1. Questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigare tra queste pagine acconsenti implicitamente all'uso dei cookies. Scopri di più.

SPWW2 AAR 10-42 Hard fight in UgoGrad - Starugo(Urss) vs TOP SECRET (Ger)

Discussione in 'Le vostre esperienze: AAR' iniziata da StarUGO, 24 Dicembre 2015.

  1. DistruttoreLegio

    DistruttoreLegio

    Registrato:
    13 Settembre 2014
    Messaggi:
    11.139
    Località:
    Monza
    Ratings:
    +1.847
    ok ok
     
  2. Lirio

    Lirio

    Registrato:
    16 Agosto 2012
    Messaggi:
    2.777
    Località:
    Piemonte
    Ratings:
    +396
    non sono capace a fare i quote separati, quindi non potendo spezzettare in dieci considerazioni diverse dirò che, come sempre, il Maestro Starugo ha ragione sostanzialmente su tutto.

    In poche parole, però, mi hai dato ragione sui miei clamorosi errori sia di composizione del battaglione, sia della disposizione tattica, sia del movimento tattico.
    In poche parole, ho sbagliato tutto e finirà male, molto male per i tedeschi.
    Come sempre, la tua tattica è la migliore.
    Non mi piace, non mi piace la mancanza di simmetria, non mi piace la mancanza di ordine e di gerarchia organizzata, non mi piace il peso ponderale di artiglieria superiore al 20% (per i miei gusti già alto), non mi piace la logica case su ruote con spine nel culo, ma devo arrendermi all'evidenza.

    Di certo, conta saper muovere e Starugo non è un TSM di Stil Panter per nulla, ma la composizione delle forze, lo schieramento e il posizionamento in questo gioco fanno la vittoria per più del 50%.
    Prendete nota di questa battaglia, perché le forze del caos con la tecnica dell'alveare silente (le vespe stanno quatte quatte e poi si scatenano tutte insieme) vincerà 9 volte su 10 sulle forze dell'ordine (se oltre alla tecnica attendista si combina la composizione saggia dei pezzi).

    E per rispondere alla tua domanda email no, col cappero che la prossima volta ci ricasco.
    E' impossibile giocare se sbagli composizione, schieramento e posizionamento in questo modo.

    La partita è persa prima di mandare il file 0.
    Stasera farò del mio meglio per prolungare la mia agonia.
     
  3. DistruttoreLegio

    DistruttoreLegio

    Registrato:
    13 Settembre 2014
    Messaggi:
    11.139
    Località:
    Monza
    Ratings:
    +1.847
    basta selezionare parte del testo e compare una finestrella



    cosi:
    upload_2016-1-6_19-36-45.png



    non mollare @StarUGO sta antipatico a tutti ... vendicaci
     
    • Informative Informative x 1
  4. Lirio

    Lirio

    Registrato:
    16 Agosto 2012
    Messaggi:
    2.777
    Località:
    Piemonte
    Ratings:
    +396
    dici che ho capito?
     
  5. StarUGO

    StarUGO

    Registrato:
    15 Dicembre 2006
    Messaggi:
    5.487
    Località:
    Milano
    Ratings:
    +906
    Be',ma guarda,io non lo sapevo e facevo 12 milioni di copia ed incolla
     
  6. StarUGO

    StarUGO

    Registrato:
    15 Dicembre 2006
    Messaggi:
    5.487
    Località:
    Milano
    Ratings:
    +906
    Se ti puo' consolare,la mia disposizione sulle ali era simmetrica,poi con il dipanarsi dell'azione le cose si sono un po' mischiate.
     
