1. Questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigare tra queste pagine acconsenti implicitamente all'uso dei cookies. Scopri di più.

PARTITONE 2 (La seconda volta è sempre migliore )

Discussione in 'Le vostre esperienze' iniziata da Piccolo Messe, 26 Settembre 2007.

?

Chi dominerà il mondo?

  1. Piccolo Messe

    4 voti
    8,5%
  2. Fillo

    9 voti
    19,1%
  3. Konev

    5 voti
    10,6%
  4. Qwerty

    8 voti
    17,0%
  5. Edox

    10 voti
    21,3%
  6. Beltra

    3 voti
    6,4%
  7. Mazzocco

    4 voti
    8,5%
  8. Filippo I

    4 voti
    8,5%
  1. qwetry

    qwetry

    Registrato:
    29 Giugno 2006
    Messaggi:
    6.691
    Località:
    Sud
    Ratings:
    +957
    volete sapere come si è passati dalla ormai quasi certa sconfitta alla vittoria?tutto merito del gioco di squadra:D



    la grave situazione venutasi a creare in germania richiedeva un immediato incontro tra i capi delle potenze eurasiatiche,così venne organizzato un incontro tra i rispettivi leader di urss,germania e italia



    venne scelto palermo come luogo per la conferenza



    così giorno 29\12\07 alle ore 17:50 davanti alla sede delle poste centrali di palermo iniziò la "conferenza di palermo"

    [​IMG]











    indovinate dove siamo seduti,siamo mazzocco,speirs e io:D
     
  2. patton87

    patton87

    Registrato:
    23 Marzo 2007
    Messaggi:
    1.256
    Località:
    Cosenza
    Ratings:
    +81
    Volevo ringraziare tutti per avermi ammesso alla partita anche se 10 anni dopo la partita.
    E' stata un'esperienza molto bella, da 3 anni che gioco ad HOI2 è stata la mia prima esperienza in multiplayer e mi son reso conto come tutto sia diverso, ogni ora virtuale è più vissuta, ed ogni minuscolo dettaglio siventa fondamentale.

    La mia Argentina è di suo una nazione di secondo piano, poi la ho trovata gestita molto male, nessun avanzamento industriale, solo la creazione di una relativamente vasta fanteria regolare, con un costo però insostenibile. La mia partita è stata quindi esclusivamente militare, a livello di gestione avevo ben poco da fare.
    Peron come politico è pessimo (intendo proprio il personaggio non l'IA), e poi con la mia partecipazione la nazione si è trovata col malus dovuta alla difficoltà del gioco.
    Sono dovuto entrare immediatamente in guerra, al fianco di Fillo, con gli alleati avevo ottimi rapporti (Usa +199 UK +120), pessimi cn l'urss (-194) ed il Giappone (-60), freddi con italia e germania, inoltre da questo lato dell'atlantico non si poteva far nulla, e gli Alleati erano appena sbarcati in Europa a forza di attacchi nucleari.

    Lunghe traversate dell'atlantico pr portare le mie divisioni in Europa (ricordo che la prima sera non ho fatto altro che dare un ordine di attacco a 5 divisioni a Ghent a fine turno).
    Una volta giunti in Europa mi preparo ad occupare tutta l'europa occidentale partendo dal Belgio, purtroppo dopo la "passeggiata a Stettin" gli alleati hanno avuto bisogno di rinforzi ad est, purtroppo senza riuscirci.
    Ringraziando la Telecom, non ho potuto giocare gli ultimi turni...
    Come da accordi sconfitta parziale...
    Peron torna in argentina, storicamente non credo che sarebbe caduto dopo un intervento del genere. Avrebbe vantato le Falkland, ed aver tenuto il nazicomunismo oltre l'atlantico e la Manica, e poi non c'è stato alcun disastro.

    Elogi comunque per tutti i miei Alleati, Fillo, Beltra e Ciotto, e gli avversari, poco ho avuto a che fare con Mazzochio ed Edox, bravo nella sua resistenza Capitano Speirs, mentre a Qwerty va riconosciuto il ruolo di mattatore della partita.


    Fra nemmeno una settimana comunque parteciperò al torneo di BoP Italia, e quello sarà la mia vera prima partita multiplayer
     
  3. qwetry

    qwetry

    Registrato:
    29 Giugno 2006
    Messaggi:
    6.691
    Località:
    Sud
    Ratings:
    +957
    le zone di influenza già le avevamo decise nel 36,alla conferenza abbiamo parlato di quando e come iniziare la controffensiva

    quella è birra non acqua:D
     
  4. edox

    edox

    Registrato:
    25 Marzo 2007
    Messaggi:
    1.280
    Località:
    monza
    Ratings:
    +0
    la partita è stata bellissima e sorprendente,la mia aviazione è stata sempre in prima linea e ha partecipato alla vittoria.

    alla fine della partita il giappone era a capo di un enorme impero, dall'iran alla cina, dalla nuova zelanda all'arabia saudita.Erano inoltre in corso combattimenti per la sconfitta dell'australia,nazione nella quale ero sbarcato ad insaputa di fillo.
    A giugno del 47 finalmente si riconosceva la nostra vittoria.

