AAR - Pat vs Adi - Storm in the Pacific - Jap side

Discussione in 'Le vostre esperienze: AAR' iniziata da GeorgePatton, 5 Ottobre 2006.

  1. GeorgePatton

    GeorgePatton

    Registrato:
    26 Marzo 2006
    Messaggi:
    2.373
    Località:
    Svizzera
    Ratings Received:
    +76 / 2
    Dicembre 1941

    Nonostante la buona volontà mostrata dal governo di Tokyo e dall’Imperatore, le arroganti potenze colonialiste occidentali, guidate dagli Stati Uniti, hanno perpetrato un diabolico piano atto a strangolare l’economia del Giappone, costringendo quest’ultimo a reagire per assicurare la sua sopravvivenza.
  2. GeorgePatton

    GeorgePatton

    Registrato:
    26 Marzo 2006
    Messaggi:
    2.373
    Località:
    Svizzera
    Ratings Received:
    +76 / 2
    adi Non Leggere Oltre In Questo Aar!!
  3. GeorgePatton

    GeorgePatton

    Registrato:
    26 Marzo 2006
    Messaggi:
    2.373
    Località:
    Svizzera
    Ratings Received:
    +76 / 2
    MALESIA/DEI/FILIPPINE

    Ho sempre trovato molto noiosa la fase che vede l'occupazione della Malesia e delle Filippine. Perciò, per questa partita, ho deciso di concentrarmi maggiormente sull'occupazione della Malesia e di Singapore, tralasciando, per ora, le Filippine.

    Questo mi ha dato modo di concentrarmi maggiormente sulla Malesia, con lo scopo di chiudere anticipatamente la partita.
    Sono previsti i soliti sbarchi a Singora e a Khota Bharu, ma oltre a ciò ne sono previsti altri due, a Mersing ed a Johore Bharu. Intendo eliminare Johore ed occupare Singapore approfittando del fatto che le forze che difendono la roccaforte all’inizio sono molto ridotte. Se si da modo ai britannici di ritirarsi verso l’isola-fortezza, alla fine ci si troverà di fronte, come al solito, prima a Johore e poi a Singapore, non meno di 70'000 uomini con circa 700 punti d’assalto (AS).
    Altre forze non utlizzate nelle Filippine verranno utilizzate per l’occupazione del Borneo orientale, di Amboina, Kendari e Macassar, oltre a Timor.
    Non avendo mai sperimentato prima, e non avendo voglia di fare un turno-test contro l’AI, non so bene quali TF raggiungeranno il loro obiettivo al primo turno. Staremo a vedere, sono ansioso.
    Altri sbarchi avverranno nel Borneo settentrionale e in quello occidentale, a Singkawang. Volevo anche prendere Palembang ma non avevo trasporti sufficienti, ho dovuto fare una scelta.

    Birmania

    Come al solito, le forze limitate in questo scenario dovranno affrontare dure marcie attraverso la giungla, per avanzare verso nord. Nulla di particolare da segnalare.

    SW Pac

    Partendo da Truk mi limiterò a prendere Kavieng e Lae ed a costruirvi degli aeroporti, prima di procedere verso PM.

    Oceano Pacifico

    Qui gli obiettivi sono diversi. Ho intenzione di sbarcare a Guam, Wake, Midway e Johnston I. A parte Midway, le altre isole dovrebbero cadere nei primi due giorni del conflitto.
    La flotta di petroliere della KB la invio verso Kwajalein. Ritirerò la KB in quell’area dopo l’attacco a PH, da dove potrà continuare ad appoggiare le operazioni. La flotta che invaderà Midway ci metterà parecchio ad arrivare, circa una settimana, quindi ho necessità di tenere lontane le portaerei USA. Conto molto sulla presa di Johnston I. Ha un aeroporto di classe 4, e, insieme a Midway potrò basarsci i miei Betty e Nell.

    Cina

    Ho una certa avversione per questo scacchiere.


    Comunque Hong Kong sarà attaccata e cercherò un’avanzata a nord, verso Yenan e Lanchow. Per il resto cercherò più che altro di rinforzare le varie città, soprattutto quelle più importanti.


    Terminata la prima fase, se tutto andrà bene, procederò con l’occupazione delle Filippine e, poi, di Java. In ogni caso, alcune unità, tra cui un paio di divisioni, inizieranno a sbarcare a Luzon, per mettere sotto pressione gli alleati. L’arcipelago sarà comunque isolato dal resto del mondo. La mini-KB ha l’ordine di assicurare tale blocco, e l’aviazione picchierà duro sugli aeroporti, soprattutto Clark e Manila.

    conclusioni


    Ho messo in conto la perdita di diverse unità navali. Un paio di corazzate ed alcuni incrociatori, oltre a diversi cacciatorpediniere. Anche un paio di portaerei leggere o di scorta sono nella lista della possibili perdite. Ma per ottenere una rapida vittoria, è un prezzo che sono disposto a pagare. Una volta raggiunti i miei obiettivi, svelerò quelli per la fase 2.

    In allegato una mappa strategica con il piano di battaglia.

    BANZAI!!!
  4. GeorgePatton

    GeorgePatton

    Registrato:
    26 Marzo 2006
    Messaggi:
    2.373
    Località:
    Svizzera
    Ratings Received:
    +76 / 2
    ecco la mappa del piano strategico

    Files Allegati:

  5. GeorgePatton

    GeorgePatton

    Registrato:
    26 Marzo 2006
    Messaggi:
    2.373
    Località:
    Svizzera
    Ratings Received:
    +76 / 2
    ecco l'ultima immagine ricevuta dai nostri servizi d'informazione a Tokyo

    Files Allegati:

  6. GeorgePatton

    GeorgePatton

    Registrato:
    26 Marzo 2006
    Messaggi:
    2.373
    Località:
    Svizzera
    Ratings Received:
    +76 / 2
    7 dicembre 1941

    Malesia

    Il primo colpo di questa guerra viene sparato dal sottomarino olandese KXII che lancia un paio di siluri contro dei trasporti diretti a Singora, senza però colpirli.
    I bombardamenti diretti sulla base nemica di Kota Bharu riportano risultati deludenti, con 1 solo Hudson distrutto a terra.
    I 47 Nell inviati sopra Singapore distruggono invece 2 Buffalo ed 1 Blenheim. Ma l’incursione mi costa comunque 2 Nell.
    I danni in entrambi gli aeroporti sono piuttosto limitati.

