1. Questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigare tra queste pagine acconsenti implicitamente all'uso dei cookies. Scopri di più.

[GC pbem] まだここに - Ciotto (J) vs Kaiser85 (A)

Discussione in 'Le vostre esperienze: AAR' iniziata da Ciotto, 26 Aprile 2019.

  1. Ciotto

    Ciotto

    Registrato:
    4 Marzo 2007
    Messaggi:
    1.774
    Località:
    Lecco
    Ratings:
    +112
    RAPPORTO INTELLIGENCE

    Qualche notizia interessante arriva tramite i Servizi segreti nipponici (conversazioni con Kaiser) :ninja:!

    GUERRA SOTTOMARINA

    Gli Alleati lamentano le scarse prestazioni dei propri sommergibili (ma è anche normale nei primi mesi) a dispetto invece della straordinaria efficienza della controparte giapponese!
    In effetti per il momento sono stato fortunato in difesa, anche contro i temibili sottomarini olandesi, con anche discreti risultati con le mie piccole imbarcazioni dedicate alle attività ASW.

    Altra cosa però è affermare, come dicono i pezzi grossi a Washington DC, che i miei sommergibili mi stanno facendo vincere la guerra!
    Qualche colpo a segno l'ho messo ma cercando di capire a cosa si riferisse Kaiser mi ha citato per prima cosa il siluramento ed affondamento della CV Saratoga. Ora io non posso credere che 1 singolo siluro sulla CV Saratoga, a soli due esagoni da Noumea, possa esserle stato fatale, però non è la prima volta che Kaiser me lo fa intendere abbastanza chiaramente.
    Potrebbe tranquillamente essere un depistaggio e come tale continuerò a considerarlo, ma se così non fosse sarebbe davvero una bella notizia che significherebbe aver eliminato ben 2 delle 3 CV americane presenti al 7 dicembre!


    VIAGGI DELLA KIDO BUTAI

    Tra le altre cose ho appreso con mio grande rammarico di come, alcune settimane fa, quando avevo spinto la Kido Butai fino alle coste settentrionali della Nuova Zelanda, si sia sfiorato un "massacro biblico per pura coincidenza e fortuna" (cit. Kaiser) ai danni di un enorme convoglio Alleato (oltre 20 navi) con a bordo la qualunque (uomini, aerei, rifornimenti, ecc...) :wall:!

    Kaiser mi ha confessato di come sia stato un puro colpo di fortuna per lui e che non si capacita di come sia possibile che questo convoglio, passato vicinissimo alla Kido Butai, non sia stato individuato dalla stessa!
    Tra l'altro io lascio sempre un 10% di ogni squadriglia di bombardieri e aerosiluranti in ricognizione, oltre ai vari float plane degli incrociatori (alcuni in ricognizione diurna, altri notturna).
    Mi ruga davvero un casino perché a quanto pare quello era il convoglio con il grosso delle difese per l'Australia :piango:!

    Oltre a questo mi è parso di intuire come fosse corretta la mia sensazione circa la presenza della/delle CV americane a Sydney e che in quel momento mi sono fatto troppi problemi nell'attaccare la città che era scarsamente difesa da un numero esiguo di caccia. Però qui sono nel campo della mia libera interpretazione quindi lascia un po' il tempo che trova questa mia considerazione.
     
  2. supertramp

    supertramp

    Registrato:
    27 Aprile 2009
    Messaggi:
    2.426
    Località:
    Nesso (CO)
    Ratings:
    +327
    Della KB in zona Nuova Zelanda ha raccontato di là, ti ha detto proprio male, magari è bastata una nuvola di troppo...
    Sui SS penso sia abbastanza nell'ordine delle cose.

    Per il resto vedo che non fai più riferimento alle Filippine, molto bene ;)
     
  3. Ciotto

    Ciotto

    Registrato:
    4 Marzo 2007
    Messaggi:
    1.774
    Località:
    Lecco
    Ratings:
    +112
    Già l'unica spiegazione può essere stata solo dettata dal maltempo che mi perseguita :(!
    Questione sommergibili anche io penso sia tutto nella norma...non mi pare che affondare un CL solitario rappresenti una grande svolta nella guerra e alla CV Saratoga affondata non ci credo minimamente.

