1. Questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigare tra queste pagine acconsenti implicitamente all'uso dei cookies. Scopri di più.

[PERSONAGGIO] Aeria Donodelcielo

Discussione in 'Una storia tutta da raccontare' iniziata da Filippo I di S.G., 9 Febbraio 2012.

  1. cesare94

    cesare94

    Registrato:
    23 Dicembre 2011
    Messaggi:
    103
    Località:
    Un paesino disperso nelle campagne ferraresi XD
    Ratings:
    +0
    Anche quello e poi aspettiamo che ci fanno il film XD
     
  2. SkySpace

    SkySpace

    Registrato:
    26 Agosto 2009
    Messaggi:
    3.866
    Ratings:
    +196
    concordo con vladislav è ciò che intendevo io quando ho detto non faccio delle immagini
     
  3. Filippo I di S.G.

    Filippo I di S.G.

    Registrato:
    30 Marzo 2007
    Messaggi:
    2.573
    Località:
    Santa Giustina Bellunese
    Ratings:
    +0
    Io avevo pensato a delle immagini (disegni) giusto per i personaggi principali, Aeria e Samus. Un'immagine che avrei lasciato nel primo post della discussione, giusto per distinguerli da altri personaggi che in futuro potrebbero richiedere una discussione pur non essendo i protagonisti...
     
  4. cesare94

    cesare94

    Registrato:
    23 Dicembre 2011
    Messaggi:
    103
    Località:
    Un paesino disperso nelle campagne ferraresi XD
    Ratings:
    +0
    penso che la decisione finale aspetti a filippo
     
  5. zethani

    zethani

    Registrato:
    16 Dicembre 2008
    Messaggi:
    670
    Località:
    Pantani dell'Inferno
    Ratings:
    +52
    Propongo un tratto caratteriale.

    Aeria da degna rampolla dell'aristocrazia feudale imperiale è furiosamente xenofoba. Considera gli orchi niente più che animali ed è abituata a trattarli come tali (molto probabile che nella casa dei Donodelcielo ci sia qualche servo Nale, Boer e così via).
     
  6. metalupo

    metalupo

    Registrato:
    20 Ottobre 2006
    Messaggi:
    2.768
    Ratings:
    +152
    Non vedo cosa possa servire introdurre una visione xenofoba nei confronti degli orchi, quando la storia sembrerebbe portare i protagonisti verso il conflitto contro il Signore della Guerra, le cui aree di controllo sembrano essere all'altro capo dell'impero.
    Se invece Aeria fosse pro-Orchi potremmo poi farla arrivare alla guerra a capo proprio di un contingente di Orchi.
     
  7. SkySpace

    SkySpace

    Registrato:
    26 Agosto 2009
    Messaggi:
    3.866
    Ratings:
    +196
    e comunque mi sono immaginato sempre aeria come una riformista!non avrebbe senso se no renderla così
     
  8. zethani

    zethani

    Registrato:
    16 Dicembre 2008
    Messaggi:
    670
    Località:
    Pantani dell'Inferno
    Ratings:
    +52
    Potrebbe non servire assolutamente a nulla, però aiuta a caratterizzare. :)
    Mi piace l'idea di un personaggio che abbia forti lati negativi (o comunque discutibili). A mio avviso altrimenti si corre il rischio di ricalcare troppo lo stereotipo dell'eroina fantasy (Nihal della Terra del Vento, per citarne una).
     
  9. SkySpace

    SkySpace

    Registrato:
    26 Agosto 2009
    Messaggi:
    3.866
    Ratings:
    +196
    si potrebbe fare come dive zethani e poi nella storia incontra gli orchi e cambia idea..
     
  10. zethani

    zethani

    Registrato:
    16 Dicembre 2008
    Messaggi:
    670
    Località:
    Pantani dell'Inferno
    Ratings:
    +52
    Vedremo dove ci porterà la storia, io propongo :)

    Del rapporto di Aeria con suo padre non sappiamo nulla. Come vogliamo renderlo?
    E con che atteggiamento si pone nei confronti della dottrina? Devota credente, zelota fanatica, indifferente, atea dichiarata o silente...c'è l'imbarazzo della scelta :p
     
  11. metalupo

    metalupo

    Registrato:
    20 Ottobre 2006
    Messaggi:
    2.768
    Ratings:
    +152
    Una dama di nobile origine che vuole raggiungere i fratelli in guerra, contro tutte le tradizioni, non può che essere una riformista che si batte contro tradizioni ed idee retrograde e quindi difficilmente sarà xenofoba nei confronti di un'altra cultura visto che si batte contro una specie di xenofobia nei confronti del suo sesso.

    Il rapporto con i genitori direi che può essere importante, visto che molto probabilmente avrà una qualche influenza sulla storia.

    Il suo rapporto con la religione invece al momento mi pare ininfluente, comunque direi che dipende molto dal punto di vista della religione riguardo a ciò per cui lei si batte.
     
  12. zethani

    zethani

    Registrato:
    16 Dicembre 2008
    Messaggi:
    670
    Località:
    Pantani dell'Inferno
    Ratings:
    +52
    Ecco, un punto importante.

