1. Questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigare tra queste pagine acconsenti implicitamente all'uso dei cookies. Scopri di più.

Ufficio OAIO (titolo provvisorio)

Discussione in '15° Ricognitori "Bande Nere"' iniziata da Darksky, 13 Luglio 2013.

  1. SilverFreak

    SilverFreak

    Registrato:
    22 Luglio 2013
    Messaggi:
    1
    Località:
    Prov. Imperia @ 563 mslm
    Ratings:
    +0
    LOL!
    Io si avevo iniziato a leggerlo l'altra sera... con calma vedrò di studiarmelo per bene :D
     
  2. Armilio

    Armilio

    Registrato:
    18 Settembre 2007
    Messaggi:
    6.034
    Località:
    Hinterland di Milano
    Ratings:
    +172
    Oh, state scrivendo troppo, aspettate che ritorni dalle vacanze. :asd:

    Mi limito a dire di non esagerare con la terminologia nuova. Parliamo il più possibile italiano, per esempio "BOUNDING OVERWATCH ALTERNATO" potremmo chiamarlo semplicemente "avanzata alternata". La comunicazione radio noi non la usiamo perché non usiamo la radio. La formazione a fila l'abbiamo sempre chiamata "In colonna".
     
  3. Armilio

    Armilio

    Registrato:
    18 Settembre 2007
    Messaggi:
    6.034
    Località:
    Hinterland di Milano
    Ratings:
    +172
    Inoltre volevo dire una cosa. E' OT, ma non saprei dove metterla. Noi curiamo molto la tattica ed i movimenti di squadra, ma alla base di tutto c'è il soldato e la sua capacità, il suo colpo d'occhio, i suoi riflessi. Ho visto/sentito (mi hanno scritto ed hanno fatto pure un video sulla missione "sniper tasks") gente completare le mie missioni senza usare troppa tattica: correndo di riparo in riparo e ammazzando tutti, oppure nel caso della missione "supplies sabotage" dividendosi e finendo la missione in mezz'ora. Ora, capisco che noi puntiamo ad un'altra esperienza di gioco, ma io dico che prima di fare una missione un po' tutti dovremmo fare qualche missione in single, o magari i challenge, per allenare un poco i riflessi e la mira prima della partita. Ma non solo, anche la capacità di trovare e usare velocemente i ripari, invece di bloccarsi in mezzo alla steppa russa. :asd: Io quando ho fatto questo allenamento, sarà un caso, ma ero più performante. Non dico Rambo, nessuno lo è in sto gioco, ma muori più raramente come uno scemo. :asd:

    Credo che alla base di alcune nostri difficoltà c'è una certa rigidezza: senza disobbedire agli ordini, credo che sotto il fuoco nemico dobbiamo essere tutti in grado di muoverci da soli e trovare un nostro riparo, senza chiedere al team leader dove andare. Poi certo, non bisogna fare i km dal resto della squadra, ma qui appunto sta l'autonomia del singolo, o della coppia.

    I soldati fanno prima l'addestramento individuale, e poi l'addestramento tattico. Magari possiamo sorvolare sull'addestramento individuale perché non sappiamo farlo ed un po' tutti abbiamo giocato da sempre a FPS e giochi simili, ma ripeto: farsi un 2-3 challenge prima della partita, non fa male. Così come essere più autonomi.
     
  4. rawghi

    rawghi Moderator Membro dello Staff

    Registrato:
    15 Dicembre 2008
    Messaggi:
    1.593
    Località:
    Milano
    Ratings:
    +491

    favorevole per il bounding overwatch, anche se è facile da capire, bounding (a fasi alterne), overwatch (osservazione), pertanto rientra nel discorso, così come sono favorevole ad usare "in colonna" invece che in fila. In realtà pensavamo di essere abbastanza flessibili su questi sinonimi. Fila e Colonna, in gergo militare, sono la stessa cosa.
    Per il discorso radio invece credo sia corretto cominciare ad assimilare i termini. A breve, essendo quasi una squadra, opereremo con due fireteam indipendenti, pertanto essere in 8 in un canale diventa un casino




