1. Questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigare tra queste pagine acconsenti implicitamente all'uso dei cookies. Scopri di più.

SPMBT consigli per gli elicotteri?

Discussione in 'Steel Panthers' iniziata da Lirio, 4 Gennaio 2013.

  1. Lirio

    Lirio

    Registrato:
    16 Agosto 2012
    Messaggi:
    2.777
    Località:
    Piemonte
    Ratings:
    +396
    Credo siano insieme il mezzo più divertente, più affascinante e potenzialmente utile, ed insieme più fragile, insicuro e difficile da usare.
    Premesso che mi sono riletto tutto il forum, e quindi ho una vaga infarinatura del tema, mi pare che non tutti li usino, ma mi interessa sapere:
    1. prendete quelli da trasporto o da combattimento?
    2. quale è la funzione principale?
    3. li muovete a inizio, a metà o a fine partita?
    4. muovono da soli, in coppie, in formazioni più grandi?
    5. come fanno ad arrivare a tiro del nemico con rischio calcolato?

    attualmente io ed enrico stiamo giocando USA vs USSR in ottobre 1962, entrambi li usiamo e non mi sembra che siano ancora strumenti così pericolosi, ma sarebbe veramente oltremodo gradito qualsiasi commento e/o suggerimento.
    grazie
     
  2. Basileus Romaion

    Basileus Romaion

    Registrato:
    25 Ottobre 2007
    Messaggi:
    597
    Ratings:
    +36
    Nel 1962 non sono molto pericolosi, almeno a quanto ricordo dalla finale del torneo MBT (USA-URSS 1962, puoi andare a vedere l'AAR). Hai in fondo tre scelte fondamentali:

    1 - elicotteri armati di mtg
    2 - elicotteri con ATGM
    3 - elicotteri in grado di trasportare truppe

    i primi vanno bene per la ricognizione e per capire lo schieramento della contraerea nemica, di fatto non fanno danni a nessuno. I secondi sono ottimi per colpire i carri nemici a distanza, e limitano fortemente i movimenti avversari. I terzi sono per operazioni temerarie che possono aver successo solo se la contraerea nemica è veramente scarsa o inesistente (o è stata eliminata). I Mil-Mi russi possono trasportare truppe quindi 1 & 2 comprendono anche 3.
    Sinceramente preferisco gli elicotteri con ATGM. Quelli con mtg o razzi mi paiono poco utili. Bisogna comunque fare sempre attenzione alla contraerea, sono giocattolini molti fragili. L'efficacia massima si ha se si riesce a portarsi nelle retrovie nemiche.

    Non avendo visori termici basta un po' di fumo per limitarne l'efficacia.
     
  3. Lirio

    Lirio

    Registrato:
    16 Agosto 2012
    Messaggi:
    2.777
    Località:
    Piemonte
    Ratings:
    +396
    Grazie Basileus,
    posto che ho capito le 3 ipotesi, mi interessa capire, in particolare, come si fa a colpire qualcosa in quella che tu hai definito ipotesi 2 (ATGM). In altri termini, le percentuali di colpire qualcosa appena mi muovo alla distanza sono del 2-5% circa, ma se provo a ridurre la distanza il mondo mi spara addosso, e il mio simpatico elicotterino, quando non viene colpito, comunque si defila e gira il culo al nemico e si allontana.
    Mi pare inoltre di aver letto in varie discussioni che in movimento si riduce di molto la probabilità di colpire.
    Di qui il mio amletico problema: ma come si fa ad arrivare ad avere una percentuale decente di colpire, senza muovere troppo e nel contempo senza farsi sparare dal mondo?
    Non c'è nessuno che abbia scritto un "de bellocottero" da qualche parte?
     
