Thread Sviluppo Mod Patriarcato

Discussione in 'Darkest Hour' iniziata da Dark_Angel_Of_Sin, 17 Agosto 2011.

  1. Dark_Angel_Of_Sin

    Dark_Angel_Of_Sin

    Registrato:
    14 Novembre 2006
    Messaggi:
    2.244
    Ratings:
    +13 / 0
    Il mondo nel 1821
    [​IMG]


    1821-1841
    [​IMG]

    1821 La Svezia dichiara guerra alla Norvegia; inizio della Guerra nordica
    Viene eletto patriarca Niccolò V
    1822 Inizio della quarta "Reconquista" Spagnola
    La Svezia vende i suoi possedimenti in siberia ai britannici, creazione della colonia siberiana
    1823 Fine della quarta reconquista spagnola, la penisola iberica è unita
    La dinastina Manchu unifica la Cina
    1824 La Svezia annette la Norvegia, fine della guerra nordica
    La Bretagna viene annessa dalla francia, le colonie bretoni nel nord america vengono vendute alla svezia
    1825 Il Patriarcato annette gli ultimi stati liberi dell'indocina
    Per far fronte alla pressione patriarcale gli stati della birmania si uniscono, formando l'Unione Birmana
    1826 La Svezia dichiara guerra all'austria
    Muore Niccolò V, gli succede Antonio VII
    1827 L'austria è costretta a cedere le provincie scandinave ed a riconoscere l'indipendenza della danimarca
    Il re di Svezia si fa incoronare re della Scandinavia Unita
    1828 La Persia si espande verso Ovest, arriva a confinare con il Patriarcato
    1829 Il Patriarcato annette il califfato iracheno
    1831 La Moscovia pone fine al dominio dell'Orda d'oro al di qua degli Urali
    L'eredità dell'orda viene ripresa dagli stati tribali superstiti che creano la Nuova Orda d'Oro
    1832 La Moscovia prosegue nell'opera di colonizzazione della Siberia
    La Francia annette la Provenza ed altri stati minori, completando l'unificazione dei paesi francofoni europei
    1833 L'Austria dichiara guerra alla Francia.
    1834 Dopo pochi mesi di guerra la Francia viene costretta a cedere i territori al di là del Reno ed i possedimenti nei paesi bassi.
    Riorganizzazione dei Paesi Bassi, Nasce il regno Batavo, sotto controllo austriaco
    1835 Il Patriarcato comincia a riorganizzare i possedimenti d'oltremare, dando più potere ai governatori locali
    Il Khan dell'Orda d'Oro riesce finalmente ad imporre la sua supremazia sugli altri capi tribali
    1836 Patriarcato e Giappone si accordano per la creazione di uno stato cuscinetto nella zona di Guandong
    L'orda d'oro continua ad espandersi verso est
    La Gran Bretagna riasserisce il suo controllo sul venezuela
    1837 Guerra tra Argentina e Cile
    Il Paraguay dichiara guerra all'Argentina
    L'Argentina annette il Cile
    1838 L'Austria lascia le colonie indiane e ritorna i territori greci a Bisanzio
    L'Argentina è costretta a cedere alcuni territori al Paraguay
    Muore Antonio VII, gli succede Francesco I
    1839 Guerra tra Brasile e Paraguay
    L'Argentina dichiara guerra al Paraguay
    Francesco I viene deposto, gli succede Lodovico IV
    1840 La Siberia è sotto il controllo Moscovita
    Il Paraguay capitola e cede alcuni territori al Brasile ed all'Argentina
    1841 Il monarca moscovita si proclama Imperatore di tutte le Russie
    Il Brasile asserisce il controllo sulla giungla amazzonica


    1842-1861
    [​IMG]