    Armi però credo di poter dire, a nome di tutti, che come dici tu "puntiamo ad un'altra esperienza di gioco".
    Settimana scorsa, in 3, abbiamo sparato 4 colpi in 3 ore. Ci siamo divertiti come dei matti. Sta settimana, dopo 1 ora e passa di camminata abbiamo avuto un ingaggio, di 14 nemici, durato anche in questo caso, 1 ora.
    Sempre in sta settimana, dei 14 nemici lasciati per terra a morire, nessuno ci ha preso, abbiamo avuto un paio di feriti ma nulla più, ed eravamo tutti stra-contenti.
    Il punto secondo me è proprio quello che tu dici "completare la missione". Ecco, a me al momento non mi interessa, mi interessa come svolgerla.
    Tra l'altro ingaggiando nemici spottati con cautela, soppressi e da distanza di sicurezza non serve neanche essere dei mostri, e credo che sia proprio questo il motivo per cui nella vita reale succede così.
     
  5. Armilio

    Armilio

    Registrato:
    18 Settembre 2007
    Messaggi:
    6.034
    Località:
    Hinterland di Milano
    Ratings:
    +172
    Ok Rawghi, però non esageriamo.

    Il tempo in cui mantenere la formazione era più importante di uccidere gente è finito con l'epoca napoleonica. :asd:

    Non fare le cose nell'ottica di essere efficienti ti fa proprio simulare male. Nessuno nella realtà si farebbe ammazzare per mantenere la formazione a cuneo. Ci vuole equilibrio. Come ho detto non dico che bisogna essere mostri, dico che allenare un po' i riflessi e la mira non è male se si ha tempo. Lo fanno anche i soldati veri, o sbaglio? Poi, collegato a questo, ho editato un pezzo, che se si vuol vedere è un discorso tattico:

    P.s: Ma si possono usare 2 canali differenti su teamspeak? Comunque la radio è usata tra squadre, non tra team.
     
  6. Darksky

    Darksky Admin Membro dello Staff

    Registrato:
    19 Novembre 2005
    Messaggi:
    3.335
    Ratings:
    +222

    Se hai una traduzione corretta di BOUNDING Overwatch Alternato per me va bene. Avanzata alternata non traduce completamente il concetto ma se va ebne a tutti la adottiamo. Ma a questo punto potremmo chiamarla anche "Cippalippa".
    Sì ok ma leggi che c'è scritto dopo il titolo Comunicazione Radio. Forse il titolo è sbagliato.
    La formazione ora si chiama a fila perché c'è anche quella a colonna che sarebbe una doppia fila (con variante doppia fila sfasata) la devo aggiungere. E' stata una scoperta anche per me.
     
  7. rawghi

    rawghi Moderator Membro dello Staff

    Registrato:
    15 Dicembre 2008
    Messaggi:
    1.593
    Località:
    Milano
    Ratings:
    +491
    certo ci vuole equilibrio, se sono sotto il fuoco mi sposto di 3 metri e mi metto dietro un sasso, quello si.
    Però noi al momento non stiamo esagerando, c'è di ben peggio, è che da due settimane a questa parte abbiamo abolito i compromessi.
    Vedi un nemico? "CONTATTO/GRADI/CHI SONO/ecc.."
    non si sgarra, non c'è "avvisto un fuciliere, a destra" oppure "vedo dei nemici, nord-ovest", no, "CONTATTO" ecc...
    Con i compromessi scleravamo, con le regole ci stiamo divertendo. Iniziative personali zero, suggerimenti al TL solo se interpellati, ingaggio solo se sotto il fuoco nemico... insomma, per ora, spazio al libero arbitrio ne vogliamo dare ben poco, pertanto avere esperienza in FPS non serve a niente in questo momento.


