1. Questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigare tra queste pagine acconsenti implicitamente all'uso dei cookies. Scopri di più.

Marina Patrol Area

Discussione in 'War in the Pacific: Admiral Edition' iniziata da GeorgePatton, 31 Agosto 2018.

  1. GeorgePatton

    GeorgePatton

    Registrato:
    26 Marzo 2006
    Messaggi:
    3.651
    Località:
    Svizzera
    Ratings:
    +407
    Secondo voi quanto sono efficaci le Patrol Area per le TF ASW?
    A me sembra che spesso prendano di più quando li si manda in hex fissi.
     
  2. bacca

    bacca

    Registrato:
    19 Ottobre 2009
    Messaggi:
    9.182
    Località:
    Veneto Indipendente
    Ratings:
    +1.294
    Premesso che le Tf ASW Giapponesi sono per me uno spreco di Escort, un hex fisso sicuramente è più efficacie se c'è un sottomarino, una tf in patrol e react invece dovrebbe reagire ai sub avvistati dagli aerei e cacciarli.
    Quindi meglio le tf in patrol , imo.
    Meglio nessuna tf, sempre imo
     
  3. ITAK_Linus

    ITAK_Linus

    Registrato:
    10 Febbraio 2018
    Messaggi:
    1.686
    Ratings:
    +740
    1) Più di 3 navi per TF ASW sono inutili anche se il max è 4.

    2) Da giappo hai da controllare bene il TOE delle unità e vedere quali montano le DC buone

    3) Le PB, usate moltissimo da chiunque, sono idrovore di fuel

    4) I DD servono ad altro e non ne hai abbastanza per le operazioni normali, figuriamoci per le azioni di ASW

    5) Per i convogli io uso un sistema 'inglese' mandando convogli enormi (varie TF nello stesso hex con via via anche la CS lenta giappo non ricordo quale e fino a un massimo di 300 mercantili/scorte in tipo 5-6 TF da Singapore a Onshu)

    6) L'ideale difesa ASW, ammesso tu non possa bombardarli in porto, è questa: FP in NavS sia notturna che diurna + LB in ASW da 1,000 a 3,000 piedi + 1-2 TF da 2-3 SC/DD/E che fanno patrol su un hex ciascuna + un paio di CM libere con una ventina di mine da depositare in mare aperto addosso ai sub nemici. Il top è quando il nemico li ha tutti ammassati davanti a qualche zona interessante (p.ex per me è Hokkaido e sopratutto il porto di Calcutta)

    7) I sub ti fanno perdere la guerra più di ogni altra cosa se non li tieni a bada. Più ne puoi affondare in porto e meglio è

    8) LA COSA PIU' IMPORTANTE: un sub spottato è molto molto raro che attacchi. Il che significa che il top è avere molta NavSearch nei punti caldi della mappa per tenerli relativamente al sicuro anche se poi i sub non li affondi.

    9) Ti servono bombe molto grosse per affondare i sub e i vari hits degli aerei non fanno nulla in realtà. Bombe da 500Kg in su invece, anche con dei near miss, fanno male e costringono il figlio di puttana a tornare alla base. Una bomba da 800Kg è kill assicurata in mare aperto. E anche in porto.

    10) Per i convogli puoi trovare utile usare la rotta "coastal" così da essere sempre in hex costieri e rendere più fattibile la difesa dei convogli. Inoltre, se un sub attacca la reazione della scorta è feroce e quindi magari ti affonda anche un mercantile, ma poi lo violenti.

    11 e chiudo) La patrol è funzionale dunque a come usi i tuoi asset ASW: se vuoi killare un sub nemico specifico, meglio andarci diretto con patrol su un hex solo. Se invece vuoi tenere pulita un'area per farci passare navi, meglio la pattuglia a zona con qualche FP a fare da NavSearch.
    Mediamente le PB servono ad attirare i siluri nemici e niente più. Occhio al consumo di fuel comunque.
     
    • Like Like x 1

Condividi questa Pagina