1. Questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigare tra queste pagine acconsenti implicitamente all'uso dei cookies. Scopri di più.

[AAR] Decline of Showa Tenno Era (Scen01, pbem, pdu=off)

Discussione in 'Le vostre esperienze: AAR' iniziata da cohimbra, 21 Marzo 2015.

  1. cohimbra

    cohimbra

    Registrato:
    10 Marzo 2015
    Messaggi:
    2.614
    Località:
    Livorno
    Ratings:
    +1.064
    :eek::eek::eek:

    Immagine.JPG

    Voce dalla cucina: "Ma che è?! Gioca il Livorno?"
    Io: "No no, tranquilla, sto solo ruzzando al pc, adesso mi calmo."
    Voce dalla cucina: "Imbecille."
    Io (sottovoce): "Bravi ragazzi, triplo sakè per tutti...banzai!"
     
    • Like Like x 1
  2. cohimbra

    cohimbra

    Registrato:
    10 Marzo 2015
    Messaggi:
    2.614
    Località:
    Livorno
    Ratings:
    +1.064
    Aviazione al 20 marzo 1944, composizione & statistiche (kills/losses)

    __________
    Di seguito la 3a Divisione Aerea, sotto stress dall'inizio del conflitto. Questi aerei hanno sostenuto la campagna Malese prima, la conquista di Sumatra poi, adesso combattono a difesa di Burma.

    3a AD.JPG

    __________
    La 5a Divisione Aerea ha invece combattuto meno intensamente, ma i tempi duri stanno arrivando anche per loro. Questi aerei hanno sostenuto le campagne nelle Filippine, Borneo, Celebes, Java e Timor; adesso stazionano tra Borneo, Java e Celebes, a difesa dei pozzi petroliferi ancora in mano jappo.

    5a AD.JPG

    __________
    51a & 2a Divisione Aerea sono comandi ristretti [R], rispettivamente in Giappone ed in Manchukuo. Queste squadriglie sono dedicate all'addestramento dei pivellini appena usciti dalle accademie (notare come gli obsoleti ki-43-IIb siano passati dal fronte all'addestramento, ovviamente pagando il cambio di Hq...mastro @qwetry apprezzerà, sono sicuro).

    I ki-45 KAIa/b/c sono uno schifo, montano due motori Nakajima Ha-35 (preziosissimi!) e non servono a nulla, tanto che come vedete per la disperazione li ho spostati dalla prima linea alle retrovie (51a Divisione Aerea). Il mio consiglio è di non costruirli affatto, oppure sfornarne un numero sufficiente per riempire i gruppi per l'addestramento, per poi in futuro utilizzarli come kamikaze fino all'ultimo aereo (portano 2 bombe da 250kg). Credo proprio sarà quello che farò.

    51a AD.JPG

    __________
    Per la Marina Imperiale il discorso è un pelo complicato. I Sentai evidenziati col pallino rosso si ritireranno tra circa 90 giorni (10 luglio 1944), sono la bellezza di 15 Sentai sui 28 disponibili. Dovrò fare molta attenzione per non lasciare improvvisi vuoti nella copertura aerea del fronte. Notate inoltre la quantità di A6m, non proprio incoraggiante in vista di p-47 e 4E...ma questo è, e questo ci teniamo.

    IJNavy.JPG


    Restate nei paraggi, presto questa parte del globo esploderà.
    Sento la tensione montare costantemente tra i vari Comandi Imperiali.
    Qualcosa di grosso è alle porte, è inevitabile, ineludibile.
    Ma noi moriremo per l'Imperatore, e molti yankee verranno con noi.
    Volenti o nolenti.

    Viva l'Imperatore!
    Viva l'Impero!
    Viva le Asie Unite!
     