    Si si lo simuliamo con TS, in futuro
     
  8. Darksky

    Darksky Admin Membro dello Staff

    Registrato:
    19 Novembre 2005
    Messaggi:
    3.335
    Ratings:
    +222
    Come ribadito più volte di completare la missione X non ce ne frega una mazza, per ora. Siamo allineati su questo ? Sono passati 2 mesi da quando abbiamo iniziato a giocare, siamo o non siamo allineati ? Se non siamo allineati o ci alliniamo o traiamo le conseguenze. Oppure ripetiamo le stesse cose 45 volte per i prossimi 45 mesi ?
    Ripeto, il gruppo si forma basandolo su una comune visione di gioco e su comuni "esigenze". Non perchè "veniamo tutti dallo stesso sito" o "siamo tutti della stessa città" o "siamo tutti parenti" o "siamo tutti grandi amici in real".

    Corretto, il TL non dovrebbe indicare addirittura dietro quale albero o sasso piazzarsi, però non si va nemmeno in giro a funghi in autonomia o si prendono iniziative che vanno contro quella che è l'intenzione del teamleader quando da un ordine ben preciso di formazione, di arresto, di attestamento, etc etc. Se il TL dice pancia a terra fermi si sta fermi, non ci si alza e si gironzola per cavoli propri. Se dice trovate copertura si trova copertura, non si tenta però in solitaria l'aggiramento di una collina per fare rambo.

    L'addestramento individuale è scontato. Ognuno s elo può fare per conto proprio. Il documento qui spiega invece procedure da adottare come squadra.

    In soldoni, se ci stai dicendo che siamo delle pippe tecnicamente, ok va bene. Frega un cazzo onestamente, ma sicuramente l'obiettivo è migliorare anche sotto quel punto di vista altrimenti non si va da nessuna parte.
     
  9. Darksky

    Darksky Admin Membro dello Staff

    Registrato:
    19 Novembre 2005
    Messaggi:
    3.335
    Ratings:
    +222

    Questo mi era sfuggito. Se scrivi questo non hai letto forse bene il primo post, dove viene appunto spiegato il senso di una formazione.

    Quindi esattamente di cosa stiamo parlando ?

    Lo dico chiaramente. A me di perdere tempo non va, come suppongo anche ad altri che in questa cosa ci investono tempo oltre quello di gioco.

    Nessuno ci ha imposto di giocare insieme solo perchè "siamo di NWI". A maggior ragione se pensiamo che si uniranno altri appassionati da altre realtà, come sta avvenendo (spero). Quindi, si chiarisce una volta per tutte che gioco si vuole fare (ma è una ipocrisia, mi pare che sia molto chiaro chi vuole fare cosa) e poi ognuno trae le proprie conseguenze.
    Mi pare di capire che ci siano posizioni completamente opposte, quindi difficilmente conciliabli. Di fare mega compromessi da italietta per fare contenti tutti non mi va proprio quindi nel caso trarrei io le mie conclusioni. Quindi decidiamoci ORA, una volta per tutte, in serenità perché ripeto, non ce l'ha ordinato il medico di dover giocare per forza insieme.
    Di clan italiani con diverse tipologie di gioco ve ne sono un bel po'.
     
  10. rawghi

    rawghi Moderator Membro dello Staff

    Registrato:
    15 Dicembre 2008
    Messaggi:
    1.593
    Località:
    Milano
    Ratings:
    +491

    Io direi che possiamo anche non generalizzare Dark, nell'ultima partita, tutti e sei ci siamo divertiti, anzi, ricorco SilverFreak che esclamò alla fine "cavolo così ci si diverte con Arma!".
    Armi però non c'era e non sa come sono andate le cose, martedì quando ci riuniremo, potrà valutare lo stile di gioco che abbiamo preso, e vedere se piace anche a lui o meno.

    Che ne pensate?
     