    Le Filippine non le nomino perché tutta la forza aerea di Formosa è impegnata a dare supporto (con successo) nella Cina meridionale.
    Certo è che a Luzon sono presenti se non ricordo male qualcosa come 5 Divisioni e passa, quindi una bella spada di Damocle alle forze che ho a disposizione per altre operazioni. Ma l'errore è stato fatto a monte puntando su di esse, senza neanche volerlo ma spinto di un'avanzata che mi sembrava piuttosto facile e rapida.

    Sto ragionando a lungo su come procedere, ma prima di esporre i miei pensieri devo e voglio sbarazzarmi di Singapore.
    Non posso prendere in considerazione nulla lasciandomi alle spalle sia Singapore che le Filippine viste le forze che ho bloccate su questi due obiettivi. Le Filippine posso lasciarle da parte ma Singapore no.
     
  4. Ciotto

    Ciotto

    Registrato:
    4 Marzo 2007
    Messaggi:
    1.774
    Località:
    Lecco
    Ratings:
    +112
    5 MARZO 1942

    Non mi farà certo vincere la guerra, ma se non altro oggi posso dare un po' di ragione a Kaiser circa i miei sommergibili :cool:!

    DEI

    Festa e giubilo con le notizie giunte dalle acque dell'Oceano Indiano, dove la vigliacca Royal Navy cercava di ritirarsi verso l'India.
    Braccata senza tregua da una squadra di sommergibili nipponici da 3 giorni, oggi finalmente il periscopio del I-123 ha individuato quella che si è rilevata essere la CV Indomitable.
    Vengono lanciati 4 siluri e ben 3 fanno centro riportando quella che probabilmente è la combo perfetta che non lascia scampo e segna la fine della portaerei di Sua Maestà :sneaky:!
    A differenza della CV Saratoga questa volta non ho dubbi di essermi sbarazzato di lei!

    Sub attack near Sinabang at 36,72

    Japanese Ships
    SS I-123, hits 4

    Allied Ships
    CV Indomitable, Torpedo hits 3, heavy fires, heavy damage
    CL Glasgow
    CLAA Van Heemskerck
    DD Napier
    DD Nestor

    Ammo storage explosion on CV Indomitable
    Fuel storage explosion on CV Indomitable
    Fuel storage explosion on CV Indomitable

    SS I-123 launches 4 torpedoes at CV Indomitable

    Il DD Nestor prova ad intervenire ma oramai è tardi e comunque i danni riportati dal mio sommergibile sono risibili.
    La recon ora mi segnala ancora una CVL e 16 bombardieri nella TF nemica quindi presumo ci sia anche la CVL Hermes, quindi la caccia proseguirà anche domani nonostante i sottomarini impegnati in essa cominciano ad essere a corto di carburante dato che per l'inseguimento ho dovuto mandarli a tutta velocità da due giorni.
    Non intervengono invece i Nell (oltre 50 bimotori) basati a Georgetown che per oggi erano ancora in range, mentre da domani presumo non lo saranno più. Occasione persa per implementare la vittoria.

    A terra, a Batavia, provo un altro attacco prima dell'arrivo della 6th Guard Division ma non basta: si assottigliano le difese olandesi ma non vado oltre un odds di 1 to 1 e qualche squadra nemica fuori gioco.
    Domani ripeterò un bombardamento costiero sulla città e tra 3 giorni sferrerò quello che spero sarà l'attacco decisivo.

    Sbarco senza incontrare resistenza a Christmas Island. Questa piccola isola e Cocos Islands mi serviranno come punti d'osservazione sulle rotte India-Australia di Kaiser.

    CINA

    Bombardo dal cielo ovunque e colpisco dal mare per la terza volta la città di Wenchow. Il rapporto di forzi lì è sostanzialmente pari con il 100th Chinese Corps che rappresenta un discreto ostacolo da superare. Chiusa però la questione Pucheng dirotterò anche i bombardieri sulla città per accelerarne la caduta.

