1. Questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigare tra queste pagine acconsenti implicitamente all'uso dei cookies. Scopri di più.

[AAR] A lezione nel Pacifico - Patton (A) vs Linus (J)

Discussione in 'Le vostre esperienze: AAR' iniziata da GeorgePatton, 15 Maggio 2019.

  1. Iscandar

    Iscandar

    Registrato:
    23 Novembre 2012
    Messaggi:
    1.006
    Località:
    Palermo
    Ratings:
    +205
    non ricordo bene, ma non erano CV ma CVE, ed è stato il DD di scorta che si è lanciato contro BB e CA

    Trovata
    https://it.wikipedia.org/wiki/Battaglia_del_Golfo_di_Leyte#Battaglia_al_largo_di_Samar_(25_ottobre)
     
    Ultima modifica: 17 Giugno 2020
  2. GeorgePatton

    GeorgePatton

    Registrato:
    26 Marzo 2006
    Messaggi:
    4.343
    Località:
    Svizzera
    Ratings:
    +574
    Allora Leyte, in particolare Samar.
    Ma, oltre al fatto che la situazione era decisamente diversa, i danni i jap li subirono ai CA (mi pare un paio risultarono danneggiati) ma affondarono 2 o 3 DD nemici ed almeno una CVE
     
  3. Iscandar

    Iscandar

    Registrato:
    23 Novembre 2012
    Messaggi:
    1.006
    Località:
    Palermo
    Ratings:
    +205
    ma lo smacco che dei miseri DD e delle CVE hanno costretto la Yamato ed altri CA a ritirarsi dal combattimento, dove lo metti?
     
  4. GeorgePatton

    GeorgePatton

    Registrato:
    26 Marzo 2006
    Messaggi:
    4.343
    Località:
    Svizzera
    Ratings:
    +574
    Su questo non dubito. Ma nulla a che vedere con quello che è successo nella partita tra me e Linus. Poi, ripeto, è andata così e amen, però lo trovo un po' poco bilanciato. Tutto qua.
     
  5. Iscandar

    Iscandar

    Registrato:
    23 Novembre 2012
    Messaggi:
    1.006
    Località:
    Palermo
    Ratings:
    +205
    perfettamente d'accordo... volevo solo dire che battaglie "strane" avvengono anche nel mondo reale
     
    • Like Like x 1
  6. cohimbra

    cohimbra

    Registrato:
    10 Marzo 2015
    Messaggi:
    2.721
    Località:
    Livorno
    Ratings:
    +1.108
    L'ingaggio c'è stato a 2000 yard, i grossi calibri non sparano. Il CL Kitakami è un incrociatore molto particolare, ha uma infinità di tubi lancia siluri (non ricordo quanti ma sono moltissimi). Inoltre i comandanti contano. E pure fortuna o sfortuna.
     
  7. GeorgePatton

    GeorgePatton

    Registrato:
    26 Marzo 2006
    Messaggi:
    4.343
    Località:
    Svizzera
    Ratings:
    +574
    Ok l'ingaggio si, ma i radar avvistano a 14 k e, sullo schermo, capisci dove sono le navi avvistate. Attendi che si avvicinino a 2000 yard prima di aprire il fuoco? Comunque 2000 yard sono all'incirca 2 km, perché i grossi calibri non dovrebbero sparare?
     
  8. GyJeX

    GyJeX

    Registrato:
    6 Dicembre 2005
    Messaggi:
    31.717
    Località:
    santu sezzidu in dommo
    Ratings:
    +9.636
    Ricordate che nella terza battaglia di Savo Washington e Kirishima arrivarono a 5km prima di prendersi a cannonate, questo perchè i radar Cxam (o come cavolo si chiamavano) erano un colabrodo di punti ciechi e clutter e non identificavano amici o nemici. I giapponesi, invece, erano gatti di notte.
     
  9. GeorgePatton

    GeorgePatton

    Registrato:
    26 Marzo 2006
    Messaggi:
    4.343
    Località:
    Svizzera
    Ratings:
    +574
    Giusto. Ma la Kirishima non ne è uscita tanto bene ...
     
