Con chi state giocando?

Discussione in 'Crusader Kings 2' iniziata da rajAs, 22 Febbraio 2012.

Status Discussione:
Chiusa ad ulteriori risposte.
  1. rajAs

    rajAs

    Registrato:
    10 Settembre 2010
    Messaggi:
    699
    Località:
    Caesenna
    Ratings Received:
    +6 / 3
    Dopo varie partitucce di prova più o meno casuali, mi sono deciso ad intraprendere la reconquista, destreggiandomi con il Re di Castiglia. Essendo nuovissimo del gioco (ok, lo siamo tutti, ma non ho mai toccato nemmeno il primo CK) mi è sembrata una scelta abbastanza comoda e comunque divertente: non sei subalterno a nessuno, però sei molto piccolo e con vicini assetati di sangue.
  2. Caradril

    Caradril

    Registrato:
    4 Settembre 2009
    Messaggi:
    20
    Ratings Received:
    +0 / 0
    Io sto provando con l'inghilterra, scelta magari scontata ma essendo alla prima esperienza di CK ho pensato fosse opportuno avere un pò di mare tra me ed il resto del mondo
  3. Giank56

    Giank56 Moderator Membro dello Staff

    Registrato:
    26 Luglio 2009
    Messaggi:
    2.487
    Località:
    Paratico
    Ratings Received:
    +73 / 12
    ho fatto la mia più bella partita (e ancora ci sto dietro) con la lombardia, oggi divenuta regno d'Italia. :contratto: :D
  4. Kael

    Kael

    Registrato:
    23 Gennaio 2009
    Messaggi:
    181
    Ratings Received:
    +0 / 0
    Iniziato con Barcellona, poi diventato regno di Aragona (ora sono nel 1166) ma ho problemi con i vassalli :cautious:
  5. cesare94

    cesare94

    Registrato:
    23 Dicembre 2011
    Messaggi:
    103
    Località:
    Un paesino disperso nelle campagne ferraresi XD
    Ratings Received:
    +0 / 0
    Io sto facendo una partita con la lombardia ho ereditato la toscana e ho conquistato il sud italia invasa dagli infedeli arabi...La parte più bella è stata quando ho fatto una guerra lampo: ho fatto una battaglia e catturato il sovrano della libia. ho vinto a tavolino mi ha concesso le terre ed è marcito nella mia cella

    l' unica cosa che non mi piace di questo gioco e il demense...

    Comunque non mi ricordo chi aveva proposto una partita online dove tutti facevano i vassalli dell impero bizantino...però non so voi ma nella mia la partita l' impero bizantino sta prendendo delle batoste nel 1100...
  6. rajAs

    rajAs

    Registrato:
    10 Settembre 2010
    Messaggi:
    699
    Località:
    Caesenna
    Ratings Received:
    +6 / 3
    Per me il demesne è proprio la parte caratteristica del gioco: una volta troppo esteso, devi delegare per forza, e lì subentra un modo più interessante di giocare.

    Il fatto che i bizantini prendano botte è uno stimolo ancora più concreto per esserne tutti vassalli!
  7. cesare94

    cesare94

    Registrato:
    23 Dicembre 2011
    Messaggi:
    103
    Località:
    Un paesino disperso nelle campagne ferraresi XD
    Ratings Received:
    +0 / 0
    Propongo che in una futura partita Rajas confini con il più cazzuto dei sultani musulmani :asd: :asd:
  8. Vestinus

    Vestinus

    Registrato:
    1 Ottobre 2009
    Messaggi:
    1.633
    Località:
    Pescara
    Ratings Received:
    +58 / 28
    Prendete la contea di Dublino, non ve ne pentirete

    (attualmente re di Irlanda, scozia, un piede in Danimarca e molte terre in Siria (eredità del "precedente governo" scozzese)
  9. Arminio90

    Arminio90

    Registrato:
    1 Settembre 2009
    Messaggi:
    685
    Ratings Received:
    +6 / 1
    Sto giocando con la Boemia, sono diventato duca di sicilia e della cirenaica :D
  10. SkySpace

    SkySpace

    Registrato:
    26 Agosto 2009
    Messaggi:
    2.618
    Ratings Received:
    +51 / 12
    ma come si diventa un'altra nazione?
    cioè con uno staterello italiano come posso diventare italia?
  11. rajAs

    rajAs

    Registrato:
    10 Settembre 2010
    Messaggi:
    699
    Località:
    Caesenna
    Ratings Received:
    +6 / 3
    Non so risponderti...