    • Like Like x 2
    • Agree Agree x 1
    Ultima modifica: 11 Marzo 2016
  3. aldila.deisogni

    aldila.deisogni

    Registrato:
    11 Ottobre 2006
    Messaggi:
    3.045
    Ratings:
    +296
    il 10 luglio 1944 è una tragedia vengono ritirate un fottio di squadriglie , perché c'è stata la battagli delle marianne.. ma se non ricordo male in questi 90 giorni che rimangono ti arrivano anche un bel po' di squadriglie nuove. è un lavoro di microgestione immane e vanno via squadriglie libere ed arrivano ristrette , immagazzina PP che ti serviranno per sto lavoro.
    per i nick io ho fatto l'opposto del tuo consiglio ho dotato tuti i 1E bombardieri del nick , e li uso solo per addestramento e da bombardieri mai da caccia se non contro altri bombardieri. le mie spese sono state altissime in HI e PP ma così non ho avuto problemi di piloti. a me muoiono come mosche sono a 50.000 aerei persi.
    sicuramente il tuo ragionamento sui nick è + razionale il mio da indemosciato che speme l'impero all'osso.
     
  4. cohimbra

    cohimbra

    Registrato:
    10 Marzo 2015
    Messaggi:
    2.614
    Località:
    Livorno
    Ratings:
    +1.064
    Giocando pdu=off non posso farlo.
     
  5. cohimbra

    cohimbra

    Registrato:
    10 Marzo 2015
    Messaggi:
    2.614
    Località:
    Livorno
    Ratings:
    +1.064
    :piango:

    Immagine.JPG
     
  6. bacca

    bacca

    Registrato:
    19 Ottobre 2009
    Messaggi:
    9.532
    Località:
    Veneto Indipendente
    Ratings:
    +1.364
    Ci posti le statistiche della 3 divisione aerea lato piloti?
     
  7. ivaldi79

    ivaldi79

    Registrato:
    2 Aprile 2010
    Messaggi:
    1.802
    Ratings:
    +176
    Ma queste squadriglie nella storia si sono ritirate perchè erano solo sulla carta? o perchè mancavano i piloti? posta anche della top pilot.
     
  8. cohimbra

    cohimbra

    Registrato:
    10 Marzo 2015
    Messaggi:
    2.614
    Località:
    Livorno
    Ratings:
    +1.064
    Intendi queste?

    Immagine.JPG

    In quella data ci fu la disfatta nipponica alle Marianne, credo vogliano simulare questo. Aldilà o Blizz sapranno spiegarti forse meglio.

    Immagine2.JPG
     
  9. bacca

    bacca

    Registrato:
    19 Ottobre 2009
    Messaggi:
    9.532
    Località:
    Veneto Indipendente
    Ratings:
    +1.364
    si grazie, pensavo a molta + exp !

    Per il discorso Mariane è una cavolata, scusa è un what if fin dal primo turno e imponi regole storicizzate come questa? che senso ha?
     
    • Agree Agree x 1
  10. cohimbra

    cohimbra

    Registrato:
    10 Marzo 2015
    Messaggi:
    2.614
    Località:
    Livorno
    Ratings:
    +1.064
    Sono squadriglie da 65 piloti, se l'exp è 60/65 significa che ci sono tanti piloti con exp 70/80 mischiati ad altrettanti con exp 50/55. Comunque i migliori ci guardano ormai da lassù.

    Nel frattempo un mio errore di calcolo sul percorso delle portaerei rischiava di farmi perdere diversi aerei. Avevo impostato (o almeno credevo) le mie tre AirTF di modo che arrivassero da Balikpapan a Soerabaja restando sempre a più di 6 hex (la distanza impostata per gli attacchi aerei) dagli avamposti alleati di Mataram e Denpasar, basi coperte da discreta Cap (l'intelligence stima in 130/150 velivoli la consistenza della forza aerea alleata) e con naviglio all'ancora. Ovviamente non è andata così, l'IJN Abe Strike Division è andata dove gli è parso...fortunatamente la Cap sopra Denpasar è irrisoria (4 Corsair ?!), nonostante questo riesco a perdere 4 A6m5b più 1 A6m5. Immaginate 180 A6m contro 4 Corsair: 0-4 per loro. Imbarazzante è dir poco.

