1. Questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigare tra queste pagine acconsenti implicitamente all'uso dei cookies. Scopri di più.

WitW - Operation Torch

Discussione in 'War in the East' iniziata da GeorgePatton, 28 Gennaio 2016.

  1. GeorgePatton

    GeorgePatton

    Registrato:
    26 Marzo 2006
    Messaggi:
    4.134
    Località:
    Svizzera
    Ratings:
    +525
    Come detto, eccomi ad affrontare l'espansione del gioco che sto davvero apprezzando sempre di più, giorno dopo giorno.

    Guiderò le forze alleate, a partire dal 10 novembre 1942, giorno d'inizio delle operazioni di sbarco in Nord Africa, fino alla completa (si spera), distruzione delle forze dell'Asse.

    Turno 1 - 10.11.1942

    Il settaggio delle forze aeree devo dire che non è male. Non c'è questo gran che da fare, rispetto alla campagna del 1943.
    L'unica cosa che ho fatto è restringere un po' i raggi di azione delle varie missioni.
    Il prossimo turno posterò gli screen relativi. Per il momento concentriamoci sulle operazioni di terra.

    In Tunisia non ho visto una sola unità nemica per ora. Le forze sbarcate sono ancora esigue ma sono avanzate senza problemi. Unità francesi e britanniche stanno puntanto su Biserta.

    Tunisia - turn 1.JPG

    In Libya, invece, il X. Corpo britannico avanza di oltre 100 miglia in direzione ovest. Vengono liberate Bardia

    Bardia - turn 1.JPG

    e Tobruk

    Tobruk - turn 1.JPG

    a dir la verità senza incontrare grande resistenza.
    Le uniche forze incontrate sono quelle italiane. Dov'è l'Afrika Korps?

    Il problema maggiore per questo scenario ritengo sia la gestione dei rifornimenti. Dovrò cercare di lavorare con i depositi, perché la vedo dura riuscire a rifornire le mie forze se avanzano di 100 miglia al giorno.

    Libya - turn 1.JPG
     
    • Like Like x 6
  2. GeorgePatton

    GeorgePatton

    Registrato:
    26 Marzo 2006
    Messaggi:
    4.134
    Località:
    Svizzera
    Ratings:
    +525
    Turno 2 - 17.11.1942

    Occupiamoci ora un po' della guerra aerea.
    L'aviazione di Malta si dedicherà totalmente al Naval recon sul Canale di Sicilia.

    Malta AF - turn 2.JPG

    La Desert Air Force opererà totalmente in appoggio all'8. Armata.

    Desert AF - turn 2.JPG

    La RAF Eastern Force appoggerà l'avanzata della 1. Armata della 1. Armata britannica in Tunisia e pattuglierà le acque dello Stretto di Sicilia. Almeno, quest'ultima missione almeno in teoria, perché i messaggi danno Low on Fuel and Low on Ammo per le squadriglie destinate al pattugliamento marittimo. Cominciamo bene.

    RAF Eastern turn 2.JPG

    Anche la 12. Air Force si concentrerà in Tunisia, ma anche per lei si presentano i primi problemi relativi a munizionamento e carburante insufficienti.
     
    • Like Like x 1
  3. GeorgePatton

    GeorgePatton

    Registrato:
    26 Marzo 2006
    Messaggi:
    4.134
    Località:
    Svizzera
    Ratings:
    +525
    La più efficace nelle operazioni aeree risulta essere la britannica Desert Air Force, che colpisce le basi aeree dell'Asse nell'area.
    Da quello che ho capito i risultati ottenuti non sembrano essere male.

    Desert AF - result turn 2.JPG
     
  4. GeorgePatton

    GeorgePatton

    Registrato:
    26 Marzo 2006
    Messaggi:
    4.134
    Località:
    Svizzera
    Ratings:
    +525
    Durante le operazioni di terra, in Tunisia prima presa di contatto con le forze italo-tedesche nei pressi di Mateur. Sopraggiunge il 1. CCB della 1st US Armored Division, per cercare di dare man forte alle avanguardie anglo-francesi.

    Tunisia - turn 2.JPG

    In Libia l'8. Armata giunge fino a Derna. Il prossimo turno cercherò di prendere il caposaldo dell'Asse. Con la 7. Divisione corazzata britannica devo fare molta attenzione, perché i rifornimenti si stanno consumando alla velocità della luce.
    Sto cercando di fare affluire rifornimenti cambiando le priorità dei depositi, ma mi sa che devo rallentare.

