1. Questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigare tra queste pagine acconsenti implicitamente all'uso dei cookies. Scopri di più.

[Semifinale Angola 1976] Huirttps (Angola/Cuba) vs PanzerMeyer (SudAfrica)

Discussione in '2° Torneo NWI di Steel Panthers Main Battle Tank' iniziata da huirttps, 31 Agosto 2015.

  1. huirttps

    huirttps

    Registrato:
    1 Novembre 2009
    Messaggi:
    2.304
    Località:
    shamalaya
    Ratings:
    +674
    File inviati!!
     
  2. PanzerMeyer

    PanzerMeyer

    Registrato:
    30 Gennaio 2006
    Messaggi:
    2.195
    Località:
    west front
    Ratings:
    +697
    Spesa mandata.. Vinca il più pazzo e tenace! ;)
     
  3. huirttps

    huirttps

    Registrato:
    1 Novembre 2009
    Messaggi:
    2.304
    Località:
    shamalaya
    Ratings:
    +674
    faccio la spesa, immagino un piano d'attacco perfetto, passo al deploy... e mi ritrovo dall'altro lato della mappa...:meh:

    Ma non importa.. siamo pronti!
    [​IMG]
     
  4. PanzerMeyer

    PanzerMeyer

    Registrato:
    30 Gennaio 2006
    Messaggi:
    2.195
    Località:
    west front
    Ratings:
    +697
    RLIfireforceKCARtakingoff.jpg
    Gli elicotteri leggeri Alouette III in volo di ricognizione, seguiti dai Westland Puma da trasporto vengono subito individuati dai radar e bersagliati dal fuoco delle quadrinate da 23 mm dei micidiali semoventi antiaerei ZSU-23-4 Shilka dei comunisti, appostati a circa 2000 metri nelle pianure a ovest.

    Un Alouette III é colpito (6%) e precipita come una meteora andando a schiantarsi sull'altopiano Lowveld.

    Un altro Alouette III si ferma in volo sopra un'altura incurante dei traccianti della contraerea e il mitragliere apre il fuoco contro un autocarro in avvicinamento a 1000 metri con la sua 12.7 mm senza riuscire a colpirlo, poi il pilota fa virare l'elicottero avendo deciso di non rischiare oltre.

    Gli spavaldi elicotteristi delle forze aeree sudafricane individuano diversi camion e blindati di fabbricazione russa che scorrazzano dentro e attorno alla città (Delta 2, 3 e 4).

    cubani.png
    Dei camion cubani a nord della città..

    angolani.png
    carri leggeri PT-76 e blindati BTR-60 degli angolani assieme ad altri camion cubani a sud..

    PTS-M.png
    ..e questo? :D

     
    Ultima modifica: 18 Settembre 2015
  5. huirttps

    huirttps

    Registrato:
    1 Novembre 2009
    Messaggi:
    2.304
    Località:
    shamalaya
    Ratings:
    +674
    A Cuba abbiamo belle donne, rhum, sole&mare, festa, comunismo e anche mezzi da sbarco :asd: , non ci facciamo mancare nulla :D

    Nel mio turno iniziano gli scontri, con @PanzerMeyer ci si distrugge giá dal turno 2 :D

    I reparti motorizzati assaltano le uova size 0 lasciate dagli elicotteri Puma. Nel fare questo avvisto decine di unitá nemiche in avanazata a tutta velocitá!!

    Un intero squadrone di Eland 90 avanzano da sud, mentre Saracen, autocarri e MBT Semel avanzano in direzione della cittá. Negli scontri elimino un team scout e le Shilka danneggiano pesantemente un Puma, peró perdo un bazooka team e quattro/cinque :asd: fanti colpiti dalle cannonate delle Eland.
     
  6. PanzerMeyer

    PanzerMeyer

    Registrato:
    30 Gennaio 2006
    Messaggi:
    2.195
    Località:
    west front
    Ratings:
    +697
    Aml6.jpg
    Avanzano le veloci autoblindo Eland 90, due si fermano e aprono il fuoco!
    Un paio di trasporti blindati TAB-71 (BTR-60 fabbricati su licenza in Romania) degli angolani sull'altopiano Lowveld vengono colpiti e distrutti dai loro 90 mm.
    Un'altra Eland viene bersagliata dal fuoco di un carro leggero PT-76 e di un semovente Shilka appostati a 1000 metri, ma l'esperto conducente riesce a far sgattaiolare via il veicolo.

