1. Questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigare tra queste pagine acconsenti implicitamente all'uso dei cookies. Scopri di più.

[AAR] À la guerre comme à la guerre - Linus (J) vs ste_peterpan (A)

Discussione in 'Le vostre esperienze: AAR' iniziata da ITAK_Linus, 15 Aprile 2018.

  1. Rio

    Rio

    Registrato:
    3 Febbraio 2012
    Messaggi:
    950
    Ratings:
    +160
    Non capisco a questo punto perchè temi moltissimo lo sbarco a nord.
    Per un alleato alla frutta (come lo è stefano) sarebbe una tonnara incredibile, in quanto dovrebbe lanciare infiniti attacchi contro un giappone in forma
     
    • Like Like x 1
  2. ITAK_Linus

    ITAK_Linus

    Registrato:
    10 Febbraio 2018
    Messaggi:
    3.162
    Ratings:
    +1.650

    No no lo temevo fino a grossomodo fine 42. Dopo, ho iniziato ad avere risorse sufficienti per il settore e l'ho blindato.

    Diciamo che era un timore molto pesante fino a grossomodo l'autunno del 42 perché non avevo abbastanza truppe per difendere in modo appropriato il settore né avevo genieri per fortificarlo a dovere.

    Verso la fine del 42 la minaccia è sfumata perché sono riuscito a fortificarlo e a portare abbastanza truppe.

    Fai conto che ho preso Karachi il 7 luglio 1943. Al 20 luglio avevo già ridispiegato circa 10 divisioni dall'India ad altri settori come riserve. Quindi, ora come ora, è ancora più improbabile che una mossa lì sia per me ingestibile dato che ho molte riserve.

    Per non parlare della quantità improponibile di aerei.
    Fai conto che ho migliaia di aerei moderni in magazzino.




    Il passaggio a nord è una realtà all'inizio, diciamo fino a fine 42. Una volta che ho trovato truppe in giro per difenderlo adeguatamente, la minaccia è svanita. Ora ho pure le truppe che mi si sono liberate dalla campagna indiana e presto quelle dalla Cina. Insomma, posso mettere in piedi una difesa inattaccabile.
    Fino a fine 42 però ero decisamente impelagato sia in India che in Cina e un'azione risoluta en masse di alleato sarebbe potuta riuscire nel prendere Kurili e Hokkaido creando una solida testa di ponte dritta nel mio deretano.
     
    • Like Like x 1
    • Agree Agree x 1
  3. ITAK_Linus

    ITAK_Linus

    Registrato:
    10 Febbraio 2018
    Messaggi:
    3.162
    Ratings:
    +1.650
    Giovedi' 12 Agosto 1943 - Martedi' 17 Agosto 1943 - TURNO 612-618

    1) Teatro Perimetro Interno

    Tutto d'improvviso tace. Credo Stefano abbia rinunciato a passare da nord.
    Moltissimi genieri arrivati nei giorni scorsi stanno ottenendo rimpiazzi a Tokio; da li' andranno nelle Marianne.


    2) Teatro del Pacifico Sud-Occidentale

    Qui e' un ribollire di attivita' giapponesi. Sto rafforzando ogni dannata base per creare una difesa abbastanza solida da consentirmi di portare rinforzi qualunque cosa Alleato sbarchi.
    Sto usando tantissime LCU alla fine minori come paracadutisti e i bislacchi SNLF Coy da 15AV. Sono unita' del menga che si sgretolano davanti ai bombardamenti navali, ma di meglio non ho.
    5 fra NavGuards e SNLF lasciano Madras domani con direzione Kavieng, si aggiungeranno alla pletora di truppe in loco.


    3) Teatro DEI

    Ho infine fatto rientrare la gran parte dei sub a Port Hedland. Nel paio di settimane di raid lungo la rotta offmap-Perth, ho affondato una dozzina fra mercantili di vario tipo e TK. Anche un DD alleato e' affondato. Un sub e' andato perduto.
    Ottimo risultato direi.

    Sto contestualmente rafforzando l'area delle DEI piu' esposta nel medio periodo, cioe' le varie basi di Timor e fra Timor e Giava.
    Saumlaki e altra gente, pure, stanno venendo rafforzate come da programma.