  4. huirttps

    huirttps

    Registrato:
    1 Novembre 2009
    Messaggi:
    2.304
    Località:
    shamalaya
    Ratings:
    +674
    Questo post (e relativa discussione, molto interessante) si avvicina molto alla de bellocottero che chiedi :asd:
    http://www.netwargamingitalia.net/f...gli-elicotteri..&p=69785&viewfull=1#post69785

    qualche link ad altre discussioni sul tema utilizzando la funzione cerca, riporto

    1- http://www.netwargamingitalia.net/forum/showthread.php?8104-MBT-Il-fumo-amp-elicotteri

    2- http://www.netwargamingitalia.net/forum/showthread.php?6094-MBT-SA-15-Gauntlet-vs-Elicotteri

    3- http://www.netwargamingitalia.net/forum/showthread.php?8059-MBT-Razzi-e-cannoncini-degli-elicotteri

    4- http://www.netwargamingitalia.net/forum/showthread.php?7432-ritiro-degli-elicotteri

    Poi consiglio di leggerti la miriade di AAR presenti sul forum per farti un'idea di come vengono usati :approved:
     
  5. Lirio

    Lirio

    Registrato:
    16 Agosto 2012
    Messaggi:
    2.777
    Località:
    Piemonte
    Ratings:
    +396
    Grazie, huirttps, decisamente ho visto una palma nel deserto, e sotto uno specchio di acqua. Di tutti, la prima spiegazione è la più utile. Però, mi sembra di leggere di non essere il solo ad aver difficoltà. Il punto è, ma ne vale la pena?
    Voglio dire, fare la spesa a steel panther è come fare la dieta, conta il rapporto tra calorie assunte e consumate (che strunzata). Se compro poniamo 1000 euro di punti che perdo (perchè portare a casa gli elicotteri a fine partita mi pare un'impresa, se li usi), a fronte magari di danni del valore di 500, forse non è stato un investimento proficuo.
    Qualcuno li usa e mi può smentire? Lo spero proprio.
     
  6. huirttps

    huirttps

    Registrato:
    1 Novembre 2009
    Messaggi:
    2.304
    Località:
    shamalaya
    Ratings:
    +674
  7. Lirio

    Lirio

    Registrato:
    16 Agosto 2012
    Messaggi:
    2.777
    Località:
    Piemonte
    Ratings:
    +396
    Ok, proviamo:), GyJex, se ci sei, qualche piccolo consiglio per un neofita elicotterista?
     
  8. GyJeX

    GyJeX

    Registrato:
    6 Dicembre 2005
    Messaggi:
    30.151
    Località:
    santu sezzidu in dommo
    Ratings:
    +8.864
    non gioco più da anni, solo sacrifica i più deboli per primi e fagli svuotare le riservette
     
  9. Lirio

    Lirio

    Registrato:
    16 Agosto 2012
    Messaggi:
    2.777
    Località:
    Piemonte
    Ratings:
    +396
    Oh, che triste sentirlo, che peccato! Sono arrivato in ritardo di anni su questo sito, mannaggia... sembra che non giochi più nessuno a steel MBT, a parte il prode Enrico. Del resto, steel senza giocare in email è praticamente un sacrilegio, per questo non lo capivo e lo avevo archiviato anni fa. L'ho riscoperto, se così si può dire, proprio leggendo i tuoi AAR, GyJex (li ho letti tutti), questa estate in piscina, così, per caso, per passare il tempo. L'ho scritto nella mia presentazione. E così, sono finito a drogarmi di steel. Altrimenti, mai ci avrei giocato. E mi sarei perso cose che voi umani...
     
  10. huirttps

    huirttps

    Registrato:
    1 Novembre 2009
    Messaggi:
    2.304
    Località:
    shamalaya
    Ratings:
    +674
    ciao Lirio, con "citofonare GyJex" mi riferivo a qualche messaggio dell'AAR che ti ho linkato, ad esempio

    Ciao Gy :)
     
  11. StarUGO

    StarUGO

    Registrato:
    15 Dicembre 2006
    Messaggi:
    5.384
    Località:
    Milano
    Ratings:
    +896
    Be',ma e' semplice,scorri la lista e prendi TUONO BLU :culo1:
     
