV saranno tutte a Singapore riparate e con i gruppi aerei pieni, salperanno per andare a fare il tiro al piccione con le LCU alleate che si stanno facendo avanti.

    Dovrei aver finito le resources a Singapore! Incredibile ma vero. Le 5 TF da 150,000 capacity hanno fatto il loro sporco lavoro dunque.


    4) Teatro Indo-Birmano

    Alleato bombarda ferocemente le truppe a NORD-OVEST di Madras. Ci posso fare poco.

    Attacco di nuovo i tizi a SUD di Poona:
    Ground combat at 36,28 (near Sholapur)

    Japanese Deliberate attack


    Attacking force 19286 troops, 158 guns, 14 vehicles, Assault Value = 512

    Defending force 6843 troops, 110 guns, 41 vehicles, Assault Value = 33

    Japanese adjusted assault: 118

    Allied adjusted defense: 97

    Japanese assault odds: 1 to 1


    Combat modifiers
    Defender: terrain(+), experience(-), supply(-)
    Attacker: disruption(-), fatigue(-)

    Japanese ground losses:
    420 casualties reported

    Squads: 2 destroyed, 29 disabled
    Non Combat: 0 destroyed, 5 disabled
    Engineers: 0 destroyed, 4 disabled

    Allied ground losses:
    715 casualties reported

    Squads: 2 destroyed, 6 disabled
    Non Combat: 18 destroyed, 10 disabled
    Engineers: 4 destroyed, 12 disabled
    Guns lost 13 (5 destroyed, 8 disabled)
    Vehicles lost 3 (1 destroyed, 2 disabled)
    Units destroyed 1

    Assaulting units:
    4th Division
    21st/A Division

    Defending units:
    26th Indian Division [DISTRUTTA]
    12th Indian Engineer Battalion
    RAF 223 Group Base Force
    24th Indian Engineer Battalion
    216th Coast AA Regiment
    7th Indian Division
    1/1 Central Detach.
    14th Indian Division

    Diciamo addio ad un'altra divisione indiana.


    Credo e spero di riuscire a mettere insieme 4,000AV per assaltare Bombay e altrettanti per Bellary.

    Arrivano i 9 Mabel nell'area. Domani un'operazione di recon e poi provo un bombardamento sul porto di Bombay.

    Finito l'unload delle 100k supplies da Onshu. Ora carico risorse per il viaggio di ritorno.


    Situazione molto complessa:
    INDIA.JPG


    5) Teatro Cina

    Nessuna nuova.


    6) Fronte ECONOMIA

    NAVI:
    Repairs completed on CA Nachi at Singapore, ship returned to service
    Repairs completed on CA Mikuma at Singapore, ship returned to service
    Repairs completed on DD Kiku at Singapore, ship returned to service
    Repairs completed on E Hiyodori at Singapore, ship returned to service
    Repairs completed on TK Eiyo Maru at Singapore, ship returned to service
    Repairs completed on TK Nissyo Maru at Singapore, ship returned to service
    Repairs completed on xAK Kurohime Maru at Calcutta, ship returned to service
    Repairs completed on AK Sasako Maru at Soerabaja, ship returned to service


    PILOTI:
    -

    INFRASTRUTTURE:
    Darwin expands fortifications to size 3 [AUSTRALIA]
    Tuyun
    expands airfield to size 7 [CINA]


    ALTRO:
    Loss of xAK Iburi Maru on Oct 20, 1942 is admitted
    Loss of xAK Kurogane Maru on Apr 08, 1942 is admitted




    In questi giorni le mie perdite aeree hanno superato quelle di Alleato.
    Siamo 3,945 - 3,911
    Media mensile: 370 a/c giappo persi contro 367 a/c alleati

    Conto comunque di riportarmi in vantaggio molto presto. La FlaK ha chiesto molti piloti al Giappone purtroppo.
    In air-to-air siamo 1,373 a/c giappo persi contro 2,365 a/c alleati persi. Un rapporto di 1:1,72 che non è male

    Quando a FlaK però... Io ho perso 851 a/c contro i 270 a/c alleati.


    Questo guardando "Allied losses" etcetc perché se guardo la schermata modello per modello mi dice che Alleato ha perso 4,438 a/c finora. 417 al mese di media.


    141 i 4E abbattuti in totale. 109 B17 e 32 B24, equamente ripartiti fra air-to-air e FlaK.
     
    • Like Like x 1
    Ultima modifica: 6 Dicembre 2018 alle 11:47
  3. ITAK_Linus

    ITAK_Linus

    Registrato:
    10 Febbraio 2018
    Messaggi:
    1.761
    Ratings:
    +809
    Lunedì 21 Ottobre 1942 - TURNO 320 - TOKIO ORE 10:16


    1) Teatro Perimetro Interno

    Una xAK affondata causa sub a SUD di Kure e un AMC che pure probabilmente affonderà essendosi beccata un siluro e diverse cannonate.


    2) Teatro Pacifico Sud-Occidentale

    I B17 arrivano nuovamente in notturna su Rabaul. Nessun danno, tutti i B17 danneggiati e un Oscar distrutto al suolo.


    3) Teatro DEI

    Un'avanguardia tank entra a Darwin. Rimarrà molto sorpresa dalla scoperta dei miei 300AV in città.

    La 2a Kido Butai lascia Singapore.


    4) Teatro Indo-Birmano

    Vado in LRCAP a NORD-OVEST di Madras ma Alleato intuisce la mia manovra e manda dei P40 a sweeppare. Ne abbatto diversi al prezzo di un Oscar.

    Gli sweep dei miei Tojo su Bangalore non finiscono benissimo a fine giornata siamo tipo 6-6 in abbattimenti.

    Bombardamenti alleati a SUD-EST di Bellary quasi mi distruggono un'unità di AA.

    Attacco di nuovo i poveri diavoli a SUD di Poona, quinto deliberate in cinque giorni:
    Ground combat at 36,28 (near Sholapur)

    Japanese Deliberate attack


    Attacking force 19069 troops, 158 guns, 14 vehicles, Assault Value = 491

    Defending force 6256 troops, 106 guns, 39 vehicles, Assault Value = 24

    Japanese adjusted assault: 76

    Allied adjusted defense: 101

    Japanese assault odds: 1 to 2


    Combat modifiers
    Defender: terrain(+), experience(-), supply(-)
    Attacker: disruption(-), fatigue(-)

    Japanese ground losses:
    133 casualties reported

    Squads: 3 destroyed, 15 disabled
    Non Combat: 0 destroyed, 1 disabled
    Engineers: 0 destroyed, 1 disabled

    Allied ground losses:
    484 casualties reported

    Squads: 0 destroyed, 0 disabled
    Non Combat: 17 destroyed, 30 disabled
    Engineers: 5 destroyed, 0 disabled
    Guns lost 8 (3 destroyed, 5 disabled)
    Vehicles lost 1 (1 destroyed, 0 disabled)

    Assaulting units:
    4th Division
    21st/A Division

    Defending units:
    1/1 Central Detach.
    7th Indian Division
    216th Coast AA Regiment
    12th Indian Engineer Battalion
    24th Indian Engineer Battalion
    RAF 223 Group Base Force
    14th Indian Division

    Stupisce che non si siano ancora arresi.


    Bombardo a Bellary per capire cosa ha dentro e i risultati non sono incoraggianti:
    Ground combat at Bellary (34,33)

    Japanese Bombardment attack


    Attacking force 16365 troops, 129 guns, 71 vehicles, Assault Value = 606

    Defending force 29159 troops, 337 guns, 479 vehicles, Assault Value = 569

    Japanese ground losses:
    63 casualties reported

    Squads: 1 destroyed, 1 disabled
    Non Combat: 0 destroyed, 0 disabled
    Engineers: 1 destroyed, 1 disabled

    Assaulting units:
    38th Division
    6th RTA Division

    Defending units:
    138th(Sep) Infantry Regiment
    73rd Motorised Brigade
    I Aus Corps Engineer Battalion
    27th Infantry/A Division
    21st Australian Brigade
    267th Armoured Brigade
    40th Infantry/A Division
    116th RAF Base Force
    1st Hyderabad Base Force
    XXXIII Indian Corps
    1/2 Central Detach.
    31st Aviation Base Force
    1/5 Det. South Ind
    3rd Central India Base Force
    Pathan Construction Battalion

    La brigata corazzata e quella motorizzata daranno molti mal di pancia.


    5) Teatro Cina

    Nulla di nuovo.