    1842 Inizio della "Grande Crisi" nel Patriarcato, i Governatorati delle americhe si rendono indipendenti, chiedendo aiuto alla Gran Bretagna
    Il Patriarcato conferma l'indipendenza dei governatorati
    La Gran Bretagna finisce la colonizzazione dell'australia
    1843 Il Governatorato del Nord America confluisce negli Stati Uniti
    Il governatorato del Sud America precipita nella guerra civile: a nord i ribelli chiedono aiuto alla gran bretagna che annette la zona; a sud si crea l'Impero Peruviano
    Guerra tra gli Stati Uniti e la Gran Bretagna
    1844 La Gran Bretagna è costretta a cedere alcuni territori agli Stati Uniti
    La Russia dichiara guerra alla Svezia ed all'Austria
    1845 La Gran Bretagna istituisce il Commonwealth. Primi stati a farne sono il Venezuela, la Colombia e la Siberia
    Muore Lodovico IV, gli succede Giovanni VII
    1846 I Principati indiani si uniscono in una federazione
    L'orda d'oro si dota di una moderna struttura statale
    1847 Il Patriarcato sostiene i Principi indiani nella loro guerra contro la Gran Bretagna e l'Austria
    La Svezia è costretta a cedere alcuni territori alla Russia
    La Francia e la Polonia entrano in guerra contro l'austria
    1848 La Gran Bretagna perde le colonie nella malesia e le regioni irlandesi
    1849 L'austria è costretta a creare uno stato democratico tedesco e la polonia si annette molti territori
    Il tedesco Karl Marx pubblica il "Manifesto del Partito Comunista"
    1850 L'India del nord è unita sotto la federazione indiana
    1851 Russia, Georgia, Austria e Polonia dichiarano guerra al Patriarcato
    1852 La Gran Bretagna e l'Iberia approfittano dello stato di guerra del Patriarcato per annettersi alcune colonie.
    I soldati iberici vengono respinti, Madrid perde la metà dei possedimenti africani e quelli in estremo oriente
    Gli Stati Uniti dichiarano guerra all'Iberia
    Alla morte di Re Alberto I di Batavia i suoi figli si spartiscono i territori dei paesi bassi formando la Vallonia, le Fiandre, l'Olanda e la Batavia. A capo di quest'ultima viene messo il figlio maggiore che, di fatto, viene scelto come leader della nuova federazione
    1853 Il Patriarcato conquista ed annette l'Algeria
    L'iberia perde le isole caraibiche e le colonie nordamericane
    L'India approfitta della guerra patriarcale per completare l'unione della penisola
    La Persia crea il pakistan come cuscinetto contro l'espansione indiana
    1854 La Francia vende gran parte delle sue colonie ai britannici, ricevendo in cambio il controllo del marocco, appena strappato al Patriarcato
    La Gran Bretagna è costretta a vendere l'angola ai batavi, per sanare i grossi debiti contratti per la guerra.
    Muore Giovanni VII, gli succede Giovanni VIII
    1855 Il Patriarcato firma la pace di Vienna, perdendo tutti i possedimenti caucasici e quelli oltre il danubio. Vengono creati i ducati di romania e bulgaria
    I Grandi Tumulti in Giappone, la Cina riesce a riprendersi la costa orientale
    1856 Dopo la disastrosa guerra europea il patriarcato è costretto a riconoscere l'indipendenza dell'Egitto e dell'Etiopia
    Si afferma il movimento fascista nel patriarcato, chiede maggiore democrazia nella gestione dello Stato
    1857 Il Patriarca Giovanni VIII è costretto a concedere la costituzione: Riccardo Alberti diventa primo ministro
    1858 I Berberi si rivoltano al dominio francese. Il Patriarcato li sostiene ed annette la zona, i francesi riconoscono lo status quo.
    1859 Karl Marx pubblica la prima parte del "Capitale"
    1860 Il Tibet riesce ad espandersi ai danni dell'Orda d'Oro
    Viene fondato il partito socialista tedesco
    1861 Abraham Lincoln diventa, dopo un'elezione contestata, presidente degli Stati Uniti
    Il Partito Fascista vince le elezioni, nasce il il governo Alberti II


    1862-1881
    [​IMG]