  7. Lirio

    Lirio

    Registrato:
    16 Agosto 2012
    Messaggi:
    2.777
    Località:
    Piemonte
    Ratings:
    +396
    questo mi rende molto più contento.
    partita bellissima, da manuale.

    i crucchi, altezzosi, sono entrati come rinoceronti in città, e hanno attaccato sulle due ali.
    risultato, in città sono sepolti sotto miliardi di granate da 203 mm (credo che siano artiglieria divisionale) e alle ali sono piantati nel bosco a nord e nel bosco a sud.
    non sto più a dire che starugo ha piazzato i pezzi at nascosti nelle case (non sapevo si potesse fare, bella scoperta) e spara come un cecchino sui tank tedeschi, facendoli saltare come birilli, sia con at fissi sia con cacciacarri.
    il fatto che avessi visto i suoi cacciacarri non mi ha evitato di perdere i carri, perchè le doti più importante di questo gioco sono 3:
    1. pazienza
    2. pazienza
    3. pazienza
    Starugo è un maestro in questo e gioca divinamente bene.
    Merita di vincere a mani basse.

    La solita tattica di Starugo.
    1. arriva prima e aspetta (ah, contesto solo una affermazione del Maestro perché è oggettivamente na strunzata, senza offesa: che si compensa con il muovere all'ultimo turno. Non esiste confronto, dai, siamo seri.)
    2. muove le spine nel culo, motociclisti, aerei spia, per 4-5 turni
    3. quando sa dove sei (e solo allora) scatena l'inferno di artiglieria per altri 5 turni
    4. quando sei legnato a dovere, comincia a muovere con cautela e intanto continua la fase 2 e 3
    5. verso il turno 15-20 comincia a muovere in avanti e chiude la partita picchiando coi tank come un ferro da stil
    Il bello è che conosco benissimo la sua strategia e ogni volta la subisco.
    Per due ragioni.
    La prima, già spiegata nei post precedenti.
    La seconda, perché a parità di strategia, schieramento, scelta, ecc. è troppo più bravo.

    Mi spiace, caro Distruttore, anche io odio Starugo, ma non ti posso vendicare.
    Non stavolta, almeno.
     
  8. StarUGO

    StarUGO

    Registrato:
    15 Dicembre 2006
    Messaggi:
    5.487
    Località:
    Milano
    Ratings:
    +906
    replay tedesco
    DI fronte al North district perdiamo un'altra squadra di motociclisti.

    Turno 11
    Scaramuccie.
    Uno sniper prende a fucilate i motociclisti tedeschi nel boschetto a nord.
    All'angolo sud-ovest del District1 ,un OT34 elimina una Mg crucca,lo stesso
    fanno una squadra di fanti con il Pak38 individuato il turno precedente.
    Parecchi mortai tedeschi calano una spessa coltre di fumo davanti al North district.
    Colpi di Nebelwerfer sulla fabbrica di trattori e di mortaio sul District1.
     
  9. StarUGO

    StarUGO

    Registrato:
    15 Dicembre 2006
    Messaggi:
    5.487
    Località:
    Milano
    Ratings:
    +906
    Solo se tu la guardi dal punto di vista di chi pensa di aver perso la partita gia' da molto prima dell'ultimo turno.
    In caso di partita tirata,poter arrivare su qualche VH e conquistarlo definitivamente all'ultimo turno non e' da poco.
     
  10. StarUGO

    StarUGO

    Registrato:
    15 Dicembre 2006
    Messaggi:
    5.487
    Località:
    Milano
    Ratings:
    +906
    Meglio farlo se gli Atg hanno un minimo di movimento proprio e ci entrano per conto loro.
    Se ci entri direttamente con un camion o un cingolato per scaricarceli,molto probabile che ti immobilizzi li per sempre con il trasporto,senza contare che un cingolato che fracassa un edificio non e' proprio il massimo della furtivita'
     
  11. Lirio

    Lirio

    Registrato:
    16 Agosto 2012
    Messaggi:
    2.777
    Località:
    Piemonte
    Ratings:
    +396
    Starugo fa disinformazione.
    Poveri lettori inesperti, alle prime armi.
    Starugo non farebbe mai una mossa del genere, quella la fanno i PD come me.
    Starugo prende solo unità zero, che hanno movimento 1.
    Quindi, le scarica vicino alla casa e poi le fa entrare, aprono la finestra e aspettano il tank nemico.
    Ecco come fa.
    Ah, e a fianco, aspettatevi di trovare una mitragliatrice a protezione.
    Non diciamo sciocchezze, Starugo non è mica un pisquano qualcunque.

    p.s. io non sapevo che potevi infilare un cannone anticarro in cucina, questo volevo dire, ora lo so.
     