    La squadra di scorta per lo sbarco a Johore Bharu viene attaccata dagli aerei basati a Singapore. 28 Vildebeest, 6 Swordfish, 9 Blenheim e 16 Buffalo si lanciano soprattutto contro le corazzate Kongo e Haruna, riuscendo a colpire quest’ultima con un siluro. 1 Swordfish e 2 Vildebeest vengono abbattuti.

    Filippine

    134 bombardieri, scortati da 79 Zero, attaccano la grande base navale USA di Clark Field. Quando se ne vanno l’aeroporto sembra un paesaggio lunare ed a terra giacciono i rottami di 21 caccia ed 1 B-17. Nessun aereo giapponese viene abbattuto.

    Hong Kong

    Aerei basati a Canton attaccano il porto della colonia inglese, danneggiadno 1 DD, 1 DM, 1 ML, 2 PG ed 1 PT.

    DEI

    Le TF d’invasione per Koepang e Lautern, a Timor, vengono attaccate nel pomeriggio da diversi Hudson, senza risultati.
    Stesso esito per l’attacco contro la squadra di scorta diretta ad Amboina.

    Pacifico del Sud

    2 mie PG affondano un AK nemica vicino a Papete. Ma chi ce le ha mandate la? Non sapevo nemmeno di averle. Comunque ben fatto.

    Pacifico Centrale

    La Kido Butai, dopo una lunga navigazione, riesce a portarsi ad una distanza sufficiente per attaccare di sorpresa la grande base aeronavale americana di Pearl Harbor, nelle Hawaii.
    137 Val, 157 Kate, scortati da 76 Zero piombano sull’isola di Oahu, distruggendo 73 aerei nemici e danneggiando gravemente le corazzate California, Arizona, Tennessee e Pennsylvania. Le perdite giapponesi ammontano a 8 Val, 7 Kate e 10 Zero.
    Ecco di seguito, in dettaglio, i risultati dell’attacco.

    Day Air attack on Pearl Harbor , at 114,72

    Japanese aircraft
    A6M2 Zero x 76
    D3A2 Val x 137
    B5N2 Kate x 157

    Allied aircraft
    P-40B Tomahawk x 4

    Japanese aircraft losses
    A6M2 Zero: 10 destroyed, 17 damaged
    D3A2 Val: 8 destroyed, 63 damaged
    B5N2 Kate: 7 destroyed, 46 damaged

    Allied aircraft losses
    P-40B Tomahawk: 17 destroyed
    SBD-3 Dauntless: 4 destroyed
    PBY Catalina: 18 destroyed
    P-40E Warhawk: 3 destroyed
    P-36A Mohawk: 11 destroyed
    B-18A Bolo: 5 destroyed
    OS2U-3 Kingfisher: 2 destroyed
    P-26A: 5 destroyed
    B-17E Fortress: 2 destroyed
    B-17D Fortress: 1 destroyed
    F4F-3 Wildcat: 3 destroyed
    A-20B Boston: 1 destroyed
    C-47 Dakota: 1 destroyed

    Allied Ships
    BB West Virginia, Bomb hits 20, Torpedo hits 1, on fire
    BB California, Bomb hits 14, Torpedo hits 1, on fire, heavy damage
    BB Oklahoma, Bomb hits 14, on fire, heavy damage
    BB Arizona, Bomb hits 14, Torpedo hits 2, on fire, heavy damage
    BB Tennessee, Bomb hits 7, Torpedo hits 1, on fire, heavy damage
    BB Maryland, Bomb hits 13, on fire, heavy damage
    AVD Thornton, Bomb hits 1, on fire
    AK Vega, Bomb hits 1
    CL Helena, Bomb hits 2
    BB Pennsylvania, Bomb hits 9, Torpedo hits 1, on fire, heavy damage
    BB Nevada, Bomb hits 14, on fire, heavy damage
    DD MacDonough, Bomb hits 1, on fire
    CA New Orleans, Bomb hits 2, on fire
    CL Raleigh, Bomb hits 1
    CL St. Louis, Bomb hits 1
    DMS Perry, Bomb hits 1, on fire


    Allied ground losses:
    187 casualties reported
    Guns lost 6

    Airbase hits 55
    Airbase supply hits 3
    Runway hits 315

    Aircraft Attacking:
    8 x A6M2 Zero attacking at 100 feet
    17 x D3A2 Val bombing at 2000 feet
    28 x B5N2 Kate bombing at 9000 feet
    12 x A6M2 Zero attacking at 100 feet
    27 x D3A2 Val bombing at 2000 feet
    22 x B5N2 Kate launching torpedoes at 200 feet
    19 x D3A2 Val bombing at 2000 feet
    21 x B5N2 Kate bombing at 9000 feet
    15 x D3A2 Val bombing at 2000 feet
    21 x B5N2 Kate bombing at 9000 feet
    26 x D3A2 Val bombing at 2000 feet
    29 x B5N2 Kate bombing at 9000 feet
    25 x D3A2 Val bombing at 2000 feet
    29 x B5N2 Kate bombing at 9000 feet



    La nota positiva è che tutti gli obiettivi su cui avevo previsto di sbarcare sono stati raggiunti dalle TF, a parte Midway, ovviamente, troppo distante per essere raggiunta al primo turno.
    Perdite pesanti si sono registrate solamente a Kuantan, dove si sono registrati oltre 1’000 fra morti e feriti.
    Le basi nemiche conquistate sono quella di Batan I. a nord di Luzon e di Johnston I. su cui sono stati catturati anche 1’723 soldati americani, mentre a Wake i miei non ce l’hanno fatta al primo colpo.