  10. GyJeX

    GyJeX

    Registrato:
    6 Dicembre 2005
    Messaggi:
    31.717
    Località:
    santu sezzidu in dommo
    Ratings:
    +9.636
    Era per dire, arrivare a così breve distanza senza essere visti non era una cosa così impossibile
     
  11. blizzard

    blizzard Moderator Membro dello Staff

    Registrato:
    13 Ottobre 2011
    Messaggi:
    4.189
    Ratings:
    +1.562
    Dal report risulta che la visibilita era solo 3000 metri. I radar Usa inoltre sono quelli di prima generazione, non sono quelli che dirigono il tiro dei cannoni. Sparare comunque era come sparare alla cieca.
    Le vecchie BB Usa sono delle lumache, rallentano tutta la TF.
    Sinceramente non ci trovo nulla di strano nel risultato
     
  12. blizzard

    blizzard Moderator Membro dello Staff

    Registrato:
    13 Ottobre 2011
    Messaggi:
    4.189
    Ratings:
    +1.562
  13. GeorgePatton

    GeorgePatton

    Registrato:
    26 Marzo 2006
    Messaggi:
    4.343
    Località:
    Svizzera
    Ratings:
    +574
    Si Savo è famosa per il rovescio subito dall’US Navy. Si è svolta subito dopo lo sbarco a Guadalcanal.

    Ma in quel caso si trattava comunque di forze più o meno equivalenti.
    Nel caso di Raoul decisamente no.
     
    • Like Like x 1
  14. GeorgePatton

    GeorgePatton

    Registrato:
    26 Marzo 2006
    Messaggi:
    4.343
    Località:
    Svizzera
    Ratings:
    +574
    Comunque ora siamo fermi almeno per un paio di settimane causa impegni lavorativi di Linus
     
  15. GeorgePatton

    GeorgePatton

    Registrato:
    26 Marzo 2006
    Messaggi:
    4.343
    Località:
    Svizzera
    Ratings:
    +574
    4 ottobre 1942

    Mentre su Raoul I. la situazione è di completo stallo, durante la notte Linus invia la flotta a spianare Chittagong, presso cui avevo almeno una decina di squadriglie di caccia.
    Vanno distrutti una ventina di velivoli e tutti gli altri danneggiati. Per fortuna che, via ferrovia, trasferisco tutte le squadriglie all'interno, in aeroporti sicuri. Certo che la mia recon non ha avuto nemmeno il sospetto che si avvicinassero. Comunque bella mossa la sua. Non me l'aspettavo proprio.
    Nota: nel bombardamento dal mare interviene pure la Yamato.

    Durante il giorno, invece, Linus lancia un massiccio doppio lancio di paracadutisti, su Dacca e su Comilla. L'intenzione è ovviamente quella di tagliare fuori Chittagong ed il suo aeroporto, interrompendo la ferrovia.
    Su Dacca è un massacro, con una decina di trasporti nemici abbattuti e i pochi paracadutisti giunti a terra fatti prigionieri. Su Comilla, invece, atterrano pltre 700 soldati nipponici che, comunque, non riescono a prendere la base, difesa dall'11. Divisione di fanteria indiana. Occorre però sostituire il comandante.
    Ma la resistenza a Comilla permette di tenere la ferrovia e di evacuare tutte le squadriglie presenti a Chittagong. Anche se quasi tutti gli aerei sono danneggiati, un buon 80% è salvo.

    Ground combat at Comilla (56,39)

    Japanese Shock attack

    Attacking force 752 troops, 16 guns, 0 vehicles, Assault Value = 56

    Defending force 4198 troops, 43 guns, 73 vehicles, Assault Value = 89

    Japanese adjusted assault: 26

    Allied adjusted defense: 56

    Japanese assault odds: 1 to 2 (fort level 0)

    Combat modifiers
    Defender: leaders(+)
    Attacker: shock(+), leaders(-)

    Japanese ground losses:
    45 casualties reported
    Squads: 0 destroyed, 15 disabled
    Non Combat: 0 destroyed, 0 disabled
    Engineers: 0 destroyed, 0 disabled

    Allied ground losses:
    386 casualties reported
    Squads: 1 destroyed, 44 disabled
    Non Combat: 0 destroyed, 4 disabled
    Engineers: 1 destroyed, 9 disabled

    Assaulting units:
    1st Raiding Rgt /1
    Yokosuka 1st SNLF /1
    Yokosuka 3rd SNLF /1
    Defending units:
    11th Indian Division
     
    • Like Like x 1
  16. GeorgePatton

    GeorgePatton

    Registrato:
    26 Marzo 2006
    Messaggi:
    4.343
    Località:
    Svizzera
    Ratings:
    +574
    5 ottobre 1942

    Linus rispedisce tutte le TF a cannoneggiare Chittagong. Per fortuna che tutte le mie squadriglie sono in salvo in India. Le batterie costiere si fanno sentire e diverse navi nipponiche risultano colpite. Tra di esse pure la Yamato, oltre alla Kongo ed alla Ise. I danni reali alle navi non li posso sapere, ma le mie perdite sono davvero minime: 5 squadre disabled.