  12. Lirio

    Lirio

    Registrato:
    16 Agosto 2012
    Messaggi:
    2.777
    Località:
    Piemonte
    Ratings:
    +396
    fatto.

    Starugo sta venendo avanti come un rullo compressore con l'artiglieria.
    Niente di nuovo.
    Tutto quello che riescono a fare i tedesche è eliminare una spina nel culo con una casa su ruote.
    Questo dà l'idea di quanto è equilibrata questa partita.

    Tutti gli esagoni contendibili sono dei russi che non hanno alcuna possibilità di perderli.
    L'attacco a sud dei tedeschi è stato bloccato dai carri russi.
    L'attacco a nord dei tedeschi è stato spazzato via dall'artiglieria sovietica.
    L'attacco dei tedeschi al centro è stato polverizzato, nebulizzato e vaporizzato dall'artiglieria sovietica.

    Il distretto 2 non esiste più, esistono solo calcinacci e polvere.

    Starugo gioca benissimo nel suo schema di gioco e ora i tedeschi possono solo cercare di difendere i miseri esagoni che avevano all'inizio, subendo dovunque l'iniziativa dei russi.
    Cioè:
    1) granate a profusione
    2) spine nel culo
    3) eliminazione di quel che resta sotto le macerie con carri e unità leggere di fanteria e blindo leggere

    Con questo schema Starugo è imbattibile, urge alla prossima partita cambiare totalmente formazione di gioco (come già spiegato).
    Con il mio modo di giocare sono come l'orso al luna park, i più anziani se lo ricordano vero?

    Ecco, io sono l'orso.
     
  13. StarUGO

    StarUGO

    Registrato:
    15 Dicembre 2006
    Messaggi:
    5.487
    Località:
    Milano
    Ratings:
    +906
    replay tedesco
    Lo sniper russo ucciso al nord e' stato un chiaro errore dovuto alla smania di sparare.
    Era molto piu' prezioso come osservatore nascosto e aprire il fuoco per ammazzare un
    singolo fante tedesco e' servito solo a farsi individuare.
    La pazienza molte volte fa piu' dell'artiglieria.


    Turno 12
    Scontri tra gruppi di fanti nei distretti centrali 1 e 2.Un paio di squadre tedesche battono
    in ritirata.
    Sporadici colpi di mortaio da 81 sui distretti centrali,mentre il grosso arriva nella zona degli
    hangars e sul South district.
    Tutta l'artiglieria pesante tedesca invece si concentra su North district.
     
  14. StarUGO

    StarUGO

    Registrato:
    15 Dicembre 2006
    Messaggi:
    5.487
    Località:
    Milano
    Ratings:
    +906
    replay
    Un PzIII L esplode,nella radura appena oltre il bosco ad ovest del
    North district,sotto i colpi da 122 dell'artiglieria sovietica
    Turno 15
    Nel District2,in pieno centro,reparti di fanti russi mandano in ritirata
    una squadra di SS dopo duri scontri.
     
  15. StarUGO

    StarUGO

    Registrato:
    15 Dicembre 2006
    Messaggi:
    5.487
    Località:
    Milano
    Ratings:
    +906
    replay
    Perdiamo la squadra di motociclisti infiltratasi tra i mortai tedeschi per
    colpa dei colleghi centauri crucchi.