    4) Teatro Indo-Birmano

    Alleato continua ad avere un fracco di aerei e truppe a Socotra. Via via si palesano anche gli incrociatori che hanno affondato i miei poveri Atago e Chokai. Plausibile che Alleato vorra' provare uno sbarco da qualche parte.

    Un sub alleato si fa vivo a SUD di Celyon e mi affonda una xAK.


    5) Teatro Cina

    Gli AV dentro Chungking sono oramai intorno al 1,100. Sto valutando di provare uno shock attack coi miei circa 7,500AV e sperare per il meglio. Ci sta che io riesca ad ottenere odds tali da portare i forts a zero, lasciandomi cosi il campo libero per ulteriori assalti nelle prossime settimane o mesi.


    6) Fronte ECONOMIA

    Qui tutto tace. Sto producendo quantitativi irragionevoli di aerei di ogni tipo. In calo vertiginoso gli Ha-33 e ho da fare qualcosa, presumibilmente spegnere le fabbriche dell'A6M8 per un poco.

    Il Tojo-IIc raggiunge i 2,000 esemplari in pool. L'Oscar-IV lo insegue a grandi falcate.
    Il Judy-IV prosegue la folle corsa e oramai tutti i gruppi imbarcati sono stati sia ridimensionati che riequipaggiati con tale aereo. Anche un paio di gruppi a terra (uno in India e uno in Hokkaido) montano gia' il Judy-IV.
    Altri gruppi a terra seguiranno a breve. Judy-I, pure, in produzione. Equipaggia per ora solo un gruppo di stanza in zona Tulagi.

    Ho deciso di terminare la produzione del Kate. Aereo glorioso e comunque molto efficace anche nella seconda meta' del '43, ha pero' come problema il range modesto. Conto di passare ai vari Jill che hanno un normal range di 10 contro i 7 del Kate. Col fatto che sempre piu' faccio affidamento sull'aviazione basata a terra, e' imperativo avere dei range decenti. 250 in pool.

    A6M5 in discreta crescita. Non ho ancora riequipaggiato i gruppi deputati delle varie CV, ma presto iniziero'. Un 150 in pool che saranno presto esauriti quando faro' gli upgrade ai gruppi imbarcati (che ora montano A6M8).

    Presto sospendero' la produzione di una fabbrica di Helen-IIa. Qualche tempo fa ho cambiato la produzione di una fabbrica da 50 di Helen e ora me ne rimangono due da 75 ciascuna. Conto di abbassare a 75 esemplari mensili la produzione di tale aereo che sara' usato, finita la campagna di Chungking, principalmente per tre compiti: ASW, LowN, kamikaze. Da notare che attacchi in LowN contro bersagli anche vagamente militari sono grossomodo attacchi kamikaze a questo punto della guerra. 0 in pool.

    Nell prodotto in 70 esemplari mensili continua la sua gloriosa carriera. Avrei in realta' bisogno di piu' Nell, ma gia' 70 sono tantini se si considera che usa il magnifico Ha-33. 80 in pool.

    Jake continua a 70 aerei al mese. 150 in pool.

    Nick ha la produzione fermata per un po'. 180 in pool e fabbrica da 50.

    Dinah-III probabilmente vedra' un incremento a breve della fabbrica da 70 a 100 al mese. 0 in pool.

    Emily 30 al mese. 10 in pool.

    Thalia 30 al mese. 0 in pool.

    Tojo-IIb continua con 50 al mese. Mi pare di averne 20 in pool.

    Tony-Ia 30 al mese. 140 in pool. E' un aereo che praticamente non uso e il cui pool continua a crescere. Pero' continuo a produrlo. Probabilmente dovrei smettere ma boh.


    In fatto di R&D tutto procede. Il George finale e' in ricerca a pieno regime. Il Frank-r, pure. Il Peggy(T) ha le prime fabbriche riparate ora e spero di accelerarlo assai. Il Ki-94-II purtroppo si e' bloccato assai durante il '43 e ci sta io non riesca ad averlo per meta' '44 come pianificato (in realta' per un lungo periodo sembrava possibile averlo per fine '43/inizio '44, ma dubito fortemente di riuscirvi).
    A7M2 indietrissimo e non lo produrro' mai in tempo utile. Se arriva nella seconda meta' del '44 ho fatto tombola, figuriamoci.
    Altri aerei in R&D mi pare di non averne.
    Il focus e' sul Peggy(T). E' per me l'aereo piu' importante ora come ora.
     
