1. Questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigare tra queste pagine acconsenti implicitamente all'uso dei cookies. Scopri di più.

Italia VS Francia al giorno d'oggi

Discussione in 'Warfare Moderno' iniziata da Megalomane, 23 Dicembre 2010.

Status Discussione:
Chiusa ad ulteriori risposte.
  1. Megalomane

    Megalomane

    Registrato:
    9 Dicembre 2009
    Messaggi:
    1.198
    Ratings:
    +0
    Credo sia scontato il fatto che al giorno d'oggi noi e i nostri un tempo odiati vicini siamo molto lontani dall'arrivare ad un conflitto, anzi...ma considerando un contesto ipotetico in cui Italia e Francia si trovino a lottare sul confine per il possesso delle regioni di Nizza e Savoia; con la totalità delle risorse umane, economiche e militari alle spalle; quali sarebbero le dinamiche della guerra? E l'esito?
     
  2. maie

    maie

    Registrato:
    18 Luglio 2007
    Messaggi:
    5.333
    Ratings:
    +676
    Mentre noi ci affanniamo a difendere le Alpi a Ovest, la Francia, che ha imparato la lezione, invade la Svizzera e aggira la Maginot, pardon il vallo alpino, occupa Milano, attraversa il Po e dilaga nella pianura Padana. Esercito Italiano accerchiato ed asfaltato. Roma capitola.

    Le jour de gloire est arrivé!

    Ciao
     
  3. GyJeX

    GyJeX

    Registrato:
    6 Dicembre 2005
    Messaggi:
    30.122
    Località:
    santu sezzidu in dommo
    Ratings:
    +8.853
    riempiono genova e la spezia di missili, è la volta che vediamo gli scalp partire dalle fremm
     
  4. Pandrea

    Pandrea Guest

    Ratings:
    +0
    "attaccare la Francia dalle Alpi è come sollevare un fucile dalla baionetta"
     
  5. Enok

    Enok Moderator Membro dello Staff

    Registrato:
    15 Ottobre 2009
    Messaggi:
    4.607
    Località:
    Roma
    Ratings:
    +160
    Scenario assolutamente inimmaginabile. Ormai le collaborazioni militari, soprattutto in ambito missilistico e navale, sono pressochè totali.
     
  6. huirttps

    huirttps

    Registrato:
    1 Novembre 2009
    Messaggi:
    2.304
    Località:
    shamalaya
    Ratings:
    +674
    La Svizzera è un fortino naturale, pieno di bunker , una nazione di riservisti ed ha buoni carri i PZ 87 [ mi pare ].

    Facendo un confronto molto alla buona dei mezzi terrestri , i loro Leclerc asfaltano i nostri Ariete , però la loro fanteria meccanizzata va ancora sugli amx-10, hanno intenzione di rimpiazzarli con la copia gracchiante del Freccia, le blindo sono anch'esse vecchiotte e non reggono il passo della Centauro. Gli Chasseur des Alps non so come sono in quanto ad equipaggiamento ed addestramento , di certo i nostri Alpini sono tra i migliori. Il problema grosso dell'EI è la logistica , già mi immagino l'eroica difesa di un'ipotetica posizione che poi deve essere evacuata perchè non arrivano le munizioni
     
  7. Panzer

    Panzer

    Registrato:
    26 Luglio 2007
    Messaggi:
    3.922
    Località:
    Bergamo
    Ratings:
    +9
    Molto difficile immaginare uno scenario del genere.. A prima vista però mi parrebbe in vantaggio la Francia (per risorse e qualità dei mezzi), ma non ne sono certo...
     
  8. Armilio

    Armilio

    Registrato:
    18 Settembre 2007
    Messaggi:
    6.034
    Località:
    Hinterland di Milano
    Ratings:
    +172
    Mah, non sò, non è un pronostico così facile...Prandelli sta riformando la squadra e la Francia è abbastanza in declino (già lo era durante Germania 2006), ma ha ancora un pò di individualità buone. Secondo me finirebbe in un pareggio.

    Volendo parlare semi-seriamente, dipende chi attacca chi e chi vuole i territori contesi. Sai, essendo terreni montagnosi, chi attacca e chi difende conta ancora qualcosa. A naso comunque, se vuoi un confronto tra i 2 eserciti, la Francia non ci è molto superiori come mezzi (dell'esercito, per quanto riguarda marina e aviazione lasciamo perdere), però è tutto sommato più preparata a scontri campali.
     
