1. Questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigare tra queste pagine acconsenti implicitamente all'uso dei cookies. Scopri di più.

Ratings, Feedback, Warnings, Regolamento, Troll, Doppi Account..e cosa è NWI (per l'ennesima volta).

Discussione in 'Feedback' iniziata da Darksky, 24 Febbraio 2016.

  1. Darksky

    Darksky Admin Membro dello Staff

    Registrato:
    19 Novembre 2005
    Messaggi:
    3.232
    Ratings:
    +186
    Ciao,

    come forse avrete notato dal title sotto il nick sono tornato da qualche giorno ad amministrare questo forum, sostituendo per un po' CptWasp.

    In questi ultimi giorni ci sono state molte novità....no, non è vero. In realtà si sta cercando di tornare alla situazione di poco tempo fa, dal momento che in alcuni frangenti si è andati troppo oltre. Credo sia opportuno però spiegare il perchè di questi "non cambiamenti". I vecchi possono saltare tutto, o al più leggersi il papello per vedere se ho cambiato di posto qualche parola :asd:

    RATINGS/FEEDBACK
    Ne abbiamo parlato internamente per capire come tornare ad utilizzarli per come erano stati pensati. Ritengo personalmente che i feedback siano un grandissimo strumento di interazione sul forum, e non a caso il relativo add-on è l'unico add-on a pagamento installato sul forum. L'introduzione dei feedback era stata pensata per:
    • Eliminare post di scarso contenuto, scritti solo per dire "sono d'accordo", "quoto", "ahahaha" :D , faccine varie. Con un feedback esprimi lo stesso concetto e lo fai anzi dando maggiore evidenza perché lo fai direttamente sul post che stai "valutando".
    • Premiare chi partecipa al forum in maniera attiva, fornendo aiuto ed in genere contenuti di qualità ed attinenti con quanto trattato da NWI. Mi riferisco prima di tutto all'area games, il core di NWI da quando essa è nata, dove c'è chi aiuta il newbie di turno alla prese col suo primo monster game, o chi scrive AAR meticolosi ed utili quanto una guida ma avvincenti quanto un racconto, o chi linka risorse trovate in rete, etc. Attenzione. Sia ben chiaro che "premiare" qualcuno non significa automaticamente degradare qualcunaltro o creare utenti ( :D ) di serie A ed utenti di serie B.
    Per questo motivo sono stati apportati i seguenti cambiamenti al sistema di ratings:
    • I ratings like e agree vanno a fare compagnia ai like "neutri" (quelli che danno zero punti verdi, quelli in nero per intenderci) Funny, Dislike, Disagree. Effettivamente un like o un agree sono una valutazione potenzialmente soggettiva di un contenuto di un post. Un post può essere utile o oggettivamente informativo ma un post con altro contenuto può piacere o non piacere. Ma la raccolta di consensi su tematiche che possono piacere o non piacere, che possono anche dividere, non è qualcosa che deve andare ad influire sul rating totale di un utente.
    • Per ogni utente sarà visibile solo il totale dei ratings positivi, quelli verdi, quindi useful e informative
    • Sparisce il rating Winner.
    • Spariscono i rating dal forum Presentazioni.
    • Su Off Topic non sarà più possibile assegnare rating useful ed informative. Saranno disponibili tutti gli altri ratings. Off Topic non è il core di NWI...ma cosa sia Off Topic lo dirò più avanti. Purtroppo i Funny vecchi sono andati persi perché l'ideona finale :D ci è venuta dopo che avevamo cancellato il Funny globalmente. Siamo lontani dalla perfezione. ;) Vabbè, spero si continui comunque a trovare la forza di alzarsi la mattina anche senza i vecchi rating Funny. :asd:
    • I ratings totali di ciascuno di noi sono stati riconteggiati in base a quanto esposto prima.
    Nota finale. NWI è online da quasi 15 anni. I ratings sono stati introdotti da circa 3 anni (mi pare). Significa che per 12 anni siamo andati avanti tranquillamente senza ratings. Se qualcuno avrà seriamente a dispiacersi di tale modifica, evidentemente non ha capito cosa sia NWI.