    Quelle negative sono più di una. Innanzitutto un grave errore tecnico. Non so per quale motivo, nonostante i miei ordini, il South Sea Detachment è andato a Guam invece che a Midway!!! Non riesco davvero a capire per quale motivo. Il risultato di tale casino è che a Midway domani sbarcherà la 5. Base Force senza appoggio di fanteria. Ho ordinato al 52. Nav Gd fanteria di marina di dirigersi alla massima forza verso Midway. Le truppe sono a bordo di APD e viaggiano per 6 hex a turno alla massima velocità. Di conseguenza saranno necessari almeno 5 giorni di navigazione. In quanto ad Assault Strenght la 5. BF dovrebbe essere circa uguale alle forze che difendono Midway, da quello che ricordo, quindi forse ce la faranno a resistere, comunque, dannazione a questo errore!!
    Johnston I. è nelle mie mani. E’ un aeroporto di size 4 e la 6. Base Force è a 2 giorni di viaggio. Questa sarà una base estremamente importante per la regione e forse mi aiuterà a prendere Midway.

    L’altra nota negativa è che i miei bombardieri non hanno individuato la Prince of Wales e il Repulse. Ora le forze da sbarco a Johore sono fortemente in pericolo e metto in conto di perdere la Kongo e l’Haruna per difenderle. L’Haruna è a sys 14 flt 32 come damage, e quindi è già menomata. Vedremo come andrà il prox turno. Devo continuare a picchiare duro il più possibile contro l’aeroporto di Singapore per dar loro una mano.
    In ogni caso la BB Mutsu stà arrivando per dare man forte.

    In questo secondo turno posso iniziare l’imbarco della 4. Divisione di Fanteria a Shangai, per Laoag, a Luzon. Sempre a Shangai posso imbarcare la 33. Divisione di Fanteria e trasportarla direttamente a Rangoon, attraverso lo Stretto di Malacca.
    A Fukuoka iniziano pur le operazioni d’imbarco della 56. Divisione di Fanteria per Aparri, a Luzon, mentre la 56. Brigata verrà trasportata a Davao.
  7. GeorgePatton

    GeorgePatton

    Registrato:
    26 Marzo 2006
    Messaggi:
    2.373
    Località:
    Svizzera
    Ratings Received:
    +76 / 2
    8 dicembre 1941

    Adi è stato assente per qualche giorno, quindi la nostra partita si è fermata, ma ora può finalmente riprendere.
    Oggi sono continuati tutti i vari sbarchi in corso e numerose sono state le navi colpite dalle batterie costiere nemiche. Tra queste spicca il CL Katori, danneggiato a Wake.

    Adi ha reagito con forza, inviando un po’ ovunque diverse squadre navali.

    A Johnston I. una TF guidata dal CA Indianapolis, con 5 DMS di scorta, ha attaccato, di notte, una squadra navale che stava sbarcando rinforzi per l’atollo appena conquistato. La scorta dei trasporti era affidata ai CL Yubari e CL Tatsuta e a 2 DD. Malgrado i pesanti cannoni dell’Indianapolis, la superiorità nel combattimento notturna giapponese ha costretto la squadra americana a ritirarsi, dopo che lo Yubari si era beccato una granata da 203mm che ha perforato il ponte di coperta ed è andata ad esplodere nella sala mensa provocando un grave incendio. Dall’altra parte 2 DMS si sono allontanati in fiamme.

    A Pontianak, nel Borneo, il CL Java con 2 DD ha attaccato 5 mie AK scortate da 1 MSW senza ottenere particolari risultati.

    A Balikpapan si è svolta una feroce battaglia navale notturna. Nella rada erano presenti 4 AP, 2 AK, 1 MSW ed 1 PC, intenti a sbarcare truppe. La scorta era assicurata dal CA Maya e da 2 DD. Mi ricordo molto bene al momento della pianificazione di questo sbarco che, all’ultimo momento, ho deciso di inserire il Maya nella scorta, in quanto Balikpapan si trova sulla rotta che percorrono le navi da guerra alleate che si ritirano a Java e quindi in zona per attacchi di sorpresa.
    E in effetti è andata proprio così. Adi ha spedito a Balikpapan una TF guidata da una delle più pericolose unità che gli alleati dispongono nella zona all’inizio della 2 gm, e cioè il CL Marblehead, scortato da ben 5 DD.
    La squadra USA ha all’inizio colto di sorpresa le navi giapponesi, tagliando loro la T, ma la maggior potenza di fuoco del Maya e l’addestramento al combattimento notturno giapponese hanno fatto presto la differenza. Nonostante qualche colpo incassato, uno dei quali ha penetrato il ponte corazzato, il Maya ha preso di mira immediatamente il Marblehead devastandolo per una buona mezz’ora. Alla fine l’incrociatore americano si è capovolto ed è affondato. Precedentemente il Maya aveva mandato a fondo anche il DD Paul Jones, mente il DD Steward si è ritirato gravemente danneggiato.
    Gravi danni ha invece subito il DD giapponese Chidori, che è affondato prima dell’alba.


    A parte un AK, nessun’altra delle mie navi è stata colpita dall’aviazione nemica, nonostante alcune volte i raid siano stati davvero pesanti, come a Timor.

    Ora, in dettaglio, altri eventi della giornata:

    Filippine

    Un altro pesante attacco ha definitivamente messo fuori uso, credo, l’aeroporto di Clark Field, distruggendo al suolo 7 aerei americani. Nessuna perdita da parte mia.
    Le truppe sbarcate a Laoag, a Luzon, sono riuscite ad occupare l’unica base filippina in cui sono sbarcato durante queste fasi iniziali del conflitto. Si tratta di un aeroporto di size 4, in cui installerò una grande forza aerea non appena arriveranno i rinforzi.

    DEI
    La mini-KB ha scovato il CL Boise in navigazione forse solitaria ad est di TRRRR I. L’incrociatore USA è stato colpito da sole 3 bombe da 250 kg, ma una delle quali ha sfondato il ponte corazzato ed è andata ad esplodere in un deposito munizioni. La deflagrazione ha sventrato completamente la nave che è stata lasciata in fiamme dai miei piloti ed è affondata nel pomeriggio.