  11. Armilio

    Armilio

    Registrato:
    18 Settembre 2007
    Messaggi:
    6.034
    Località:
    Hinterland di Milano
    Ratings:
    +172
    Mbah vabbè ascoltate, io non so cosa ho detto di male: siccome mi ricordo di volte in cui siamo stati troppo rigidi (non sto a citare i casi successi 3 settimane fa o peggio, me li ricorderò solo io), dicevo che la formazione deve essere utile ad essere efficienti ed adattarsi al terreno, e per farlo ci vuole autonomia personale del singolo soldati, facendo degli esempi dei casi in cui ci vuole autonomia: nella copertura sia pre-scontro a fuoco, sia durante scontro a fuoco. Non era una critica all'idea delle formazioni. Trovate una mia frase in cui dico che le formazioni sono inutili. Tra l'altro da TL le ho sempre usate. Era una precisazione come ce ne sono altre in questo topic. Nella WW2 i sottoufficiali USA avevano più autonomia di quelli tedeschi: questo vuol dire che nell'esercito USA c'era anarchia? è una semplice sfumatura della stessa idea. Se non si può neanche parlare in libertà in forum pubblico quando si tratta di un GIOCO e come giocarci, in cui io tra l'altro ho perso pomeriggi a far le mappe invece di farvi giocare in stile arcade, non so cosa dire. E tra l'altro l'idea di fare un clan NWI è stata mia per primo, perché cercavo un certo tipo di giocatori con cui giocare, per cui anche se so che tu Darksky mi hai puntato come il giocatore cazzaro, o il 16enne che è approdato in questo forum 6 anni fa, io non lo sono, forse voglio solo far vedere sfumature che altri in quel momento non vedono, ma pensala come ti pare. Tu sei partito fin dall'inizio dicendo che bisogna mettere in chiaro come si vuol giocare, ed hai ragione, ma questo non vuol dire che appena c'è una discussione bisogna interromperla sotto la minaccia del "se non la pensiamo uguale me ne vado", eccheccazzo. E poi ero io a dover imparare il gioco di squadra, io che ho giocato per anni a MMORPG (dove il gioco di squadra è fondamentale nei raid) senza che nessuno si lamentasse, anzi. Io non impongo niente, io cerco di convincere le persone della mia idea, ma se mi ritrovo comunque minoranza accetto la decisione, ho sempre fatto così. Se trovi che le mie osservazioni sono perdite di tempo, non rispondere. Dopo anni di esperienza di forum, dovresti sapere che si fa così, non mi offendo mica, vuol dire che non ho convinto nessuno, succede. Altre volte, per esempio (non dovrei neanche starlo a spiegare, ma vabbè) discuto del gioco perché fa parte del piacere discutere di un hobby. Tu forse sei uno di quelli che non parla di sport, lo fa soltanto, buon per te. Ma, in tutta sincerità, non rompermi i cabasisi per ogni parola che dico, tanto te la do vinta a te che non ho voglia.
     
  12. rawghi

    rawghi Moderator Membro dello Staff

    Registrato:
    15 Dicembre 2008
    Messaggi:
    1.593
    Località:
    Milano
    Ratings:
    +491
    Armi, Dark precisa il modo di giocare perchè c'è molta differenza fra le "vecchie" partite e le nuove.
    Più di una volta ci siamo chiesti come volevamo il clan, e per come si è evoluto, le ultime partite ci hanno dato quello che cercavamo.
    Pensa che nelle ultime la missione era: vai da punto A a punto B. Senza trigger, senza objective, senza "fine della missione". Niente di niente, mappa vuota e due pattuglie che giravano.
    Domanda: a te piacerebbe fare una sessione così?

    Pensa che la partita di Martedì è finita perchè ci siamo detti " dunque due pattuglie.. ne abbiamo seccati tredici.. dovrebbero essere tutti morti, ok chiudiamo" a fronte di 1 ora di NULLA, e quel nulla erano manovre e movimento
    Altra domanda: a te piacerebbe fare un ora di movimento e overwatch solo per uccidere alla fine 13 nemici e non avere neanche il "missione compiuta"?

    Te lo dico perché l'evoluzione delle ultime partite, sotto la guida di Dark, era la direzione che io, lui, e Murphy cercavamo, e la stessa che cercavano El Vise, Silverfreak e Marcatore.

    Secondo me tu hai una visione troppo incentrata sul raggiungimento della missione, per carità niente di male, è solo una questione di come a qualcuno piace giocare.