    Per tutta la partita ho costruito quasi esclusivamente aviazione, e solo un po di marina. Questo mi ha permesso forse di eguagliare l'aviazione degli USA, visto che fillo doveva costruire anche un potente esercito.
    Il mio esercito era formato,oltre che dalle 100 e passa divisioni giapponesi, da centinaia di divisioni cinesi, tutte ben equipaggiate e aggiornate.
    Molte delle armate del comintern in germania erano cinesi.
    Inoltre nel pacifico sono riuscito a distruggere con i sottomarini e l'aviazione tutti i convogli alleati, riuscendo a sbarcare indisturbato nelle filippine,okinawa e in indonesia.

    ecco i complimenti:

    QWERTY
    come in tutte le partite grande giocatore, riesce sempre a farsi valere, sopratutto con l'URSS.Nonostante le sue armate siano piu e piu volte distrutte, è riuscito sempre a rialzarsi e a costruirne di nuove.
    FILLO
    oltre al fatto che è grazie a lui che giochiamo,ha sempre idee diaboliche che solo uno come lui riuscirebbe a elaborare.Eempio lo sbarco in giappone con i paracadutisti.Gioca veramente bene.
    SPEIRS
    grande dadooo:p Il mio compagno speirs mi ha sempr esostenuto nelle situaizoni piu disperate, oltre al fatto che non si è mai arreso e che è anche e soprautto grazie a lui che dobbiamo la vittoria in germania.
    BELTRA
    Grande giocatore ha saputo fare miracoli con l'inghilterra, riuscendo ad avere un'aviaizone potente quanto la mia.
    MAZZOCCO
    anche se non ha giocato spesso, mi è parso un buon giocatore, anche se costruiva troppi presidi:)D )

    ciotto e patton purtroppo non possa dare un giodizio avendo giocato solo un paio di volte, ma nel torneo BoP vedremo di che pasta sono fatti
    vi ringrazio inoltre per i complimenti fatti a me:approved:
     
  5. Long Tom

    Long Tom

    Registrato:
    23 Giugno 2007
    Messaggi:
    3.289
    Località:
    Along Peterskaia Street
    Ratings:
    +27
    LONG TOM
    per avervi creato il forum dedicato e aver sbloccato in questo momento i QG:asd::asd::asd: andate a vederli:D:D:D
     
  6. edox

    edox

    Registrato:
    25 Marzo 2007
    Messaggi:
    1.280
    Località:
    monza
    Ratings:
    +0
    sono commosso :shy:
    davvero complimenti anche a beltra, quante volte ho creduto che l'UK fosse sul punto di cadere:mad:

    ringraziamo inoltre long tom che ci ha ospitati nel suo forum creandoci una sezione apposita...andate a visitarla
     
  7. Ciotto

    Ciotto

    Registrato:
    4 Marzo 2007
    Messaggi:
    1.780
    Località:
    Lecco
    Ratings:
    +113
    Che dire.....avete detto tutto :)!!!
    Posso solamente ringraziere anche io come patton tutti quanto per avermi ammesso nella partita dopo oltre 10 anni di guerra.
    Mi spiace di aver potuto fare poco ma purtroppo il Canada era quello che era :facepalm: (MP sempre attorno ai 0-10; PI che non consentiva praticamente nulla;....).
    Potrò finalmente confrontarmi con questi fantastici giocatori: Fillo, Beltra, Edox, Ctp. Speirs, patton (purtroppo qwetry e mazzocco non ci saranno).
    Che dire d'altro......ci vediamo sul campo di battaglia :approved:!!!
     
  8. beltra

    beltra

    Registrato:
    29 Agosto 2006
    Messaggi:
    137
    Località:
    Brescia
    Ratings:
    +0
    Ringrazio tutti per i coplimenti e ve li rigiro in particolar modo a Fillo e Mazzocco essendo stato il mio avversario diretto per gran parte della partita e nel momento più buio.

    Ho appena fatto un giro nel HQ dell'asse e ho tirato fuori qualche frase non per polemizzare ma solo per fare notare come nelle partite in multiplayer ognuno può fare tutti i piani che vuole ma contro degli avversari umani ci si può sempre aspettare di tutto.
    (Cpt. Speirs)
    Andando al dunque, visto il peso che, in questo momento critico, avrebbe un'intervento dell'Italia nella guerra in Europa e visti i grossi rischi che questo intervento comporterebbe alla nostra stessa Nazione, mi sento in dovere di esporvi le mie eque richieste:

    - l'intera Penisola Iberica
    - una piccola fascia territoriale nella Francia meridionale (territori che vanno da Bordeaux a Grenoble e che darebbero la possibilita di collegare i territori iberici alla Penisola)
    - l'intera zona comprendente Jugoslavia, Albania e Grecia
    - l'intera costa del Nord Africa (x il momento)