    Wake

    Altre truppe sono sbarcate ed hanno lanciato un altro assalto che ha ridotto la fort a 0. Spero di conquistare l’atollo domani.

    Timor

    Lautern è stata conquistata e 1'665 soldati olandesi catturati. Anche Dili è in mio possesso, ma è stato più facile, in quanto era indifesa.

    Borneo

    L’indifesa Jesselton è caduta facilmente nelle mie mani


    Per concludere su questo turno, vorrei far notare che la Prince of Wales e il Repulse non sono ancora state avvistate. Questo mi preoccupa, perché in qualunque parte Adi decida di madarle, a meno che non incappino nella TF Nagato, con 3 BB, per il resto farebbero strage. Ma forse ha deciso di tenerle lontate dalla Malesia per sottrarsi ai miei Nell.
    Ritengo piuttosto che le abbia inviate verso lo Stretto di Makassar o addirittura verso Timor. Li le mie forze d’invasione sono leggermente scortate e solo la velocità di conquista e il relativo trasporto delle B.F. mi permetterà di allontanarne il pericolo.

    - allegata, un’immagine della battaglia di Balikpapan:

    Files Allegati:

  8. GeorgePatton

    GeorgePatton

    Registrato:
    26 Marzo 2006
    Messaggi:
    2.373
    Località:
    Svizzera
    Ratings Received:
    +76 / 2
    8 dicembre 1941

    Cent Pac

    Adi non desiste a Johnston I. ed ha inviato di nuovo la TF guidata dal CA Indianapolis, ancora di notte. Malgrado qualche colpo a segno, i miei trasporti non hanno subito gravi danni e lo scontro si è in pratica concluso con un nulla di fatto.

    L’unico suo successo notturno è l’affondamento del SS I-1 ad ovest di Oahu ad opera di DD.

    Diverse sono le cose di giorno. Una delle sue portaerei si è portata a nord di Midway ed ha attaccato le navi che stanno sbarcando la 5. Base Force, che sono praticamente senza scorta.
    L’altra portaerei è invece a sud di Johnston I. ed ha attaccato le navi che hanno sbarcato, pure qui, una Base Force.
    Sono decine le navi colpite ma, per ora, solo il DD Sagi risulta affondato. Parecchie altre, comunque, sono certo che seguiranno domani.

    La KB si trova tra Johnston I. e XXX, lontano dalla CV nemica. I miei aerei hanno potuto prendersela solo con un’isolata AP, mandandola a fondo.

    Filippine

    Continuano gli attacchi aerei contro Clark che, ormai, è praticamente abbandonata. Sono solo 2 gli aerei distrutti al suolo

    Le notizie buone della giornata sono l’occupazione di:

    -[FONT=&quot] [/FONT]Amboina
    -[FONT=&quot] [/FONT]Kendari
    -[FONT=&quot] [/FONT]Makassar
    -[FONT=&quot] [/FONT]Jolo I.
    -[FONT=&quot] [/FONT]Brunei
    -[FONT=&quot] [/FONT]Miri
    -[FONT=&quot] [/FONT]Pontianak (con la cattura di 1330 soldati nemici)
    -[FONT=&quot] [/FONT]Kuching (1516 prigionieri)
    -[FONT=&quot] [/FONT]Singkawang (674 prigionieri)
    -[FONT=&quot] [/FONT]Kota Bahru
    -[FONT=&quot] [/FONT]Kuantan
    -[FONT=&quot] [/FONT]Johore Bahru
    -[FONT=&quot] [/FONT]Koepang (1084 prigionieri), e con questa conquista l’intera isola di Timor è nelle mie mani.
    -[FONT=&quot] [/FONT]Guam

    A Samarinda le mie truppe sono riuscite a ridurre la fort a 1 ma i difensori continuano a combattere e resistono.

    A Hong Kong, invece, ho tentato il colpo gobbo con un shock attack, ma mi è costato caro. Ho perso 3610 uomini e sono stato respinto.

    Ora, per la pianificazione del 3. turno devo cominciare a spostare le forze aeree nelle basi avanzate di size 4 che ho appena conquistato. Quindi ho inviato bombardieri Nell e Betty ad Amboina e Kendari, con scorte di Zero e, inoltre, altri bombardieri a Johore Bahru per martellare Singapore.

    Ho deciso di dividere la KB in due forze di 3 portaerei, per dare la caccia ad entrambe le CV USA. Forse è una mossa che Adi non si aspetterà.
  9. GeorgePatton

    GeorgePatton

    Registrato:
    26 Marzo 2006
    Messaggi:
    2.373
    Località:
    Svizzera
    Ratings Received:
    +76 / 2
    10 dicembre 1941

    Malaya

    Ora che ho a disposizione due importanti basi nella penisola malese, i miei bombardieri possono bombardare Singapore e le altre basi scortati dai caccia.
    Su Singapore questo si rivela particolarmente importante, perché nei precedenti tre turni i miei Nell dovevano vedersela da soli contro i Buffalo. Oltre agli Zero, pure i Nate possono farsi valere contro i caccia alleati più vecchi. Infatti, malgrado la perdita di 1 Zero, 1 Nate ed 1 Sally, i miei caccia hanno abbattuto 11 Buffalo, mentre 1 Vildebeest è stato distrutto al suolo.
    Il vantaggio di occupare Johore è che i miei aerei possono da li tenere sotto’occhio anche le coste occidentali di Sumatra. Li, infatti, hanno danneggiato gravemente il DM Stronghold, a nord di Pagai.
    Diverse sono le navi alleate, invece, colpite dai miei aerei basati in Indovina, soprattutto mercantili comunque, che stanno cercando di raggiungere le rispettive basi. Il DD Thracian è stato affondato e un paio di navi mercantili lo hanno seguito.


    Burma

    Adi ha spostato dei Blenheim e degli Hudson nell’aeroporto di Rangoon e da li ha iniziato a bombardare Bangkok, senza però causare danni.