    Tra le case della città, i fanti distruggono un autocarro angolano in Echo 3 crivellandolo col fuoco dei fucili e della mitragliatrice leggera.

    A fine turno due elicotteri Puma danneggiati si ritirano a tutta birra verso la salvezza a est.
     
  7. huirttps

    huirttps

    Registrato:
    1 Novembre 2009
    Messaggi:
    2.304
    Località:
    shamalaya
    Ratings:
    +674
    Ancora scontri.

    La massa corazzata nemica si concentra verso la cittá
    sa.jpg
    Distruggo gli autocarri a mitragliate e causo qualche perdita, poi i PT-76 angolani colpiscono ripetutamente i Semel ma senza far danni.
     
  8. PanzerMeyer

    PanzerMeyer

    Registrato:
    30 Gennaio 2006
    Messaggi:
    2.195
    Località:
    west front
    Ratings:
    +697
    Gli APC Saracen che avanzano rapidi verso la città vengono ripetutamente bersagliati dai 100 mm dei carri cubani T-55 mod. 1975 che avanzano sferragliando a 1000 metri, nella valle del Highveld (Charlie 2).

    Gli scout hanno individuato almeno due compagnie corazzate, accompagnate dalla fanteria meccanizzata a bordo di APC cingolati BTR-50 e da alcuni semoventi contraerei ZSU-23-4 Shilka.

    carri cubani.png

    Un'autoblindo Eland fa capolino tra alcuni alberi e il cannoniere fa fuoco ripetutamente col pezzo da 90 mm contro un T-55 distante 1100 metri sulla strada, il quarto colpo perforante colpisce la torretta del carro cubano che si ferma iniziando a bruciare, tre membri dell'equipaggio riescono a balzare fuori dai portelli mettendosi in salvo.

    T55 distrutto.png

    Sull'altopiano Lowveld la fanteria motorizzata angolana smontata dai trasporti blindati TAB-71, avanza sul crinale appoggiata dal fuoco delle mitragliere dei veicoli.

    Un cecchino si apposta, prende con cura la mira e col suo fucile di precisione abbatte due angolani armati di bazooka a poche decine di metri.

    Un elicottero da ricognizione Alouette III in volo viene agganciato dal radar di un semovente Shilka e bersagliato dalla sua quadrinata da 23 mm. Viene infine raggiunto da una raffica e precipita in pezzi al suolo.

    Avanza un'Eland dal conducente temerario che viene perforata da un colpo da 76 mm di un carro leggero anfibio PT-76 a 450 metri, l'autoblindo viene avvolta dalle fiamme e nessuno si salva.

    Più a nord una jeep armata con un cannone senza rinculo da 106 mm é colpita dalle raffiche devastanti della quadrinata di uno Shilka e viene ridotta a un rottame contorto.

    Infine iniziano a piovere i proiettili da 82 mm dei mortai comunisti, un autocarro viene centrato ed esplode rovinosamente.
     
  9. DistruttoreLegio

    DistruttoreLegio

    Registrato:
    13 Settembre 2014
    Messaggi:
    11.073
    Località:
    Monza
    Ratings:
    +1.834
    Tanta roba. ..


    @PanzerMeyer leggerti è una goduria. ..
     
  10. PanzerMeyer

    PanzerMeyer

    Registrato:
    30 Gennaio 2006
    Messaggi:
    2.195
    Località:
    west front
    Ratings:
    +697
    Nel replay alcune jeep e IFV Saracen vengono distrutti dalle cannonate da 100 mm dei carri cubani T-55 e addirittura un MBT Semel viene prima immobilizzato e poi distrutto dal 76 mm di un carro leggero PT-76 angolano. Alcuni ATGM Entac per contro distruggono almeno un TAB-71 e un PT-76 degli angolani sull'altopiano Lowveld.
    Iniziano a piovere i 120 mm dei nostri mortai sulla strada R3 e i 25 pdr (88 mm) dei vecchi semoventi Sexton sull'altopiano Lowveld.

    cubani.png
    Continua l'avanzata dei carri cubani sulla strada R3..