    Le richieste mi sembrano essere eque, dato ke all'URSS andranno di certo tutti i rimanenti territori dell'est, comprese Romania e Bulgaria, che rientrano nella sua naturale sfera di influenza, mentre alla Germania andrebbe di certo l'intero Regno unito e Irlanda.
    L’importante è crederci
    (Mazzocco)
    io ti prometto che ti lasco l'irlanda
    foste riusciti a prendere anche solo quella

    (EDOX)
    a fare il culo a fillo ci penso io, le truppe giapponesi stanno per prendere tutta l'indonesia, o la totale superiorità aerea, se voi mi inviate truppe di terra(delle quali purtroppo scarseggio) potremmo, una volta ultimata la conquista dell'indonesia, sbarcare in australia

    Ci hai provato edox ma appena ci siamo dedicati al pacifico i tuoi sogni di conquista sono sfumati

    (Cpt. Speirs)
    Abbiam perso nettamente la I Battaglia d'Inghilterra, con l'impiego di 40 aerei. Adesso ne abbiamo 10 in meno di allora (i miei), nel frattempo loro ne stanno costruendo ancora, ma penso che grazie all'imponente produzione di caccia da parte della Germania riusciremo a riequilibrare la situazione entro 6-7 mesi...
    Mi sa che avrai voluto dire 6-7 anni non mesi…

    (Mazzocco)
    gli UK hanno tutto sulla manica credo che il nord sia indifeso, anche perchè ad un certo momento sono stato intercettato da qualcosa come 41 squadroni aerei, ok che non saranno stati tutti UK ma per avere tutta quella aviazione divisioni terrestri gli UK non dovrebbero averne molte, per certo ho visto 9 divisioni in cornovaglia, ma potevano anche essere 5+4 aerei.
    Parole sante!!

    (Qwerty)
    ieri per un altro motivo ho fatto una "prova di sbarco"
    dopo aver perso tutti gli aerei ad amsterdam ho cercato di far andare i 10 trasporti del nord nel mediterraneo,erano scortati da 18ct norvegesi
    ma non era vietato fare prove?

    (Cpt. Speirs)

    Non vi preoccupate ragazzi...sto lavorando per voi...
    Noi non sbarcheremo in UK, ma proprio negli USA, come vi avevo detto ieri dopo la partita




    Il mio grandioso Piano sta prendendo velocemente forma...mi serviranno un po' di misurazioni delle distanze qui e lì e le farò durante la prossima partita. Tale partita (anche considerando la mancanza di Mazzocco) sarà sfruttata solo ed esclusivamente per organizzare questa vastissima offensiva, che prenderà il via nella partita successiva, intorno ai primi mesi del '43 (causa anche condizioni meteo avverse).
    Questo piano dopo 2 righe che lo leggevo gia mi sembrava il perfetto erede del “signore degli anelli” come libro fantasy numero uno al mondo………

    (Qwerty)

    a proposito di berlino da difendere,quei furboni degli alleati hanno sbarcato a kiel 5 div e le stavano mandando a berlino credo per circondare la capitale e pensando che non menero accorto hanno aumentato la velocità per fare prima


    ma non sono così fesso

    quelle 5 coraggiose div dopo qualche giorno di avanzata indisturbata hanno fatto una brutta fine


    Non ricordatemelo dopo la sconfitta francese feci andare in missione suicida quel che restava del corpo di spedizione inglese, coraggiosi tra i coraggiosi…

    (Qwerty)

    ora è importante prendere la uk il prima possibile,ogni giorno che passa viene fortificata,io ora mi metto a produrre una superflotta di CVL-IL-CT oltre che all'aviazione,non ho bisogno di fare forze di terra,considerando la whermacht le mie 100 div sono più che sufficienti per difendere l'europa,se oggi edox manca di nuovo e quindi avrò il controllo della flotta e aviazione jappo e le coste inglesi sono poco difese come immagino potrei sbarcare anche oggi

    Quell’oggi non è mai arrivato


    (Cpt. Speirs)

    Edox...evita di rispondere alle provocazioni...cercano solo di farti innervosire......quando perderenno il Regno Unito allora smetteranno di ridere!

    Io rido ancora oggi ahahahahaha!!!!!




    (Qwerty)

    facendo una guerra lampo in poco tempo dovrei arrivare coi t-34 nel sud e approfittando del caos generale potrei far sbarcare altre forze a sud,la uk è difesa malissimo e le truppe che stanno la sono in buona parte deboli canadesi

    Verissimo ma non erano male nemmeno i canadesi però
    (Qwerty)

    se tutto va bene uk e usa sconfitti in pochi mesi,se va male voi rimarreste senza flotta e con meno esercito,però il vostro diversivo sarà servito a prendere gli uk,e prendere gli uk significa vincere,gli usa non possono fare niente contro tutto il mondo
    da cosa è costituita la regia marina?
    Sempre riguardo al paino di Speirs non posso credere che credevano davvero di farcela ha sbarcare in america
    (Cpt. Speirs)

    il che obbligherà l'UK ad intervenire con un imponente aiuto aero-navale (l'UK nn avrà alcun sentore del conseguente sbarco sovietico sul suo territorio e non sarà a conoscienza del fatto che possiedi quella potente flotta)
    La stessa flotta che nell’attacco suicida di qwerty verso l’uk è stata per il 60% annientata