    DEI

    I B-17 si sono fatti vedere oggi su Amboina, attaccando il CA Ashigara, ma senza pero’ colpirlo.
    I Betty basati a Kendari, invece, hanno cominciato ad attaccare il numeroso traffico mercantile alleato, danneggiando un paio di TK.
    Anche la mini-KB stà facendo il suo lavoro e, nonostante i risultati ottenuti fino ad’ora siano piuttosto modesti, rende comunque pericoloso, per le navi alleate, navigare in quelle acqua.

    Nel pomeriggio le mie truppe riescono finalmente ad occupare anche Samarinda, catturando 3'470 soldati olandesi.

    Cent Pac

    La 5. BF, sbarcata da sola a Midway, è distrutta. I genieri che la componevano hanno lottato fino all’ultimo uomo, mantenendo alto l’onore del Giappone. Purtroppo i rinforzi sono ancora lontani un giorno di navigazione. Domani dovrebbe arrivare il 6. Battaglione da sbarco della marina, ma, a questo punto, lo rallento ed attendo che in zona arrivi la 2. divisione portaerei guidata dalla Soryu, con 3 CV, per coprirne lo sbarco.
    In ogni caso le 2 CV USA sono sparite. Probabilmente Adi ha avvistato la KB ed ha preferito allontanarsi. Questo ha permesso alla 6. Base Force di sbarcare a Johnston I. L’aeroporto è comunque molto danneggiato e non può ancora essere utilizzato dai miei aerei, perciò, per ora, li tengo a Kwajalein.

    Files Allegati:

  10. GeorgePatton

    GeorgePatton

    Registrato:
    26 Marzo 2006
    Messaggi:
    2.373
    Località:
    Svizzera
    Ratings Received:
    +76 / 2
    11 dicembre 1941

    Cent Pac

    Oggi sono affondate alcune delle navi danneggiate due giorni da dalle CV USA. Niente di grave, un trasporto e due piccole navi da scorta.
    Per un altro oscuro motivo, il mio 6. Nav Gd ha proseguito la sua corsa ed ha iniziato a sbarcare a Midway. Lo metto come mancanza di comunicazione, cose che capitano in guerra.

    Malaya

    Su Singapore i miei aerei sono passati a bombardare il porto, ma non ci hanno trovato nulla di interessante a dir la verità.
    Nel pomeriggio, intanto, altre mie truppe hanno cominciato a sbarcare a Mersing per dar man forte alla conquista di Singapore.

    A Singora, invece, nel nord, ho incontrato parecchi problemi. Adi ha ammassato truppe fuori della città e non riesco ad avanzare verso Alor Star. Vorrà dire che da Khota Bahru muoverò verso nord, per circondare le forze nemiche. Dall’Indocina arriveranno presto dei rinforzi. Ho infatti li la divisione Imperiale delle Guardie e la 21. Mixed Brigade. Le farò sbarcare, una a Singora e l’altra a sud per guardare le spalle alle truppe che attaccheranno Singapore.
    La 16. divisione, intanto, sbarcata a Kuantan, muoverà verso Kuala, per poi risalire la costa occidentale verso nord.
    Sembra che Adi stia movendo verso nord tutte le unità rimaste fuori da Singapore. Evidentemente stà cercando di salvarle spostandole in Birmania. Per chiudere loro la strada ho deciso di inviare il 6. e 14. Reg Corazzati da Kohta Bahru a Taiping, appoggiati dall’8. Sasebo SNLF. Le altre unità, compresa la 48. Divisione, resteranno a Kota per sbarrare loro la strada.
    La Divisione Imperiale una volta sbarcata a Singora, aiuterà a schiacciare ed a eliminare definitivamente la resistenza.

    DEI

    A nord di Amboina i miei Betty hanno scovato l’AV Langley ma l’hanno colpita solo con un siluro. Si stanno ancora facendo le ossa, fra poco spero saranno un po’ più precisi.

    Ad ovest di Makassar colpite altre navi alleati, 1 AVD e 1 ML.

    A cadere nelle mie mani oggi è stata Tarakan

    SW Pac

    Sto’ incontrando più problemi del previsto a Kavieng e Lae. Ora a Truk si stà imbarcando il 66. Nav Gd per aiutare le mie truppe attestate fuori dall’aeroporto nella Nuova Irlanda.

    - allegata una mappa della situazione in Malesia

    Files Allegati:

  11. GeorgePatton

    GeorgePatton

    Registrato:
    26 Marzo 2006
    Messaggi:
    2.373
    Località:
    Svizzera
    Ratings Received:
    +76 / 2
    12 dicembre 1941

    Cent Pac

    Stanotte ho perso un sottomarino, l’I-5. Era molto danneggiato da bombe di profondità e stava cercando di rientrare a Saipan, ma non c’è l’ha fatta.
    Altre truppe, in mattinata, sono arrivate a Midway, ma il fuoco costiero americano è terribile e mi ha praticamente smantellato i 3 ML assegnati alla scorta.

    A Johnston I. l’aeroporto è tutt’ora inagibile. Ho picchiato troppo duro con l’artiglieria navale ed ora i miei genieri stanno facendo il possibile per permettere ai Betty stazionati a Kwajalein di trasferirsi, altrimenti devo continuare a tenere in zona la KB.

    DEI

    La conquista di cosi importanti basi avanzate mi permette veramente di decimare le sue navi che si stanno allontanando dalle zone di guerra.
    Ancora non sono riuscito a scovare la Prince of Wales ed il Repulse e, a questo punto, sono quasi certo che le abbia ritirate a Ceylon.

    Hong Kong

    Dopo essere riposare un po’, le mie truppe sono tornate all’attacco, ed hanno ridotto la fort a 4. Gli odds erano 0:1 quindi niente di speciale, ma, intanto, i miei genieri stanno facendo il loro lavoro.


    Per ora la situazione è abbastanza tranquilla in tutti i settori. Il problema avuto a Midway con il SSD che è andato a finire a Guam mi ha scombussolato un po’ i piani. A quest’ora prevedevo di poter ritirare la KB per impiegarla altrove ma, poiché gli aeroporti di Johnston e Midway non sono operativi, mi tocca tenerla in zona. Mi piace però, contrariamente a quanto pensavo in precedenza, l’idea di avere due divisioni di tre portaerei ciascuno. Sono senz’altro superiori alla singola CV alleata e questo mi permette di coprire aeree più vaste del Pacifico.
  12. GeorgePatton

    GeorgePatton

    Registrato:
    26 Marzo 2006
    Messaggi:
    2.373
    Località:
    Svizzera
    Ratings Received:
    +76 / 2
    13 dicembre 1941


    Tutti gli avvenimenti importanti sono avvenuti oggi nel Pacifico Centrale.