    1862 La contestazione contro Lincoln, nato nei territori ex patriarcali, diventa politica, gli stati del Sud (gli "originali") danno vita alla Confederazione Americana: inizia la guerra civile
    1863 il Khan dell'Orda d'Oro e lo Shah di Persia formano un'alleanza, risolvendo i conflitti religiosi tra i due stati
    1864 Prime tensioni razziali nei possedimenti asiatici patriarcali, i ribelli indocinesi occidentali si rifugiano sotto la bandiera birmana
    1865 Muore Giovanni VIII, gli succede Matteo I
    La Gran Bretagna firma un trattato di alleanza con la Birmania
    1866 La guerra civile americana si risolve in uno status quo
    Il Partito Fascista vince le elezioni, nasce il il governo Alberti III
    1867 Conferenza di Berlino: i principali paesi europei concordano i confini delle colonie, comincia la "Lunga Pace"
    1868 Le Filippine entrano a far parte del Commonwealth britannico
    1869 Il Patriarca Matteo I crea l'indocina e l'indonesia, stati vassalli dotati di limitata autonomia
    1870 Guerra tra Orda d'Oro e Cina, inizia la costruzione del canale di Suez
    Muore Riccardo Alberti, gli succede il ministro degli interni Bernardo Ruga
    1871 La siberia esce dal Commonwealth britannico
    Il Partito Fascista vince le elezioni, nasce il il governo Ruga II
    1872 L'Orda d'Oro crea lo Uiugurstan, come cuscinetto contro la Cina
    1873 La Siberia ed il Giappone dichiarano guerra alla Cina
    1874 Muore Matteo I, gli succede Antonio VIII
    1875 Pace tra Siberia, Giappone e Cina: viene creata la Mongolia
    Prime agitazioni degli slavi nel patriarcato
    1876 Il Guangxi Clique vende Macao al Patriarcato e Hong Kong al Giappone
    Il Partito Fascista vince le elezioni, nasce il il governo Maccalossi
    1877 Gli stati del pacifico britannici entrano nel Commonwealth
    1878 Karl Marx pubblica la seconda parte del "Capitale"
    1879 Muore Antonio VIII, gli succede Filippo III
    1880 Il Guangxi Clique riconosce il cattolicesimo come religione di stato
    1881 L'Alaska viene riconosciuta come parte del Commonwealth, separata dagli stati del pacifico
    Il Partito Fascista vince le elezioni, nasce il il governo Giovannini


    1882-1901
    [​IMG]

    1882 Muore Filippo III, gli succede Giovanni IX
    1883 Prima guerra del Medio Oriente: Orda d'Oro e Persia si coalizzano contro il Patriarcato
    1884 La prima guerra del Medio Oriente si conclude con un nulla di fatto
    1885 Per assicurarsi la lealtà degli arabi e dei turchi nel medio oriente Giovanni IX crea i Vescovadi di Bagdad ed Ankara
    1886 La Gran Bretagna stabilisce un protettorato sull'Egitto dopo l'apertura del canale di Suez
    Il Partito Fascista vince le elezioni, nasce il il governo Giovannini II
    1887 La penisola del sinai viene ceduta all'Egitto
    1888 Si dimette Valerio Giovannini, il Partito Fascista si frattura; il leader del partito popolare cattolico Ioannes Pavelic assume la carica di primo ministro
    1889 Viene istituito il bilinguismo nell'amministrazione patriarcale
    Ioannes Pavelic viene assassinato, gli succede Lorenzo Berti
    1890 Il Giappone firma un'alleanza con la Gran Bretagna
    1891 Il partito popolare cattolico vince le elezioni, nasce il governo Berti II
    1892 Le Hawaii entrano a far parte del Commonwealth britannico
    1893 La Polonia-Lituania esce dall'orbita russa e si affianca alla Scandinavia
    1894 Nasce il partito socialdemocratico patriarcale
    1895 Karl Marx pubblica la terza parte del "Capitale"
    1896 Il partito popolare cattolico vince le elezioni, nasce il governo Subasic
    1897 La Romania e la Bulgaria si affrancano dal dominio russo
    1898 L'Australasia entra a far parte del Commonwealth britannico
    1899 Muore Giovanni IX, gli succede Vittorio I
    1900 La Terra Santa viene tolta dall'amministrazione del vescovo di Bagdad e rientra nei domini patriarcali
    1901 Muore Vittorio I, gli succede Giovanni X
    Il partito popolare cattolico vince le elezioni, nasce il governo Subasic II