    Cina meridionale inizio marzo 42.jpg

    BIRMANIA

    Conquistate le città di Shwebo (nemico in ritirata) e Lashio che risultava indifesa.
    La via che porta in Cina è praticamente chiusa e manca un'ultimo tassello a nord per completare la conquista del paese....ovviamente tralasciando quel piccolo dettaglio che è Rangoon :unsure:.

    Birmania inizio marzo 42.jpg

    SUD PACIFICO

    Piccola notizia anche dalla lontana Kido Butai che affonda il DD Cassin, intento a scappare dopo averla scampata al raid sul piccolo convoglio di qualche giorno fa.
    Ora devo tornare "invisibile" e scegliere dove portare la KB, considerando comunque che non ho ancora molto fuel a disposizione e che Kaiser penso se ne starà buono per qualche giorno con i convogli per non rischiare.
     
    • Like Like x 1
    Ultima modifica: 28 Luglio 2019
  5. ITAK_Linus

    ITAK_Linus

    Registrato:
    10 Febbraio 2018
    Messaggi:
    2.362
    Ratings:
    +1.124
    Non per metterti ansia ma sei al 5 Marzo 1942. Fra circa 25 giorni hai la fine del bonus sbarchi e cambiano molte cose: hai un tempo nelle operazioni molto più lento e sopratutto non è facile stroncare raid o controffensive alleate dato che è dura imbarcare il popolo al volo in posti con infrastrutture di merda, sbarcarlo facile e reimbarcarlo ancora più facile dopo.

    Hai modo di fare ancora una singola grande operazione anfibia se la metti in piedi immediatamente (5gg fra imbarco e sbarco, 10gg per concentrare le truppe nei luoghi di imbarco e 10gg di tragitto navale).


    In tutto ciò hai da definire come muoverti:
    - Burma senza Rangoon è impossibile da difendere ed è anche inutile.
    - nel Pacifico hai bisogno di infrastrutture e materiale in zone periferiche in modo da evitare contratracchi alleati in rapidi blitz che possono far guadagnare posizioni molto utili per il futuro
    - Singapore andava presa mesi fa, ora vedo dura prenderla nei prossimi mesi senza distogliere truppe fondamentali da altri teatri
    - in Cina non ti stai muovendo male ma nemmeno bene: così il cinese ti stalla dovunque come ha fatto sulla fondamentale strada per sian. Concentra le truppe (si parla di 12-15 divisioni) dopo aver razionalizzato le garrison e metti un 4-500 bombardieri a Hankow, quindi sfonda il fronte di changsha: è l'unica cosa da fare ora come ora.
    - almeno nel medio periodo hai da sfondare Sian: da sian (e Urumchi e un altro posto che non ricordo nell'area) il cinese si becca il fuel per le HI della piana di Chungking e Changsha, è roba utilissima per la resistenza del suddetto cinese. Mettici anche che col fuel cinese dovresti tu invece riuscire a rendere la Manciuria quasi pari in fatto di consumo e hai che è un must strategico. Per aggredire Sian l'unica per te è arrivare a un dot capolinea della ferrovia a nord di Loyang e da lì farti in off road fino alla strada che corre immediatamente a nord di tale dot e arrivare su sian da est. Hai un paio di hex di collina (x2 alla difesa) e poi il fiume da superare a sian stessa ma è fattibile.
    - ferma la KB e lasciala da qualche parte tipo truk come minaccia potenziale o portala nell'oceano indiano. Li dove è ora ti sembra sia utile e cool e sei contento per qualche nave alleata affondata ma ti stai scavando la fossa: ogni turno fuori dal porto è un turno in cui consumi un fracco di benza che poi dovrai portare dalle DEI bel Pacifico occupando utili TK al compito e perdendo tanto tempo. Alleato non avrà mai penuria di mercantili quindi o glieli affondi perché non vuoi che li abbia in un punto specifico (p.ex. faccio un raid sulle coste australiane perché voglio non ne abbia così da evitare evacuazione delle truppe quando conquisto tutto) oppure la guerra dei convogli non funziona. Mettici anche che con la KB il cui dispiegamento nel teatro è noto rende ogni altro punto della mappa vulnerabile a raid alleati.
     