    Perchè Aeria Donodelcielo ha questo folle desiderio di andare in guerra? xD
    Per me non è così scontato che la ragazza sia un'idealista che vive per sconfessare i luoghi comuni. Interpretazioni alternative:

    -Cresciuta con i racconti del padre, la ragazza si è innamorata di un'immagine romantica della guerra. Tutta gloria, baldi cavalieri e fieri destrieri, per intenderci. E potrebbe comunque avere il desiderio di combattere.

    -E' viziata e capricciosa e non accetta le imposizioni dall'alto, specie da suo padre. Probabilmente desidera raggiungere il fronte proprio perchè espressamente proibitole.

    -E' una pazza assetata di sangue, che vaga di notte per le strade di Saala a compiere efferratezze accanendosi sui poveracci di nessun conto. Vede la guerra come un modo legale per mozzare un paio di teste.

    Sono solo tre idee ma possiamo inventarci migliaia di variazioni. Poi posso capire che l'idea di un'Aeria xenofoba può non piacere ma sinceramente non lo vedo così irrealistico: pensiamo alle persone che magari si battono anima e corpo per i diritti degli animali e votano Lega Nord perchè hanno paura degli zingari e degli immigrati.

    Il tutto detto senza polemica, sia chiaro! Mi piacciono queste discussioni :)
     
  13. Carlos V

    Carlos V

    Registrato:
    15 Dicembre 2010
    Messaggi:
    1.713
    Località:
    Puglia
    Ratings:
    +546
    Il perchè Aeria voglia andare in guerra è statogià specificato: vuole rompere con la tradizione e con i luoghi comuni che vedono le donne lontano dai campi di battaglia. Aggiungi che ha un bel caratterino, ribelle e indipendente, e quindi è maggiormente propensa a partire per il fronte a dispetto del suo ruolo di principessa e al suo futuro da moglie accasata.
    Magari potrebbero incidere in misura minore i racconti cavallereschi del padre, ma credo che con il suo carattere non abbia dei buoni rapporti con la figura paterna quindi non so fino a che punto i discorsi di suo padre l'abbiano influenzata: potrebbe essere semplicemente un desiderio scaturito dal suo animo, senza condizionamenti esterni.
    Per il discorso xenofobia mi sento di concordare con metalupo: insomma, una ragazza dal carattere ribelle e al di fuori del pensiero comune non credo che abbia tendenze xenofobe, essendo lei stessa vittima di atteggiamenti discriminatori.

    Aeria Donodelcielo la immagino più o meno come questa ragazza (non sono granché a disegnare, quindi allego una foto):
    [​IMG]
    O questa:
    [​IMG][​IMG]
     
  14. Filippo I di S.G.

    Filippo I di S.G.

    Registrato:
    30 Marzo 2007
    Messaggi:
    2.573
    Località:
    Santa Giustina Bellunese
    Ratings:
    +0
    Io avevo immaginato Aeria desiderosa di andare in guerra perché lei si sente simile ai suoi fratelli maggiori: è cresciuta insieme a loro, che essendo più grandi la hanno molto influenzata. Ora vuole andare a fare la sua parte, anche perché lei non ritiene di essere da meno di qualsiasi uomo dello Xelenan. Sa usare l'arco e la spada, era stato proprio uno dei suoi fratelli maggiori a istruirla in tal senso.
     
  15. huirttps

    huirttps

    Registrato:
    1 Novembre 2009
    Messaggi:
    2.304
    Località:
    shamalaya
    Ratings:
    +674
    Come personaggio ricorda molto Arya Stark (anche nel nome!) de "Le cronache del ghiaccio e del fuoco" di Martin.
    arya-stark-game-of-thrones.jpg
     
  16. SkySpace

    SkySpace

    Registrato:
    26 Agosto 2009
    Messaggi:
    3.866
    Ratings:
    +196
    :ador::ador:
     
  17. Filippo I di S.G.

    Filippo I di S.G.

    Registrato:
    30 Marzo 2007
    Messaggi:
    2.573
    Località:
    Santa Giustina Bellunese
    Ratings:
    +0
    Si beh, coi capelli corti però ;)
     
  18. Vladislav

    Vladislav

    Registrato:
    18 Maggio 2009
    Messaggi:
    279
    Ratings:
    +11
    In effetti sarebbe molto fantasy un'evoluzione del personaggio, come dice SkySpace.

    Essendo nobile ha avuto un'educazione tradizionalista, classista e un po' bigotta, ma le vicende la porteranno pian piano a riflettere, e spostarsi dalla parte degli oppressi

    PS: La tipa lì della foto magari mandatemela a casa che... ehm... testo se è adatta per interpretare la parte
     
  19. zethani

    zethani

    Registrato:
    16 Dicembre 2008
    Messaggi:
    670
    Località:
    Pantani dell'Inferno
    Ratings:
    +52
    Per tenere fede alla mia reputazione di portatore sano di discordia in questo topic, allego una foto di una possibile candidata alternativa al ruolo di Aeria Donodelcielo :contratto:

    [​IMG]

    Ovviamente immaginatela con i capelli corti, come suggerito da Filippo, e senza gioielli. Non c'è che dire :love: :sbav:

    :D
     
  20. cesare94

    cesare94

    Registrato:
    23 Dicembre 2011
    Messaggi:
    103
    Località:
    Un paesino disperso nelle campagne ferraresi XD
    Ratings:
    +0
    Io voto per lei...fanculo è una guerriera!!! Non gli interessa nulla della bellezza
     

Condividi questa Pagina