    6) Fronte ECONOMIA

    NAVI:
    Repairs completed on CVL Ryuho at Singapore, ship returned to service
    Repairs completed on CA Chikuma at Singapore, ship returned to service
    Repairs completed on DD Fumizuki at Singapore, ship returned to service
    Repairs completed on TK San Pedro Maru at Singapore, ship returned to service
    DD Wakaba beginning refit in shipyard at Singapore


    PILOTI:
    PO1 Hagiri F. of 252 Ku S-1 is credited with kill number 3
    2LT Mitsumasa I. of 24th Sentai is credited with kill number 3
    WO Ochi A. of 9th Sentai is credited with kill number 2
    2LT Senda A. of 64th Sentai is credited with kill number 6
    2LT Kabase H. of 64th Sentai is credited with kill number 2


    INFRASTRUTTURE:
    Adak Island expands port to size 6 [DEI CATTIVI: ALEUTINE]
    Koumac
    expands airfield to size 4 [DEI CATTIVI: NOUMEA]


    ALTRO:
    Loss of xAK Kogyo Maru on Oct 21, 1942 is admitted
     
    • Like Like x 2
  4. ITAK_Linus

    ITAK_Linus

    Registrato:
    10 Febbraio 2018
    Messaggi:
    1.761
    Ratings:
    +809
    Martedì 22 Ottobre 1942 - TURNO 321 - TOKIO ORE 15:16


    1) Teatro Perimetro Interno

    Nulla di nuovo.


    2) Teatro Pacifico Sud-Occidentale

    Nulla di nuovo.


    3) Teatro DEI

    Assalto e respingo gli australiani che insidiano Darwin:
    Ground combat at Darwin (76,124)

    Japanese Shock attack


    Attacking force 15015 troops, 90 guns, 2 vehicles, Assault Value = 318

    Defending force 1161 troops, 0 guns, 39 vehicles, Assault Value = 28

    Japanese adjusted assault: 138

    Allied adjusted defense: 4

    Japanese assault odds: 34 to 1


    Combat modifiers
    Defender: op mode(-), leaders(-), preparation(-), experience(-)
    supply(-)
    Attacker: shock(+)

    Japanese ground losses:
    197 casualties reported

    Squads: 1 destroyed, 18 disabled
    Non Combat: 0 destroyed, 0 disabled
    Engineers: 0 destroyed, 1 disabled

    Allied ground losses:
    384 casualties reported

    Squads: 8 destroyed, 1 disabled
    Non Combat: 13 destroyed, 11 disabled
    Engineers: 1 destroyed, 0 disabled
    Vehicles lost 17 (6 destroyed, 11 disabled)
    Units retreated 1

    Defeated Allied Units Retreating!


    Assaulting units:
    65th Brigade
    Maizuru 3rd SNLF
    39th JAAF AF Bn
    12th Base Force
    69th JAAF AF Bn

    Defending units:
    2/4th Armoured Regiment


    La 2a Kido Butai è poco a SUD di Soerabaja. In capo a 3 turni dovrebbe essere in range.


    4) Teatro Indo-Birmano


    I Mabel non volano ovviamente.

    L'assalto ai tizi a SUD di Poona va male:
    Ground combat at 36,28 (near Sholapur)

    Japanese Deliberate attack


    Attacking force 18903 troops, 158 guns, 14 vehicles, Assault Value = 476

    Defending force 5959 troops, 102 guns, 38 vehicles, Assault Value = 25

    Japanese adjusted assault: 17

    Allied adjusted defense: 89

    Japanese assault odds: 1 to 5


    Combat modifiers
    Defender: terrain(+), experience(-), supply(-)
    Attacker: disruption(-), fatigue(-)

    Japanese ground losses:
    279 casualties reported

    Squads: 0 destroyed, 19 disabled
    Non Combat: 0 destroyed, 0 disabled
    Engineers: 0 destroyed, 4 disabled

    Allied ground losses:
    353 casualties reported

    Squads: 1 destroyed, 1 disabled
    Non Combat: 15 destroyed, 48 disabled
    Engineers: 2 destroyed, 4 disabled
    Vehicles lost 3 (1 destroyed, 2 disabled)

    Assaulting units:
    4th Division
    21st/A Division

    Defending units:
    7th Indian Division
    12th Indian Engineer Battalion
    24th Indian Engineer Battalion
    RAF 223 Group Base Force
    1/1 Central Detach.
    216th Coast AA Regiment
    14th Indian Division


    5) Teatro Cina

    Nulla di nuovo.


    6) Fronte ECONOMIA

    NAVI:
    Repairs completed on xAK Nichiyu Maru at Tokyo, ship returned to service
    Repairs completed on BB Hyuga at Singapore, ship returned to service
    AK Kyushu Maru beginning refit in shipyard at Soerabaja


    PILOTI:
    WO Hirabayashi W. of 59th Sentai is credited with kill number 2
    2LT Shishimoto, H. of 59th Sentai is credited with kill number 2
    2LT Gushi D. of 59th Sentai is credited with kill number 2
    WO Kagawa E. of 59th Sentai is credited with kill number 2
    2LT Gyuba H. of 59th Sentai is credited with kill number 2
    Pilot Katsuma L. is reported as having been found


    INFRASTRUTTURE:
    Adak Island expands airfield to size 5 [DEI CATTIVI: ALEUTINE]

    ALTRO:
    DD Niizuki arrives at Yokohama/Yokosuka [ottimo DD da 8,300 endurance, DC buone e radar]
     
    • Like Like x 1
  5. ITAK_Linus

    ITAK_Linus

    Registrato:
    10 Febbraio 2018
    Messaggi:
    1.761
    Ratings:
    +809
    Mercoledì 23 Ottobre 1942 - TURNO 322 - TOKIO ORE 15:46


    1) Teatro Perimetro Interno

    Nulla di nuovo.


    2) Teatro Pacifico Sud-Occidentale

    Arrivano i B17 su Rabaul anche oggi. Ieri avevano massacrato gli Oscar, oggi ci rimetto una dozzina di Zero.

    Malissimo.

    D'ora in poi lascio fare alle AA finché non ho di nuovo i Nick disponibili.


    3) Teatro DEI

    Alleato attacca a Katherine e ce lo rimbalzo:
    Ground combat at Katherine (76,128)

    Allied Shock attack


    Attacking force 5217 troops, 45 guns, 154 vehicles, Assault Value = 153

    Defending force 10116 troops, 59 guns, 2 vehicles, Assault Value = 295

    Allied adjusted assault: 122

    Japanese adjusted defense: 185

    Allied assault odds: 1 to 2 (fort level 0)


    Combat modifiers
    Defender: leaders(+), preparation(-)
    Attacker: shock(+)

    Japanese ground losses:
    493 casualties reported

    Squads: 0 destroyed, 30 disabled
    Non Combat: 1 destroyed, 4 disabled
    Engineers: 0 destroyed, 0 disabled
    Guns lost 4 (1 destroyed, 3 disabled)

    Allied ground losses:
    125 casualties reported

    Squads: 9 destroyed, 2 disabled
    Non Combat: 1 destroyed, 13 disabled
    Engineers: 0 destroyed, 1 disabled
    Vehicles lost 15 (3 destroyed, 12 disabled)

    Assaulting units:
    2/7th Armoured Regiment
    2/9th Armoured Regiment
    3rd Motor Brigade

    Defending units:
    Guards Mixed Brigade
    Yokosuka 5th SNLF

    Le mie perdite sono maggiori avendo avuto un congruo numero di squadre disabled.

    In compenso quando la KB sarà a portata farò scempio dei tizi.


    4) Teatro Indo-Birmano

    Sweeppo Bangalore anche oggi e ho le mie brave perdite massacrando però la CAP di Alleato sull'orribile città.

    Gli LB di Alleato colpiscono la AA a SUD-EST di Bellary e la distruggono. Pago 1PP e la ricompro.

    Bombardo le truppe a EST di Bellary e scopro che hanno pochissimi AV:
    Ground combat at 35,33 (near Bellary)

    Japanese Bombardment attack


    Attacking force 14123 troops, 108 guns, 0 vehicles, Assault Value = 922

    Defending force 13351 troops, 153 guns, 107 vehicles, Assault Value = 78

    Assaulting units:
    9th Tank Regiment
    14th Tank Regiment
    52nd Division
    2nd Tank Division

    Defending units:
    RAF 221 Group Base Force
    XV Indian Corps
    1st USMC Engineer Aviation Battalion
    2nd Hyderabad Base Force
    RAF 222 Group Base Force

    Appena sono accerchiati vado in shock attack. Mi manca giusto un hex a SUD di Bellary dove c'era l'unità di tank che è andata ad occupare l'hex lasciato libero dalla AA distrutta.


    5) Teatro Cina

    Nulla di nuovo.