    Poi Linus manda in sweep dozzine di caccia, tra Zero, Tojo ed Oscar, su Chittagong, Dacca e Comilla. I miei si difendono meravigliosamente, abbattendo 10 Zero ed 8 Oscar e perdendo 4 P-40 e 5 P-39. Purtroppo poi, su Comilla, arrivano oltre 400 bombardieri, che seppelliscono di bombe i poveri difensori della 11. Divisione di fanteria. Al successivo assalto dei paracadutisti nemici la divisione semplicemente si dissolve.
    Per fortuna anche i miei bimotori basati in India fanno sentire la loro presenza e i parà nemici subiscono diverse perdite.
    Di nuovo, dei parà vengono lanciati su Dacca, ma vengono fatti a pezzi.

    Morning Air attack on 11th Indian Division, at 56,39 (Comilla)
    Weather in hex: Heavy cloud

    Raid spotted at 20 NM, estimated altitude 5,000 feet.
    Estimated time to target is 7 minutes

    Japanese aircraft
    A6M2 Zero x 42
    G3M2 Nell x 23
    Ki-49-IIa Helen x 6

    Japanese aircraft losses
    G3M2 Nell: 2 damaged
    G3M2 Nell: 1 destroyed by flak

    Allied ground losses:
    80 casualties reported
    Squads: 1 destroyed, 4 disabled
    Non Combat: 0 destroyed, 13 disabled
    Engineers: 0 destroyed, 4 disabled

    --------------------------------------------------------------------------------
    Morning Air attack on 11th Indian Division, at 56,39 (Comilla)
    Weather in hex: Heavy cloud
    Raid spotted at 20 NM, estimated altitude 5,000 feet.
    Estimated time to target is 6 minutes

    Japanese aircraft
    Ki-21-IIa Sally x 143
    Ki-48-Ib Lily x 24
    Ki-49-IIa Helen x 197

    No Japanese losses

    Allied ground losses:
    1155 casualties reported
    Squads: 20 destroyed, 50 disabled
    Non Combat: 5 destroyed, 142 disabled
    Engineers: 6 destroyed, 19 disabled
    Guns lost 30 (17 destroyed, 13 disabled)
    Vehicles lost 48 (5 destroyed, 43 disabled)


    --------------------------------------------------------------------------------
    Morning Air attack on 11th Indian Division, at 56,39 (Comilla)
    Weather in hex: Heavy cloud
    Raid spotted at 17 NM, estimated altitude 7,000 feet.
    Estimated time to target is 5 minutes
    Japanese aircraft
    Ki-49-IIa Helen x 41
    No Japanese losses
    Allied ground losses:
    132 casualties reported
    Squads: 6 destroyed, 0 disabled
    Non Combat: 0 destroyed, 13 disabled
    Engineers: 2 destroyed, 0 disabled
    Guns lost 2 (1 destroyed, 1 disabled)
    Aircraft Attacking:
    20 x Ki-49-IIa Helen bombing from 3000 feet
    Ground Attack: 4 x 250 kg GP Bomb
    21 x Ki-49-IIa Helen bombing from 3000 feet
    Ground Attack: 4 x 250 kg GP Bomb
    --------------------------------------------------------------------------------
    Morning Air attack on 11th Indian Division, at 56,39 (Comilla)
    Weather in hex: Heavy cloud

    Raid spotted at 18 NM, estimated altitude 4,000 feet.
    Estimated time to target is 5 minutes

    Japanese aircraft
    Ki-21-IIa Sally x 18

    No Japanese losses

    Allied ground losses:
    48 casualties reported
    Squads: 2 destroyed, 1 disabled
    Non Combat: 0 destroyed, 7 disabled
    Engineers: 1 destroyed, 0 disabled

    --------------------------------------------------------------------------------
    Morning Air attack on 11th Indian Division, at 56,39 (Comilla)
    Weather in hex: Heavy cloud