    Comunque a primo impatto questo gioco sembrava molto più facile del previsto. Andando avanti, mi rendo conto che è veramente intricato o_O
  12. Arminio90

    Arminio90

    Registrato:
    1 Settembre 2009
    Messaggi:
    685
    Ratings Received:
    +6 / 1
    Quando hai i territori necessari appare un avviso che ti dice che puoi creare un titolo :)
  13. zethani

    zethani

    Registrato:
    16 Dicembre 2008
    Messaggi:
    615
    Località:
    Pantani dell'Inferno
    Ratings Received:
    +57 / 19
    Io sono partito con il regno di Croazia. Con i bizantini mi sono spartito il ducato serbo ad entrambi confinanti (a me Ragusa e Podgorica, all'Imperatore Hum). In seguito ho incominciato a mettere piede in Italia: Capua, Napoli e Foggia pagano tributi oltreadriatico; i mie due figli si sono spartiti l'immenso Ducato di Toscana alla dipartita della madre Matilde di Canossa e ora se le danno di santa ragione.

    Simpatico aneddoto: sono nel 1096 ed esplode la guerra civile nell'Impero Bizantino. Circa un terzo dei vasalli si ribellano e provano a deporre Costantino XI e io scelgo di approfittarne (con l'aiuto degli Ungheresi) per mettere le mani sul Ducato di Rakhsa. La guerra procede benissimo (non una sola armata bizantina mi ostacola; saranno impegnate in Asia Minore suppongo) e dopo 4 anni arrivo all'80% di warscore. Ancora insufficiente per far accettare le mie richieste ma ci manca davvero poco...

    ...se non che l'Imperatore muore a soli 30 anni; e gli succede la figlioletta. Inspiegabilmente questo riazzerra la guerra: perdo tutti i territori occupati e mi ritrovo allo status quo ante, sempre in guerra con Costantinopoli ed un bel 0 al warscore. Dannata Paradox e i tuoi bug del cefalo :wall::wall::wall:
  14. Kael

    Kael

    Registrato:
    23 Gennaio 2009
    Messaggi:
    181
    Ratings Received:
    +0 / 0
    Per conquista diretta oppure usurpando i titoli degli altri signori o creandoli nel caso nessuno li reclama o in fine attraverso i matrimoni. Sempre nella partita con Aragona il pretendente al trono controlla anche mezza italia (quando succederà al re molto probabilmente scoppierà una guerra per questo)
  15. bacca

    bacca

    Registrato:
    19 Ottobre 2009
    Messaggi:
    2.653
    Località:
    Veneto Indipendente
    Ratings Received:
    +221 / 65
    Lombardia, anch'io.
    Ora sono nel 1122 con i regni di Italia e Sicilia, Barcellona e Nord Africa, e Alessandria.
    Demense 13 e introiti da +600 !!!!!!!
    Solo che non voglio uscire dall'impero ma conquistarlo!
  16. uriel1987

    uriel1987

    Registrato:
    24 Giugno 2007
    Messaggi:
    998
    Ratings Received:
    +17 / 3
    Prima partita con il duca lombardo, ho sposato subito la duchessa di canossa dopodiche' l'ho assassinata e mi sono beccato dal giorno uno mezza italia.
    Peccato che non avevo capito come funzionasse la successione, e tutte le mie terre sono passate al kaiser quando e' morto il mio duca :wall:.

    Dopodiche' qualche breve partita per capire le meccaniche di gioco, e adesso sto facendo la prima partita che spero di finire. Partito con l'impero bizantino e voglio ricreare una cosa simile all'impero di giustiniano.
    Il mio governo pero' e' decisamente diverso da quello di giustiniano.
    Ho decentralizzato l'impero mandando indietro le leggi invece di mandarle avanti. Ho abbassato anche la crown autority, a un punto in cui i miei vassalli possono massacrarsi da soli o fare guerre indipendenti.
    Con le leggi basse oltretutto i lord sono in grado di uccidere da soli i ribelli, e sopratutto costruire nei loro feudi..


