1. Questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigare tra queste pagine acconsenti implicitamente all'uso dei cookies. Scopri di più.

Guerra Aerea

Discussione in 'War in the East' iniziata da GeorgePatton, 21 Dicembre 2017.

  1. GeorgePatton

    GeorgePatton

    Registrato:
    26 Marzo 2006
    Messaggi:
    3.513
    Località:
    Svizzera
    Ratings:
    +339
    Ho ripreso a giocare a Word in the East in questi giorni. C’è però sempre qualcosa che non mi convince appieno in questo gioco.
    Se per il fatello War in the West hanno implementato di molto la componente aerea (anche se è da verificare fino in fondo la sua efficacia), per questa versione del gioco ambientata sul fronte orientale la parte aerea secondo me influisce poco o nulla sull’andamento della partita.
    È solo una mia impressione?
     
  2. aldila.deisogni

    aldila.deisogni

    Registrato:
    11 Ottobre 2006
    Messaggi:
    3.044
    Ratings:
    +295
    Io direi di no.
    se Giochi con il Bitter end gli aerei abbattuti valgono punti vittoria, ed adesso la maggior parte dei giocatori gioca con questa campagna.
    Tolto cio' se usi prima di attaccare un nemico 2 bombardamenti sulle truppe avversarie gli effetti si vedono. logico devono essere sui 150-200 bombardieri per essere efficaci , oppure un 100inaio di bombardieri in picchiata.
    inoltre se sei scarso di supply puoi usare i bombardieri ed aiuta un bel po' le truppe che stanno annaspando.
    logico con gli aerei non vinci una guerra di terra con un fronte di migliaia di chilometri di guerra, ma sono utili a fartela vincere nel lungo termine
     

Condividi questa Pagina