    Sul Grande Karoo una Land Rover armata di lanciamissili Entac in rapido movimento per prendere posizione, viene ripetutamente bersagliata dai T-55 cubani che avanzano più a ovest nella pianura e sulla strada. Due uomini del team rimangono uccisi.

    Sull'altopiano Lowveld un'autoblindo Eland 90 manda in rotta una squadra di fanti motorizzati angolani bersagliandoli con proiettili esplosivi dal suo pezzo da 90 mm.

    Esplodono violentissimi scontri a fuoco tra i commandos esploratori appoggiati dalle autoblindo Eland e i fanti angolani che continuano ad avanzare verso i loro obiettivi.

    Un paio di Eland si accaniscono su un trasporto truppe blindato TAB-71 che viene ripetutamente colpito dai loro 90 mm fino ad incendiarsi.

    Un'altra Eland si ferma, apre il fuoco e distrugge un trasporto cingolato anfibio PTS-M in movimento a 550 metri.

    PTS-M.png

    Un carro Samel tra le case della città ingaggia un duello con un PT-76 sull'altopiano a 1300 metri, viene raggiunto a un cingolo che si spezza e rimane immobilizzato sulla strada.

    Un elicottero Alouette III individua un cannone senza rinculo B11 Recoilles. Il mitragliere punta la sua arma e apre il fuoco uccidendo alcuni serventi.

    I 122 mm dell'artiglieria comunista colpiscono duro sulla strada che attraversa la città mentre i mortai da 82 mm si lavorano le alture attorno.
     
    Ultima modifica: 5 Ottobre 2015
  11. huirttps

    huirttps

    Registrato:
    1 Novembre 2009
    Messaggi:
    2.304
    Località:
    shamalaya
    Ratings:
    +674
    Non vedo la mia artiglieria nel replay, @PanzerMeyer hai Fast Artillery su OFF?

    Nel mio turno provo ad arrecare danno al mio grande avversario :
    Al nord, in Echo 1 , i T-55 se la prendono con alcuni bersagli morbidi facendo esplodere un paio di autocarri leggeri ed una jeep ENTAC. Altri danni li causo in Delta 3 e Delta 2, dove i veloci mezzi sudafricani si sono infilati tra le case.

    Cannonate e raffiche eliminano una squadra di fucilieri, una seconda jeep ENTAC, un APC Saracen e causano alcuni caduti ad altre unitá.

    Passando invece al sud della mappa, sull'altopiano Lowveld non accade molto. Solo qualche flebile sparatoria senza perdite.
    aa.jpg
    I TAB-71 , con le loro mitragliatrici pesanti da 14,5mm cercano di bucare le sottili corazze delle Eland, ma senza successo. In compenso un mio APC viene distrutto da un ATGM lanciato dalle numerose jeep nascoste tra gli alberi.

    Passo il turno ed é l'apocalisse.

    Dapprima piovono colpi da 88mm dei Sexton, poi arriva una coppia di Buccaneer in missione WILD WEASEL contro i miei Shilka, il lancio di una coppia di ARM Martel viene sventato grazie alla prontezza degli operatori che spengono i radar.

    Entrano poi una coppia di Mirage a lanciare i missili AS.30 fortunatamente anche questi fuori bersaglio.

    Piovono poi le cluster munitions da 155 e i mortai pesanti da 120 che causano alcuni danni.
     
  12. DistruttoreLegio

    DistruttoreLegio

    Registrato:
    13 Settembre 2014
    Messaggi:
    11.073
    Località:
    Monza
    Ratings:
    +1.834
    La tua non l'hai vista la sua speravi di non vederla
     
  13. PanzerMeyer

    PanzerMeyer

    Registrato:
    30 Gennaio 2006
    Messaggi:
    2.195
    Località:
    west front
    Ratings:
    +697
    A nord nella foresta in Charlie 1 una piccola autoblindo Ferret Mk I in esplorazione viene distrutta da un colpo preciso del 100 mm di un carro T-55 cubano.