    6) Fronte ECONOMIA:

    NAVI:
    Repairs completed on CA Takao at Singapore, ship returned to service
    Repairs completed on CA Haguro at Singapore, ship returned to service
    Repairs completed on CA Kinugasa at Singapore, ship returned to service
    Repairs completed on xAK Ayatosan Maru at Soerabaja, ship returned to service


    PILOTI:
    CDR Kojima M. of 3rd Ku S-1 is credited with kill number 7
    2LT Kawahara M. of 59th Sentai is credited with kill number 4
    2LT Kizuka K. of 59th Sentai is credited with kill number 3
    WO Ochi J. of 59th Sentai is credited with kill number 3


    INFRASTRUTTURE:
    -

    ALTRO:
    Aircraft Ki-43-IIIa Oscar advances R&D [06/44]


    Loss of TK Zuiyo Maru on Mar 08, 1942 is admitted
    SS KIX is reported to have been sunk near Madras on Aug 07, 1942
     
    • Like Like x 1
  6. ITAK_Linus

    ITAK_Linus

    Registrato:
    10 Febbraio 2018
    Messaggi:
    1.761
    Ratings:
    +809
    In tutto ciò continuo a non capire cosa voglia fare Alleato.


    Nelle Aleutine sviluppa le basi ma quando ho fatto il raid con la 1a Kido Butai non ho trovato dozzilioni di navi, truppe e a/c. Dunque?

    Nell'area della Nuova Caledonia, pure, non si capisce dove voglia andare a parare visto che sviluppa basi ma non pare abbia intenzione di fare qualcosa.


    Siamo oramai a 10 e rotti mesi di guerra e in totale ci sono stati un paio di raid poco convinti delle CV USA come unico atto offensivo di Alleato. Il primo a Marzo nelle Marshall andato a vuoto e il secondo tipo a Maggio contro l'Hokkaido dove mi ha sfasciato 20 Light Industries.
    Per il resto nada de nada.

    Anche nei cieli non è che se la passi male visto che ha perso molti a/c ma obsoleti e sopratutto in India.

    L'USAAF non è pervenuta. I B17 su Rabaul sono pochi, massimo raid da 40 a/c a notte quando c'è luna piena.

    Dov'è l'infinita potenza americana?

    In India ci sono un paio di divisioni USA ma, anche lì, niente di più. Dovrebbe avere moltissime divisioni libere oramai. Per non parlare delle navi (ne ha perse pochissime di americane e non ho fatto PH). Dunque?


    Non so che fare sinceramente. Più di così proprio non riesco ad impegnarmi e già i due fronti immensi di Cina e India non sono roba da poco da gestire.


    Ora come ora sto mettendo insieme le infrastrutture per assaltare l'area di Port Moresby e iniziare un assedio della città, ma, anche così, è roba da poco e saranno gli australiani a farne le spese (già massacrati in India e in zona Darwin).


    Il Piano Port Moresby, operazione in grande stile da iniziare plausibilmente a Gennaio '43.

    La situazione attuale è questa:

    INDIA.JPG

    Horn Island pare essere difesa ma non so da quanta gente.
    Cooktown è deserta.
    Merauke è deserta.
    Terapo, a NORD di Port Moresby è deserta.
    Port Moresby ha 15 LCU e 160 a/c, indicati 15,000 fanti.


    Il mio piano è estremamente semplice nella logica di base e nella sua attuazione.

    Si basa sull'idea di tagliare ogni possibile via per PM usando Betty/Nell basati a Woodlark Island e Shortlands così da impedire i rifornimenti navali.

    Allo stesso tempo montagne di 2E radono al suolo la città nei primi strike, seguiti da circa 200 1E che poi si occuperanno assieme a 8xBB (4 Classe Fuso e 4 Classe Kongo) di tenere chiusi AF e port di PM.

    Lancio dei parà a Terapo e poi ci disbando AO e AKE. Fornisco copertura aerea mandando anche degli ENG così da poterci mettere Nick e Zero.
    AO e AKE ricaricano le BB che martellano PM quotidianamente con la possibilità di rifornirsi anche a Rabaul (sia per le BB che, volendo, anche per AKE e AO).


    Nel mentre sbarco a Merauke e ci metto anche lì AO e AKE per martellare Horn Island con 2xBB (2 Classe Mutsu) e 5xCA (3a Flotta Incrociatori).


    Supponendo Alleato non viva bene la cosa, evito scherzi sbarcando con un diversivo 200-250AV di SNLF a Cooktown e fornendo loro adeguato supporto (essenzialmente qualche AA e AT). L'idea è di bloccare eventuali mosse di Alleato che potrebbe mandare ENG verso NORD da Cairns per sviluppare i vari dot nell'area e contestare il mio assedio mettendoci aerei.


    Ulteriore elemento è lo sbarco a Buna con degli SNLF seguiti subito dopo da ENG per tirar su l'AF e il port.



    La seconda fase dell'assedio, che immagino durerà mesi, sarà sbarcare circa 1,000AV a Buna e marciare lungo il Kokoda per arrivare a Port Moresby e sopraffare i difensori stremati.


    INDIA1.jpg


    In tutto ciò avrò Betty e Nell a fornire copertura aerea in caso le CV USA si facessero avanti (la vedo dura comunque). Ho recon con gli Emily da Rossel Island e arrivo giusto giusto a Sidney, 30 hex a SUD.

    Se le CV USA si dovessero fare avanti sarebbe da ridere perché non le affronterei con le mie di CV, bensì con gli a/c a terra.


    Gran parte dell'assedio si basa sull'idea di usare gli 1E, i 2E obsoleti (Lily e Sally) e le BB per stremare i difensori.
    Plausibilmente ci porterà supplies con i Catalina e i sub, ma non credo siano sufficienti.



    Le circa 20 CV a mia disposizione intanto si occupano di ben altre faccende scortate dalla 1a e dalla 2a Flotta Incrociatori.



    Grandissima enfasi sarà data nel posizionare tantissimi Fighter e TB/DB/LB in Hokkaido ovviamente.


    Stimo che un assedio continuato e feroce per 3 mesi possa piegare i difensori (che comunque, ad un certo punto, hanno fatigue e disruption così alta che cedono indipendentemente da quanti AV/forts/bonus terreno hanno).

    Credo che Alleato si limiterà a tentativi di rifornimento tramite sub e Catalina oltre che ovviamente mandare 4E dalla costa australiana contro i miei AF (che però avranno una CAP di Nick più che decente e AA in abbondanza).


    Finito il bombardamento iniziale per piegare le infrastrutture in modo irreversibile, gli LB cool (i gruppi di Helen) saranno inviati in India per la battaglia di Karachi che inizerà dopo poco.
    Ad attenderli una discreta parte della caccia imperiale e tutti gli altri Helen a mia dispozione.


    Con l'attacco a Karachi e l'assedio di Port Moresby presumibilmente arriverò fino a Giugno '43, termine che mi sono dato inizialmente per completare le mie campagne di conquista. Dopo avrò da mettermi sulla difensiva dovunque causa arrivo Essex, rinforzi di ogni genere per Alleato e R&D giappo ancora in sviluppo.




    La mia situazione finale dovrebbe essere questa nei miei progetti:

    Global.JPG

    In bianco le Gilbert che sto valutando se colonizzare. Si tratta di dot indifesi tipo Tabiteuea.

    Da notare come io sia già messo abbastanza bene...
     
    • Like Like x 3
  7. kaiser85

    kaiser85

    Registrato:
    29 Marzo 2007
    Messaggi:
    1.698
    Località:
    Catania
    Ratings:
    +315
    Ma, ovviamente tutto per ipotesi che le cose vadano come debbano andare, perché dissanguarsi nella presa di PM, quando potresti utilizzare quel bell'ammasso di truppe che avrai nel 43' per qualcosa di più spettacolare come invadere l'Australia?
    Supponendo che tu abbia finito con la Cina ad inizio 43' e sia ancora impegnato in India, avrai migliaia di aerei e soldati per un'invasione su larga scala della costa orientale australiana con combattimenti terrestri e aerei spettacolari, il tutto col supporto della flotta.
    In questo senso PM sì, dev'essere tagliata fuori dai rifornimenti, ma può essere benissimo saltata dall'occupazione. Alla fin fine con Milne bay, Rabaul, Lae hai abbastanza spazio per la copertura logistica aerea e terrestre.
     
    • Agree Agree x 1
  8. ITAK_Linus

    ITAK_Linus

    Registrato:
    10 Febbraio 2018
    Messaggi:
    1.761
    Ratings:
    +809

    Mentre aspetto il turno... Ho confessato a Ste che Lunedì parto per l'Isola di Lesbo. E' stato più difficile che dirlo alla mia grossomodo compagna ahahahahahah

    Scherzi a parte

    Ci ho pensato a lungo ma poi ho scartato l'idea.


    E' complessissimo spiegare tutte le valutazioni strategiche che ci stanno dietro ma riassumendo:

    1) La mia industria già ora è tirata al massimo. Sto producendo come non ci fosse un domani e tengo appena la testa fuori dall'acqua. Per campare più in là nella guerra ho assolutamente da ridurre le campagne terrestri con annessi massacri di vehicles, armaments e level bomber.
    Se non taglio vado in bancarotta.