    Raid spotted at 13 NM, estimated altitude 3,000 feet.
    Estimated time to target is 3 minutes

    Japanese aircraft
    Ki-21-IIa Sally x 15
    Ki-49-IIa Helen x 6

    No Japanese losses

    Allied ground losses:
    102 casualties reported
    Squads: 7 destroyed, 0 disabled
    Non Combat: 0 destroyed, 9 disabled
    Engineers: 0 destroyed, 0 disabled
    Guns lost 2 (2 destroyed, 0 disabled)

    --------------------------------------------------------------------------------
    Morning Air attack on 11th Indian Division, at 56,39 (Comilla)
    Weather in hex: Heavy cloud

    Raid spotted at 11 NM, estimated altitude 6,000 feet.
    Estimated time to target is 3 minutes

    Japanese aircraft
    Ki-49-IIa Helen x 15

    No Japanese losses

    Allied ground losses:
    78 casualties reported
    Squads: 0 destroyed, 0 disabled
    Non Combat: 5 destroyed, 6 disabled
    Engineers: 1 destroyed, 0 disabled
    Guns lost 2 (2 destroyed, 0 disabled)
    --------------------------------------------------------------------------------
    Morning Air attack on 11th Indian Division, at 56,39 (Comilla)
    Weather in hex: Heavy cloud

    Raid spotted at 20 NM, estimated altitude 9,000 feet.
    Estimated time to target is 6 minutes

    Japanese aircraft
    Ki-49-IIa Helen x 6

    No Japanese losses

    Allied ground losses:
    17 casualties reported
    Squads: 0 destroyed, 0 disabled
    Non Combat: 2 destroyed, 3 disabled
    Engineers: 0 destroyed, 0 disabled
    --------------------------------------------------------------------------------
    Morning Air attack on 11th Indian Division, at 56,39 (Comilla)
    Weather in hex: Heavy cloud

    Raid spotted at 6 NM, estimated altitude 3,000 feet.
    Estimated time to target is 1 minutes

    Japanese aircraft
    Ki-21-IIa Sally x 15

    No Japanese losses

    Allied ground losses:
    71 casualties reported
    Squads: 5 destroyed, 0 disabled
    Non Combat: 13 destroyed, 1 disabled
    Engineers: 1 destroyed, 0 disabled
    Guns lost 1 (1 destroyed, 0 disabled)
    Vehicles lost 5 (4 destroyed, 1 disabled)

    --------------------------------------------------------------------------------
    Morning Air attack on 11th Indian Division, at 56,39 (Comilla)
    Weather in hex: Heavy cloud

    Raid spotted at 1 NM, estimated altitude 5,000 feet.
    Estimated time to target is 0 minutes

    Japanese aircraft
    Ki-49-IIa Helen x 15

    No Japanese losses

    Allied ground losses:
    45 casualties reported
    Squads: 0 destroyed, 0 disabled
    Non Combat: 7 destroyed, 0 disabled
    Engineers: 2 destroyed, 0 disabled
    Guns lost 1 (1 destroyed, 0 disabled)
    Vehicles lost 1 (1 destroyed, 0 disabled)
    --------------------------------------------------------------------------------
    Morning Air attack on 11th Indian Division, at 56,39 (Comilla)
    Weather in hex: Heavy cloud

    Raid spotted at 14 NM, estimated altitude 6,000 feet.
    Estimated time to target is 4 minutes

    Japanese aircraft
    Ki-49-IIa Helen x 15

    No Japanese losses

    Allied ground losses:
    47 casualties reported
    Squads: 1 destroyed, 0 disabled
    Non Combat: 6 destroyed, 0 disabled
    Engineers: 1 destroyed, 0 disabled
    Vehicles lost 1 (1 destroyed, 0 disabled)

    --------------------------------------------------------------------------------
    Morning Air attack on 1st Raiding Regiment, at 56,39 (Comilla)
    Weather in hex: Heavy cloud

    Raid spotted at 16 NM, estimated altitude 3,000 feet.
    Estimated time to target is 5 minutes

    Allied aircraft
    Blenheim IV x 30
    B-25C Mitchell x 15

    Allied aircraft losses
    Blenheim IV: 5 damaged
    B-25C Mitchell: 9 damaged

    Japanese ground losses:
    190 casualties reported
    Squads: 8 destroyed, 15 disabled
    Non Combat: 1 destroyed, 1 disabled
    Engineers: 0 destroyed, 0 disabled
    Guns lost 2 (1 destroyed, 1 disabled)
    --------------------------------------------------------------------------------
    Morning Air attack on Yokosuka 3rd SNLF, at 56,39 (Comilla)
    Weather in hex: Heavy cloud