    0041_A-41_Centurion_Mk_III_(Heavy)_Tank-3.gif

    Arriva un carro Samel, si ferma. Il puntatore inquadra un T-55 in movimento sulla strada R3 (Delta2 ) e fà fuoco col suo pezzo da 20 libbre il carro sobbalza e il perforante và a decapitare il carro cubano, la cui torretta salta via di parecchi metri.
    Poi dirige il fuoco verso un altro T-55 sulla strada che viene probabilmente danneggiato.

    T55 distrutto.png
    Arriva rombando un altro Samel, si ferma di colpo e anch'esso apre il fuoco contro un T-55 sulla R3. Al secondo o terzo colpo anche questo carro cubano si ferma bruciando.

    T55 2.png
    Anche un terzo T-55 viene penetrato con un rumore d'acciaio schiantato dal colpo preciso di un terzo Samel e ora giace ridotto a un rottame fumante.

    T55 3.png

    Un'autoblindo Eland 90 in movimento viene invece raggiunta da un colpo preciso (67%) del 100 mm di un carro T-55 e salta in aria rovinosamente. Stessa tragica fine per un Land Rover armato di ATGM Entac e una Jeep RCL, entrambi i veicoli vengono ridotti a una massa di lamiere contorte.

    Sull'altopiano Lowveld i colpi HE del 90 mm di un'autoblindo Eland dilaniano alcuni fanti motorizzati angolani, i loro compagni fuggono dopo aver lanciato dei fumogeni per occultarsi.

    Un'altra Eland colpisce e distrugge un APC ruotato TAB-71.

    Un camion cubano salta in aria dopo esser stato raggiunto dalle raffiche del mitragliere a bordo di un elicottero leggero Alouette III.

    I 122 mm dell'artiglieria comunista continuano a battere duro sulla città demolendone le case e la riva del fiumiciattolo a est dell'altopiano Lowveld. Alcuni morti e un autocarro in fiamme.
     
    Ultima modifica: 6 Ottobre 2015
  14. StarUGO

    StarUGO

    Registrato:
    15 Dicembre 2006
    Messaggi:
    5.432
    Località:
    Milano
    Ratings:
    +901
    I T55 non reggono il confronto con i Semel,ne so qualcosa....
     
  15. huirttps

    huirttps

    Registrato:
    1 Novembre 2009
    Messaggi:
    2.304
    Località:
    shamalaya
    Ratings:
    +674
    Nuovo turno comunista :
    oggi vado di corsa quindi riporto solo le perdite

    A nord perdo uno Shilka mentre si ritirava per colpa di un paio di Semel, al tempo stesso distruggo una Eland boschiva.

    A sud la solita jeep ENTAC fa esplodere un TAB curioso mentre una Shilka abbatte un elicottero Puma.
    Nel fine turno solo un paio di colpi dei Sexton.
    Sta riposizionando l'artiglieria..
     
  16. DistruttoreLegio

    DistruttoreLegio

    Registrato:
    13 Settembre 2014
    Messaggi:
    11.073
    Località:
    Monza
    Ratings:
    +1.834
    2015-10-07-00-34-23.png
    Assassino questa non me la dovevi fare
     
  17. PanzerMeyer

    PanzerMeyer

    Registrato:
    30 Gennaio 2006
    Messaggi:
    2.195
    Località:
    west front
    Ratings:
    +697
    Tra gli alberi della foresta Suikerbosland (Delta 1) infuria lo scontro ravvicinato tra i fucilieri sudafricani e i carri T-55 e la fanteria meccanizzata cubana.

    Una squadra di cubani viene decimata e mandata in rotta a colpi di fucili e mitragliatrici leggere.
    Il loro trasporto cingolato BTR-50PK viene investito dai lanciagranate M79 da 40 mm ma la corazza regge.

    centurion_tank.jpg
    Arriva in appoggio un carro Semel, che apre il fuoco col suo 20 pounder da fa esplodere un quarto T-55 sulla strada R3.

    Sull'altopiano Lowveld le autoblindo Eland coi loro 90 mm mietono vittime tra la fanteria motorizzata angolana.