    • Like Like x 1
    • Agree Agree x 1
  6. Ciotto

    Ciotto

    Registrato:
    4 Marzo 2007
    Messaggi:
    1.774
    Località:
    Lecco
    Ratings:
    +112
    Lo so Linus, hai ragione al 100% su tutto e ho l'ansia già di mio ma quel che è fatto (o meglio che non ho fatto) è fatto e il punto ora è un altro: da dove le prendo le forze per tale operazione?
    L'unico punto da cui attingere sono le Filippine ma anche se lo facessi non sarebbero forze sufficienti quelle a disposizione per un'operazione che non sia fine a se stessa.

    Lo ben so, ma ora che dovrei fare? Lasciarla alle spalle?
    Posto che a questo punto quasi certamente mi potrò limitare alla difesa del perimetro storico non posso permettermi di avere questa spina nel fianco per il resto della guerra.

    Pensavo di muovermi esattamente così su Changsha :approved:
    Per Sian proverò a seguire la tua strategia. Attualmente comunque a nord sono messo meglio di quanto non può sembrare secondo me (per quanto resto lo stesso in stallo), dato che le forze cinesi sono a forte rischio accerchiamento. Inoltre secondo me stanno ricevendo ben pochi rifornimenti così come sono messe e in più sono bombardate costantemente ogni giorno.

    Cina settentrionale inizio marzo 42.jpg

    D'accordissimo con te e cercherò di metterlo in pratica.
    Mi faccio prendere dalla smania di trovare qualcosa di grosso alla cieca pentendomi di turno in turno del fuel che consumo.
     
    • Like Like x 1
    Ultima modifica: 29 Luglio 2019
  7. ITAK_Linus

    ITAK_Linus

    Registrato:
    10 Febbraio 2018
    Messaggi:
    2.362
    Ratings:
    +1.124
    Poi ti spiego esattamente come fare per salvare capra e cavoli. Occhio che mediamente non è che ho 'opinioni': ora come ora a massimo giugno ti arrendi. Credo tu abbia perso verso la terza settimana di gioco ma sei ancora in tempo per sistemare il tutto anche se sarà dura.
    Molto dura.


    Piccola cosa: mediamente se non dico che è un'opinione è perché il gioco proprio funziona così, vedi il discorso mine dove te le sei beccate. Hai avuto culo, ma, essendo un gioco probabilistico, mediamente hai un risultato orrendo per ogni risultato in cui hai culo. Il che significa nel medio termine arrendersi.

    Ora, sei nello Scen2 e quindi hai più margine ma è durissima ora come ora. Ci puoi riuscire, ma non puoi sbagliare nulla.
     
  8. Ciotto

    Ciotto

    Registrato:
    4 Marzo 2007
    Messaggi:
    1.774
    Località:
    Lecco
    Ratings:
    +112
    6-11 MARZO 1942

    Brevissimo riassunto di questi ultimi 5 giorni di guerra prima della pausa per le ferie imperiali.

    BIRMANIA

    Non è cambiato sostanzialmente nulla dall'ultimo aggiornamento, ad esclusione della caduta di Taung Gyl.
    Sto portando rinforzi dalla Thailandia e del nord della Birmania stessa per lanciare l'assalto a Rangoon.

    PACIFICO

    Nessun aggiornamento di rilievo da fare.
    Mentre la Kido Butai sta rientrando a Truk consolido le postazioni nel Mar dei Coralli (Rabaul e dintorni) e siluro qualche nave mercantile isolata ogni tanto. Port Moresby bombardata giorno e notte da settimane credo sia allo stremo ma sinceramente non vedo grande utilità nella sua conquista quindi probabilmente la lascerò in mano australiana.