    Libya - turn 2.JPG
     
  5. GeorgePatton

    GeorgePatton

    Registrato:
    26 Marzo 2006
    Messaggi:
    4.134
    Località:
    Svizzera
    Ratings:
    +525
    Ecco le perdite dei primi due turni:

    Losses - turn 2.JPG

    Air Losses - turn 2.JPG
     
  6. GeorgePatton

    GeorgePatton

    Registrato:
    26 Marzo 2006
    Messaggi:
    4.134
    Località:
    Svizzera
    Ratings:
    +525
    24.11.1942 - turn 3

    Il X. BR Corps continua la sua avanzata in Libia, giungendo alle porte di Tolemaide e sbaragliando la divisione italiana Trieste.

    Libya - turn 3.JPG

    La via verso Bengazi sembra ormai spianata.
     
  7. Padre_Mariano

    Padre_Mariano Guest

    Ratings:
    +0
    Hai possibilità di bombardare le truppe dell'asse con aerei d'attacco ravvicinato?magari in Libia?
     
  8. GeorgePatton

    GeorgePatton

    Registrato:
    26 Marzo 2006
    Messaggi:
    4.134
    Località:
    Svizzera
    Ratings:
    +525
    Si l'aviazione sta facendo un bel po' di missioni. Purtroppo non riesco ancora bene a capire i risultati ottenuti.
     
  9. GeorgePatton

    GeorgePatton

    Registrato:
    26 Marzo 2006
    Messaggi:
    4.134
    Località:
    Svizzera
    Ratings:
    +525
    01.12.1942 - turno 4

    In Tunisia, ormai, è questione di giorni prima che inizino i combattimenti veri e propri. A sud, presso El-Guettar, il contatto è soprattutto con le unità italiane, mentre ad est del passo di Kasserine, attendono le forze tedesche.

    Tunisia - turn 4b.JPG

    A nord, verso Tunisi, situazione di stallo. Non ho assolutamente forze sufficienti per avanzare, perciò non posso fare altro che attendere rinforzi.
    Sto inoltre procedendo a riparare i porti di Bone e Philippeville, per fare affluire rifornimenti.

    Tunisia - turn 4.JPG
     
    • Like Like x 2
  10. GeorgePatton

    GeorgePatton

    Registrato:
    26 Marzo 2006
    Messaggi:
    4.134
    Località:
    Svizzera
    Ratings:
    +525
    08.12.1942 - turno 5

    Mentre continua l'avanzata dell'8. Armata in Libia, praticamente incontrastata (in questo turno è caduta Marsa Brega),

    Libya - turn 5.JPG

    in Tunisia l'Afrika Korps contrattacca nei pressi di Beja, costringendo i due battaglioni di paracadutisti britannici a ritirarsi.

    Tunisia - turn 5 - GER attack.JPG
     
  11. GeorgePatton

    GeorgePatton

    Registrato:
    26 Marzo 2006
    Messaggi:
    4.134
    Località:
    Svizzera
    Ratings:
    +525
    05.01.1943 - turn 9

    Le forze italo-tedesche mi mettono in difficoltà in Tunisia. Sono stato costretto a cedere terreno nei pressi di Beja e Thala.
    Ora stanno affluende finalmente dei rinforzi importanti. Nel frattempo cerco di distrarre l'AI compiendo un aggiramento sul suo fianco destro con la brigata meccanizzata francese, che è giunta fino a Mateur.

    Tunisia - turn 9.JPG

    L'Ottava Armata britannica procede invece spedita lungo la costa libica e raggiunge i sobborghi di Tripoli.

    Libya - turn 9.JPG
     
  12. Padre_Mariano

    Padre_Mariano Guest

    Ratings:
    +0
    Ottimo la celerità è vitale
     
  13. GeorgePatton

    GeorgePatton

    Registrato:
    26 Marzo 2006
    Messaggi:
    4.134
    Località:
    Svizzera
    Ratings:
    +525
    19.01.1943 - turn 11

    La Brigata corazzata leggera francese è stata sbaragliata e costretta alla resa dall'esercito tedesco. Il suo sacrificio è però servito a distrarre forze dalla linea del fronte e dar tempo ai rinforzi di arrivare.

    Tunisia - turn 11 - Bde FF Leg.JPG
     
  14. GeorgePatton

    GeorgePatton

    Registrato:
    26 Marzo 2006
    Messaggi:
    4.134
    Località:
    Svizzera
    Ratings:
    +525
    26.01.1943 - turn 12

    In Tunisia, per la precisione nei pressi di El Guettar, si verifica un contrattacco italo-tedesco che costringe le forze britanniche ad indietreggiare.
    Qui stanno sopraggiungendo due brigate di fanteria appartenenti alla 46. BR Inf Div, il cui supporto sarà provvidenziale a tenere la linea.