    Vengono avvistati due carri PT-76 che tentano una manovra di aggiramento a sud e... Un team cubano che sta freneticamente approntando un lanciamissili anticarro Malutka!

    Il puntatore dell'Eland lo inquadra, fa fuoco e un proiettile esplosivo fa saltare in aria a brandelli i due operatori.

    Un elicottero da trasporto Puma che si stava allontanando verso la sicurezza delle retrovie viene colpito da una raffica di un semovente Shilka e rimane danneggiato (4).

    Gli obici da 122 mm del nemico martellano incessantemente i sobborghi orientali della città e le rive del fiume a est dell'altopiano Lowveld, due autocarri saltano in aria.
     
    Ultima modifica: 9 Ottobre 2015
  18. PanzerMeyer

    PanzerMeyer

    Registrato:
    30 Gennaio 2006
    Messaggi:
    2.195
    Località:
    west front
    Ratings:
    +697
    Nel replay del turno di @huirttps :

    Nei sobborghi occientali della città, un semovente contraereo Shilka che avanza solitario e sferragliante sulla strada viene assaltato e distrutto da un razzo controcarro RPG-7 lanciato da una finestra delle case adiacenti (Charlie 3).

    A nord tra i boschi (Delta 1) i carri e i blindati cubani attaccano furiosamente, a testa bassa.
    Un plotone di fanteria sudafricana appostato tra gli alberi é circondato e una squadra di fucilieri é decimata dal fuoco devastante dei cannoni da 100 mm di alcuni carri T-55 e delle loro mitragliatrici.

    I carri cubani dilagano anche sull'incrocio tra la strada R3 e la R86 (Delta 2), dove un T-55 é colpito e distrutto da un MBT Semel appostato a 250 metri.

    Nei pressi dell'altopiano Lowveld un APC TAB-71 e un carro leggero PT-76 vengono distrutti dai colpi da 90 mm delle agili autoblindo Eland, un secondo PT-76 sul crinale é danneggiato, mentre un'Eland é raggiunta dal 76 mm di uno dei due PT-76 più a sud e salta in aria.

    I vecchi semoventi Sexton e i mortai da 120 mm martellano le posizioni della fanteria motorizzata angolana sull'altopiano Lowveld, mentre i 155 mm piovono sulla strada R3 e sulla valle dell'Highveld (Charlie 2).

    Turno 7 Sudafricano.

    Un APC Saracen in corsa tra le strade cittadine viene colpito in pieno dal 76 mm da un PT-76 nascosto tra le frasche sulla riva del fiume Limpopo (Echo 4). Il veicolo blindato prende fuoco assieme a sei dei fanti al suo interno.

    Più a nord un carro Semel si ferma di colpo su un crinale e viene inquadrato dal tiratore di un T-55 cubano fermo sulla strada R3 che apre il fuoco col 100 mm ma il colpo và a vuoto. La torretta del Semel inizia a girare mentre il sudafricano inquadra a sua volta il bersaglio e fà partire un perforante col suo 20 libbre che và a impattare sul fianco del carro nemico, scatenando una tremenda esplosione interna che lo trasforma in un vulcano d'acciaio.

    T55 1.png

    Un secondo Semel fà fuoco contro un T-55 immobilizzato sulla strada R3 e riesce a colpirlo nonostante i 1050 metri di distanza al 74%! Anche questo carro cubano esplode fragorosamente e la torretta é scagliata in aria per decine di metri.

    Un semovente contraereo Shilka fermo a 450 metri sulla strada R3 viene colpito da una bordata precisa del cannone di un terzo MBT Semel ed esplode come un giocattolo di latta (Delta 2).

    shilka.png

    Una Land Rover lancia un ATGM Entac verso uno dei carri leggeri PT-76 a sud est del monte Lowveld (Foxtrot 6), che simultaneamente apre il fuoco col suo 76 mm che vola troppo alto. Il missile raggiunge il bersaglio che esplode in una sfera di fuoco, mandando frammenti d'acciaio tutt'intorno.

    Un elicottero da trasporto Puma viene investito dalle raffiche da 23 mm della quadrinata di uno Shilka e si schianta al suolo.