    2) L'Australia è difendibilissima. I terreni fra Sidney e Cairns sono giungle fottute e il network stradale/ferroviario è tremendo. Inoltre Alleato ha avuto 10 mesi di totale tranquillità per tirar su le infrastrutture. Last but not least, gli australiani hanno un fracco di tank.

    3) A Gennaio ho finito la campagna in Cina se tutto va bene ma inizia l'ultimo atto: l'Assedio di Chungking. E durerà molto.

    4) L'Australia non ha industrie sufficienti a giustificarne l'occupazione. Anche immaginando io vada a SUD di Birsbane (linea di attivazione dei rinforzi d'emergenza) la faccenda è dannatamente complicata visto che le industrie sono in posti tipo Sidney che da conquistare son durissimi (terreno heavy urban con annesso x4 alla difesa).


    Detto ciò, io, per quanto tamarro nel fare le cose, seguo la logica giapponese sotto alcuni punti. Infatti, cerco la battaglia decisiva contro la flotta americana e posso giocarmela solo in difensiva.
    I tempi in cui potevo cercare lo scontro decisivo all'offensiva sono già passati: chi gioca in difesa ha vantaggi notevoli (supporto degli a/c a terra, recon migliore, fuel a portata di mano, repair shipyard vicini, recon migliore, possibilità di imboscate, sub generalmente posizionati meglio, etcetcetcetc)

    Dunque ho da giocarmela in difesa e posso giocarmela in difesa bene solo se posso concentrarmi su di essa e non ho il disturbo di dover proteggere un esercito a migliaia di km dai centri logistici più vicini.

    In India quando il Golfo del Bengala era contestato c'ho rimesso un fracco di navi. Navi piccole, ok. E ho affondato tutta la Royal Navy, ok. Ma comunque un attrito non indifferente che contro la USN e l'USAAF del '43 non posso permettermi nemmeno nei sogni più sfrenati.



    Elemento chiave è ovviamente la produzione industriale e in questo senso mi sono orientato verso la battaglia decisiva a metà '44. Prima, banalmente, non avrò la roba necessaria per combattere al massimo. Avere dozzilioni di Peggy(T), Ki-94-II e Judy con le bombe da 800Kg fa la differenza rispetto all'andare allo sbaraglio con A6M2 e Val.


    Mettici anche che già attivo i rinforzi d'emergenza per l'India, non ce la posso fare se li attivo pure per l'Australia (dove andranno quelli indiani immagino).


    Ultimo elemento è che, anche volendo, non costringo Alleato allo scontro decisivo per l'Australia.
    Lo dicevo rispetto al match con Bacca; Alleato vince per forza proprio per questo: non può subire perdite totalmente debilitanti e non ha (esclusa la West Coast ovviamente) posti che siano da difendere ad ogni costo. Il giapponese invece se perde roba perde la guerra e ha un fracco di robe da difendere ad ogni costo (Kurili-Sakhalin-Hokkaido p.ex.)

    Quindi Alleato in linea di principio potrebbe anche lasciarmi fare accontentandosi di rallentarmi e poi sfondarmi il deretano tipo nelle Kurili e vincere la guerra. A quel punto avrei o da ritirarmi in fretta e furia per provare ad arginare la falla oppure lasciarlo fare come fa lui.
    Solo che, se gli va male, lui perde Sidney. Io la guerra.
     
    • Like Like x 1
    • Agree Agree x 1
  9. ITAK_Linus

    ITAK_Linus

    Registrato:
    10 Febbraio 2018
    Messaggi:
    1.761
    Ratings:
    +809
    Giovedì 24 Ottobre 1942 - TURNO 323 - TOKIO ORE 19:56

    1) Teatro Perimetro Interno

    Nulla di nuovo.


    2) Teatro Pacifico Sud-Occidentale

    I B-17 tornano a far visita a Rabaul. Le AA ne abbattono 5 e perdo un Claude a terra.


    3) Teatro DEI

    Nulla di nuovo. Dopodomani lancio l'attacco con la 2a Kido Butai e i suoi 250 a/c sulle truppe alleate che si son fatte avanti. Già domani sarei in rage ma voglio attendere di esserlo al 100% così da esser sicuro di lanciare addosso ai poveri stronzi il payload massimo.

    Spediti 30k fuel a Soerabaja da Singapore. Al ritorno porterò OIL. Ho capito che il guaio di Giava è la capacità di raffinare e non il fuel in sé. Ne porterò un 100k da Singapore/Palembang così da esser tranquillo for ever and ever.


    4) Teatro Indo-Birmano

    Alleato lancia i suoi LB su una mia unità di tank a SUD di Bellary. La mia LRCAP di Zero, Oscar e Tojo li respinge abbattendone un gran numero. Perdo diversi Oscar ma solo tre piloti.

    I Mabel provano a bombardare il porto di Bombay con risultati orripilanti. Nessun hit e ne perdo due per la FlaK. Domani riprovo a 15k invece che a 10k.

    Arrivate navi da guerra varie a Diamond Harbour. Mando i 2 CA e i 2 CL scortati da qualche DD verso Madras. Conto di usare il DMS per pulire qualche mina mentre faccio un bombardamento navale. Allo stesso tempo spero di attirare gentaglia alleata sulle mie navi e di impallinarli con una LRCAP feroce da Bezwada.

    Infine, nonostante il rischio enorme, sto usando dei barges per muovere qualche ENG e qualche truppa da Surat alla base immediatamente a NORD così da poter sviluppare l'AF. Intanto tirerò su i forts casomai Alleato decidesse qualche scherzo strano.

    Nessun'altra novità dal fronte.

    A dio piacendo in due giorni dovrei lanciare un attacco simultaneo su Poona, le truppe a SUD di Poona e le truppe a EST di Bellary. Spero di sfondare in tutte e tre le località.
    I numerosi LB ancora presenti nel Teatro bombarderanno i tizi a SUD di Poona che mi sembrano i più tenaci.
    Poi andranno in Cina anche se purtroppo i gruppi di Betty sono fortemente sottorganico (circa al 60%). Non ho rimpiazzi per riempirli tutti e sto accumulando Nell a lungo raggio in magazzino (ne ho una sessantina ora come ora) quindi c'è da fare con quel che si ha. Per fortuna in Cina dovrei incontrare poca FlaK e avere quindi perdite contenute.
    Spero.


    5) Teatro Cina

    Nulla di nuovo.


    6) Fronte ECONOMIA

    NAVI:
    Repairs completed on CVE Hosho at Singapore, ship returned to service
    Repairs completed on DD Nowaki at Singapore, ship returned to service
    Repairs completed on xAK Taian Maru at Singapore, ship returned to service
    Repairs completed on DD Kagero at Singapore, ship returned to service


    PILOTI:
    PO1 Tokuji, Y. of 3rd Ku S-1 is credited with kill number 7
    PO1 Tokuji, Y. of 3rd Ku S-1 is credited with kill number 8
    2LT Futagami W. of 64th Sentai is credited with kill number 3
    2LT Mitsumasa C. of 9th Sentai is credited with kill number 2
    WO Kimura P. of 9th Sentai is credited with kill number 2
    WO Kimura P. of 9th Sentai is credited with kill number 3
    2LT Iwaya G. of 9th Sentai is credited with kill number 4
    PO2 Fujita C. of 3rd Ku S-1 is credited with kill number 2


    INFRASTRUTTURE:
    Mili expands airfield to size 2 [MARSHALL]
    Surat
    expands airfield to size 7 [INDIA]
    Perth
    expands port to size 7 [DEI CATTIVI: AUSTRALIA]


    ALTRO:
    Aircraft A6M8 Zero advances R&D [05/44]
    Device Nakajima Ha-45 advances R&D [05/43]
    Aircraft Ki-44-IIc Tojo advances R&D [04/43]


    Loss of CMc Washizaki on Jun 21, 1942 is admitted


    Nell'ilarità generale continuo ad aumentare la produzione di Oscar ma proseguono i problemi coi motori. Finalmente ho risolto almeno i guai con l'Ha-33 però.

    Il trash è con l'Ha-5 (montato dall'Ann e dal Sally da trasporto) e con l'Ha-32 (montato dal Nell e dal Sally). Oltre che con l'Ha-35 ma lì ci sono abituato (e dire che ne produco quasi 800 al mese!).

    Per l'Ha-5 non c'è rimedio visto che non voglio espandere la fabbrica. I 15 Ann mensili comunque saranno presto dismessi, ho infatti deciso di usare solo ed esclusivamente 2E anche per l'ASW. Sarà più costoso in termini di PP ma mi restano giusto tutti gli infiniti gruppi da 9 e 12 a/c quindi non sarà tremendo. Il Sally da trasporto invece è un a/c usato da soli due gruppi e presto esce di scena anche la modesta produzione di 5 esemplari mensili.