    Ti faccio un esempio, una delle ultime missioni in quattro, eravamo su un ifrit, io e murphy siamo scesi a fare overwatch, dark era dentro, tu eri al cannoncino. In quella partita tu eri il TL, in pratica hai giustamente cominciato a martellare una collina lontana che pullulava di nemici, una decina di minuti. La cosa personalmente non mi ha fatto impazzire, ma non perchè tu sparavi (potevo essere anch'io), ma perchè una cosa del genere non è per nulla realistica: eravamo allo scoperto, il veicolo era immobilizzato, i nemici erano visibili con il visore ad infrarossi e quindi non potevi neanche determinare se avessere armi AT... insomma.. mooolto alla COD non credi?

    Per la prossima missione si prevedeva sempre Dark come TL, prova a vedere come ci muoviamo adesso e prova a capire se ti piace, però fidati, da due settimane a questa parte è TUTTO UN ALTRO CLAN, e aggiungerei per fortuna!
     
  13. rawghi

    rawghi Moderator Membro dello Staff

    Registrato:
    15 Dicembre 2008
    Messaggi:
    1.593
    Località:
    Milano
    Ratings:
    +491
    ehi furbetto... va che ti ho sentito eh.. di chi era l'idea? ;)
     
  14. Armilio

    Armilio

    Registrato:
    18 Settembre 2007
    Messaggi:
    6.034
    Località:
    Hinterland di Milano
    Ratings:
    +172
    A me va benissimo, figurati, facevo missioni più complicate perché volevo fare le missioni per bene. Per esempio, adesso mi verrebbe da dire che un trigger io ormai lo faccio in 10 secondi netti, ma non lo dirò più che poi io male. Anche se a me fa piacere farle, però sono arrivato al punto che ho paura di dire "le faccio io" perché se no poi sembro che impongo.

    Però ascolta un attimo Rawghi: tu sei tornato dopo mesi e hai fatto una missione arcade, tra le peggiori mai fatte. Nelle "mie" missioni, trigger o non-trigger, quando tu non c'eri, la tattica si usava eccome. Forse nelle ultime 2 settimane siete ancora migliorati sopratutto sul piano della terminologia che era la nostra falla, ma non sono sceso dalla luna, in quella missione che dici te in pratica abbiam cazzeggiato TUTTI, e me ne sono accorto eccome. Fidati che non abbiamo mai giocato così male. E' che a Darksky gli girano le palle che parlavo troppo sul TL 2 settimane fa e lo capisco: infatti ho ammesso l'errore nonostante Murphy mi difendesse. Inoltre facevo cose da TL che a lui non andavano bene forse, perché mica me l'ha mai detto, però l'ho intuito. Però basta, evidentemente sono segnato a vita, se è così forse è meglio che me ne vada, perché non ho voglia di avere qualcuno che mi alita sul coppino appena apro bocca. E neanche in game, perché in game ho promesso di starmene zitto qualche settimana fa, colpa mia che non sono più abituato ad usare il mic in game senza straparlare; ma fuori, sul forum! E lo dico senza alcun risentimento, che sono altre le cose gravi nella vita.
     
  15. Murphz

    Murphz

    Registrato:
    16 Gennaio 2011
    Messaggi:
    348
    Località:
    Padova / Mantova
    Ratings:
    +46
    Ho letto un po' di fretta la questione, ma l'unica cosa che mi pare di aver capito è che Armilio non gradisca la troppa rigidità e i vari tatticismi. Per risponderti, abbiam finito la tua missione sniper tasks in 2, in 1 ora, senza TS...non vuol dire che sia corretto. Posso finirla anche da solo in 30 o 40 minuti probabilmente, non c'entra molto come questione perchè non è in linea con le esigenze di gioco di tutti, come erano state "stabilite" inizialmente.