    (Qwerty)

    nel 45 avrà l'atomica,sa che in europa non sbarcherà mai senza un evento particolare,noi saremo sempre più avanti di lui come forza terrestre con tutti i nostri pi,ma nel 45 lancierà l'atomica in un punto della costa europea usando la uk come base,l'atomica aprirà un buco nella nostra difesa costiera e potrebbe riuscire a colpi di atomica a batterci,l'atomica è devastante,è capace di far schizzare in un colpo il dissenso a 20,però è pur sempre da solo contro tutti,dubito che riuscirebbe a vincere in europa
    qwerty l’indovino aveva previsto tutto con anni di anticipo

    (Cpt. Speirs)

    Per quanto riguarda il resto rivedrei questa "imminenza" dello sbarco in Inghilterra, che a mio avviso è ancora tanto tanto lontano
    Ci sono troppe cose da fare prima di poter mettere piede con sicurezza su quella maledetta isola...

    Casa dolce casa
    (Qwerty)

    in questo mio attacco la raf ha soppresso i miei fanti nello sbarco non consentendo l'invasione mentre altri aerie inglesi hanno battuto la mia flotta che altrimenti avrebbe battuto il vecchiume inglese
    Sudiciume sarà poi il tue esercito di rozze fanterie la mia marina poteva contare sulle PA e te no quindi se tutto procedeva bene io ti attaccavo con le mie navi da 150Km e tu stavi a guardare, secondo potevo contare su 100 e più navi tra cui almeno 9 CO anche se la maggior parte di livello 2 e 3








    Complimenti a tutti ed auguri a chi sarà contro di me nel torneo mentre spero che chi sarà in squadra con me si dimostri sempre affiatato come in questo partitone, il gioco di squadra è l'arma deicsiva per la vittoria:approved:
     
  9. qwetry

    qwetry

    Registrato:
    29 Giugno 2006
    Messaggi:
    6.691
    Località:
    Sud
    Ratings:
    +957
    finalmente questa partita è finita...



    se io per 2 volte sono stato sul punto di accettare una pace per svantaggiosa per me con gli alleati era perchè non ne potevo più di giocare
    sempre a combattere con quasi la metà della superficie mondiale da guardare,problemi logistici infiniti dovuti all'imcompatibilità del gioco come alleanza tra urss e germania,mancanza di cooperazione tra asse e comintern provocata anche da me perchè io non volevo allearmi con l'asse ma nel 36 fui costretto a prendere le difese della germania per mantenere gli equilibri mondiali(la germania era uno stato cuscinetto tra urss e alleati),e da allora ho sempre dovuto proteggere la germania finchè ormai verso il 44 ho accettato il ruolo di alleato dell'asse

    sempre da lavorare,divisioni infinite da gestire,nazioni alleate bisognose di aiuto che facevano ricadere su di me tutte le responsabilità della partita,dal 44 in poi ho pure avuto l'aviazione più numerosa del mondo da gestire,una flotta che per qualche mese è stata al livello di uk e jap,stavo impazzendoo_O

    prima la guerra in europa,e io devo salvare la germania e con qualche difficoltà grazie al mio intervento la germania è salva e la francia di fillo è annessa,poi bisogna salvare il japan,e io sono costretto a stare 1-2 anni a produrre solo fig che verranno sempre mandati in jappone ottenendo il controllo dei cieli,da questo punto fillo non riuscirà più ad attaccare il jappone

    poi lo sbarco usa in germania e io costretto di nuovo a correre in soccorso della germania



    spero che capiate il mio stato d'animo il questa partita e la mia voglia di finire il prima possibile con una pace dignitosa,ma l'arroganza di fillo mi ha sempre portato a frenare questa mia voglia di rinunciare a combattere
    io parlavo di pace che porti a loro qualche vantaggio,e lui parlava di resa condizionata,io cercavo un accordo per garantire l'indipendenza della germania e lui da capo francese minacciava mosca se intervenivo in guerra(inizio della partita),io cerco una pace dignitosa dandogli parte di ciò che avevo conquistato e lui vuole per forza quell'atollo di okinawa che io non volevo cedere essendo territorio nazionale japponese,poi la stessa cosa si ripete poche settimane fa,ma lui continua a parlare di resa mi fa incazzare e mollo la trattativa continuando la guerra anche grazie a speirs che mi induceva a continuare a combattere:mad:


    fillo per 3 volte ha rifiutato le mie condizioni per una pace(NON RESA!),però alla fine però ci ho guadagnato io,meglio così:D



    ora posso fare il mio annuncio,non giocherò più a hoi2 per partite serie tipo torneo come quello urfil che inizia il 21(una settimana fa ho ritirato la mia partecipazione) o al massimo non prenderò mai più cose tipo urss-germania o usa,se si farà una partita in futuro come questa appena conclusa la mia scelta sarà tra polonia,brasile e italia:contratto:
     
  10. Filippo I di S.G.

    Filippo I di S.G.