    Turno 16
    Nel District2 prosegue il lento tentativo di riconquistare il centro,una squadra
    di SS,gia' in ritirata,viene eliminata.
    Nel boschetto tra il South district e la zona industriale,un OT34 frigge uno sniper
    tedesco.
    L'artiglieria pesante tedesca si concentra sull'incrocio a sud-ovest del District1.
     
  16. StarUGO

    StarUGO

    Registrato:
    15 Dicembre 2006
    Messaggi:
    5.487
    Località:
    Milano
    Ratings:
    +906
    replay
    I Petlyakov Pe-2 e l'artiglieria russa distruggono un paio di camion,
    verosimilmente vuoti.

    Turno 17
    Si sta ripulendo il bosco ad ovest del North district.
    Un T-34 schiaccia una Mg tedesca.
    Pulizia anche all'angolo nord-ovest del District2.
    Eliminato un equipaggio in rotta e qualche caduto tra le file dei
    panzergrenadier che hanno due squadre in ritirata.
    Purtroppo all'incrocio sud-ovest dello stesso distretto,un halftrack russo
    cade in un agguato teso dai pionieri d'assalto e viene distrutto.
     
  17. Lirio

    Lirio

    Registrato:
    16 Agosto 2012
    Messaggi:
    2.777
    Località:
    Piemonte
    Ratings:
    +396
    eh, sì, una gravissima perdita.
    praticamente, i russi sono ora in una situazione disperata.
     
  18. StarUGO

    StarUGO

    Registrato:
    15 Dicembre 2006
    Messaggi:
    5.487
    Località:
    Milano
    Ratings:
    +906
    replay
    Sorpresa,un ricognitore tedesco fa la sua apparizione nella zona del lago.
    Un po' in ritardo,ma a quanto pare i tedeschi non ne erano sprovvisti.
    All'incrocio ad est delle factories una blindo Sdkf221 fa saltare un
    halftrack russo.

    Turno 18
    Solo qualche scaramuccia.
    Artiglieria tedesca principalmente sui distretti centrali.
    Due Stukas mitragliano la citta',ma senza danni.
     
  19. StarUGO

    StarUGO

    Registrato:
    15 Dicembre 2006
    Messaggi:
    5.487
    Località:
    Milano
    Ratings:
    +906
    replay tedesco
    Purtroppo confermata la perdita di una Hmg e di un FO russi nel bosco a nord.

    Turno 19
    Le forze russe ripuliscono l'incrocio a nord-ovest del District2.
    Parecchi panzergrenadier vengono uccisi,una squadra si ritira ed un'altra
    viene eliminata.
    Caduti e ritirata anche tra i panzergrenadier all'incrocio sud-ovest del District1.
    Nessun segno dell'artiglieria tedesca,considerando che nel replay era passato
    un ricognitore pare probabile che stia spostando la mira.
     
  20. Lirio

    Lirio

    Registrato:
    16 Agosto 2012
    Messaggi:
    2.777
    Località:
    Piemonte
    Ratings:
    +396
    Mozart e Salieri

    Turno 19 (o 20 non ricordo, che manco sapevo di avere gli aerei spia, che pretendi, che mi ricordi che turno gioco?)

    Allora, vediamo di fare il punto della situazione.
    La città è un cumulo di rovine, fumo e calcinacci.
    A nord e a sud le forse russe, nonostante perdite quasi irreparabili come un halftrack su tutto il fronte (roba che @Invernomuto non ci dorme più la notte), tentano di riprendersi dalla dura batosta subita dai tedeschi e passano incredibilmente all'attacco.
    Per i soliti scettici che pensano che io dica cazzate, andate a rileggervi quando avevo previsto lo schema di gioco del Maestro odiatissimo Starugo.
    Va beh, mi annoia ripeterlo: spine nel culo, aspetta che io vada avanti come un cretino, ma bastona sulle gengive come merito dal turno 5 in poi quando sa esattamente dove sono con vagonate di artiglieria, esattamente per 10 turni, poi tra il turno 15 e il turno 20 muove in avanti e negli ultimi 10 turni raccatta i punti sotto i calcinacci.
    Puntuale come la morte, Starugo applica il canovaccio che io conosco a memoria.
    Puntuale come la morte, io come un idiota applico il mio che lui conosce a memoria.