    1902-1921
    [​IMG]

    1902 l'ultimo re georgiano muore senza eredi, nasce la repubblica caucasica
    1903 Muore Giovanni X, gli succede Vittorio II
    1904 Viene varata la HMS Dreadnought, prima corazzata monocalibro
    1905 Il governo indiano viene deposto da un colpo di stato militare
    1906 Il partito popolare cattolico vince le elezioni, nasce il governo Subasic III
    1907 L'erede al trono polacco, il principe filorusso Sobieski, viene ucciso a Varsavia
    La Russia dichiara guerra alla Polonia. Francia e Gran Bretagna si schierano con la Polonia mentre la Germania si schiera con la Russia
    1908 Le truppe russe vengono fermate dai polacchi mentre l'Austria entra in guerra contro la germania
    1909 Il Patriarcato invade la Bulgaria e la Romania, rendendole vassalle
    Il fronte tedesco è stabile, le truppe austropolacche cominciano ad entrare in russia
    1910 La siberia dichiara guerra alla Russia
    1911 Il partito popolare cattolico vince le elezioni, nasce il governo Conti
    Gli stati baltici vengono liberati, la Polonia crea il Vescovado di Riga
    1912 Muore Vittorio II, gli succede Antonio IX
    Grandi Rivolte in Russia, viene deposto lo zar e si crea un governo provvisorio democratico
    La russia, dilaniata dalle rivolte firma la pace
    1913 Anche la Germania capitola
    L'austria installa un vassallo in Baviera
    1914 La Lega Spartachista prende il potere in germania
    In russia i bolscevichi ottengono la maggioranza alle elezioni e prendono il potere.
    1915 Implode l'impero in cina, nasce la repubblica
    i comunisti cinesi contestano il nuovo governo e si arroccano nel nord ovest
    1916 il governo birmano è travolto da un golpe militare
    Il partito democratico liberale vince le elezioni, nasce il governo Alquino
    1917 La mongolia diventa comunista
    1918 Nasce l'URSS
    La Colombia esce dal commonwealth britannico
    1919 i comunisti cinesi invadono il tibet
    rivoluzione in alaska
    1920 Muore Antonio IX, gli succede Matteo II
    1921 colpo di stato comunista nella repubblica caucasica
    Il partito democratico liberale vince le elezioni, nasce il governo Alquino II


    1922-1935
    [​IMG]

    1922 primi scontri ai confini dei vescovadi medio orientali
    1923 Scoppia la seconda guerra del medio oriente: Persia, Orda d'Oro, URSS e Repubblica Caucasica dichiarano guerra al patriarcato
    1924 Muore Matteo II, gli succede Giovanni XI
    1925 Arabia e Yemen si dichiarano indipendenti. Nel secondo prendono il potere i comunisti
    La grecia occupa le coste egee
    La Persia installa un califfo a Bagdad mentre la turchia viene conquistata dai comunisti
    1926 Il partito democratico liberale vince le elezioni, nasce il governo Giolitti
    1927 i generali indiani abbracciano il comunismo
    l'india invade la birmania
    1928 la Birmania diventa un fantoccio indiano
    1929 Giovanni Giolitti muore, gli succede Antonio Crasic
    1930 La borsa di Londra crolla, comincia la grande crisi
    1931 Muore Giovanni XI, gli succede Niccolò VI
    Il partito popolare cattolico vince le elezioni, nasce il governo
    1932 il giappone invade la cina
    1933 la cina cede alcuni territori
    i giapponesi installano un governo fantoccio in manciuria
    1934 i comunisti del mozambico si dichiarano indipendenti dall'Iberia
    1935 ..