    Registrato:
    30 Marzo 2007
    Messaggi:
    2.573
    Località:
    Santa Giustina Bellunese
    Ratings:
    +0
    beh, anche questa partita è finita, mi raccomando, però, quando iniziate il torneo fate una bella discussione qui!!:contratto: (oltre che sul forum di Long Tom;) )
    Mi è dispiaciuto moltissimo non poter continuare ad essere presente dopo le poche volte, ma devo esprimere i miei complimenti al capitano Speirs, che ha saputo estendere i domini italiani fino ad abbracciare tutta l'Africa, oltre a risultare fondamentale in Europa, il che non era facile con i mezzi a sua disposizione!!:approved:




    PS. Il sondaggio ha sbagliato i pronostici!!
     
  11. qwetry

    qwetry

    Registrato:
    29 Giugno 2006
    Messaggi:
    6.691
    Località:
    Sud
    Ratings:
    +957
    mi hai frainteso,per prova intendevo il muovere trasporti dal mediterraneo(la flotta lo sempre messa a sebastopoli e per anni lo tenuta a marsiglia) per farla andare nel mar del nord approfittanto del viaggio per guardare le coste inglesi sperando di poter attaccare a sorpresa


    ne ho fatte passare abbastanza di navi dal mediterraneo facendole passare dall'ovest dell'irlanda,nord della scozia e poi fino in norvegia evitando così la raf e la rn:p



    pure io ho letto






    all'inizio ero dubitoso,ma se leggevi gli altri miei post avrest capito che lo ritenevo una pazzia,questo ha portato a un litigio tra me e speirs e io arrabbiato e spazientito per la noiosa guerra che stavo facendo appena ho visto solo 2 div in una regione inglese ho attaccato



    ho guardato la battaglia navale,avrei vinto io forse,la barra del vantaggio era per 3/5 se non di più a mio favore,io avevo una flotta supermoderna appena costruita e avevo le dottrine navali più avanzate al mondo grazie alle tech che edox mi passava
    avevo pur sempre 60 navi modernissime di cui 20 cvl però la raf mi ha affondato tutto e in poche ore quella barra che era a mio vantaggio si spostata tutto a vantaggio della rn...





    anchio ho guardato il vostro qg,neanche voi scherzate a sparare cazzate,come la convinzione di vincere appena siete sbarcati in europa o la convinzione che io mi volevo arrendere e patton87 parlava addirittura di chiedermi tutte le mie conquiste,non avevate capito niente della mia proposta:D
     
  12. qwetry

    qwetry

    Registrato:
    29 Giugno 2006
    Messaggi:
    6.691
    Località:
    Sud
    Ratings:
    +957
    il sondaggio per un periodo ha visto me in vantaggio se non ricordo male(verso la prima metà di gioco)e alla vigilia dello sbarco di fillo in germania eravamo entrambi a 6 voti,poi fillo è sbarcato e in 3 hanno votato a lui mentre io sono rimasto a 6
    uomini di poca fede:D
     
  13. Capitano Speirs

    Capitano Speirs

    Registrato:
    10 Ottobre 2007
    Messaggi:
    29
    Località:
    Melito Porto Salvo (REGGIO CALABRIA)
    Ratings:
    +0
    Ebbene questa bellissima e appassionante partita è giunta al termine. Il mio battesimo nel multy è andato infondo molto meglio di quanto non potessi aspettarmi quando, mesi fa, Filippo I mi chiese di prendere il suo posto alla guida dell'Italia. Da allora ne sono successe di cose...le grandi soddisfazioni aeronavali italiane...la conquista del continente africano, spalla a spalla col fedele Mazzocco, giù fino a Citta del Capo...e infine il fiero Speirs è giunto addirittura ai vertici militari tedeschi, guidando il suo imponente e valoroso esercito nel momento forse più difficile della sua storia, rimettendolo in piedi dopo il grave colpo ricevuto, di nuovo in piedi, verso la vittoria finale e gli allori che lo aspettavano in Belgio.