    Per l'Ha-32 il rimedio è l'uscita di produzione del Sally.
    Visto che produco 130 Ha-32 e ne uso 100 per i 50 Nell mensili, tengo la fabbrica di Sally spenta per un po'. Fra qualche tempo darò un'ulteriore botta di produzione al Sally prima di ritirarlo definitivamente dalle linee.
    Ho anche il discorso Emily che, pure, monta l'Ha-32 (15 al mese per 4 motori ciascuno fa ben 60 motori utilizzati al mese). Vedrò come gestire la faccenda in futuro.

    L'Ha-35 non so invece come gestirlo visto che la produzione di a/c che lo montano è fuori controllo. 800 Ha-35 al mese mi sembrano già un'infinità, non voglio espandere ancora le fabbriche.
    Il discorso è che il Tojo per un errore di database mi monta l'Ha-35 invece dell'Ha-34 e quindi ho una quantità infinita di gente che lo usa:
    Zero (100)
    Oscar (200)
    Tojo (70)
    Lily (35x2 ma fabbriche spente)
    Kate (70 fabbriche spente)
    Thalia (30 fabbriche spente)

    E mi sa ancora altra gente...

    Più la R&D ovviamente: 7x30 di Oscar e 6x30 di Tojo.

    Molto male.
     
    • Like Like x 1
    Ultima modifica: 7 Dicembre 2018 alle 01:21
  10. ITAK_Linus

    ITAK_Linus

    Registrato:
    10 Febbraio 2018
    Messaggi:
    1.761
    Ratings:
    +809
    Venerdì 25 Ottobre 1942 - TURNO 324 - TOKIO ORE 06:46

    1) Teatro Perimetro Interno

    Nulla di nuovo. Molti sub intorno a Onshu.


    2) Teatro Pacifico Sud-Occidentale

    Sbarco ulteriori ENG a Finshafen e 3 Marauder attaccano il mio convoglio. La leaking CAP di Zero da una base limitrofa abbatte tutti e 3 i cazzoni.


    3) Teatro DEI

    Assalto i tizi che minacciavano Darwin e ne faccio scempio:
    Gli SNLF sono inviati all'inseguimento, la 65th Brigade va verso Katherine.

    Domani a Katherine vado in shock attack sul grosso delle truppe che Alleato mi ha mandato contro nell'area. Prima però circa 250 a/c della 2a Kido Butai si occuperanno di ammorbidire gli stronzi.
    Kate a 4,000 ft, Zero a 8,000 e Val a 10,000.


    Sto piano piano riorganizzando i convogli. I 6 convogli da Singapore a Onshu di risorse non mi sono più necessari. Sono 6 convogli da circa 35 navi ciascuno con 150,000 di capacity per un totale di circa 200 navi e 900,000 capacity.
    Conto di usarne 3 per portar via risorse da Calcutta e di lasciare gli altri 3 a fare Singapore-Onshu.
    Ho anche riformato il discorso TK e ora dovrei avere un convoglio veloce da 18 nodi da 70,000 capacity e uno lento da 12 nodi da 200,000 capacity.
    Ho convertito e sto convertendo molte TK in AO comunque. Perdo un poco di capcità di carico ma la flessibilità delle AO mi serve.

    L'India è un guaio perché non ho porti grandi e l'unico utilizzabile è Calcutta che ho portato al livello 6. Livello 6 signofica TF di massimo 84,000ton dockate, che non è il massimo. Vero che con 10 TF da 84,000 dovrei riuscire a portar via con costanza un 700,000 resources al mese ma resta poca roba.
    Anche perché poi da Singapore le devo portare a Onshu.

    Per ora ho 3-4 convogli da 60,000 ton che fanno avanti e indietro. Totalmente inutili. La sola Calcutta ha un milione e mezzo resources.


    4) Teatro Indo-Birmano

    Nulla di nuovo. Io non sweeppo e Alleato non bombarda.

    Domani ordinato un massiccio bombardamento aereo da Hyderabad sui tizi a SUD di Poona e poi shock attack dei miei fanti in loco. Spero sia l'assalto decisivo per sopraffare le flebili difese alleate.


    5) Teatro Cina

    Nulla di nuovo.

    Ho sparso alcuni a/c che erano concentrati ad Hankow verso le loro posizioni iniziali per l'offensiva. Resto comunque sopra il limite supportato dal mio Air Support ad Hankow.


    6) Fronte ECONOMIA

    NAVI:
    Repairs completed on xAP Hakone Maru at Soerabaja, ship returned to service

    PILOTI:
    -

    INFRASTRUTTURE:
    Bhaunagar expands fortifications to size 1 [INDIA]
    Gwalior
    expands airfield to size 2 [INDIA]


    ALTRO:
    Loss of xAK Kinugasa Maru on Aug 23, 1942 is admitted
     
    • Like Like x 1
  11. ITAK_Linus

    ITAK_Linus

    Registrato:
    10 Febbraio 2018
    Messaggi:
    1.761
    Ratings:
    +809
    Sabato 26 Ottobre 1942 - TURNO 325 - TOKIO ORE 13:46


    1) Teatro Perimetro Interno

    Nulla di nuovo.


    2) Teatro Pacifico Sud-Occidentale

    Dunque. Alleato manda i soliti B17 su Rabaul in notturna. Perdo un Oscar al suolo e ne abbatto 3 o 4 con la FlaK.

    Dei B17 arrivano anche su Thousand Ships Bay ma FlaK e CAP di Oscar riescono a respingerli abbattendone uno.

    In compenso una TF alleata sorprende e affonda una mia piccola TF da rifornimento che aveva quasi finito di scaricare:
    Night Time Surface Combat, near Rossel Island at 105,137, Range 8,000 Yards

    Japanese Ships
    SC Ch 10, Shell hits 2, and is sunk
    xAKL Kaishi Maru, Shell hits 12, and is sunk
    xAKL Fuyukawa Maru, Shell hits 7, and is sunk
    xAKL Kuramasan Maru, Shell hits 12, and is sunk


    Allied Ships
    CA San Francisco
    CA Australia
    CA Canberra
    CL Leander
    CL Achilles
    CL Perth
    CL Adelaide
    CL Marblehead
    CL Phoenix
    DD Reid
    DD Allen
    DD Litchfield
    DD Chew
    DD Stuart
    DD Crosby

    Niente di terribile, ma secca comunque. Continuerò ad usare i DD nell'area per portare qualche centinaia di supplies a botta.

    Fra l'altro quando mi lancerò addosso a Port Moresby potrò fare tutti i trasporti che voglio in sicurezza quindi non ci sono problemi.


    3) Teatro DEI

    La 2a Kido Butai fa uno strike gigante sui tizi a Katherine e poi i miei vanno all'assalto facendo un massacro:
    Ground combat at Katherine (76,128)

    Japanese Shock attack


    Attacking force 9907 troops, 59 guns, 2 vehicles, Assault Value = 274

    Defending force 4806 troops, 45 guns, 151 vehicles, Assault Value = 136

    Japanese adjusted assault: 404

    Allied adjusted defense: 20

    Japanese assault odds: 20 to 1


    Combat modifiers
    Defender: disruption(-), preparation(-), fatigue(-)
    Attacker: shock(+)

    Japanese ground losses:
    580 casualties reported

    Squads: 2 destroyed, 67 disabled
    Non Combat: 0 destroyed, 6 disabled
    Engineers: 0 destroyed, 0 disabled
    Guns lost 4 (1 destroyed, 3 disabled)

    Allied ground losses:
    821 casualties reported

    Squads: 14 destroyed, 5 disabled
    Non Combat: 56 destroyed, 20 disabled
    Engineers: 2 destroyed, 0 disabled
    Guns lost 2 (2 destroyed, 0 disabled)
    Vehicles lost 30 (17 destroyed, 13 disabled)
    Units retreated 3

    Defeated Allied Units Retreating!


    Assaulting units:
    Guards Mixed Brigade
    Yokosuka 5th SNLF

    Defending units:
    2/7th Armoured Regiment
    2/9th Armoured Regiment
    3rd Motor Brigade
    Ora parto all'inseguimento mentre continuo a bombardare i tizi in ritirata. Credo un altro shock attack non lo reggano.

    Nient'altro di nuovo dall'area. Salpate 3 TF cargo da Singapore con un totale di 450,000 resources.

    La 1a Kido Butai è a Balikpapan dove si spera domani faccia il refuel. Fra circa 3 giorni stimo che sarà in zona d'operazioni e potrò far avvicendare la 2a KB con la 1a, mandando la 2a KB a rifornirsi di bombe e fuel a Soerabaja. Non mi fermo finché non ho ucciso tutte le LCU alleate nella zona.

    Adesso i poveri stronzi hanno da farsi centinaia di km allo scoperto nel deserto sotto le bombe delle mie CV e inseguiti dai miei fanti della Guards Mixed Brigade. Non la vedo bene per loro.