    Raid spotted at 18 NM, estimated altitude 8,000 feet.
    Estimated time to target is 6 minutes

    Allied aircraft
    Wellington Ic x 15
    B-26 Marauder x 10

    Allied aircraft losses
    Wellington Ic: 6 damaged
    B-26 Marauder: 5 damaged

    Japanese ground losses:
    193 casualties reported
    Squads: 3 destroyed, 23 disabled
    Non Combat: 3 destroyed, 5 disabled
    Engineers: 0 destroyed, 0 disabled
    Guns lost 11 (4 destroyed, 7 disabled)
    --------------------------------------------------------------------------------
    Morning Air attack on Yokosuka 3rd SNLF, at 56,39 (Comilla)
    Weather in hex: Heavy cloud

    Raid spotted at 14 NM, estimated altitude 6,000 feet.
    Estimated time to target is 5 minutes

    Allied aircraft
    Wellington Ic x 15
    P-39D Airacobra x 2

    Allied aircraft losses
    Wellington Ic: 3 damaged

    Japanese ground losses:
    80 casualties reported
    Squads: 10 destroyed, 0 disabled
    Non Combat: 1 destroyed, 0 disabled
    Engineers: 0 destroyed, 0 disabled
    Guns lost 1 (1 destroyed, 0 disabled)

    --------------------------------------------------------------------------------
    Morning Air attack on 1st Raiding Regiment, at 56,39 (Comilla)
    Weather in hex: Heavy cloud
    Raid spotted at 20 NM, estimated altitude 5,000 feet.
    Estimated time to target is 5 minutes
    Allied aircraft
    B-25C Mitchell x 15
    B-26 Marauder x 11
    P-39D Airacobra x 2
    Allied aircraft losses
    B-26 Marauder: 1 damaged
    Japanese ground losses:
    166 casualties reported
    Squads: 11 destroyed, 11 disabled
    Non Combat: 0 destroyed, 1 disabled
    Engineers: 0 destroyed, 0 disabled
    Aircraft Attacking:
    11 x B-26 Marauder bombing from 3000 feet
    Ground Attack: 6 x 500 lb GP Bomb
    15 x B-25C Mitchell bombing from 3000 feet
    Ground Attack: 6 x 500 lb GP Bomb
    --------------------------------------------------------------------------------
    Morning Air attack on Yokosuka 3rd SNLF, at 56,39 (Comilla)
    Weather in hex: Heavy cloud

    Raid spotted at 14 NM, estimated altitude 9,000 feet.
    Estimated time to target is 3 minutes

    Allied aircraft
    B-26B Marauder x 10

    Allied aircraft losses
    B-26B Marauder: 2 damaged

    Japanese ground losses:
    23 casualties reported
    Squads: 4 destroyed, 0 disabled
    Non Combat: 0 destroyed, 0 disabled
    Engineers: 0 destroyed, 0 disabled
    Guns lost 4 (4 destroyed, 0 disabled)
    --------------------------------------------------------------------------------

    Ground combat at Comilla (56,39)
    Japanese Shock attack

    Attacking force 441 troops, 1 guns, 0 vehicles, Assault Value = 28
    Defending force 1459 troops, 21 guns, 60 vehicles, Assault Value = 1

    Japanese adjusted assault: 16
    Allied adjusted defense: 1

    Japanese assault odds: 16 to 1 (fort level 0)
    Japanese forces CAPTURE Comilla !!!

    Combat modifiers
    Defender: leaders(+), leaders(-), disruption(-), fatigue(-)
    experience(-)
    Attacker: shock(+)

    Allied ground losses:
    1123 casualties reported
    Squads: 22 destroyed, 0 disabled
    Non Combat: 163 destroyed, 0 disabled
    Engineers: 20 destroyed, 0 disabled
    Guns lost 31 (31 destroyed, 0 disabled)
    Vehicles lost 53 (53 destroyed, 0 disabled)
    Units destroyed 1

    Assaulting units:
    1st Raiding Rgt /1
    Yokosuka 3rd SNLF /1
    Yokosuka 1st SNLF /1