    DEI

    Finalmente cade Batavia dopo un paio di infruttuosi assalti :approved:!
    Oltre 18.000 olandesi si arrendono e l'isola di Java può finalmente dirsi conquistata. Libere per muovere verso nuovi orizzonti ora le 3 Divisioni impegnate nella conquista della città.
    Ora il difficile è capire dove impiegarle. Singapore era ed è la mia croce ma se qualcuno ha idee ed obiettivi migliori ho 2 settimane abbondanti per pensarci e prendere una decisione.

    CINA

    Nel giorno della caduta di Batavia (giusto l'11 marzo) arrivano anche buone notizie dalla Cina meridionale dove oltre 10.000 soldati cinesi, organizzati in 4 corpi di fanteria, vengono cancellati dalla mappa a Pucheng :approved:!
    Poco più a nord i resti di altri due corpi di fanteria in fuga da settimane vengono praticamente annientati.
    Ora si liberano oltre 4 divisioni (mentre altre 3 sono impegnate a Wenchow) e posso pensare a sfondare nella Cina centrale puntando al cuore del nemico.
     
    Ultima modifica: 7 Agosto 2019
  9. ITAK_Linus

    ITAK_Linus

    Registrato:
    10 Febbraio 2018
    Messaggi:
    2.362
    Ratings:
    +1.124
    A questo punto dello scen2 dovresti avere almeno 20 divisioni libere. Dove sono?

    Hai pochi giorni per fare qualcosa, rallenta o, meglio ancora, stoppa i turni mentre decidi il da farsi e ti organizzi.


    Idealmente manderei 5 divisioni in pressione sulla Birmania col target di difenderla una volta conquistata. Sono circa 2.500AV.

    4.000AV vanno su Singapore: non 3.000, non 3.200, 4.000. Nel mentre fermi i bombardamenti aerei dovunque tranne che in Cina e sposti un congruo numero di ENG in Malesia per tirare su gli AF. Anche air support ovviamente.

    In linea di principio dovresti avere diversi AF di livelli decenti (3-4) da poter espandere. Usa tutti i bombardieri su Singapore costantemente a quote fra i 10k e i 12k. Se hai troppe perdite sali a 15k. Non sono cifre a caso.
    Sopratutto gli 1E sono ottimi da far inpallinare dalla FlaK che così consuma ammo. Colpisci AF con gli 1E e porto coi 2E.

    Prepara un corpsHQ e il Southern Command per l'assalto.
    Quando hai 4.000AV in Malesia li raduni a Prome, mi pare si chiami così la base al di là di Singapore. Non li radunare prima ché gli SL sono bassi.
    Hai da avere circa 150k supplies per l'operazione.

    Una volta pronto, attraversi il fiume e speri per il meglio.



    Senza Singapore hai rotte navali complicate per fuel e oil. Hai difficoltà a tenere burma e manchi di un porto decente con repair shipyard nella zona.
    Diciamo che è fondamentale prenderla.
    Io la prendo sempre entro gennaio 42 (idealmente la prima settimana di gennaio o l'ultima di dicembre) proprio per questo.



    Anche supponendo ciò sia sufficiente a prenderla, comunque, la situazione è compromessa.


    Presa Singapore puoi provare a mandare 5 divisioni in burma (se non puoi mandarci i thai causa HR) portando il totale a 10. Le altre 10 o le impieghi in modo risolutivo in Cina o le impieghi a Darwin.





    Cina. 4 divisioni sono inutili per sfondare nella Cina centrale. Con 10 puoi pensare a fare qualcosa. Con 15 dovresti riuscire a sfondare il fronte in zona Changsha.
    Meno di 10-12 divisioni: manco a pensarci.

    Esempio: la sola changsha ha probabilmente minimo minimo 1.500AV. Adjusted col terreno urban light diventano 3.000AV. Adjusted per i forts sono circa 5.000AV ad essere fortunati. Supply ne ha perché ci sono industrie.
    5.000AV sono grossomodo 15 divisioni giapponesi. Tu hai circa il doppio del firepower ma in situazioni come quella di changsha il suddetto firepower si annulla abbastanza perché il cinese ci mette un amen a spostare un 300AV da diciamo Chengteh e bloccarti senza possibilità di appello.
     
    • Like Like x 2
    • Agree Agree x 1

Condividi questa Pagina