    4) Teatro Indo-Birmano

    Uso nuovamente dopo una settimana di pausa i bombardieri basati ad Hyderabad che colpiscono duramente i tizi accerchiati a SUD di Poona.
    Poi vado all'assalto e faccio le mie brave vittime:
    Ground combat at 36,28 (near Sholapur)

    Japanese Shock attack


    Attacking force 19067 troops, 158 guns, 14 vehicles, Assault Value = 491

    Defending force 5042 troops, 102 guns, 32 vehicles, Assault Value = 26

    Japanese adjusted assault: 440

    Allied adjusted defense: 73

    Japanese assault odds: 6 to 1


    Combat modifiers
    Defender: terrain(+), experience(-), supply(-)
    Attacker: shock(+), fatigue(-)

    Japanese ground losses:
    141 casualties reported

    Squads: 1 destroyed, 5 disabled
    Non Combat: 0 destroyed, 1 disabled
    Engineers: 0 destroyed, 1 disabled

    Allied ground losses:
    218 casualties reported

    Squads: 0 destroyed, 0 disabled
    Non Combat: 51 destroyed, 2 disabled
    Engineers: 0 destroyed, 1 disabled
    Guns lost 14 (1 destroyed, 13 disabled)
    Units destroyed 1 [non ho capito quale]

    Assaulting units:
    4th Division
    21st/A Division

    Defending units:
    12th Indian Engineer Battalion
    216th Coast AA Regiment
    RAF 223 Group Base Force
    1/1 Central Detach.
    24th Indian Engineer Battalion
    7th Indian Division
    14th Indian Division

    Credo ci abbia abbandonato un'altra divisione indiana ma non sono sicuro. Ad ogni modo lo scopro domani quando vado di nuovo in shock attack sperando di finire tutta 'sta gentaglia.

    Alleato in compenso si fa vivo con i resti della Royal Navy che bombardano Addu e poi va all'attacco. Perdo una NavGuards che provvedo subito a ricomprare per 13PP:
    Night Naval bombardment of Addu at 16,52

    Allied Ships
    BB Valiant
    CA Hawkins
    CL Caradoc
    CL Ceres

    Japanese ground losses:
    84 casualties reported

    Squads: 0 destroyed, 0 disabled
    Non Combat: 15 destroyed, 0 disabled
    Engineers: 0 destroyed, 0 disabled
    Guns lost 2 (1 destroyed, 1 disabled)
    Vehicles lost 1 (1 destroyed, 0 disabled)
    --------------------------------------------------------------------------------
    Ground combat at Addu (16,52)

    Allied Deliberate attack


    Attacking force 2940 troops, 29 guns, 3 vehicles, Assault Value = 10

    Defending force 164 troops, 2 guns, 25 vehicles, Assault Value = 6

    Allied adjusted assault: 6

    Japanese adjusted defense: 1

    Allied assault odds: 6 to 1


    Combat modifiers
    Defender: disruption(-), preparation(-), supply(-)
    Attacker: leaders(+), leaders(-)

    Japanese ground losses:
    165 casualties reported

    Squads: 5 destroyed, 0 disabled
    Non Combat: 20 destroyed, 0 disabled
    Engineers: 0 destroyed, 0 disabled
    Guns lost 2 (2 destroyed, 0 disabled)
    Vehicles lost 15 (15 destroyed, 0 disabled)
    Units destroyed 2

    Allied ground losses:
    4 casualties reported

    Squads: 0 destroyed, 1 disabled
    Non Combat: 0 destroyed, 0 disabled
    Engineers: 0 destroyed, 0 disabled

    Assaulting units:
    Addu RN Base Force

    Defending units:
    86th Naval Guard Unit [DISTRUTTA]
    8th Tank Rgt /3 [frammento di unità a Diego Garcia]

    I Mabel colpiscono di nuovo Bombay e al terzo tentativo hanno un poco di successo centrando due navi con una bomba da 800Kg ciascuna:
    Morning Air attack on Bombay , at 36,24

    Weather in hex: Overcast


    Raid spotted at 6 NM, estimated altitude 18,000 feet.
    Estimated time to target is 1 minutes


    Japanese aircraft
    B5M1 Mabel x 6

    Japanese aircraft losses
    B5M1 Mabel: 1 damaged

    Allied Ships
    AMC Corfu, Bomb hits 1, heavy damage
    AMC Chitral, Bomb hits 1, heavy damage

    Port hits 1

    Domani faccio il primo deliberate a Poona. Alleato dovrebbe avere 170AV. Io ne ho 2,225.

    Arriva un primo gruppo di Ann in India dalla Cina. Allah Akbar!


    5) Teatro Cina

    Nulla di nuovo. Arriva AirSupport ad Hankow proveniente dall'Hokkaido.

    Gli LB cinesi oggi cercano di colpire Tuyn ma trovano una CAP di 81xNate che li respingono abbattendone addirittura uno.

    L'AF è pieno di 1E che andranno in India domani. Dopodomani credo di fare un'ulteriore mandata.


    6) Fronte ECONOMIA

    NAVI:
    Repairs completed on xAP Haruna Maru at Singapore, ship returned to service


    PILOTI:
    Pilot killed in landing accident of B5N2 Kate from Akagi-3 [complimenti]


    INFRASTRUTTURE:
    Arshaan expands fortifications to size 4 [MANCIURIA]
    Vladivostok
    expands port to size 8 [DEI CATTIVI: RUSSIA]



    ALTRO:
    Loss of SC Ch 10 on Oct 26, 1942 is admitted
    Loss of xAKL Kaishi Maru on Oct 26, 1942 is admitted
    Loss of xAKL Fuyukawa Maru on Oct 26, 1942 is admitted
    Loss of xAKL Kuramasan Maru on Oct 26, 1942 is admitted

    SC CHa-44 arrives at Kumamoto [SC inutile]
     
    • Like Like x 1
  12. Tuchačevskij

    Tuchačevskij

    Registrato:
    14 Febbraio 2007
    Messaggi:
    258
    Località:
    Vittorio Veneto
    Ratings:
    +72
    Domanda da profano (mai giocato a witpae anche se seguo religiosamente gli aar sul forum) cose tipo l'espansione del porto di Vladivostok le sta facendo l'alleato (anche se l'urss al momento non è in guerra) o arrivano tipo per evento? Immagino che alleato non abbia il controllo dell'urss e lo acquisisce solo nel momento tu gli dichiari guerra ma mi è venuto il dubbio..
     
    • Like Like x 1
  13. ITAK_Linus

    ITAK_Linus

    Registrato:
    10 Febbraio 2018
    Messaggi:
    1.761
    Ratings:
    +809

    No allora le sta facendo Alleato che ha un controllo minimo sull'URSS. In particolare può dare training ai gruppi aerei e, appunto, espandere le infrastrutture.

    Le espansioni di infrastrutture che non siano forts compaiono poi nel sommario ad ogni turno quindi io so che lui ha espanso Vladivostock e lui a sua volta che ho espanso tal aeroporto o tal porto.


    I russi si attivano ad Agosto 45 oppure prima se il giapponese fa atti di guerra (p.ex. entrare nel territorio russo) o lascia che la Manchurian Garrison scenda sotto una certa soglia in fatto di Assault Value.



    Generalmente le espansioni sono da monitorare perché secondo me sono la fonte più affidabile per avere info rispetto ai programmi del nemico (p.ex. grandi espansioni di port indicano che la base è usata come hub mercantile)
     
    • Like Like x 1
    • Useful Useful x 1
  14. kaiser85

    kaiser85

    Registrato:
    29 Marzo 2007
    Messaggi:
    1.698
    Località:
    Catania
    Ratings:
    +315
    Diciamo anche che nel caso dell'URSS, l'alleato lascia solitamente tutto in espansione di default, data la disponibilità ampia di rifornimenti e non si cura di stopparle.
     
    • Like Like x 2
    • Agree Agree x 1
    • Useful Useful x 1
  15. Tuchačevskij

    Tuchačevskij

    Registrato:
    14 Febbraio 2007
    Messaggi:
    258
    Località:
    Vittorio Veneto
    Ratings:
    +72
    Oro. Grazie ad entrambi per la spiegazione! :approved:
     
    • Like Like x 1
  16. ITAK_Linus

    ITAK_Linus

    Registrato:
    10 Febbraio 2018
    Messaggi:
    1.761
    Ratings:
    +809
    Domenica 27 Ottobre 1942 - TURNO 326 - TOKIO ORE 08:00


    1) Teatro Perimetro Interno

    Una PB viene affondata da un sub


    2) Teatro Pacifico Sud-Occidentale

    Nulla di nuovo.


    3) Teatro DEI

    Bombardamento feroce della 2a Kido Butai che fa un bel po' di morti.


    4) Teatro Indo-Birmano

    E' strage di alleati. Attacco Poona e la catturo, facendo anche 10,000 e rotti morti nel processo:
    Ground combat at Poona (36,26)

    Japanese Deliberate attack


    Attacking force 75459 troops, 721 guns, 742 vehicles, Assault Value = 2267

    Defending force 9913 troops, 139 guns, 124 vehicles, Assault Value = 168

    Japanese engineers reduce fortifications to 2

    Japanese adjusted assault: 1298

    Allied adjusted defense: 229

    Japanese assault odds: 5 to 1 (fort level 2)

    Japanese forces CAPTURE Poona !!!