    Innanzitutto la guerra subacquea.
    Mi sono rifatto un po’ sulla perdita dell’I-5. L’I-23 ha piazzato un siluro al DD Case, danneggiandolo molto gravemente. Danneggiato leggermente da un paio di esplosioni di DC, il sottomarino ha poi replicato colpendo con due siluri il DMS Lamberton, che è affondato rapidamente.
    Preso in trappola, il sottomarino è stato colpito diverse volte, ma è stato in grado di colpire con un siluro un altro DD USA, il Selfridge. Costretto ad emergere a causa dei danni, l’I-23 è stato finito a cannonate dai restanti DD.

    Poi, più tardi, una portaerei USA è salatata fuori non so da dove, ed ha attaccato la 1. Divisione Portaerei, di guardia ad E di Johnston I. In effetti avevo ordinato alla TF di spostarsi leggermente più ad est e, probabilmente, le due TF hanno assunto una rotta convergente.
    33 SBD e 11 TBD, scortati da 16 Buffalo sono nei pressi della mia TF e sono stati affrontati da 29 Zero in CAP. Ne è seguita una bella mischia, alla fine della quale, comunque, gli aerei USA sono riusciti a passare. Inizialmente la contraerea li ha tenuti lontano dalle portaerei e allora hanno ripiegato sulla corazzata Hiei, che ha ricevuto 3 bombe in rapida successione. Nonostante due siano esplose senza provocare danni, una terza è penetrata attraverso il ponte corazzato prima di esplodere. Altre due bombe l’hanno colpita pochi minuti dopo e la corazzata è stata in breve tempo avvolta dalle fiamme.
    Poi anche la CV Kaga si è beccata una bomba da 500 kg che ha sfondato il ponte di volo e l’hangar ed è esplosa nei locali sottostanti.
    9 SBD, 3 TBS e 2 Buffalo sono stati abbatuti, mentre io non ho perso nemmeno uno Zero.
    La mia risposta non si è fatta attendere. 44 Val, 46 Kate e 17 Zero hanno attaccato quella che poi si è rivelata essere la Lexington, colpendola ripetutamente con 11 bombe e 4 siluri. Solo 1 Kate è andato perduto.
    Altri 2 Val sono andati poi perduti nel tentativo di attaccare il CA Portland, colpito con 2 bombe ma che hanno arrecato solo leggeri danni. 3 sono stati i Buffalo visti precipitare in fiamme.
    21 Kate hanno poi attaccato una squadra ASW nemica, composta da 4 DD. I DD Monaghan e Farragut hanno ricevuto un siluro ciascuno, al prezzo di 3 Kate abbattuti.

    Nel pomeriggio i miei aerei sono tornati sulle navi nemiche. Non sono riusciti a trovare la Lexington e così hanno continuato il lavoro sul CA Portland, colpito da altre 3 bombe e 2 siluri e colpendo anche il CA Astoria con 2 bombe da 60 kg che non hanno fatto praticamente danni.

    Più a sud delle mie portaerei è stato poi localizzato il CA Indianapolis e il DMS Long. L’Indianapolis è stato colpito da una bomba, mentre il Long ne ha prese tre.

    Nagumo non ha mollato e prima del tramonto ha spedito altri 18 Val, senza scorta, a cercare la Lexington, ma la copertura nuvolosa ha impedito ai miei piloti di eseguire lancia accurati e la portaerei USA non è stata più colpita.

    In compenso altri Kate hanno messo la parola fine alla vita dei DD Monaghan e Farragut, in un ultimo attacco con le ultime luci del giorno. Le due navi sono affondate in pochi minuti.

    Sulla via del ritorno i miei piloti hanno potuto constatare che la portaerei nemica stava affondando.

    La splendida giornata si è conclusa con le notizie che nella zona Sud-Est Asiatica, i miei aerei hanno affondato i DD Scout e Thanet e la AV Langley, oltre ad altro naviglio mercantile.

    Nagumo è stato tranquillizzato dai rapporti dei danni pervenutegli in serata. La Hiei, nonostante le 5 bombe ricevute ha un fire level di 17 e un sys level di 2. Se non ci saranno problemi con le fiamme la corazzata sarà presto in perfette condizioni.
    La CV Kaga, dal canto suo, non ha praticamente risentito della bomba ricevuta, ed ha un sys level di 2.
    La 1. Divisione Portaerei si dirige ora verso NE, per finire le navi della scorta della Lexington, rimaste ora senza protezione aerea.
    La 2. Divisione, invece, che si trova attualmente a N di French Frigate Shoals, si sposterà a NW di Midway, per prepararsi all’arrivo del SSD.
  13. GeorgePatton

    GeorgePatton

    Registrato:
    26 Marzo 2006
    Messaggi:
    2.373
    Località:
    Svizzera
    Ratings Received:
    +76 / 2
    14 dicembre 1941

    Filippine

    Vigan è stata abbandonata ed è occupata dalle mie truppe senza colpo ferire. Intanto la 4. divisione ha iniziato a sbarcare a Laoag, per rinforzare la mia testa di ponte. Ora posso fare arrivare anche una Base Force e un battaglione AA.

    Cina

    Le mie prime truppe raggiungono Yenan e, come al solito, passano in modalità shock attack quando guadano il fiume Yangtze.

    Cent Pac

    La 1. divisione portaerei non ha trovato le navi scorta della Lexington. Eppure il tempo era sereno, la visibilità buona e le navi sono segnalate 2 hex piu a nord. Mah…mistero di WitP.