    Defending units:
    11th Indian Division

    --------------------------------------------------------------------------------

    Ground combat at Dacca (56,38)
    Japanese Shock attack

    Attacking force 45 troops, 0 guns, 0 vehicles, Assault Value = 1
    Defending force 10974 troops, 120 guns, 146 vehicles, Assault Value = 42

    Japanese adjusted assault: 0
    Allied adjusted defense: 79

    Japanese assault odds: 1 to 99 (fort level 1)

    Combat modifiers
    Defender: fatigue(-), experience(-)
    Attacker: shock(+), leaders(+), leaders(-)

    Japanese ground losses:
    28 casualties reported
    Squads: 0 destroyed, 0 disabled
    Non Combat: 0 destroyed, 4 disabled
    Engineers: 0 destroyed, 0 disabled

    Assaulting units:
    1st Raiding Rgt /2

    Defending units:
    118th RAF Base Force
    1st Indian Heavy AA Regiment
    1st Bengal Base Force
    1st Indian Light AA Regiment
    II US Fighter Cmnd
    221 Group RAF
    175 Wing
    2nd Central India Base Force
    823rd Engineer Aviation Battalion
    --------------------------------------------------------------------------------

    Japanese Unit(s) Wiped Out at Dacca by attrition!!!
     
    • Like Like x 1
  17. blizzard

    blizzard Moderator Membro dello Staff

    Registrato:
    13 Ottobre 2011
    Messaggi:
    4.189
    Ratings:
    +1.562
    Ma cos'è? L'inizio di una invasione dell'India? :eek:
    Impressionante il bombardamento aereo sembrava l'operazione cobra
     
  18. GeorgePatton

    GeorgePatton

    Registrato:
    26 Marzo 2006
    Messaggi:
    4.343
    Località:
    Svizzera
    Ratings:
    +574
    Eh non saprei. Mi sembra un po' bizzarro come posto Comilla per iniziare un'invasione. Però, chissà mai cosa passa per la testa a Linus.
     
  19. GeorgePatton

    GeorgePatton

    Registrato:
    26 Marzo 2006
    Messaggi:
    4.343
    Località:
    Svizzera
    Ratings:
    +574
    6-7 ottobre 1942

    Il giorno 6 Linus replica su Dacca, devastando l'aeroporto. I miei bombardieri scampano al massacro in quanto erano in volo per colpire i paracadutisti nemici che hanno preso Comilla. Ma la base risulta inutilizzabile.

    Il giorno 7 una AV nemica, la Sanuki Maru viene colpita e danneggiata gravemente (probabilmente affondata visto che riceve 8 bombe da 1000 libbre), al largo di Busselton. Molto al largo, nei pressi del bordo mappa. Ma ciò non prima che i suoi Jake avvistano tutta una serie di convogli con rinforzi destinati alla Nuova Zelanda.

    Sempre il 7 le mie portaerei colpiscono l'aeroporto nemico di Maloelap nelle Marshall. Purtroppo non vi trovano nessun aereo nemico presente.

    Da segnalare, inoltre, l'affondamento di una AK carica di truppe a nord di Norfolk I. da parte del sottomarino Tresher.
     
  20. GeorgePatton

    GeorgePatton

    Registrato:
    26 Marzo 2006
    Messaggi:
    4.343
    Località:
    Svizzera
    Ratings:
    +574
    8-10 ottobre 1942

    Birmania

    Continuo a bombardare i paracadutisti che hanno preso Comilla con tutti i bombardieri disponibili. In questo modo spero di riprendermi la cittadina quando arriveranno i rinforzi che ho mandato via terra.

    SW Pac

    A Raoul I. la situazione è di stallo. Linus sta cercando di cacciare i neozelandesi che sono sbarcati, mentre i miei si attaccano all'isola con i denti.
    Intanto sono arrivati forti rinforzi per le due isole neozelandesi. Se i giapponesi sbarcheranno troveranno pane per i loro denti.

    Pacifico Centrale

    Dopo due giorni di bombardamenti da parte delle mie portaerei contro gli aeroporti di Wotje e Maloelap, il 10 sono iniziati gli sbarchi della 2. Divisione marines su quest'ultimo atollo.
    Due MTB nemiche erano li ad attendere la mia flotta d'invasione ed hanno spedito in fondo al mare un DMS di scorta e un AK carica di carri armati (ma tu guarda la sfiga, proprio questa nave sono andati a beccare).
     

Condividi questa Pagina