    Combat modifiers
    Defender: terrain(+), forts(+), preparation(-)
    Attacker:

    Japanese ground losses:
    379 casualties reported

    Squads: 7 destroyed, 32 disabled
    Non Combat: 1 destroyed, 3 disabled
    Engineers: 0 destroyed, 4 disabled
    Guns lost 6 (1 destroyed, 5 disabled)
    Vehicles lost 28 (12 destroyed, 16 disabled)

    Allied ground losses:
    10897 casualties reported

    Squads: 86 destroyed, 0 disabled
    Non Combat: 657 destroyed, 0 disabled
    Engineers: 100 destroyed, 0 disabled
    Guns lost 173 (173 destroyed, 0 disabled)
    Vehicles lost 159 (159 destroyed, 0 disabled)
    Units destroyed 4

    Assaulting units:
    8th Armored Car Co
    1st Tank Division
    Imperial Guards Division
    54th Division
    1st Division
    5th Division
    14th Army
    10th Ind. Mountain Gun Regiment
    2nd Mortar Battalion
    18th Medium Field Artillery Regiment
    2nd Area Army
    3rd Ind. Mountain Gun Regiment

    Defending units:
    27th Infantry/B Division [DISTRUTTA]
    1/3 Det. West Coast [DISTRUTTA]
    2nd USN Naval Construction Battalion [DISTRUTTA]
    RAF 224 Group Base Force [DISTRUTTA]

    Poco da dire: una strage.

    Domani assalto la dozzina di migliaia di tizi a EST di Bellary.


    A SUD di Poona invece non sfondo nemmeno oggi:
    Ground combat at 36,28 (near Sholapur)

    Japanese Shock attack


    Attacking force 19021 troops, 158 guns, 14 vehicles, Assault Value = 486

    Defending force 4789 troops, 101 guns, 32 vehicles, Assault Value = 23

    Japanese adjusted assault: 144

    Allied adjusted defense: 59

    Japanese assault odds: 2 to 1


    Combat modifiers
    Defender: terrain(+), experience(-), supply(-)
    Attacker: shock(+), disruption(-), fatigue(-)

    Japanese ground losses:
    175 casualties reported

    Squads: 0 destroyed, 11 disabled
    Non Combat: 0 destroyed, 0 disabled
    Engineers: 0 destroyed, 2 disabled

    Allied ground losses:
    254 casualties reported

    Squads: 0 destroyed, 0 disabled
    Non Combat: 2 destroyed, 40 disabled
    Engineers: 0 destroyed, 1 disabled
    Guns lost 60 (60 destroyed, 0 disabled)
    Vehicles lost 14 (1 destroyed, 13 disabled)

    Assaulting units:
    4th Division
    21st/A Division

    Defending units:
    216th Coast AA Regiment
    7th Indian Division
    RAF 223 Group Base Force
    24th Indian Engineer Battalion
    1/1 Central Detach.
    14th Indian Division


    5) Teatro Cina

    Nulla di nuovo.


    6) Fronte ECONOMIA

    NAVI:
    -

    PILOTI:
    -

    INFRASTRUTTURE:
    Hailar expands fortifications to size 5 [MANCIURIA]
    Bhaunagar
    expands fortifications to size 2 [INDIA]
    Nakhodka
    expands airfield to size 1 [DEI CATTIVI: URSS]


    ALTRO:
    Aircraft D4Y1 Judy advances R&D [03/43]


    TK Chiyoda Maru arrives at Fukuoka
     
    • Like Like x 1
  17. ITAK_Linus

    ITAK_Linus

    Registrato:
    10 Febbraio 2018
    Messaggi:
    1.761
    Ratings:
    +809
    Lunedì 28 Ottobre 1942 - TURNO 327 - TOKIO ORE 15:47


    1) Teatro Perimetro Interno

    Nulla di nuovo.

    Finito lo sbarco di diversi ENG a Shikuka per velocizzare i lavori.

    Una TK varata ieri inizia a caricare fuel per distribuirlo alle varie Kurili.


    2) Teatro Pacifico Sud-Occidentale

    Nulla di nuovo.

    Sbarco un SNLF Coy a Makin, catturo l'atollo e do ordine di reimbarcare le truppe. Non lo difenderò.

    Continuo a movimentare supplies e truppe varie nella zona.


    3) Teatro DEI

    Continuo a bombardare con la 2a Kido Butai le truppe a SUD di Darwin. Scopro oggi che ci sono anche due LCU appena arrivate da fronteggiare:
    4th Australian Division
    5th Australian Brigade


    Non che mi inquietino particolarmente, ma forse è opportuno spedire qualche bombardiere espressamente dedicato ad occuparsi di loro. Ora vedo come evolve la situazione una volta che li ingaggio a terra.

    La 1a Kido Butai è a due giorni di navigazione dall'area e non uno come previsto inizialmente.


    4) Teatro Indo-Birmano

    Sweeppo con Tojo e Zero Bangalore e fanno la loro comparsa i P-38F. Gran brutti arnesi. Perdo 3 Zero (2 KIA e 1 WIA) e 5 Tojo. Abbatto Hurricane e P39 ma niente P38.

    Due incrociatori pesanti bombardano Madras senza troppa convinzione:
    Night Naval bombardment of Madras at 35,40 - Coastal Guns Fire Back!

    Allied aircraft
    no flights

    Allied aircraft losses
    P-39D Airacobra: 2 damaged
    P-39D Airacobra: 1 destroyed on ground
    Catalina I: 2 damaged

    6 Coastal gun shots fired in defense.

    Japanese Ships
    CA Furutaka
    CA Myoko
    CL Natori

    Allied ground losses:
    79 casualties reported

    Squads: 0 destroyed, 0 disabled
    Non Combat: 1 destroyed, 16 disabled
    Engineers: 0 destroyed, 1 disabled

    Airbase hits 12
    Airbase supply hits 1
    Runway hits 13
    Port hits 2


    Poi assalto i tizi a SUD di Poona:
    Ground combat at 36,28 (near Sholapur)

    Japanese Shock attack


    Attacking force 18956 troops, 158 guns, 14 vehicles, Assault Value = 478

    Defending force 4291 troops, 58 guns, 27 vehicles, Assault Value = 22

    Japanese adjusted assault: 123

    Allied adjusted defense: 17

    Japanese assault odds: 7 to 1


    Combat modifiers
    Defender: terrain(+), disruption(-), experience(-), supply(-)
    Attacker: shock(+), disruption(-), fatigue(-)

    Japanese ground losses:
    67 casualties reported

    Squads: 1 destroyed, 4 disabled
    Non Combat: 0 destroyed, 0 disabled
    Engineers: 0 destroyed, 0 disabled

    Allied ground losses:
    246 casualties reported

    Squads: 0 destroyed, 2 disabled
    Non Combat: 24 destroyed, 10 disabled
    Engineers: 0 destroyed, 0 disabled
    Guns lost 3 (1 destroyed, 2 disabled)

    Assaulting units:
    4th Division
    21st/A Division

    Defending units:
    1/1 Central Detach.
    216th Coast AA Regiment
    RAF 223 Group Base Force
    24th Indian Engineer Battalion
    14th Indian Division

    I miei sono stremati dai continui attacchi ma non mi posso fermare. Gli alleati son sul punto di cedere.


    Attacco anche a EST di Bellary dove gli alleati non si arrendono ma lasciano sul campo un bel po' di cadaveri:
    Ground combat at 35,33 (near Bellary)

    Japanese Shock attack


    Attacking force 26749 troops, 236 guns, 814 vehicles, Assault Value = 927

    Defending force 13471 troops, 154 guns, 107 vehicles, Assault Value = 78

    Japanese adjusted assault: 481

    Allied adjusted defense: 96

    Japanese assault odds: 5 to 1


    Combat modifiers
    Defender: experience(-), supply(-)
    Attacker: shock(+)

    Japanese ground losses:
    609 casualties reported

    Squads: 8 destroyed, 42 disabled
    Non Combat: 0 destroyed, 16 disabled
    Engineers: 2 destroyed, 2 disabled
    Guns lost 8 (2 destroyed, 6 disabled)
    Vehicles lost 75 (10 destroyed, 65 disabled)

    Allied ground losses:
    1532 casualties reported

    Squads: 18 destroyed, 11 disabled
    Non Combat: 5 destroyed, 118 disabled
    Engineers: 29 destroyed, 32 disabled
    Guns lost 57 (35 destroyed, 22 disabled)
    Vehicles lost 35 (16 destroyed, 19 disabled)

    Assaulting units:
    14th Tank Regiment
    52nd Division
    9th Tank Regiment
    2nd Tank Division

    Defending units:
    RAF 221 Group Base Force
    XV Indian Corps
    2nd Hyderabad Base Force
    1st USMC Engineer Aviation Battalion
    RAF 222 Group Base Force

    Sono accerchiati e fondamentalmente io posso andare avanti di shock attack finché non si arrendono. Sono pure in pianura i poveretti.