    Ma torniamo un po' indietro...solo un anno fa, esattamente in giugno, la coalizione guidata dagli USA riesce a mettere piede in Olanda. Da allora tutto è stato molto difficile per noi...a momenti quasi impossibile.
    Ora posso dirvi che lo sbarco alleato è potuto avvenire soprattutto perchè, come ogni buon generale, per divenire un grande generale, deve essere anche molto fortunato...e il caro Fillo non è da meno... Infatti il "caso" ha voluto che gli alleati tentassero lo sbarco in Olanda proprio pochi giorni dopo che l'alto comando tedesco aveva notificato un vasto programma di ri-schieramento strategico, in funzione difensiva, per il grosso dell'esercito tedesco. Bene, i ri-schieramenti strategici sono cominciati il 1 giugno, e hanno interessato principalmente i corpi corazzati e le divisioni veloci, che sono stati assegnati come riserve nelle provincie immediatamente confinanti con le principali spiagge in Francia e Olanda. Tutti i ri-schieramenti sarebbero terminati il 10 giugno. Bene il buon Fillo ha scelto di sbarcare il 6 giugno o_O.
    Questo ha comportato in primo luogo l'impossibilità di utilizzare nei primi cruciali giorni tutte le divisioni corazzate e i corpi veloci (delle quali guarda caso ce n'erano 10 in ri-schieramento proprio dietro Amsterdam, luogo dello sbarco, e che quindi avrebbero facilmente vanificato [tali divisioni, come sapete, finiscono direttamente in ri-schieramente nella capitale se trovano l'obbiettivo occupato dal nemico e così è avvenuto]) e in secondo luogo tutte quelle ottime divisioni che stavano ri-schierando dietro le principali spiagge francesi e che poi da li, a partire dal 10 giugno, hanno dovuto gettarsi in una corsa ormai inutile verso la zona olandese ormai irrimediabilente in mani statunitensi. Ci tengo a raccontare ciò perchè non voglio che lo sbarco e la repentina evanzata americana (permessa dal fatto di non trovare alcuno ostacolo una volta superate le spiagge) passino come causa di un'enorme impreparazione da parte mia e quindi di un discutibile modo di condurre la guerra. Io non voglio togliere assolutamente nulla alla bellissima manovra di Fillo, per la quale gli faccio ancora una volta i complimenti, ma ecco ho voluto aggiungere anche la descrizione di queste "fortunate" e fin troppo favorevoli condizioni che ha trovato.