    Immagine.JPG


    Poi chiederò a Ste perchè non c'era Cap (4 aerei su 150 sono pochini, dev'esserci un motivo).

    Sorprendentemente 18 Beaufort VIII (inglesi? olandesi?) si lanciano da 3.000 piedi senza paura e senza scorta contro le mie portaerei, sfidando i circa 200 A6m in Cap. Un bombardiere riesce inaspettatamente a passare lo schermo della caccia nipponica e si presenta sopra la CVL Zuiho per lanciare:

    Immagine2.JPG

    Viene abbattuto dalla flak, daccordo, ma rendo onore a questi folli equipaggi, un azione degna dei più fanatici jappo. L'Imperatore ne è ammirato.
     
    • Like Like x 1
  11. ivaldi79

    ivaldi79

    Registrato:
    2 Aprile 2010
    Messaggi:
    1.802
    Ratings:
    +176
    Quella dei 4 corsair deve andare nel topic dei report bizzarri ahah
     
    • Like Like x 1
    • Agree Agree x 1
  12. supertramp

    supertramp

    Registrato:
    27 Aprile 2009
    Messaggi:
    2.422
    Località:
    Nesso (CO)
    Ratings:
    +325
    Scarsini i tuoi assi nel senso di numero di abbattimenti, io con 10 mesi in meno da alleato ho piloti con oltre 20 abbattimenti. E da giapponese penso ci siano meno squadriglie e quindi più possibilità di avere superpiloti.

    Sui withdrawn anche l'alleato ha giornate di grandi abbandoni, anch'io non ne ero troppo convinto ma penso sia una scelta con una certa logica, l'alternativa sarebbe dare al giocatore la totalità delle scelte, penso ad esempio eliminare gli HQ preimpostati ai rinforzi... alcune vicende storiche è stato deciso di tenerle.

    Inquietante.
    Discutibile.

    Bah...
     
  13. cohimbra

    cohimbra

    Registrato:
    10 Marzo 2015
    Messaggi:
    2.614
    Località:
    Livorno
    Ratings:
    +1.064
    Ne ho uno vivo con 17 abbattimenti...credo presto morirà anche lui, i ki-44-IIc vanno giù che è una bellezza. Ma ho assoluto bisogno di aerei con Service Rating = 1 per le rotazioni. La tua considerazione è comunque corretta.

    In realtà gli A6m abbattuti sono 5. :)

    Ps. riguardo ai ritiri a me piace, e piace molto, ma capisco possa essere dura da accettare. I ritiri per cambio di teatro storici sono cetamente più comprensibili rispetto a questo altro tipo di scelta.
     
    Ultima modifica: 11 Marzo 2016
  14. cohimbra

    cohimbra

    Registrato:
    10 Marzo 2015
    Messaggi:
    2.614
    Località:
    Livorno
    Ratings:
    +1.064
    Me la immagino così: un gruppetto di A6m (diciamo 5/6) si è staccato dal gruppo per andare incontro a quei 4 Corsair, ne è nato un piccolo scontro isolato in cui i jappo hanno avuto la peggio. Dopodichè gli aerei alleati sono rientrati ed il gruppone è giunto indisturbato sull'obiettivo. Si, si, è andata così. ;)

    Banzai!
     
    • Agree Agree x 1
    • Useful Useful x 1
    Ultima modifica: 11 Marzo 2016
  15. blizzard

    blizzard Moderator Membro dello Staff

    Registrato:
    13 Ottobre 2011
    Messaggi:
    4.058
    Ratings:
    +1.518
    Se hai letto il libro di Sakai c'è anche un'altra spiegazione.

    I 4 Corsair sono stati guidati dai radar che hanno anticipato l'arrivo dello strike. Si sono posizionati piú in alto nascosti dal sole.
    Quando il megastormo é passato sotto di loro hanno picchiato velocissimi e centrato 4 zero con un torrente di fuoco, poi hanno proseguito la picchiata e sono sfuggiti a gran velocità.