    I ducati di frontiera li ho resi estremamente forti (ad esempio c'e' un regno di siria interamente sotto controllo di un re mio vassallo). In questo modo possono fare grandi conquiste da soli (i miei re sono pigri, preferiscono stare con le loro cortigiane a costantinopoli).
    Il re di sicilia ha conquistato piano piano tutto il regno di africa, mentre quello di mesopotamia si e' fatto tutto il caucaso mentre quello di siria ha creato il regno di gerusalemme :cautious:.
    L'unica legge che ho alzato e' quella delle tasse dei signori feudali. Messa a 0 non danno proprio niente, almeno con tasse basse mi arriva qualcosa e ho entrate rispettabili (intorno a 40 quando le relaziono sono a 100 con tutti, mentre intorno a 20 quando c'e' un nuovo re o succede qualcosa di brutto).
    Comunque non ho cosi' bisogno di soldi perche' i miei vassalli sono forti e ricchi abbastanza da costruire da soli e a provvedere per tutte le necessita' militari. In effetti ogni tanto un vassallo mi supera per guadagni.
    E' molto difficile che abbia relazioni negative con qualcuno, percio' se proprio devono fare congiure e rivolte se le fanno tra loro (spesso ci sono anche guerre tra i duchi, io resto rispettosamente a guardare).
    E quando ho bisogno di soldati i vassalli me le prestano quasi tutte, l'ultima guerra avevo 300.000 truppe dei vassalli al mio servizio, e ho battuto il sacro romano impero in meno di un'anno.
    Direi che questo e' il primo gioco paradox dove la centralizzazione non paga xD
  17. rajAs

    rajAs

    Registrato:
    10 Settembre 2010
    Messaggi:
    699
    Località:
    Caesenna
    Ratings Received:
    +6 / 3
    Sono arrivato alla stessa conclusione, molto meglio avere vassalli fedeli ma liberi di farsi gli affari propri piuttosto che truppe/soldi/territori in più ma vassalli che non vedono l'ora di accopparti
  18. Lord Attilio

    Lord Attilio

    Registrato:
    14 Giugno 2008
    Messaggi:
    2.563
    Località:
    La terra della vera polenta e del fricco, sotto Tr
    Ratings Received:
    +89 / 48
    Prima partita in assoluto la dinastia degli Spartenos nella contea di Napoli, obbiettivo riportare l'Italia sotto il dominio bizantino. Per ora sono riuscito a diventare duca di Capua e a portare sotto il mio dominio Salerno.

    Seconda partita: la dinastia degli Orsini nella contea di Orvieto. Vi dico, è un'esperienza interessante essendo il mio obiettivo quello di controllare il papato dall'esterno inizialmente, ma poi essendo la cosa più difficile del previsto giuro fedeltà all'imperatore e mi metto a tramare contro il Papa. Tra l'altro grazie a questa partita ho fatto una scoperta molto utile: il Papa è molto forte dato che ha una fonte enorme di denaro e quindi è veramente difficile da battere potendo lui reclutare mercenari molto facilmente. Lo dico io che avrò provato 5 volte ad annetterlo e tutte dovendo rinunciare a un passo dalla vittoria.
  19. Vestinus

    Vestinus

    Registrato:
    1 Ottobre 2009
    Messaggi:
    1.633
    Località:
    Pescara
    Ratings Received:
    +58 / 28
    drunken king.JPG
    Re Fingen Secondo d'Irlanda, re di Irlanda, Scozia e Galles, duca di Meath...
    e da bravo irlandese, detto "il beone" :king::bevo2:

    Potrebbe ssere il nostro inno :asd:




    P.S.
    Ora gioco con il figlio, è cattolico e Gallese di cultura...meno male!
  20. SkySpace

    SkySpace

    Registrato:
    26 Agosto 2009
    Messaggi:
    2.618
    Ratings Received:
    +51 / 12
    ma diventi re quanto hai tutti i territori di un certo regno sotto il tuo dominio? (territori di un regno intendo i territori visibili attraverso la finestra "regni" sul gioco)
Status Discussione:
Chiusa ad ulteriori risposte.

Condividi questa Pagina