    REGOLAMENTO E MODERATORI
    Abbiamo un regolamento globale ed uno integrativo "speciale" per forum tipo Storia Militare. E' bene andarselo a rileggere. Se ultimamente c'erano pochi moderatori e quei pochi chiudevano un po' troppo gli occhi non significa che quel regolamento non abbia più validità.
    Quello che stiamo cercando di fare ora è tornare a far applicare il regolamento. Regolamento che se ci fate caso è semplicemente basato sul buon senso (e su 15 anni di amministrazione di questo forum). Non si chiede chissà cosa.
    Cosa molto importante è che il regolamento deve valere per tutti. Si può essere l'utente storico di turno, la persona realmente più simpatica del forum, la persona più preparata di questo mondo su un determinato topic....ma se commetti una infrazione del regolamento è giusto che tu sia "sanzionato". E se in passato qualche moderatore non ha agito in tal senso ha sbagliato, pur sbagliando magari in buona fede. Una cosa che bisogna assolutamente evitare è che i nuovi abbiano la sensazione che ci siano gruppetti, cerchie ristrette e quantaltro a cui sia permesso più di quanto possa essere permesso loro.
    Se viene fatta una eccezione per uno deve essere fatta per tutti, nessuno escluso. Se Tizio posta la battutina, anche tutti gli altri devono poterla postare. Siamo in una community, non siamo 4 gatti che si conoscono fra loro e quindi Tizio se è una persona sveglia dovrebbe chiedersi "ma se ora io faccio questa cosa, e questa cosa la possono fare anche tutti gli altri, qual è l'effetto sul forum?". Insomma, il noto concetto che in una comunità la tua libertà si ferma dove inizia quella di un altro. Perché ciò che a te porta giovamento per l'altro potrebbe essere una rottura di cazzo.
    Infine una nota importante sui Moderatori e sullo staff in genere. Guardate che si tratta di gente che GRATUITAMENTE spende parte del proprio tempo libero per NWI, ovvero per noi. Vista anche l'età media e minima, non si tratta neanche di ragazzini che si gaserebbero per il solo fatto di avere..."i super poteri" in un cacchio di forum su internet. E chi fa il moderatore deve essere imparziale e quindi pronto a sanzionare anche i propri "amici".

    FORUM OFF TOPIC.
    Ricordo che il forum Off Topic non ha alcuna regolamentazione speciale. Chi accetta di partecipare in quel forum deve aspettarsi di interagire con qualsiasi tipo di persona. Per quanto lo spam esagerato sia comunque infrazionato, in Off Topic non vi è neanche una regolamentazione stringente su off topic e spam.
    Ho reintrodotto però una "feature" che era in essere quando avevamo vBulletin, ovvero la tag "NO SPAM", sparita per meri motivi tecnici. Quando qualcuno apre un thread in Off topic e seleziona la tag NO SPAM significa che desidera che questa discussione non contenga spam. I moderatori monitoreranno quindi la discussione.
    Detto questo però, No Spam non significa "cita le fonti, fai della argomentazioni più intelligenti, etc etc". Non siamo sul forum di Storia Militare.

    WARNINGS.
    "Oh my god, ho ricevuto un warning, ma proprio io ? Ma come ti permetti ? Ma sei fuori ? Basta me ne vado, basta non scrivo più, basta non te la do più". Uber tragedie. Per cosa poi ? Rispieghiamo il senso dei warnings.
    Il warning non è un ban. Non è giocare a fare la maestrina che bacchetta il bimbetto. Inoltre tranquilli, siamo gente grandicella e più o meno a posto con la testa, nessuno si eccita ad assegnare warnings ed onestamente, viste le reazioni a volte spropositate, ne faremmo anche a meno.
    Il nostro forum è fatto di diversi sottoforum che di fatto sono diversi sottomondi. Alcuni moderatori lo sono solo di e in questi sottomondi perché essi stessi sono interessati solo a certe parti del nostro forum.
    Il warning ha quindi queste finalità:
    • Tracciare in un unico punto (appunto il profilo dell'utente) le infrazioni commesse e assegnate magari da diversi moderatori in diversi forum. Per le infrazioni più comuni poi ci sono dei "template" di warnings dove c'è già una quantizzazione dei punti infrazioni da assegnare ( se il totale è 10 scatta il ban) e la durata degli stessi. Ciò mira ad eliminare il rischio che la valutazione dell'operato di un utente sia fatta su basi soggettive, su "sensazioni", su ricordi vaghi dei singoli moderatori.
    • Aiutare lo stesso utente a fasarsi sul nostro regolamento. Brutta frase, chi è già incarognito lo sarà ancora di più :asd: . Però se ci pensate, piuttosto che procedere al ban (improvviso agli occhi dell'utente) per off topic o spam, non è meglio ricevere nell'arco di 3 mesi 5 infrazioni ? Un warning per off topic, facendo due conti, è qualcosa di molto lontano da un ban per off topic.
    Senza contare, in tutto ciò, che da diversi anni i nostri ban, all'infuori di casi di assoluta gravità, non sono più permanenti. Quindi, dov'è la tragedia ? Ah, forse è "il principio" quello che conta non il warning in se ? No, sorry, allora non si è capito cosa è NWI.