    Sono d'accordo che non deve esserci rigidità massima nella formazione (e nelle comunicazioni) e che, oltre ai tatticismi, deve esserci l'impegno individuale nel migliorare...ma quello rimane a scelta personale. Io ogni tanto faccio qualche fire drill su Arma, ma ciò non toglie che preferisco giocare in maniera tattica e "realistica" (se vuoi possiamo anche fare un deathmatch, come già avevamo fatto, e vediamo chi ha più riflessi e mira).

    Vero comunque che la missione con gli ifrit e gli AT era decisamente arcade, nessuna colpa a Armilio per questo. Alla fine, mi rispieghi però cos'è il fulcro della questione qui?
     
  16. Darksky

    Darksky Admin Membro dello Staff

    Registrato:
    19 Novembre 2005
    Messaggi:
    3.335
    Ratings:
    +222
    Non ci siamo proprio capiti. A te e agli altri il fatto che io me ne possa andare non deve fregare una cippa lippa. Perché io qui non sto facendo un favore a nessuno come voi a me e agli altri. Lo scopo deve essere DIVERTIRSI. Se io me ne vado è perché NON MI DIVERTO, non per fare una ripicca contro salcazzo chi.

    L'idea di fare il clan NWI è tua ? Ma sti gran cazzi, ma lo capisci che non è questo il punto ? Vuoi il clan con la scrittina NWI ? Ma chissenefrega, non c'è problema. Lo capisci che il gruppo lo si fa sul tipo di gioco e non sulla scrittina che ha in testa ? Se il problema è solo quello allora abbiamo già risolto.

    Ripeto, quando si tratta di modo di giocare, non si deve convincere nessuno. Qui non stiamo parlando di convincere qualcuno sull'utilità o meno di un comando vocale o l'utilità o meno di una formazione o l'utilità o meno dell'utilizzo di un arma piuttosto che un'altra. Qui stiamo parlando di concezioni del gioco che mi sembrano diametralmente opposte. Parliamoci chiaro, ti faresti 2 ore di gioco con n-mila pause senza sparare un colpo ? O peggio, come suggerito da El Vise (e se non l'ho fatto da TL è solo per paura di annoiare il team ma lo farei invece con estremo piacere) farsi 2 ore di camminata TUTTA IN WALK ? Io dico no e lo dico sulla base delle sessioni di gioco avute con te.
    E non sto dicendo che il tuo modo di giocare è sbagliato e quello che intendo io è giusto. Sono due modi di giocare diversi. Punto. Ma che non possono convivere.

    Per perdita di tempo non mi riferivo certo ai tuoi post. Poi torno a ripetere, "darmela vinta". Frega un gran cazzo di averla vinta, non è questo il punto ma lo capisci o no ?

    Tagliamola corta. NWI è il clan la cui idea è stata tua, diciamo che è il tuo (?) clan o quello che vuoi tu, frega una sega.
    Io esco da questo clan, non è il gioco che sto cercando purtroppo.
     
  17. rawghi

    rawghi Moderator Membro dello Staff

    Registrato:
    15 Dicembre 2008
    Messaggi:
    1.593
    Località:
    Milano
    Ratings:
    +491
    Ribadisco, l'idea è stata mia (si ma chissene frega... anzi no, pagatemi le royalties e che cazz...), ma non sarà mai MIO, dico, non era intenzione avere il clan NWI, era il clan che doveva nascere dagli utenti del forum di NWI, non potevo dire "fondiamo il clan del panettiere sotto casa" :) quindi non se ne va nessuno.

    Armi, martedì giochiamo, vedi come vanno le cose, e tiri le tue conclusioni, anche tu, non dire "me ne vado", valuta.

    Io avevo saltato due appuntamenti (due), e missioni o non missioni, ripeto, non è quello il punto. La stessa missione potremmo rifarla adesso, non arcade. Perché l'approccio è diverso. Dark sta guidando la squadra in maniera molto cauta, e a me personalmente sta piacendo molto. Secondo me lui come TL è perfetto, ripeto, senza prendersela ma quando eri TL tu non condividevo troppe scelte, e faticavo pure a non parlare perchè mi sembravano decisioni errate... forse era solo quello il problema
     
  18. Murphz

    Murphz

    Registrato:
    16 Gennaio 2011
    Messaggi:
    348
    Località:
    Padova / Mantova
    Ratings:
    +46
    Ma che discorsi state facendo partire adesso? Chi se ne frega di chi è il clan, è un idea condivisa e portata avanti da tutti quelli che sono interessati. Si è sviluppato in una certa maniera perchè questo cercavano i membri del clan, chi più chi meno, l'indirizzo però è lo stesso per tutti.

