Spostare unità aeree

Discussione in 'The Operational Art of War' iniziata da kaiser85, 5 Maggio 2012.

  1. kaiser85

    kaiser85

    Registrato:
    29 Marzo 2007
    Messaggi:
    1.162
    Località:
    Catania
    Ratings Received:
    +65 / 13
    Nello scenario della guerra di Corea, il tutorial per intenderci, ha senso spostare le 2 unità aeree o anche una, da Pyongyang a quelle basi aeree vicino Seul una volta che sono conquistate? Ci sono vantaggi in termini di raggio, prontezza o altro?
  2. Murphz

    Murphz

    Registrato:
    16 Gennaio 2011
    Messaggi:
    237
    Località:
    Padova / Mantova
    Ratings Received:
    +34 / 3
    Il raggio dell'aviazione di Pyongyang arriva fino a Pusan quasi (l'altro gruppo un po' meno), comunque ci sono vantaggi in termini di raggio e difesa delle truppe al fronte.

    Se non ci sono rischi io sposto sempre le unità aeree appena dietro la prima linea, anche se l'importante ed essenziale è che le truppe stiano all'interno del raggio.
  3. kaiser85

    kaiser85

    Registrato:
    29 Marzo 2007
    Messaggi:
    1.162
    Località:
    Catania
    Ratings Received:
    +65 / 13
    Presumo che anche per i piloti sia meno stancante decollare da Seul piuttosto che da Pyongyang, quindi anche il morale, i rifornimenti, la stanchezza dovrebbero essere tutti fattori che migliorano.
  4. Murphz

    Murphz

    Registrato:
    16 Gennaio 2011
    Messaggi:
    237
    Località:
    Padova / Mantova
    Ratings Received:
    +34 / 3
    Ricordati di valutare la differenza tra caccia e bombardieri, i primi (di solito con un raggio minore) vanno benissimo in prima linea per coprire le truppe dall'aviazione nemica...i secondi come interdizione, protetti dai primi in superiorità aerea.

    Nel caso dello scenario specifico non mi ricordo, ma se sei in inferiorità aerea ti conviene sempre lasciare unità di terra negli aeroporti a difesa degli attacchi aerei nemici.
  5. generalkleber

    generalkleber

    Registrato:
    15 Ottobre 2006
    Messaggi:
    944
    Località:
    Castelli Romani, nell'antico Stato della Chiesa
    Ratings Received:
    +35 / 2
    MI sembra però che in caso di attacco aereo ad un aeroporto _tutti_ gli aerei ivi locati entrano subito in air combact
  6. Murphz

    Murphz

    Registrato:
    16 Gennaio 2011
    Messaggi:
    237
    Località:
    Padova / Mantova
    Ratings Received:
    +34 / 3
    Esattamente, ma se all'interno dell'aeroporto ci sono unità di terra, l'aviazione nemica perderà tempo ad attaccare le unità di terra e non i propri aerei che potranno quindi difendere al meglio..
  7. generalkleber

    generalkleber

    Registrato:
    15 Ottobre 2006
    Messaggi:
    944
    Località:
    Castelli Romani, nell'antico Stato della Chiesa
    Ratings Received:
    +35 / 2
    Giustissimo. MI chiedo se la stessa cosa accade quando un'unità di artiglieria attacca un aeroporto con aerei mirando a questi ultimi: le unità di terra rendeono l'attacco meno efficace?
  8. Murphz

    Murphz

    Registrato:
    16 Gennaio 2011
    Messaggi:
    237
    Località:
    Padova / Mantova
    Ratings Received:
    +34 / 3
    Penso che l'attacco dell'artiglieria su un aeroporto non perda di efficacia anche se sono presenti unità di terra. Non saprei dire con esattezza, anche perchè mi è capitato pochissime volte senza farci caso, ma dovrebbe essere così. Magari se qualcuno ha una risposta più precisa sarebbe ottimo (anche se non c'entra molto con la domanda del topic)...

Condividi questa Pagina