    • Like Like x 2
  4. ITAK_Linus

    ITAK_Linus

    Registrato:
    10 Febbraio 2018
    Messaggi:
    3.162
    Ratings:
    +1.650
    Mercoledi' 18 Agosto - Giovedi' 19 Agosto 1943 - TURNO 619-621 - TOKIO ORE 00:27


    1) Teatro Perimetro interno

    Tutto tace. Alleato ha rinunciato alle Kurili credo.


    2) Teatro del Pacifico Sud-Occidentale

    Riesco in qualche modo a portare vari paracadutisti in area Lunga&co per rafforzarne le difese.


    3) Teatro DEI

    Parrebbe che Alleato stia provando un'altra mossa fiancheggiante a SUD di Darwin. Vedo cosa intende fare. Intanto, la 3a Divisione Tank ha lasciato Darwin per portarsi un poco piu' a SUD.


    4) Teatro Indo-Birmano

    Tutto tace ma i sub alleati affondano un paio di navi.


    5) Teatro Cina

    Deciso a risolvere la questione cinese, lancio uno shock attack a Chungking.

    Credo sia il piu' alto numero di vittime che io abbia mai fatto:
    Ground combat at Chungking (76,45)

    Japanese Shock attack


    Attacking force 268646 troops, 2679 guns, 1778 vehicles, Assault Value = 7751

    Defending force 207713 troops, 15 guns, 0 vehicles, Assault Value = 956

    Japanese engineers reduce fortifications to 2

    Japanese adjusted assault: 6827

    Allied adjusted defense: 527

    Japanese assault odds: 12 to 1 (fort level 2)

    Japanese forces CAPTURE Chungking !!!


    Allied aircraft
    no flights

    Allied aircraft losses
    A-29A Hudson: 1 destroyed
    P-66 Vanguard: 1 destroyed
    P-40N Warhawk: 1 destroyed

    Combat modifiers
    Defender: terrain(+), preparation(-), supply(-)
    Attacker: shock(+)

    Japanese ground losses:
    6825 casualties reported

    Squads: 130 destroyed, 758 disabled
    Non Combat: 35 destroyed, 148 disabled
    Engineers: 39 destroyed, 86 disabled
    Guns lost 103 (25 destroyed, 78 disabled)
    Vehicles lost 85 (14 destroyed, 71 disabled)

    Allied ground losses:
    249255 casualties reported

    Squads: 1624 destroyed, 0 disabled
    Non Combat: 13670 destroyed, 0 disabled
    Engineers: 0 destroyed, 0 disabled
    Guns lost 20 (20 destroyed, 0 disabled)
    Units destroyed 127

    Assaulting units:
    40th Division
    34th Division
    37th Division
    41st Division
    70th Division
    104th Division
    15th Division
    13th Division
    15th Tank Regiment
    35th Division
    22nd Division
    36th Division
    39th Division
    17th Division
    6th Division
    60th Division
    27th Division
    3rd Division
    23rd Tank Regiment
    12th Tank Regiment
    22nd Tank Regiment
    13th Ind.Art.Mortar Battalion
    3rd Ind.Hvy.Art. Battalion
    11th Ind.Art.Mortar Battalion
    18th Medium Field Artillery Regiment
    21st Medium Field Artillery Battalion
    15th Medium Field Artillery Regiment
    Tonei Hvy Gun Regiment
    20th Medium Field Artillery Regiment
    10th Ind. Mountain Gun Regiment
    2nd Ind.Hvy.Art. Battalion
    5th Mortar Battalion
    10th Medium Field Artillery Regiment
    13th Army
    15th Ind.Art.Mortar Battalion
    3rd Hvy.Artillery Regiment
    12th Medium Field Artillery Regiment
    3rd Medium Field Artillery Regiment
    11th Army
    1st Mortar Battalion
    RGC Army
    20th Ind. Mtn Gun Battalion
    2nd Mortar Battalion
    3rd Ind. Mountain Gun Regiment
    China Expeditionary Army
    21st Mortar Battalion
    2nd Ind.Art.Mortar Battalion
    8th Medium Field Artillery Regiment
    23rd Army
    1st Medium Field Artillery Regiment
    6th Ind.Hvy.Art. Battalion
    12th Ind.Art.Mortar Battalion
    9th Ind.Hvy.Art. Battalion
    12th Army
    14th Ind.Art.Mortar Battalion
    7th Ind.Hvy.Art. Battalion
    5th Ind.Hvy.Art Battalion
    4th Ind.Hvy.Art. Battalion
    1st Mortar Regiment
    NCPC Army
    8th Ind.Hvy.Art. Battalion
    Mongol Garrison Army
    3rd Mortar Battalion
    North China Area Army
    13th Mortar Battalion
    4th Mortar Battalion
    1st Ind.Hvy.Art. Battalion
    1st Army
    1st Art.Mortar Regiment
    1st Hvy.Artillery Regiment
    23rd Medium Field Artillery Regiment
    5th Medium Field Artillery Regiment
    12th Ind.Hvy.Art Battalion