    Successivamente allo sbarco e soprattutto a causa di ciò che ho appena descritto, l'avanzata alleata è stata inizialmente inarrestabile...macinava province al ritmo impressionante che gli consentivano i sui reparti di COR e MEC e gli svariati ordigni atomici liberati sul suo cammino...ma poi la spinta ha cominciato lentamente a scemare, sia a causa dell progressivo ragruppamento delle divisioni tedesche condotte in una ordinata ritirata in profondità, sia per il progressivo intervento delle divisioni sovietiche di Qwerty, davvero provvidenziale devo dire, non lo ringrazierò mai abastanza. In questo particolare momento di crisi Speirs confeziona un ambizioso piano di aggiramento al quale avrebbero partecipato in simbiosi le poche divisioni veloci e corazzate tedesche rimaste (circa una dozzina in tutto) e un imponente muro difensivo formato dalle truppe congiunte di Italia, Germania, Serbia e URSS nel sud. I reparti corazzati insieme alle MOT e MEC avrebbero dovuto avanzare di nascosto lungo i confini polacchi e poi dalla danimarca si sarebbero lanciati lungo le coste alle spalle dello schieramento alleato, mentre il muro avrebbe dovuto contenerne l'avanzata e assottigliarne le retrovie. Nessuno dei due obbiettivi è stato raggiunto, il muro non si è formato e le divisioni veloci sono rimaste bloccate in Danimarca e poi successivamente respinte in Norvegia, dove rimmarranno inchiodate per quasi tutta la restante parte del conflitto (e stiamo parlando della totalità delle forze corazzate del nostro schieramento). Si è giunti quindi a una situazione di relativo equilibrio, ma solo per poco tempo, infatti il sempre ottimo Fillo riesce a riorganizzarsi e a ridare forza all'offensiva, così la spinta riprende inesorabile verso il sud di una Germania ormai economicamente in ginocchio. Ma è proprio a questo punto che l'esperto eroe cade nel suo errore più grossolano, del quale ormai si sa anche troppo...liberare i puppet sovietici, che aspettavano "dietro la porta" in Polonia. Si riversa così sul nemico un imbarazzante orda eterogenea di genti provenienti da svariate parti del mondo...un numero veramente impressionante di forze fresche che va a impattare sul fianco orientale dell'ersercito USA, di certo impreparato a questa minaccia e che quindi subisce il tremendo colpo. Ma incredibilmente gli americani riescono ad assorbire il colpo e a resistere relativamente sulle loro posizioni per alcuni mesi, anche se l'avanzata in quel settore risulta ormai irrimediabilmente compromessa. Negli eventi che seguiranno vengono insaccate 60 div USA nel sud della Germania (delle quali 30 riescono clamorosamente a fuggire dalla morsa, complimenti a Fillo davvero) e altre 24 nel settore della ex-Berlino ormai rasa al suolo. Gli americani devono così rinunciare alla loro conquista proprio nel momento in cui erano riusciti a portarsi a un passo dai valichi alpini e quindi ai territori italiani totalmente impreparati a difendersi.
    Nel frattempo nelle coste a nord arrivano truppe canadesi e i traditori argentini (che pagheranno a caro prezzo il loro voltafaccia durante tutto il seguito dell'offensiva, perdendo svariate unità navali, tutti i loro TR e numerose divisioni terrestri, in larga parte grazie all'impiego dei famelici NAV e della RM italiani, senza considerare tutte le divisioni alla fine accerchiate ad Auxerre). Voglio confessare che il gesto degli argentini ha creato un disprezzo tale nel nostro schieramento fino al punto di cominciare a pensare seriamente alla pianificazione di una grossa spedizione punitiva da parte dell'Italia e degli alleati sovietici con l'obbiettivo della completa annessione della loro nazione e il conseguente annientamento del loro esercito in europa.
    Con l'arrivo di queste forze a nord gli Alleati riescono così a svilippare una vasta manovra offensiva partita dal loro fianco occidentale e diretta verso i territori tanto agoniati del'Ex-Francia, che costiruiscono il debole fianco sinistro del fronte tedesco. Inizialmente la manovra è condotta quasi esclusivamente dagli argentini, la quale fanteria si muove però con enorme lentezza e non sa approfittare dell'iniziale impreparazione di quel particolare fronte da parte tedesca, poi successivamente la loro avanzata viene bloccata in corrispondenza dei principali fiumi della Francia centrale e si dovrà aspettare l'intervento prima canadese e poi statunitense (gli americani si sono gradatamente ritirati dalla Germania preferendo a ragion veduta i terrirori del Belgio e le loro fortificazioni) per rimettere in movimimento tale fronte. A quel punto però sono già accorse nel settore svariate divisioni italiane e sovietiche e la nuova avanzata alleata viene così notevolmente rallentata, quasi sempre le truppe italo-tedesche utilizzano anke qui una ritirata ordinata in profondità, facendo ampio utilizzo degli imponenti fiumi francesi in funzione difensiva, mentre si stava segretamente approntando il "colpo finale".
    E bene si...il colpo finale... :)
    Viene segretamente pianificata da Speirs la liberazione e la fuga di quei famosi reparti corazzati bloccati in Norvegia. Decine di TR tentano l'aggiramento dell'isola britannica, proprio sotto il naso degli inglesi, e circa in 13-14 riescono infine ad arrivare in Norvegia. Durante questo tentativo viene affondata da un'intera flotta statunitense la mia affezionatissima e veneratissima Bismarck a largo delle coste occidentali francesi...la mia rabbia è incontenibile e la mia vendetta sarà tremenda...infatti svariati stormi di NAV italiani, inviati con urgenza dalla Spagna, costringono 1 PA e 6 CO statunitensi, compresa la CO di liv VI che le aveva inferto il colpo fatale, e svariati incrociatori e naviglio minore, a farle compagnia sotto le acque dell'Atlantico.
    Una volta sbarcate nel nord della Germania, ormai riconquistato dai sovietici e dai loro puppet, e finalmente libere di manovrare, le truppe corazzate vengono inviate segretamente nel sud della Francia, in quel fronte lungo il quale ancora si combatte aspramente. Queste truppe si riuniscono con altri reparti veloci che sono stati riparati nel frattempo e formano ora una forza mobile di 20 divisioni, con solo 6 COR però. Bene, saranno proprio queste poche divisioni corazzate, scampate clamorosamente alla morsa alleata in Norvegia, e in stretta collaborazione con 6 reparti MEC italiani, a decidere le sorti di questo lunghissimo e sanguinoso conflitto, che dura ormai da 11 lunghi anni.
    In breve le divisioni corazzate tedesche trovano un varco, grazie ad una manovra troppo ardita da parte americana, e riescono ad infilarsi oltre il fronte alleato arrivando a Parigi praticamente di sorpresa...nel frattempo viene condotto uno sfondamento lungo le coste occidentali della Francia, precisamente a Cholet, con l'aiuto della FAN sovietica nell'urto ai danni dei canadesi...le divisioni MEC italiane sfondano ed è l'inizio della fine per l'offensiva degli Alleati... In breve tempo i reparti italiani si riuniscono con i tedeschi alle spalle del fronte alleato e chiudono una vasta sacca oltre 45 divisioni tra i restanti argentini, i canadesi e le truppe scelte USA. Fatto ciò concludono, come pianificato, seguendo due direttrici d'avanzata divergenti, una (reparti italiani) verso le coste nord-occidentali francesi, dove insaccheranno le rimanenti divisioni inglesi in fuga e l'altra (reparti corazzati tedeschi) volta a prendere le spalle di quella massa di alleati che si sono arroccati nelle fortezze belghe. A questo punto risulta chiaro che la guerra è giunta al termine e che il nostro schieramento, ributtando in mare gli alleati, ha finalmente conquistato la vittoria.
    Intanto l'aviazione russo-nipponica sfreccia indisturbata sui cieli della Manica e dell'Inghilterra del sud...i giapponesi sono sbarcati prima nelle Filippine e poi in Nuova Zelanda, prendendo il controllo di entrambe le isole e infine, poco prima del termine della serata, mettono piede addirittura in Australia, nella provincia di Sidney. Insomma una soddisfazione dopo l'altra negli ultimi momenti di questa indimenticabile avventura. :)

    PS: Scriverò + tardi i miei dovuti ringraziamenti e complimenti a tutti, xkè adesso devo proprio scappare, scusatemi. ;)
     