    Con una lievissima differenza, che questa volta ci ho messo solo circa 18 turni per capire che avrei dovuto ritirarmi, di solito lo capisco al penultimo, quando mi restano due camion e il comando di battaglione che telefona agli autisti.
    Questa volta, astuto come non mai, me la sono data prima.
    Cioè, che avrei perso lo sapevo dal turno due (leggetevi le mie previsioni).
    No, perché non so giocare ma ci azzecco eh, in questo gioco.
    Cioè, non sembra ma ci capisco.

    Non che ci voglia Pico della Mirandola a far due conti e memorizzare cosa ho perso io e cosa il malefico. Io ho perso dozzilioni di uomini sotto l'artiglieria, carri armati come se piovesse.
    Lui, come ricorderà l'attento lettore, un halftrack.
    Non so se riuscirà a metabolizzare il danno irreparabile, ma le sue risorse mentali sono notevoli.
    Potrebbe reagire al comprensibile sconforto.

    Starugo non gioca bene.
    Di più.
    Quello che mi fa incazzare, ma veramente incazzare, è che non posso dire che ha culo, ha fortuna, gli è andata bene qualcosa.
    No.
    Questo essere, questa entità, questo impalpabile nome che viaggia nell'aere (senti il suono: Starugo, dice già tutto) merita di vincere, sempre.
    Tu lo vedi muovere ed è sempre perfetto.
    Quelle cazzo di mitragliatrici a sud, esattamente dove dovrebbero essere, dietro il ruscello.
    Quelle cazzo di anticarro (rigorosamente size zero, non sia mai) esattamente dove un regista le avrebbe disposte, cioè nel boschetto e nella casetta.
    Quei cazzi di missili o come cazzo si chiamano che non ho voglia manco di cercare su vikipedia, esattamente dietro le case nelle retrovie.
    Quei cazzo di carri armati che colpiscono coi lanciafiamme e come il cuoco danno una spolverata di fiamma e poi spariscono.
    Quelle cazzo di blindo che mordono di nascosto quando tu non sei protetto dai tank.
    No perché lui lo sa.
    Sa tutto.
    Se tu sposti un tank di cinquanta metri, lui lo immagina e muove in modo da colpire la tua fanteria quando tu hai appena spostato la marmitta di quel tanto che basta per non poter evitare che lui ti faccia a pezzi un plotone.

    Insomma, a vederlo giocare, è una gioia per gli occhi e una sofferenza per il cuore.
    E' troppo bravo, lo odio.
    Lo odio con tutto me stesso, perché è un musicista del movimento.
    E' arte allo stato puro, è odioso.

    Lui è questo:
    [​IMG]


    E io, che rodo di invidia, lo ammetto, sono questo:
    [​IMG]


    Ma, c'è un ma.
    Nello scontro tra le case, quando Starugo viene all'attacco, incredibilmente me la gioco.
    Non una, ma tre squadre di russi sono messe in rotta!
    Alla prima, balzo signorilmente sulla sedia gridando :"ma dai! ma vieni! Ma chi sei? ma chi sono?"
    Alla seconda, non credo ai miei occhi e abbaio al cane, che mi guarda sgomento.
    Alla terza, spalanco la finestra e ululo alla luna.
    Quando poi il mio sniper colpisce, con tre colpi, uccidendo tre nemici di un plotone nemico mandandolo in rotta.
    Beh, allora penso che lassù qualcuno capisca la mia opera, avendo io dedicato così tante energie a comprendere la musica.
    E forse - dico forse, guardando il cielo con una lacrima di commozione - un giorno qualcuno riconoscerà la mia umiliata, incompresa, grandezza.
     

Condividi questa Pagina