    STATUS (al 05/03/2012)

    GRAFICHE&DB (PAESI PRINCIPALI): 29%
    GRAFICHE&DB (PAESI SECONDARI): 0%
    EVENTI: 0%
    MAPPA: 0%

    saluti
    DAoS
     
  2. SkySpace

    SkySpace

    Registrato:
    26 Agosto 2009
    Messaggi:
    2.688
    Ratings:
    +55 / 14
    grande!!!! :)

    cavoli però...ti sei tolto un bel po' di territori neh!!
     
  3. bacca

    bacca

    Registrato:
    19 Ottobre 2009
    Messaggi:
    3.044
    Località:
    Veneto Indipendente
    Ratings:
    +366 / 116
    infatti qualcosa di più in africa e india sarebbe stato da tenere...
    però così sarà più avvincente!
     
  4. Mac Brian

    Mac Brian

    Registrato:
    26 Luglio 2010
    Messaggi:
    2.559
    Località:
    Mirandola
    Ratings:
    +427 / 51
    E in cina cosa sarà successo? Mi pare che nel 1821 i Giappi dominano, ma nel 1936 hanno solo la manciuria
     
  5. Dark_Angel_Of_Sin

    Dark_Angel_Of_Sin

    Registrato:
    14 Novembre 2006
    Messaggi:
    2.244
    Ratings:
    +13 / 0
    il Patriarcato è quello in verde :D

    comunque
    [​IMG]
    asse: Patriarcato, Iberia, Argentina, Indonesia, Indocina, Montenegro (aggiunte Romania e Bulgaria)

    [​IMG]
    comintern: URSS, RDT, Birmania, Mongolia, Yemen, Brunei, Alaska

    gli alleati sono troppi per mettere l'immagine: USA, Canada, Gran Bretagna, Francia, Filippine, Bhutan, Nepal, Iraq, Sudafrica, Australia e Nuova Zelanda (come nella OTL)

    saluti
    DAoS
     
  6. Dark_Angel_Of_Sin

    Dark_Angel_Of_Sin

    Registrato:
    14 Novembre 2006
    Messaggi:
    2.244
    Ratings:
    +13 / 0
    in realtà i giapponesi controllano solo la zona costiera nel 1821 (e prenderanno Taiwan durante la guerra tra il patriarcato e la gran bretagna). I Ming sono riusciti a cacciarli dalle coste ed a unificare la cina. Tuttavia l'impero cinese non è molto forte e frequenti rivolte hanno portato alla disgregazione dell'impero. Dalla cartina il tag CHI è il nuovo impero cinese, gli altri sono i soliti signori della guerra, forse farò qualche modifica tipo mettere il Turkestan Orientale al posto del Sinkiang ed una giunta militare cattolica al posto della Guangxi Clique.. in sostanza penso che farò evolvere la guerra civile cinese in qualcosa di simile ad una guerra per procura tra i vari blocchi..

    saluti
    DAoS
     
  7. SkySpace

    SkySpace

    Registrato:
    26 Agosto 2009
    Messaggi:
    2.688
    Ratings:
    +55 / 14
    RDT? quando nasce?
     
  8. Dark_Angel_Of_Sin

    Dark_Angel_Of_Sin

    Registrato:
    14 Novembre 2006
    Messaggi:
    2.244
    Ratings:
    +13 / 0
    1929 La borsa americana collassa, inizia la grande depressione; l'economia tedesca si frantuma, i comunisti prendono il potere.

    saluti
    DAoS
     
  9. coluicheregna

    coluicheregna

    Registrato:
    18 Luglio 2010
    Messaggi:
    719
    Località:
    Corfu
    Ratings:
    +3 / 0
    che bello,non vedo l'ora (potrebbe uscirne anche un mod!)
     