    Sinceramente, qualcuno mi può dire esattamente qual'è il fulcro della questione? Io l'unica cosa che ho compreso è che Armilio non vuole troppi tatticismi. Ma mi viene il dubbio che forse vuole fare il TL, o leggo male io?

    Trovo che state esagerando per niente, i discorsi "esco io", "no esco io", "il clan è mio", "no il clan è mio" sono senza senso e mi lasciano alquanto stupito.
     
  19. rawghi

    rawghi Moderator Membro dello Staff

    Registrato:
    15 Dicembre 2008
    Messaggi:
    1.593
    Località:
    Milano
    Ratings:
    +491
    Io ho ribadito la questione solo per precisare che un clan non ha paternità, e come ho detto il clan stesso non è nient'altro che un unione di persone. Nessuno vuole appropriarsene.
    Il fulcro è semplice, dalle esperienze passate ne sono usciti due stili di gioco differenti, io, e probabilmente anche dark, temiamo che si possa ritornare al vecchio stile cominciando a dire "più o meno" e ad essere flessibili.
     
  20. Armilio

    Armilio

    Registrato:
    18 Settembre 2007
    Messaggi:
    6.034
    Località:
    Hinterland di Milano
    Ratings:
    +172
    Veramente io non ho detto che il clan è mio, e lo scritto bene: ho detto che ho aperto un topic qua per cercare giocatori perché cercavo giocatori tattici, se no lo aprivo su videogiochitalia. Invece l'ho aperto qui. Questo per rispondere a chi mi dava del cazzaro, sostanzialmente.

    Io farei benissimo "2 ore di gioco con n-mila pause senza sparare un colpo ? O peggio, come suggerito da El Vise (e se non l'ho fatto da TL è solo per paura di annoiare il team ma lo farei invece con estremo piacere) farsi 2 ore di camminata TUTTA IN WALK", però tu c'hai in testa da 2 mesi che non lo voglio fare, non so perché. Io non condivido di usare sempre il walk non perché mi annoia, ma perché lo ritengo controproducente in molti casi, perché 1) se devi scattare per ripararti ci metti più tempo perchè per "sganciarti" dal walk...ci metti appunto più tempo che usare semplicemente il combat pace b) è irrealistico in molti casi, e l'ho detto più e più volte: ma siccome forse mi ritieni un 16enne cazzaro, allora pensi che non sia così, pensi che non voglia perché mi annoio, perché voglio correre come un cretino. Ho detto più volte, facendo discorsi sul piano tattico, che per me l'eccesso di prudenza a volte è controproducente; con ciò non dico che non bisogna essere prudenti, e accetto che altri mi dicano di fare il walk per 2 ore; però se mi chiedete una opinione, io il walk non lo userei per 2 ore di missione, per ragioni sopra dette. E nemmeno starei in una posizione pericolosa per mezz'ora perché bisogna controllare bene, salvo essere in pericolo stando fermi. Non è difficile da capire, se non mi si ritiene un moccioso che tira giù una scusa e vuole la scrittina del clan vicino al nickname e dice "è mio è mio". Io mi adatto benissimo, il problema piuttosto è se tu sei capace di adattarti nel caso io facessi il TL (ma non lo farò più, me lo sono ripromesso da settimane, proprio per evitare di scontentare nessuno) e nel caso io dica semplicemente la mia opinione.

    E non ho detto che non voglio tatticismi, questo è quello che qualcuno pensa che io pensi (manco fossimo a game of thrones), ne voglio fare il TL per forza, figurarsi.
     

Condividi questa Pagina