    TROLL.
    L'ho già scritto in passato: un troll che sia almeno bravino ha un comportamento tale da non essere distinguibile da una persona...come dire..."speciale"...."bisognosa di attenzioni"...insomma ci siamo capiti. :asd: .Ora dal momento che un forum pubblico, per quanto di settore, presenta gioco forza un campione dell'umanità attuale è matematico che fra noi ci siano anche persone che non eccellono particolarmente in intelligenza ed acume ma che non per questo debbano essere definite troll. E' normale che ci sia il banalotto, il permaloso, il rabbioso, l'ignorante, l'analfabeta, etc etc. Bannare un tizio per "trollaggio" non è qualcosa che onestamente è così automatica. Quindi che fare quando ci troviamo di fronte ad un potenziale troll? La regola aurea è la solita: don't feed the troll. Se lo fai, mi spiace ma sei un ingenuotto e rischi anche di cadere nel suo tranello che mira a farti infrangere i regolamenti di un forum. Il troll si alimenta della tua rabbia, dei tuoi sospetti, della tua meticolosità, della tua onestà, del tuo senso di giustizia, etc etc.

    COSA E' NWI ?
    E qua vado di copia incolla (con qualche interessante novità), che si è fatta pure una certa :D
    NWI è nata con un obiettivo ben preciso, leggibile qui. NWI non è "il sito di wargame per i veri wargamer", ma è "il sito di wargame per tutti i videogamer". Non è un club esclusivo ma vuole essere una community inclusiva e questo lo puoi essere solo se sei disposto ad accettare (tollerare, per alcuni) quello che non è un grognard, che non ne sa nulla di storia militare, che è un ragazzotto che spara cagate, che è un "moccioso" che gioca ai Paradox (stante il fatto che NWI è esistita anche quando veniva chiamato gioco di strategia una roba tipo Red Alert), etc. etc.
    Se avessimo fatto i duri e puri sin dall'inizio forse ora non avremmo alcuni dei frequentatori più preparati sia in wargame hardcore che in storia militare. E per noi inizio significa anno 2001. 10 anni fa chi giocava a Hearts of Iron ora gioca anche o solo a CMANO o War in the Pacific. Se però qualcuno non ha capito cosa è un forum pubblico e l'ha invece scambiato per un forum privato di gente "amica" e che la pensa come lui allora si è sbagliato e forse il posto più adatto per lui sarebbe un bel blog.
    NWI è gratuito, nessuno ha condotto ciascuno di noi in catene qui, obbligandolo a registrarsi.
    NWI non è un servizio pubblico, non è finanziato con danaro pubblico, è una iniziativa privata, sia dal punto di vista economico che dello sbattimento per tenerla su. Ed a proposito del punto economico, ho scoperto che finalmente google ha cambiato le policy di Adsense e posso rendere pubblico l'ammontare (solo quello) degli introiti pubblicitari. Renderò pubblici anche i costi così, oltre a potermi dare del coglione senza incorrere in warning :asd: , potrete realizzare il perché rompo le scatole sulle immagini "sexy" e verificherete dati alla mano che qui si è sempre fatto tutto per passione.
    Su internet non dovete dare tutto per scontato, naturale, non dovete pretendere tutto a tutti i costi. Questo a maggior ragione vale per NWI.
    NWI non è una repubblica parlamentare, non è un condominio dove ogni utente ha i suoi millesimini, non è una società per azioni.
    Dovete vedere NWI come un locale (un posto che offre divertimento, si spera), aperto gratuitamente al pubblico, ma con alcune regole che lo connotano, con una politica ben precisa decisa dal suo fondatore e dai suoi gestori. Regole sicuramente non condivisibili da tutti ma che rimangono nei limiti del ragionevole.
    Ora, ciascuno di noi si guardi un po' indietro con un po' di sana onestà intellettuale e metta su un piatto della bilancia i contenuti che ha avuto modo di leggere su NWI, le conoscenze che ha avuto modo di fare e coltivare grazie a NWI, in genere le ore piacevoli che ha passato navigando questo sito. Sull'altro piatto della bilancia metta poi pure i warnings, l' "affaire" feedback , il regolamento (che in realtà è sempre esistito). Ci metta anche la questione di principio. ;)
    Faccia un mero e lurido bilancio benefici/svantaggi. Io ho la presunzione di sapere quale sia il risultato di questo bilancio, se fatto con la propria testa e con un minimo di onesta intellettuale.
    Bene, parlo qui a titolo personale, qui non si vuole "un grazie". Roba troppo preziosa vista la sua rarità, me ne rendo conto.
    Non si vuole neanche che si ricambi dando una mano a portare avanti NWI, bruciando parte del proprio tempo libero come sto facendo io ora e come fanno i moderatori.
    E del disprezzo ne farei anche a meno sinceramente ma non è un problema, è qualcosa che è stata messa in conto.
    Ciò che proprio non mi va giù, alla luce del bilancio sopra citato, è chi invece nonostante tutto decide di piantare grane, di tirare il freno mentre tutti si sforzano per far andare avanti NWI.
    Se su un forum "si sta male" (addirittura...) si smette di frequentarlo (ma sul serio, non creando doppi account :asd:). Bene, su NWI stai male ? "No però non è proprio come vorrei...sai se non fosse per questo e questaltro sarebbe perfetto...perché non provate a cambiare questo.." Eh no. NWI non sarà mai il forum perfetto per nessuno. Troppe teste diverse, come è giusto che sia superati certi numeri. Se per uno è bello che il forum sia una chat dove sparare battute ogni 3 x 2 anche sui forum destinati ai giochi sicuramente ci sarà un altro (spesso silente) per cui è diventato un delirio cercare le informazioni che necessita in mezzo a cumuli di spam ed off topic. Pretendere che NWI sia perfetto per tutti è un pensiero di chi evidentemente non sa nulla di cosa significhi gestire una community con dei numeri appena superiori al circoletto dei soliti amici. Idem per chi in questi frangenti prevede catastrofi e abbandoni di massa del forum se non si farà come dice lui. E' successo negli anni passati (esempio 2008) di leggere su questo forum previsioni di questo tipo ma si tratta solo di gente che millanta di saperla lunga ma non sa un fico secco nè di come si tira su una community del genere, nè di come si gestisce e nè di cosa c'è dietro tutto questo. Alla fine noi siamo sempre qui, dal 2001. Hanno nel frattempo chiuso siti che ci avevano proposto la fusione, siti che mi avevano proposto di vendere loro NWI, siti e forum che ci copiavano bellamente i contenuti...