  9. Mcgerm

    Mcgerm

    Registrato:
    14 Gennaio 2006
    Messaggi:
    1.490
    Località:
    milano
    Ratings:
    +0
    da una vecchia discussione con un utente che affermava la nostra superiorità militare confronto alla francia:

    spese militari:

    francia 67,316,000,000 (salito di 1mld€ rispetto l'anno precedente)
    italia 37,427,000,000 (diminuito di circa 3mld€ rispetto l'anno precedente)

    il che vuol dire che i francesi hanno oltre il 66% di budget in più continuiamo

    forze armate italiane 308.000 effettivi (compresi carabinieri)
    forze armate francesi 349.086 effettivi (compresi gendarmi)

    il che vuol dire che i francesi hanno circa il 6% di effettivi in più

    se si mettono a confronto effettivi e budget si nota che l'italia ha circa 130.000€ per ogni effettivo, mentre la francia oltre 190.000€, il che vuol dire oltre il 46% di risorse in più per ogni effettivo e ci fai veramente molto.

    ora i numeri dimostrano come non ci sia paragone possibile tra i due stati, può essere spiacevole ammetterlo ma siamo inferiori, a livello quantitativo (e anche a livello quantitativo anche se questi dati non lo possono mostrare) alla Francia.
     
  10. Enok

    Enok Moderator Membro dello Staff

    Registrato:
    15 Ottobre 2009
    Messaggi:
    4.607
    Località:
    Roma
    Ratings:
    +160
    Mah, alla fine le statistiche sono da prendere con le molle. Ad esempio la Russia spende 6 miliardi in meno della Francia, ma non ho dubbi su quale esercito sia armato meglio; idem per la quantità, la Germania ha 100 mila effettivi in meno, ma il triplo di corazzati.
     
  11. archita

    archita

    Registrato:
    18 Settembre 2007
    Messaggi:
    6.269
    Ratings:
    +1
    la Francia ha la Bomba,l'Italia no ;)
     
  12. Megalomane

    Megalomane

    Registrato:
    9 Dicembre 2009
    Messaggi:
    1.198
    Ratings:
    +0
    Mi rendo conto della difficoltà del compito ma se prendiamo in considerazione abbastanza variabili possiamo giungere ad una conclusione abbastanza verosimile di un reale conflitto(lasciando perdere altri stati come la svizzerwa che aggiungono solo altre variabili al tutto).
    Partendo da ciò che sappiamo:
    1) è vero che loro anno l'arma nucleare, noi no.
    2)la popolazione ed il PIL annuo sono in leggerissimo favore della Francia(dati presi da wikipedia), resta da definire tuttavia la quantità degli abili alle armi nei due stati.

    PS mi sento di elogiare Mcgerm per aver dato la migliore risposta finora

    PPS mi aspettavo qualcosa di meglio da GyJex :D
     
  13. GyJeX

    GyJeX

    Registrato:
    6 Dicembre 2005
    Messaggi:
    30.122
    Località:
    santu sezzidu in dommo
    Ratings:
    +8.853
    sto impacchettando i regali
     
  14. archita

    archita

    Registrato:
    18 Settembre 2007
    Messaggi:
    6.269
    Ratings:
    +1
    l'h è morta in prima fila...XD
     
  15. G. Fernández de Córdoba

    G. Fernández de Córdoba

    Registrato:
    14 Agosto 2009
    Messaggi:
    78
    Ratings:
    +0
    Io mi chiedo quale sia il paese europeo, dopo l'abolizione della leva, in grado poter invaderne un'altro...
     
  16. archita

    archita

    Registrato:
    18 Settembre 2007
    Messaggi:
    6.269
    Ratings:
    +1
    penso che più le nazioni hanno il pro capite e benessere mediamente alto meno sono disposte a subire i sacrifici della guerra totale mentre i paesi che non hanno nulla da perdere possono fare tutto anche a rischio di autodistruzione.
     
  17. G. Fernández de Córdoba

    G. Fernández de Córdoba

    Registrato:
    14 Agosto 2009
    Messaggi:
    78
    Ratings:
    +0
    Ottima affermazione, infatti temo che sarebbe davvero difficile coinvolgere un'intera Nazione come nelle ultime due guerre mondiali..e non intendo solo con la leva obbligatoria e la coscrizione.
     
  18. GyJeX

    GyJeX

    Registrato:
    6 Dicembre 2005
    Messaggi:
    30.122
    Località:
    santu sezzidu in dommo
    Ratings:
    +8.853
    beh, in Jugoslavia se le sono date
     
  19. G. Fernández de Córdoba

    G. Fernández de Córdoba

    Registrato:
    14 Agosto 2009
    Messaggi:
    78
    Ratings:
    +0
    Vi era una realtà diversa e tieni conto che stiamo parlando di tanti piccoli stati..ce la vedi una Francia che tenta di occupare, per esempio, una Spagna con il suo esercito professionale.
    No, credo che sia difficile immaginare unaNazione che partecipa interamente ad un conflitto come nelle Seconda Guerra Mondiale. :)
     
  20. Pandrea

    Pandrea Guest

    Ratings:
    +0
    Non ce la fece nemmeno napoleone 200 anni fa...
     
Status Discussione:
Chiusa ad ulteriori risposte.

Condividi questa Pagina