  14. edox

    edox

    Registrato:
    25 Marzo 2007
    Messaggi:
    1.280
    Località:
    monza
    Ratings:
    +0
    dal QG degli alleati è risultato che Fillo mi ha mentito per anni sui convogli, avevo ragione io a dire che glieli avevo affondati tutti, mentre lui diceva che ne aveva talmente tantiu che non aveva bisogno di costruirli

    per fortuna non ho mai tolto i sottomarini e nel 47 avevo oramai crca 40 sottomarini di livello VI che affondavano tantissimi convogli

    cmq nel corso della partita ho imparato molte cose riguardo al gioco:

    UNITA'
    Come esercito ho trovato devastante la fanrteria con artiglieria, sopratutto con le dottrine giapponesi che gli danno organizzazione a 100% e morale ea 150%
    nella marina sono fondamentali le PA, com al solito
    mentre come aviazione ci vogliono caccia e CAS,CAS e caccia, caccia e CAS!!!gli intercettori sono caduti in disuso
    TECNOLOGIA
    beh, è fondamentale ricercare gli aerei a reazione e l'atomica fin da subito, chi vince la corsa ha un bel vantaggio
    Inoltre devo dire che molte battaglie sia terrestri che aeree che navali le ho vinte non tanto ai modelli delle mie unità(quelle terrestri erano obsolete)ma sopratutto alle dottrine che mi hanno permesso di vincere molte battaglie in disperata inferiorità numerica!
    POLITICA
    con il giappone ho raggiunto la perfezioe delle barre politiche:

    barra democrazia-dittatura
    spostata verso la dittatura ma non eccessivamente
    barra sinistra-destra
    beh dipende da che paese usi ma nn cambia nulla
    barra società aperta-chiusa
    spostata al massimo su società aperta! grazie ad essa pur avendo un enorme impero non avevo partigiani e ho avuto la TC in verde per tutta la partita
    barra pianificazione economica-libero scambio
    dipende da come si è messi ad inizio partita, da spostare subito verso l'estremo piu vicino.io preferisco pianificazione econocmica
    barra pacifista-guerrafondaio
    guerrafondaiooooooo
    barra isolazionista-interventista
    meglio verso interventista

    cercherò di usare questi trucchetti anche nel torneo bop
     
  15. beltra

    beltra

    Registrato:
    29 Agosto 2006
    Messaggi:
    137
    Località:
    Brescia
    Ratings:
    +0
    Le perdite che abbiamo subito in Francia sono molto minori rispetto a quello che dite mi sa che è perchè avevo gli areri a auxerre e vi siete4 confusi riguardo al numero di truppe, infatti tra parigi e la britannia ci saranno state non più di 30-35 divisioni.
    E per quel che mi ricordo io l'UK ne ha perse 6 mentre l'argentina di cui avevo il contolo militare ad auxerre sono certo che aveva non più di 13 divisioni in tutta francia non credo che avrete insaccato più di 20 divisioni tra UK e argentina i numeri vostri sono spropositati:eek:
     
  16. qwetry

    qwetry

    Registrato:
    29 Giugno 2006
    Messaggi:
    6.691
    Località:
    Sud
    Ratings:
    +957
    speirs esagera,ma c'erano almeno 20 div,io vedevo quella regione senza punto interrogativo,quindi avevo il numero reale di div presenti li e credo che erano 25
     
  17. beltra

    beltra

    Registrato:
    29 Agosto 2006
    Messaggi:
    137
    Località:
    Brescia
    Ratings:
    +0
    25 se aggiungiamo anche le americane credo che sia un numero abbastanza preciso;)
     
  18. qwetry

    qwetry

    Registrato:
    29 Giugno 2006
    Messaggi:
    6.691
    Località:
    Sud
    Ratings:
    +957
    saranno state 25 e non quelle che dice speirs però sono sempre state decisive per il fronte francese,a me avete distrutto 15 div con la sacca di tours,ma per me era solo qualche soldatino in meno da mandare in prima linea:D
     
  19. qwetry

    qwetry

    Registrato:
    29 Giugno 2006
    Messaggi:
    6.691
    Località:
    Sud
    Ratings:
    +957

    mi ero dimenticato di questa previsione,e ho indovinato:love:
     
  20. Ciotto

    Ciotto

    Registrato:
    4 Marzo 2007
    Messaggi:
    1.780
    Località:
    Lecco
    Ratings:
    +113
    A proposito di pronostici, guardate il titolo che aveva dato Piccolo Messe alla discussione (LA SECONDA VOLTA E' SEMPRE LA MIGLIORE): io ho seguito fin da subito anche il primo partitone e sarà perchè ho avuto la fortuna di partecipare anche se solamente nella fase conclusiva della seconda partita però credo che anche questo pronostico sia stato azzeccato in pieno.....la seconda volta è sempre la migliore :love: (senza nulla togliere al pirmo partitone)............speriamo che la terza lo sia ancora di più ;)
     

Condividi questa Pagina