    Detto ciò, si è sempre aperti a suggerimenti, a cose a cui magari noi non si era pensato mai, ma l'accettare o meno i suggerimenti (cosa fra l'altro fatta più volte in passato) non è una cosa dovuta e scontata...questo per quanto detto sopra.
    Se si pensa di tirare per la giacchetta il moderatore di turno assillandolo con le proprie lamentele, si sta sbagliando di grosso. La direzione da seguire è già decisa.

    DOPPI ACCOUNT
    Se ti iscrivi al forum con un secondo account mantenendo nascosta la tua precedente identità, allora dimostri poco rispetto nei confronti della community e di chi ti sta ospitando. Personalmente non ho mai capito questa cosa dei doppi account.
    Alcuni sono stati idenficati, altri sono work in progress. E' un processo laborioso.
    Do tempo sino al 30 marzo per farsi avanti e dichiarare i propri doppi account, dopo di che si procederà direttamente ai ban e saranno ban molto lunghi.
     
    Ultima modifica: 24 Febbraio 2016
  2. DistruttoreLegio

    DistruttoreLegio

    Registrato:
    13 Settembre 2014
    Messaggi:
    8.629
    Località:
    Monza
    Ratings:
    +1.603
  3. qwetry

    qwetry Moderator Membro dello Staff

    Registrato:
    29 Giugno 2006
    Messaggi:
    6.587
    Località:
    Sud
    Ratings:
    +891
    Io sono uno di questi :)

    :approved:
     
  4. blubasso

    blubasso

    Registrato:
    28 Marzo 2009
    Messaggi:
    2.646
    Località:
    Vienna Austria
    Ratings:
    +470
    Letto tutto.

    Quindi a proposito dei Lke & Co. si dara' la precedenza agli Informative e Useful. Lo trovo molto sensato, da come e' impostato NWI. Un Like lo potremo sempre mettere ma si andrà a premiare davvero l'utente che da contenuti "tangibili". Approvo anche l'idea di lasciare visibili solo i ratings in verde.

    Per il resto, lo sapevo gia': i forum non sono "democratici", nel senso che e' come entrare in un Club Privato, che ha le sue regole precise: se vai in una Disco nella quale si entra solo in giacca e cravatta, andandoci in jeans, infradito e camicia hawaiana puoi solo aspettarti che non ti faranno entrare...

    Ora: non e' che avete bisogno della mia approvazione o meno di ciò che Darksky ha scritto, ma ci tenevo a far sapere la mia.
     
  5. SkySpace

    SkySpace

    Registrato:
    26 Agosto 2009
    Messaggi:
    3.736
    Ratings:
    +178
    Ricevuto!! ;)
    modifiche molto ragionevoli. Molto bello il ritorno del tag NO SPAM.
    Mi permetto di aggiungere una cosa....NWI non è NWO...eh scusate dovevo
     
  6. Darksky

    Darksky Admin Membro dello Staff

    Registrato:
    19 Novembre 2005
    Messaggi:
    3.232
    Ratings:
    +186
    Al momento c'è un bug (o una errata impostazione) che aggiunge nel totalone ratings visibile in ogni post di ciascuno di noi, anche i Likes.
     

Condividi questa Pagina