    Gli obici da 122 mm dei comunisti sono devastanti! Un carro Semel immobilizzato sulla strada nei sobborghi orientali della città viene colpito in pieno sulla torretta e prende fuoco, così come una blindo Eland sull'altopiano Lowveld, mentre una squadra di pionieri d'assalto viene decimata. I mortai da 82 mm martellano incessantemente l'altopiano Lowveld e la riva orientale del Limpopo facendo almeno una vittima tra la fanteria.
     
  19. StarUGO

    StarUGO

    Registrato:
    15 Dicembre 2006
    Messaggi:
    5.432
    Località:
    Milano
    Ratings:
    +901
    Mi pare di capire che la scelta di @huirttps in fatto di corazzati sia stata uguale alla mia,cioe' i T55.
    E mi pare di capire anche che le conseguenze siano simili,i T55 vengono massacrato dai Semel sudafricani.
     
  20. PanzerMeyer

    PanzerMeyer

    Registrato:
    30 Gennaio 2006
    Messaggi:
    2.195
    Località:
    west front
    Ratings:
    +697
    Nel replay di @huirttps un cingolato trasporto truppe BTR-50 viene colpito sulla leggera corazza da un razzo RPG-7 lanciato da un fante nascosto tra le frasche (Echo 1), ora giace avvolto dalle fiamme.

    Un altro BTR-50 avventuratosi fuori dal bosco é colpito e distrutto da una precisa bordata del 20 libbre di un carro Semel.

    Un carro T-55 cubano esce sferragliando dal bosco e dopo uno scambio di colpi a breve distanza riesce a perforare la corazza frontale di un Semel dal cui rottame ora si levano alte fiamme, poi manovrando é colpito a sua volta e danneggiato da un razzo RPG-7 lanciato da un fante nascosto tra gli alberi a pochi metri.

    Un T-55 spuntato a nord della strada R86 é distrutto da un SABOT sparato dal cannone di un altro Semel.

    Sull'altopiano Lowveld invece una blindo Eland 90 é distrutta da un RPG sparato da una squadra anticarro cubana nascosta.

    Almeno due carri leggeri PT-76 e alcuni trasporti blindati TAB-71 raggiungono gli obiettivi a sud est del Lowveld (Foxtrot 6). Due TAB-71 hanno guadato il fiume e cercheranno d'infiltrarsi nelle retrovie.

    Gli 88 mm dei semoventi Sexton assieme ai mortai da 120 mm colpiscono duro la fanteria angolana sul Lowveld, sull'incrocio in Delta 2 piovono altri colpi dei mortai da 120 mm assieme ai 155 mm dell'artiglieria pesante.

    Un cacciabombardiere di fabbricazione francese Atlas Mirage F lancia un missile aria-superficie AS.30L che colpisce e distrugge un T-55 sulla strada R86 (Delta 2).

    Turno 8 Sudafricano

    Un violento corpo a corpo corazzato infuria a nord..

    Un fante tenta di colpire un carro T-55 cubano che sta sopraggiungendo col suo razzo RPG-7 ma viene polverizzato da una cannonata da 100 mm sparata a bruciapelo.

    Un carro Semel mette a tacere un cannone senza rinculo BM11 cubano dilaniandone i serventi con un colpo esplosivo, un solo terrorizzato sopravvissuto.

    Un altro Semel in manovra viene inquadrato e colpito sulla corazza frontale da un T-55 sfortunatamente senza danni, poi fa fuoco a sua volta e colpisce il carro cubano ammaccandolo un pò.
    Sopraggiunge un altro MBT Semel da sud e fa partire un SABOT da 700 metri che infine colpisce e distrugge quel T-55.

    Sul Lowveld il mitragliere di una blindo Eland 90, assetato di vendetta, annaffia la squadra anticarro con la mitragliatrice Browning. I cubani all'inizio non reagiscono, ma poi da quella direzione parte un razzo RPG (23%) che colpisce il veicolo in pieno sulla corazza frontale incendiandolo e costringendo l'equipaggio a fuggire in fretta dai portelli.

    I mortai pesanti dei comunisti colpiscono l'altopiano Lovweld seguiti dagli 82 mm e un'ennesima Eland salta in aria, colpita in pieno da un proiettile da 120 mm.
     

Condividi questa Pagina