    DEI

    Da oggi anche Koepang diventa operativa. Vi ho trasferito già un datai di Betty e dei ricognitori. Presto arriveranno anche dei caccia.
  14. GeorgePatton

    GeorgePatton

    Registrato:
    26 Marzo 2006
    Messaggi:
    2.373
    Località:
    Svizzera
    Ratings Received:
    +76 / 2
    15 dicembre 1941

    Cent Pac

    Nella sua caccia alla scorta della Lexington, la 1. divisione portaerei si è avvicinata a Pearl Harbor e gli aerei hanno avvistato un grande convoglio intento, probabilmente a scaricare rifornimenti. 35 caccia americani hanno cercato di fermare la mia formazione, forte di 44 Val, 58 Kate e 22 Zero, riuscendo ad abbattere 3 Zero, 1 Val e 2 Kate. Ma anche 8 caccia nemici sono precipitati.
    Susseguentemente i miei piloti si sono dedicati al convoglio sottostante, danneggiando 9 AK, 1 AP, il DD Litchfield e 2 PG.
    Nel pomeriggio altri 13 Val hanno infine trovato l’incrociatore Portland, già gravemente danneggiato, che si apprestava ad entrare a Pearl Harbor, e l’hanno colpito con 8 bombe, ma la nave non ne vuole sapere di affondare. Onore al merito ai marinai americani che stanno compiendo miracoli nel tenerla a galla.

    Al crepuscolo 5 coraggiose PTM hanno preso contatto con la 1. divisione portarei e l’hanno attaccata, riuscendo anche a piazzare qualche fortunato colpo su un paio di miei DD. Una PTM è stata affondata.

    Burma

    4 AK britanniche sono state danneggiate nella rada di Rangoon, da Nell provenienti da Bangkok. Ho notato una notevole attività marittima da parte britannica, da e per la città birmana. Non riesco a capire se stà rafforzando la guarnigione o se la stà evacuando.

    DEI

    A nord di Strong i miei bombardieri hanno affondato il DD Phillis (o qualcosa di simile), mentre a sud della medesima città la stessa sorte è toccata a 2 MSW.
    Purtroppo la giornata è stata guastata dalla notizia dell’affondamento del DD Hatakaze, già danneggiato qualche giorno addietro in occasione degli sbarchi a Timor. Il caccia non ce l’ha fatta a rientrare a Palau a causa dei danni subiti.
  15. GeorgePatton

    GeorgePatton

    Registrato:
    26 Marzo 2006
    Messaggi:
    2.373
    Località:
    Svizzera
    Ratings Received:
    +76 / 2
    16 dicembre 1941

    Hong Kong

    Un altro piccolo passetto in avanti verso la conquista della colonia. Nonostante lo 0:1 negli odds, i miei genieri riducono ancora di un punto le fortificazioni, facendolo scendere a 3.

    Filippine

    Inizia a prendere forma l’invasione di Luzon. Lo Shuzan Infantry Rgt, scendendo da Laoag, occupa Aparri, mentre la 56. Divisione sbarca a Tugueguarao.
    Stranamente, nonostante il mio attacco ritardato, Adi non ha fatto avanzare le sue truppe, e se ne sté rintanato a Clark e Manila. Meglio per me.

    Malaya

    Qui si è verificato un fatto strano. Dalla ricognizione aerea sembra che 9 unità di terra britanniche siano riuscite a sgusciare via dal blocco di Singora e si stiano dirigendo verso nord. E’ veramente singolare il fatto che siano passate senza combattere. Effettuerò ancora qualche ricognizione ma se è vero dovrò fermare la 55. Divisione a Tavoy e rinforzarla con la Divisione Imperiale che si stà dirigendo su Singora, per evitare che possano sfuggire in Birmania. Intanto, per prevenire altre infiltrazioni, la 48. Divisione si stà movendo da Kota Bahru verso Alor Star.
    Allego una mappa per capire meglio la situazione.

    Files Allegati:

  16. GeorgePatton

    GeorgePatton

    Registrato:
    26 Marzo 2006
    Messaggi:
    2.373
    Località:
    Svizzera
    Ratings Received:
    +76 / 2
    17 dicembre 1941

    Filippine

    Oggi hanno avuto inizio gli sbarchi a Davao, nell’isola di Mindanao, mentre a Luzon, Tugueguarao è caduta nelle mie mani.

    DEI

    Continua la strage di navi nemiche. Il colpo più importante oggi è rappresentato dal DD Peary, affondato a nord di Kai I. dagli aerei basati ad Amboina.

    Cent Pac

    Il primo Datai di Nell è atterrato oggi a Johnston I. Posso quindi, per ora, lasciare l’area con la 1. divisione portarei per fare rifornimento. Al naviglio nemico penseranno i Nell. Appena avrò più supplì trasferirò un altro Daitai.
  17. GeorgePatton

    GeorgePatton

    Registrato:
    26 Marzo 2006
    Messaggi:
    2.373
    Località:
    Svizzera
    Ratings Received:
    +76 / 2
    18 dicembre 1941

    DEI

    Finalmente anche Balikpapan si è arresa. Nel porto era presente anche il DD Steward, che è stato autoaffondato per prevenirne la cattura. Probabilmente era danneggiato ed era riuscito a riparare a Balikpapan per evitare l’affondamento. Con la città sono stati catturati 2532 soldati olandesi.

    Burma

    La 55. Divisione ha raggiunto Tavoy ed ha catturato la base nemica. Nel frattempo le unità di Adi che sono sfilate a Singora hanno raggiunto e catturato Ban Don, indifesa. Io ho mandato il convoglio della Divisione Imperiale direttamente a Bangkok, per sbarrare la strada della ritirata verso nord.
    Un primo gruppo di unità non si è fermato nemmeno a Ban Don ed ha proseguito verso nord per arrivare a Victoria Point ma si è scontrata con il 1. Reggimento Corazzato, che stà puntando proprio verso Victoria. I miei 57 carri sono riusciti a resistere.
    Con questi due attacchi di Adi, ho potuto vedere quali unità sono in movimento e la loro forza, come si può vedere dagli allegati.
    Il primo gruppo, più a nord, conta due brigate di fanteria. La 6. Indiana è la più forte con 134 Ass, e poi c’è la brigata malese SSVF con 84. Il mio reggimento carri ha una forza di 84 e, quindi, si trova in inferiorità. Cercherò di fornire appoggio con le forze aeree basate a Kota Bharu.
    Il secondo gruppo, invece, è composto da tre brigate di fanteria indiana, con una forza complessiva di 177 Ass.
    Tuttosommato queste notizie mi confortano. Ora ho un quadro più chiaro. I 260 punti della 55. Divisione di Fanteria basterebbero da soli a fermare questo tentativo di penetrazione verso nord, ma la Divisione Imperiale, che stà già sbarcando a Bangkok, darà una mano per schiacciare definitivamente i nemici.