  12. Lirio

    Lirio

    Registrato:
    16 Agosto 2012
    Messaggi:
    2.777
    Località:
    Piemonte
    Ratings:
    +396
    Grazie molte Huirttps; quanto a te infingardo Starugo, mi ci vorrebbero proprio gli elicotteri per ranarti quei malefici carri T9 o T14 (o come diavolo si chiamano, non ricordo) in Polonia '39.
    Comunque, mi sono andato a rileggere un pò gli AAR sugli elicotteri, ma mi sa che mi ci vorrebbe proprio un corso privato (come ho fatto talvolta nella vita reale quando non sapevo qualcosa); le lezioni per corrispondenza (per quanto oltremodo apprezzate) hanno un pò dei limiti. Per esempio, come si faccia a stare oltre i 4000 metri su una mappa di 100 esagoni (5000 mt) e sperare di colpire qualcosa, magari con visibilità 30, è una cosa oltre le mie capacità di comprensione. Un pò come capire il significato di buco nero nel libro che sto leggendo.
    Vabbuono, vorrà dire che pragmaticamente farò da cavia con Enrico, poi si vedrà.
     
  13. Sicut leones

    Sicut leones

    Registrato:
    29 Agosto 2007
    Messaggi:
    970
    Località:
    Bergamo
    Ratings:
    +1
    Ciao ;)
    gli elicotteri con Atgm sono mezzi più d'agguato che d'assalto , ti consiglierei di studiarti bene i range delle probabili AA avversarie , quindi piazzare gli elicotteri in hover e speed 0 in maniera che inquadrino zone di probabile passaggio dei carri nemici che però non siano ancora state raggiunte dal nemico ( per evitare che qualche scout veloce ti sgami ), quindi disattiva le armi per evitare lanci automatici nel turno avversario ( di solito non conviene ), l'ideale sarebbe trovarsi a inizio turno con un paio di possibilità di lancio con i bersagli una distanza appena superiore al range delle AA degli stessi per evitare il fuoco di reazione..è un gioco di pazienza e ci voglio due/tre turni per funzionare...ah ,non credere troppo alle percentuali a volte non corrispondono
     
  14. StarUGO

    StarUGO

    Registrato:
    15 Dicembre 2006
    Messaggi:
    5.384
    Località:
    Milano
    Ratings:
    +896
    Una domanda da totale ignorante di MBT.
    Per capire se gli elicotteri avversari sono a quota bassa o alta,l'unico sistema e' guardare quanto e' distante la loro ombra dal terreno?
    E si distingue anche da quota bassa ad atterrato?
    P.S. Si Lirio,ho scaricato MBT e per ora non riesco nemmeno a distinguere un mezzo con armi antiaeree da uno antitank,per non parlare delle varie diavolerie elettroniche.Gia' faccio fatica a configurare il bluetooth in auto......
    P.P.S. I carri polacchi sono i 9TP(QV) e i 14TP(QV). TP sta per Ti Penetro(QV per Quando Voglio) :lol:
     
  15. Lirio

    Lirio

    Registrato:
    16 Agosto 2012
    Messaggi:
    2.777
    Località:
    Piemonte
    Ratings:
    +396
    grazie, sicut leones, proverò a fare come dici, anche se mi sembra non banale, in effetti io uso gli elicotteri in modo veramente primitivo, però mi piacciono, non ne posso fare a meno, un pò come di una mezzala fantasista, creano incertezza nella squadra avversaria
    quello che invece mi fa veramente cagare, in modo assoluto, totale, incontestabile ed inconfutabile (scherzo, eh), sono gli aerei (anche se ad onor del vero li ho usati con pieno insuccesso solo in WW2), il mezzo più patetico di tutto il gioco (di fatti non capisco la limitazione degli air strike, ma chi li vuole?). Ma questo, come diceva il poeta è un'altra storia (felicemente pronto a ricredermi, eh!).
    caro star, dopo la tua devastante batosta con il polacchi in polonia 39 (la più dura ed umiliante di tutte le sconfitte che mi hai fatto) penso proprio che in attesa di darmi meritatamente all'ippica, proverò ad insistere in steel MBT (nella mia prima partita con Enrico, per ora tocco terra)
    quanto all'elicottero, è molto semplice capire a che livello è, ci sono arrivato perfino io, vi è un bottone facilmente individuabile in cui setti 3 altezze possibili: a terra (landed) a bassa ed alta quota.
    In pratica giri a bassa quota e stai a terra quando carichi o scarichi personale. In alta quota quando vuoi vedere e morire.
    figurati se non capisci MBT, tu che sei il DIO MARTE di steel panther, non farmi ridere.
     
