1. Questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigare tra queste pagine acconsenti implicitamente all'uso dei cookies. Scopri di più.

L'Insurrezione di Varsavia 75 anni fa

Discussione in 'Età Contemporanea' iniziata da Mappo, 13 Agosto 2019.

  1. Mappo

    Mappo

    Registrato:
    31 Gennaio 2008
    Messaggi:
    3.989
    Località:
    Firenze
    Ratings:
    +1.250
    Settantacinque anni fa in questi giorni avveniva l'Insurrezione di Varsavia. Forse mi sbaglio, ma non mi sembra che gli storici siano arrivati ad una valutazione definitiva sul ruolo avuto da Stalin nell'insurrezione stessa. Fece tutto quello che poteva fare ed effettivamente le truppe dell'Armata Rossa erano sfiancate dopo Bagration, oppure colse l'occasione di liberarsi, per interposta persona, di una resistenza certamente antitedesca, ma che, in prospettiva futura, sarebbe probabilmente divenuta antirussa e che avrebbe potuto ostacolare il suo progetto di annettere la Polonia alla sfera di influenza russa post seconda guerra mondiale? Ho letto di sfuggita un giudizio di Glantz che confermerebbe la prima ipotesi, ma sulla prospettiva opposta mi sembrano vi siano diversi fatti e considerazioni. O forse la verità, come spesso accade, sta nel mezzo? Aspetto valutazioni
     
    • Like Like x 1
  2. GyJeX

    GyJeX

    Registrato:
    6 Dicembre 2005
    Messaggi:
    30.536
    Località:
    santu sezzidu in dommo
    Ratings:
    +9.080
    • Like Like x 5
  3. StarUGO

    StarUGO

    Registrato:
    15 Dicembre 2006
    Messaggi:
    5.445
    Località:
    Milano
    Ratings:
    +904
    Lo so che non fa molto testo ma ho appena letto in hotel ,su una guida di Varsavia, la parte riguardante la rivolta.
    Scrivono che Rokossowsky diede l'ordine di attaccare i tedeschi a Varsavia al contingente polacco dell'armata rossa ma che questi fu respinto.
    Dopodiché se ne fece una ragione.
     

Condividi questa Pagina