    Sakai a raccontato una storia cosí, un unico P40 ha attaccato la sua squadriglia al completo e ha abbattuto un suo commilitone.
     
    • Informative Informative x 1
  16. GyJeX

    GyJeX

    Registrato:
    6 Dicembre 2005
    Messaggi:
    29.719
    Località:
    santu sezzidu in dommo
    Ratings:
    +8.683
    ha raccontato anche della sua battaglia a iwo jima, a parti invertite, con gli americani che non riuscivano a tirarlo giù
     
    • Informative Informative x 1
  17. blizzard

    blizzard Moderator Membro dello Staff

    Registrato:
    13 Ottobre 2011
    Messaggi:
    4.058
    Ratings:
    +1.518
    Eh già era una squadriglia di hellcat
     
  18. cohimbra

    cohimbra

    Registrato:
    10 Marzo 2015
    Messaggi:
    2.614
    Località:
    Livorno
    Ratings:
    +1.064
    Non ancora, ho soltanto sbirciato l'introduzione.
    Tra l'altro vengono chiaramente evidenziate le incongruenze presenti nel racconto (addirittura un episodio citato nel libro è stato giudicato inventato da Sakai stesso, come qualcuno, forse te, scrisse tempo fa qui su NWI in altro thread), attribuendole a difficoltà di comprensione e/o di successiva traduzione, oltre che alla scarsa conoscenza della materia da parte di chi raccolse le memorie. Nell'episodio citato, quello della storia giudicata inventata da Sakai, viene spiegato che forse l'episodio narrato è accaduto altrove, in altra data, lo scrittore deve aver fatto confusione o capito male. Un discreto salvataggio in calcio d'angolo. ;)
     
  19. cohimbra

    cohimbra

    Registrato:
    10 Marzo 2015
    Messaggi:
    2.614
    Località:
    Livorno
    Ratings:
    +1.064
    Stanotte mi sono letto un paio di capitoli, il fatto che si pisciasse sotto ed abbia fatto una sequela infinita di stronzate durante il suo primo ingaggio lo rende più umano, quasi simpatico.
     
    • Agree Agree x 1
  20. cohimbra

    cohimbra

    Registrato:
    10 Marzo 2015
    Messaggi:
    2.614
    Località:
    Livorno
    Ratings:
    +1.064
    23 marzo 1944

    Java.JPG

    Ancora gravi scontri aerei sui cieli di Soerabaja (Java) e Rangoon (Burma), perdite ingenti da ambo le parti. Gli alleati attaccano a testa bassa, noi ci difendiamo con le unghie e con i denti. Particolarmente fortunato per noi lo scontro su Soerabaja; gli sweep alleati sono arrivati sulla base dopo gli strike (lanciati sulle mie petroliere in rada), vi lascio immaginare la sorte di scorta e bombardieri, una cuccagna per gli esausti piloti jappo, un vero boost per il morale. A Rangoon invece prendiamo sonore mazzate da Spit.VIII e P-47D25, aerei formidabili non c'è che dire, mi inchino dinnanzi alla loro (pre)potenza.

    Report.JPG

    __________
    Finalmente pronti (exp 50) ed in navigazione gli uomini delle sette Brigate Miste Indipendenti in addestramento da mesi (30°, 31°, 32°, 33°, 35°, 36° e 37° Ind.Mixed.Bde). Quattro di esse fanno parte della 14a Armata e si sistemeranno quindi a difesa della costa occidentale di Java (sulla quale nelle ultime settimane si sono intensificate le ricognizioni nemiche), le altre tre sono in navigazione verso Singapore; ancora da deciderne la destinazione finale, Malesia o Sumatra. Ho ancora qualche turno di tempo.

    TF.JPG

    Chiesto: si è dimenticato di settare la Cap...ed io ho lanciato lo strike per sbaglio. Due giganti di WitPAE :ROFLMAO:
     
    • Like Like x 2
    Ultima modifica: 13 Marzo 2016

Condividi questa Pagina