  16. StarUGO

    StarUGO

    Registrato:
    15 Dicembre 2006
    Messaggi:
    5.384
    Località:
    Milano
    Ratings:
    +896
    Scusa ma forse giochiamo due scenari diversi.Quale sconfitta devastante?

    Forse dovresti rileggere il mio post.
    Non parlo dei PROPRI elicotteri e di come farli alzare/abbassare,ma di capire a che quota sono quelli nemici.
     
  17. Lirio

    Lirio

    Registrato:
    16 Agosto 2012
    Messaggi:
    2.777
    Località:
    Piemonte
    Ratings:
    +396
    Starugo, non avevo capito. Non so come si distingua l'altezza cui viaggiano gli elicotteri nemici, sinceramente non ci ho mai fatto caso, ma credo che nella più parte dei casi siano sempre a bassa quota. In effetti non so nemmeno distinguere se un elicottero nemico sia atterrato o meno. Potrebbe essere utile il comprenderlo, poichè credo di aver letto da qualche parte che in tal caso (e solo in tal caso) sia anche vulnerabile al fuoco di artiglieria nemico.
     
  18. StarUGO

    StarUGO

    Registrato:
    15 Dicembre 2006
    Messaggi:
    5.384
    Località:
    Milano
    Ratings:
    +896
    Appunto!!!
    Anche se immagino che ora che arriva il fuoco dell'artiglieria potrebbe essersi alzato.
    Ma anche per sapere se un elicottero nemico e' ad alta quota e quindi ha facilmente avvistato buona parte del mio schieramento.
     
  19. Lirio

    Lirio

    Registrato:
    16 Agosto 2012
    Messaggi:
    2.777
    Località:
    Piemonte
    Ratings:
    +396
    Purtroppo non ti so rispondere, speriamo lo faccia qualche esperto. Tuttavia, pur con i limiti di conoscenza che ho, ritengo sempre più gli elicotteri fondamentali. Dubito molto che l'elicottero si possa alzare se sotto fuoco artiglieria, credo invece che, in pratica, se uno indovina dove è atterrato un elicottero nemico e bombarda la zona, lo possa distruggere, perfino coi mortai medi (mia supposizione, ma non ho prove). In ogni caso, se interessa a qualcuno leggere il mio AAR dell'attuale partita con Enrico, vedrà perchè, pur limitatamente alla mia prima esperienza, possa ritenere utilissimi gli elicotteri, anche solo per la funzione di trasporto. Garantiscono una mobilità sulla mappa in grado di sconvolgere i piani del nemico e cambiare la situazione tattica in rapidissimo tempo. Rimango invece totalmente alla ricerca di consigli su come usarli in modo offensivo. Qui, veramente il buio, per ora, ma credo che la lettura dei post uniti alla pratica, se ne avrò modo, mi daranno una mano.
     
  20. Lirio

    Lirio

    Registrato:
    16 Agosto 2012
    Messaggi:
    2.777
    Località:
    Piemonte
    Ratings:
    +396
    Mah, muovo il mio super figo elicottero russo con mitragliatrici e razzi da dietro una collina, faccio si e no quattro esagoni, una gippetta americana del cazzo con una fottutissima mitragliatrice da 50 spara circa un chilometro dalla pianura, mi centra, fa due danni, il mio fighissimo super costoso elicottero con razzi e mitragliatrici non spara un colpo e fugge come un razzo fuori dalla mappa a fine mossa. Continuo a non capire come si usano (se non nascosti per il trasporto truppe). Dove sbaglio? Devo stare tutta la vita - come il generale - dietro la collina ad aspettare che passi qualcuno a fianco?
     

Condividi questa Pagina