    Le mie perdite son state concentrate nel 9no Reggimento Tank che ha perso un congruo numero di mezzi: i carretti leggeri sono veramente merda.

    In tutto ciò catturo anche Katmandù.


    I bombardamenti sul porto di Bombay proseguono quotidiani ma non danno risultati. Peccato. Anche oggi 2 Mabel sono abbattuti.


    Avanzo dovunque fiducioso.


    5) Teatro Cina

    Nulla di nuovo. Dato ordine alle truppe di portarsi in posizione per l'offensiva. Non attenderò gli LB in India dato che comunque ho più di 1,000 a/c utili.


    6) Fronte ECONOMIA

    NAVI:
    Repairs completed on APD Shimakaze at Singapore, ship returned to service
    Repairs completed on AO Okigawa Maru at Singapore, ship returned to service


    PILOTI:
    PO1 Yano, S. of 3rd Ku S-1 is credited with kill number 7
    CDR Kojima M. of 3rd Ku S-1 is credited with kill number 8
    WO Koga F. of 59th Sentai is credited with kill number 4
    PO1 Komachi H. of 3rd Ku S-1 is credited with kill number 5

    PO1 Komachi H. of 3rd Ku S-1 attains ace status!!

    INFRASTRUTTURE:
    Lunga expands airfield to size 1 [TULAGI]
    Diego Garcia
    expands airfield to size 2 [CELYON]


    ALTRO:
    xAKL Atsu Maru arrives at Tokyo [conversione in minefield tender]
    CMc Ma 1
    arrives at Tokyo [conversione in minefield tender]
    CMc Ma 2
    arrives at Tokyo [conversione in minefield tender]
    CMc Ma 3
    arrives at Tokyo [conversione in minefield tender]
    CMc Ma 4
    arrives at Tokyo [conversione in minefield tender]
     
    • Like Like x 2
  18. ITAK_Linus

    ITAK_Linus

    Registrato:
    10 Febbraio 2018
    Messaggi:
    1.761
    Ratings:
    +809
    IMG-20181210-WA0007.jpg


    Atene palesemente AF lvl = 6 non di più
     
    • Like Like x 3
    • Agree Agree x 2
    • Useful Useful x 1
  19. ITAK_Linus

    ITAK_Linus

    Registrato:
    10 Febbraio 2018
    Messaggi:
    1.761
    Ratings:
    +809
    Martedi 29 Ottobre 1942 - TURNO 328 - TOKIO ORE 15:32

    Turno più rapido della storia direttamente dal gate


    1) Teatro Perimetro Interno


    Nulla di nuovo.


    2) Teatro Pacifico Sud-Occidentale

    Nulla di nuovo.


    3) Teatro DEI

    Continuo a bombardare. Domani arriva la 1a Kido Butai.


    4) Teatro Indo-Birmano

    La mia LRCAP intercetta Sea Hurricane e Vanguard e ne abbatte una dozzina. Sweep sostanzialmente a vuoto. Un altro paio di Mabel persi sopra Bombay.

    Poi vado di nuovo in shock attack sui cattivi a EST di Bellary e a SUD di Poona:
    Ground combat at 35,33 (near Bellary)

    Japanese Shock attack


    Attacking force 26218 troops, 235 guns, 808 vehicles, Assault Value = 847

    Defending force 12082 troops, 122 guns, 92 vehicles, Assault Value = 39

    Japanese adjusted assault: 416

    Allied adjusted defense: 70

    Japanese assault odds: 5 to 1


    Combat modifiers
    Defender: disruption(-)
    Attacker: shock(+)

    Japanese ground losses:
    211 casualties reported

    Squads: 0 destroyed, 17 disabled
    Non Combat: 23 destroyed, 0 disabled
    Engineers: 0 destroyed, 3 disabled
    Vehicles lost 70 (70 destroyed, 0 disabled)

    Allied ground losses:
    1507 casualties reported

    Squads: 2 destroyed, 2 disabled
    Non Combat: 71 destroyed, 110 disabled
    Engineers: 21 destroyed, 2 disabled
    Guns lost 4 (2 destroyed, 2 disabled)
    Vehicles lost 10 (10 destroyed, 0 disabled)
    Units destroyed 1

    Assaulting units:
    14th Tank Regiment
    52nd Division
    9th Tank Regiment
    2nd Tank Division

    Defending units:
    1st USMC Engineer Aviation Battalion
    2nd Hyderabad Base Force
    RAF 221 Group Base Force
    XV Indian Corps
    RAF 222 Group Base Force


    --------------------------------------------------------------------------------

    Ground combat at 36,28 (near Sholapur)

    Japanese Shock attack


    Attacking force 18990 troops, 158 guns, 14 vehicles, Assault Value = 479

    Defending force 4056 troops, 56 guns, 27 vehicles, Assault Value = 18

    Japanese adjusted assault: 134

    Allied adjusted defense: 7

    Japanese assault odds: 19 to 1


    Combat modifiers
    Defender: terrain(+), disruption(-), experience(-), supply(-)
    Attacker: shock(+), disruption(-), fatigue(-)

    Japanese ground losses:
    89 casualties reported

    Squads: 0 destroyed, 13 disabled
    Non Combat: 0 destroyed, 1 disabled
    Engineers: 0 destroyed, 1 disabled

    Allied ground losses:
    520 casualties reported

    Squads: 5 destroyed, 4 disabled
    Non Combat: 31 destroyed, 39 disabled
    Engineers: 40 destroyed, 6 disabled
    Guns lost 20 (12 destroyed, 8 disabled)
    Vehicles lost 6 (6 destroyed, 0 disabled)
    Units destroyed 1

    Assaulting units:
    4th Division
    21st/A Division

    Defending units:
    RAF 223 Group Base Force
    24th Indian Engineer Battalion
    1/1 Central Detach.
    216th Coast AA Regiment
    14th Indian Division

    Non so le LCU distrutte. Domani continuo l'opera.


    5) Teatro Cina

    Nulla di nuovo.


    6) Fronte ECONOMIA

    NAVI:
    Repairs completed on CL Kiso at Singapore, ship returned to service
    Repairs completed on CL Kitakami at Singapore, ship returned to service
    Repairs completed on CL Oi at Singapore, ship returned to service
    Repairs completed on E Sagi at Singapore, ship returned to service
    Repairs completed on xAK Izan Maru at Singapore, ship returned to service


    PILOTI:
    PO1 Katsuma G. of 3rd Ku S-1 is credited with kill number 3
    PO1 Nagahama H. of 3rd Ku S-1 is credited with kill number 3
    PO1 Hori T. of 3rd Ku S-1 is credited with kill number 4
    PO1 Nomura K. of 3rd Ku S-1 is credited with kill number 3
    PO2 Kumagaya R. of 3rd Ku S-1 is credited with kill number 5

    PO2 Kumagaya R. of 3rd Ku S-1 attains ace status!!
    PO1 Okazaki, M. of 3rd Ku S-1 is credited with kill number 5
    PO1 Okazaki, M. of 3rd Ku S-1 attains ace status!!
    PO1 Nagano A. of 3rd Ku S-1 is credited with kill number 3
    PO1 Nagano A. of 3rd Ku S-1 is credited with kill number 4
    PO1 Yano, S. of 3rd Ku S-1 is credited with kill number 8
    PO2 Kondo F. of 3rd Ku S-1 is credited with kill number 2
    PO2 Kumagaya R. of 3rd Ku S-1 is credited with kill number 6
    PO1 Okazaki, M. of 3rd Ku S-1 is credited with kill number 6
    PO1 Ohara K. of 3rd Ku S-1 is credited with kill number 3
    PO2 Kondo F. of 3rd Ku S-1 is credited with kill number 3


    INFRASTRUTTURE:
    Anatahan expands airfield to size 4 [MARIANNE]
    Bangalore
    expands airfield to size 5 [DEI CATTIVI: INDIA]


    ALTRO:
    xAP Van Riebeek is reported to have been sunk near Perth on May 12, 1942

    54th Const Co arrives at Tokyo [lcu persa per attrito a Babo]

    Espanse ancora le fabbriche di Oscar-IIa
     
    • Like Like x 1
    Ultima modifica: 10 Dicembre 2018 alle 18:35
  20. blubasso

    blubasso

    Registrato:
    28 Marzo 2009
    Messaggi:
    3.029
    Località:
    Vienna Austria
    Ratings:
    +575
    "Giochi troppo a WitP AE quando..." :D
     
    • Agree Agree x 2

Condividi questa Pagina