    El Guettar - turn 12.JPG

    A Tripoli, invece, le forze italiane resistono all'assedio britannico, che dura ormai da due settimane. Ora ho fatto arrivare anche la terza brigata neozelandese che, dal prossimo turno, cercherà di dare una mano per conquistare la capitale libica.

    Tripoli - turn 12.JPG
     
  15. GeorgePatton

    GeorgePatton

    Registrato:
    26 Marzo 2006
    Messaggi:
    4.134
    Località:
    Svizzera
    Ratings:
    +525
    A questo punto mi sento di poter esprimere un parere un po' più approfondito.
    Per quel che riguarda la parte terrestre, è abbastanza simile a WitE. E' più approfondita la gestione degli approvvigionamenti, con la questione dei depositi.

    Per la guerra aerea, una volta che si capisce il funzionamento, è abbastanza piacevole. Ancora non la conosco a fondo, ma vedo già le variazioni con i vari aggiustamenti.
    La parte che, al momento, non mi soddisfa gran che è quella relativa ai briefing post-missione. Ma forse sono io che non ho ancora capito bene come estrapolare tutte le informazioni.
     
  16. Padre_Mariano

    Padre_Mariano Guest

    Ratings:
    +0
    Gli approvvigionamenti erano essenziali nella guerra in Nord Africa!
    riesci a spostare l'aviazione a bombardare le truppe dell'asse in Tunisia?
    almeno con un po' di fortuna potresti rallentarli dandoti il tempo di conquistare Tripoli?
     
  17. Invernomuto

    Invernomuto -

    Registrato:
    30 Gennaio 2006
    Messaggi:
    6.036
    Località:
    Torino
    Ratings:
    +429
    Attenzione perché se stai usando gli alleati e stai facendo pianificare le missioni all'IA io ho trovato qualche incongruenza in questo scenario. Ho diverse direttive con molti warning (out of range, A/C incompatibili, ecc), non so ancora bene cosa causino ma temo che le direttive, semplicemente, non verranno eseguite. Bisogna quindi verificare e microgestire un minimo...
    Non mi è sembrato di vedere cose analoghe per la campagna principale.
     
  18. GeorgePatton

    GeorgePatton

    Registrato:
    26 Marzo 2006
    Messaggi:
    4.134
    Località:
    Svizzera
    Ratings:
    +525
    Sto cercando di gestire il più possibile manualmente la parte aerea. Man mano che le mie forze terrestri avanzano, sposto di consguenza le mie squadriglie. Però i messaggi di warning da te descritti, a volte rimangono anche quando mi sembra che gli aerei siano sufficientemente vicini. Per la maggior parte delle volte, invece, spostando le squadriglie e dando delle nuove direttive, i warning spariscono.
     
  19. GeorgePatton

    GeorgePatton

    Registrato:
    26 Marzo 2006
    Messaggi:
    4.134
    Località:
    Svizzera
    Ratings:
    +525
    Turn 15 - 16.02.1943

    Dopo una lunga ed eroica resistenza, le forze italiane poste a difesa di Tripoli si arrendono. Riescono a sguscare fuori dall'accerchiamento, in vero in modo un po' inspiegabile, i comandi delle forze aeree tedesche.

    Tripoli - turno 15.JPG
     
  20. GeorgePatton

    GeorgePatton

    Registrato:
    26 Marzo 2006
    Messaggi:
    4.134
    Località:
    Svizzera
    Ratings:
    +525
    Turno 18 - 9 marzo 1943

    Facciamo il punto della situazione. Non ho aggiornato molto nel corso degli ultimi giorni perché sul fronte tunisino la linea è rimasta pressoché stabile, mentre su quello libico l'8. Armata ha continuato a correre fino a che non è giunta sulle principali difese italo-tedesche presso la catena montuosa Jebel Tebaga. Li la linea difensiva nemica sembra davvero molto forte e prima di procedere con il tentativo di sfondamento voglio far riposare un paio di settimane le mie truppe che hanno corso attraverso il deserto come pazzi.
    Oltre al X. Corpo d'Armata britannico, già in linea, sta sopraggiungendo anche il XXX. Corpo, ma la maggior parte delle sue divisioni sono ancora piuttosto indietro.

    Jebel Tebaga - turno 18.JPG

    In Tunisia, come detto, la linea del fronte è piuttosto stabile.
    Ho ottenuto qualche successo a Beja, che è stata riconquistata dalla 1. Divisione di fanteria USA ed a Thala, ripresa dalla 6. Divisione corazzata britannica.
    Anche le forze francesi sono riuscite a guadagnare una decina di chilometri ad est di Le Kef, ma è tutto.
    Ora c'è la grande attesa per vedere cosa combinerà l'8. Armata.

    Tunisia - turn 18.JPG
     
    • Like Like x 1

Condividi questa Pagina