    Filippine

    Davao è stata evacuata dalle forze americane e filippine ed è ora nelle mie mani. Sono già in viaggio diversi battaglioni del genio, per costruire una grande base aerea. La 56. Brigata ora si prepara ad avanzare verso nord per completare l’occupazione di Mindanao.

    Files Allegati:

  18. GeorgePatton

    GeorgePatton

    Registrato:
    26 Marzo 2006
    Messaggi:
    2.373
    Località:
    Svizzera
    Ratings Received:
    +76 / 2
    19 dicembre 1941

    SW Pac

    Finalmente delle buone novelle anche da questa regione. Kavieng è caduta e finalmente posso installarvi una base aerea. Tra l’altro 4 AK alleate erano presenti nel porto e sono state autoaffondate per evitarne la cattura da parte mia.
    Stessa sorte per Lae, con 1 AK autoaffondatasi in porto. Anche qui inizierò subito a costruire una base aerea, in quanto Lae è di basilare importanza per la futura occupazione di Port Moresby.

    Burma

    Vista la scarsa consistenza delle truppe alleate che stanno marciando verso nord, ho deciso di liberare la 55. Divisione da ulteriori impegni e di farla marciare verso Moulmein e Rangoon. A guardia del fianco sud ci penserà la Divisione Imperiale.

    DEI

    [FONT=&quot]A Balikpapan ho trasferito diversi Nell e Betty, scortati da Zero. Effettueranno un attacco contro il porto di Soerabaya. Spero di trovarvi alcuni buoni bocconcini e di metterli fuori servizio per un po’.[/FONT]
  19. GeorgePatton

    GeorgePatton

    Registrato:
    26 Marzo 2006
    Messaggi:
    2.373
    Località:
    Svizzera
    Ratings Received:
    +76 / 2
    20 dicembre 1941

    Cent Pac

    Oggi ritento un nuovo assalto a Wake I. Ho iniziato a sbarcare un battaglione di fanteria della marina. Vedremo come andrà a finire. Un altro battaglione è atteso per domani. Insieme dovrebbero farcela.
    La 1. Divisione Portaerei (d’ora in avanti 1. DP), in navigazione verso ovest per incontrarsi con la Squadra di Petroliere da Rifornimento, ha sorpreso un convoglio alleato formato da 5 AK che, probabilmente, si stava dirigendo verso Wake per rifornirla. I miei aerei hanno fatto strage delle navi nemiche, in navigazione senza scorta, affondandole tutte e cinque.

    Finalmente domani inizierà anche lo sbarco del SSD a Midway, coperto dalla 2. DP, mentre la 1. DP si rifornirà e ripartirà in direzione est, per dare la caccia al naviglio alleato ad est delle Hawaii. Chissà che non possa trovare qualche corazzata in rientro sulla West Coast.
  20. GeorgePatton

    GeorgePatton

    Registrato:
    26 Marzo 2006
    Messaggi:
    2.373
    Località:
    Svizzera
    Ratings Received:
    +76 / 2
    21 dicembre 1941

    Cent Pac

    La TF di appoggio, comprendente 4 CA, ha iniziato l’assalto a Midway bombardando l’atollo e causando 288 perdite tra le fila nemiche. Le batterie costiere USA hanno risposto al fuoco danneggiando gravemente il DD Oboro.
    Al termine del cannoneggiamento sono iniziati gli sbarchi delle forze d’assalto, che sono proseguiti poi durante la mattinata.
    Una TF nemica, guidata dal CL Raleigh è accorsa per difendere l’atollo. Il sottomarino I-3, in attesa sui fondali lungo la rotta di approccio ha teso un agguato alla squadra nemica, colpendo con 2 siluri il Raleigh e squarciandone la fiancata di sinistra.

    Adi, come sempre, non si è tirato indietro, ed ha mandato la sua altra portarei all’attacco. I suoi Dauntless hanno colpito tutti e 4 i miei incrociatori pesanti con bombe da 1000 kg. Aoba e Kako, sono in gravi condizioni, mentre il Furutaka dovrebbe riuscire a rientrare. Dal canto suo, il Kinugasa ha ricevuto 4 bombe da 1000 kg, una delle quali è andata ad esplodere nel deposito munizioni, causando una grande esplosione che lo ha spaccato in due e lo ha fatto affondare velocemente.

    L’Aoba è praticamente spacciato, avendo un sys level di 97. Avevo pensato di autoaffondarlo per dimezzare il punteggio a favore di Adi, ma meglio lasciarlo a galla sperando che ci rimanga ancora un po’. In questo modo attirerà l’aviazione nemica se sarà ancora in zona domani, permettendo forse al Kako di ritirarsi.

    La copertura aerea che avrebbe dovuto essere assicurata dalla 2. DP non si è vista assolutamente. Le portarei stavano navigando in un piovasco piuttosto violento che ha impedito loro di fare alzare in aria i caccia.
    Stessa sorte per la 1. DP, che si trovava a sud della CV USA. Non c’è che dire. Adi è stato assistito da una grande fortuna, perché la sua CV, invece, navigava con il cielo sereno.

    L’unica consolazione è venuta dai Nell basati a Johnston, che hanno colpito con un siluro il DD Blue.

    DEI

    Durante un raid aereo contro il porto di Soerabaya, i miei aerei hanno danneggiato 4 AK ed 1 PC. Risultano inoltre abbattuti 6 caccia nemici, contro la perdita di un solo Zero.

Condividi questa Pagina