  10. SkySpace

    SkySpace

    Registrato:
    26 Agosto 2009
    Messaggi:
    2.688
    Ratings:
    +55 / 14
    ah ecco che riga ho saltato
     
  11. Pinky

    Pinky

    Registrato:
    12 Luglio 2010
    Messaggi:
    3.760
    Località:
    Sardegna
    Ratings:
    +50 / 12
    L'idea della Germania è troppo poco approfondita, gli Spartachisti vincono le elezioni? Adolfo Itlerelli è italiano? Il Nazi-Patriarcato, magari :cautious:
    Poi l'Asse dovrebbe essere più forte, il Patriarcato da quanto ho capito è uscito senza nulla nella WW1
     
  12. Dark_Angel_Of_Sin

    Dark_Angel_Of_Sin

    Registrato:
    14 Novembre 2006
    Messaggi:
    2.244
    Ratings:
    +13 / 0
    metà delle idee messe in quel post non sono state approfondite, ci saranno alcuni post iniziali che approfondiranno le più importanti questioni, comunque :D
    ad ogni modo la mia idea era appunto quella di far vincere le elezioni agli spartachisti, che seguiranno una deriva autoritaria

    più forte in termini di nazioni? o di che?
    l'esito della prima guerra mondiale verrà riscritto, ho notato troppe incongruenze :D
    (aggiunte Bulgaria e Romania all'asse)

    saluti
    DAoS
     
  13. Pinky

    Pinky

    Registrato:
    12 Luglio 2010
    Messaggi:
    3.760
    Località:
    Sardegna
    Ratings:
    +50 / 12
    più forte in termini di nazioni, ci dovrebbero essere più nazioni
     
  14. Dark_Angel_Of_Sin

    Dark_Angel_Of_Sin

    Registrato:
    14 Novembre 2006
    Messaggi:
    2.244
    Ratings:
    +13 / 0
    ne ho aggiunte due XD comunque l'austria-ungheria è la wild card della situazione. Se hai altre idee dille pure, comunque! è ancora tutto in fase sandbox :D

    saluti
    DAoS
     
  15. Dark_Angel_Of_Sin

    Dark_Angel_Of_Sin

    Registrato:
    14 Novembre 2006
    Messaggi:
    2.244
    Ratings:
    +13 / 0
    se proprio vuoi darmi una mano mandami un PM :D

    saluti
    DAoS
     
  16. coluicheregna

    coluicheregna

    Registrato:
    18 Luglio 2010
    Messaggi:
    719
    Località:
    Corfu
    Ratings:
    +3 / 0
    propongo approfondimenti sui giappi.
     
  17. Dark_Angel_Of_Sin

    Dark_Angel_Of_Sin

    Registrato:
    14 Novembre 2006
    Messaggi:
    2.244
    Ratings:
    +13 / 0
    prima fase del mod completata, ora resta solo da mettere a posto i vari governi e tirare giù un'pò di eventi :D


    saluti
    DAoS
     
  18. Pinky

    Pinky

    Registrato:
    12 Luglio 2010
    Messaggi:
    3.760
    Località:
    Sardegna
    Ratings:
    +50 / 12
    Io proporrei delle aggiunte nel Sud-America, per rendere interessante l'inizio. Le ex colonie del Patriarcato si potrebbero unire negli Stati Uniti d'America del Sud (SUAS), ed allo scoppio della guerra dichiarerebbero guerra al Brasile, per esempio
     
  19. Dark_Angel_Of_Sin

    Dark_Angel_Of_Sin

    Registrato:
    14 Novembre 2006
    Messaggi:
    2.244
    Ratings:
    +13 / 0
    una specie di grande colombia? sennò sarebbero asfaltati, temo..

    saluti
    DAoS
     
  20. Pinky

    Pinky

    Registrato:
    12 Luglio 2010
    Messaggi:
    3.760
    Località:
    Sardegna
    Ratings:
    +50 / 12
    una grande Colombia guidata dal Perù, però (XD)
     

Condividi questa Pagina