    Defending units:
    42nd Chinese Corps
    48th Chinese Corps
    78th Chinese Corps
    3rd Chinese Corps
    71st Chinese Corps
    93rd Chinese Corps
    33rd Chinese Corps
    50th Chinese Corps
    94th Chinese Corps
    46th Chinese Corps
    40th Chinese Corps
    23rd Chinese Corps
    36th Chinese Corps
    53rd Chinese Corps
    90th Chinese Corps
    55th Chinese Corps
    87th Chinese Corps
    41st Chinese Corps
    96th Chinese Corps
    59th Chinese Corps
    76th Chinese Corps
    24th Chinese Corps
    21st Chinese Corps
    1st New Chinese Corps
    60th Chinese Corps
    259th Brigade
    49th Chinese Corps
    34th Chinese Corps
    1st Chinese Corps
    2nd Prov Chinese Corps
    92nd Chinese Corps
    4th Chinese Cavalry Corps
    6th Chinese Base Force
    13th Chinese Base Force
    115th Red Chinese Division
    74th Chinese Corps
    13th Chinese Corps
    19th Chinese Corps
    3rd New Chinese Corps
    14th Chinese Corps
    37th Chinese Corps
    39th Chinese Corps
    1st Chinese Cavalry Corps
    75th Chinese Corps
    7th Chinese Base Force
    70th Chinese Corps
    62nd Chinese Corps
    86th Chinese Corps
    3rd Prov Chinese Corps
    97th Chinese Corps
    18th Chinese Corps
    52nd Chinese Corps
    80th Chinese Corps
    5th Chinese Cavalry Corps
    67th Chinese Corps
    41st AA Regiment
    77th Chinese Corps
    56th Chinese Corps
    57th Chinese Corps
    68th Chinese Corps
    9th Prov Chinese Corps
    33rd Group Army
    85th Chinese Corps
    9th Chinese Corps
    14th Chinese Base Force
    44th Chinese Corps
    63rd Chinese Corps
    15th Group Army
    95th Chinese Corps
    47th Chinese Corps
    2nd Chinese Base Force
    73rd Chinese Corps
    64th Chinese Corps
    5th Chinese Base Force
    58th Chinese Corps
    29th Chinese Corps
    18th Chinese Base Force
    98th Chinese Corps
    84th Chinese Corps
    7th Chinese Corps
    82nd Chinese Corps
    20th Chinese Corps
    Central Reserve
    72nd Chinese Corps
    10th Chinese Corps
    16th Chinese Corps
    11th Chinese Corps
    83rd Chinese Corps
    91st Chinese Corps
    28th Chinese Corps
    Red Chinese Army
    26th Chinese Corps
    35th Chinese Corps
    38th Chinese Corps
    9th War Area
    25th Chinese Corps
    12th Chinese Corps
    2nd Chinese Corps
    China Command
    100th Chinese Corps
    81st Chinese Corps
    3rd Chinese Cavalry Corps
    79th Chinese Corps
    12th Chinese Base Force
    31st Chinese Corps
    20th Artillery Regiment
    17th Group Army
    29th Group Army
    1st Chinese Base Force
    22nd Group Army
    65th Chinese Corps
    15th Chinese Base Force
    88th Chinese Corps
    45th Chinese Corps
    61st Chinese Corps
    8th Chinese Base Force
    17th Chinese Corps
    11th Chinese Base Force
    27th Chinese Corps
    18th Artillery Regiment
    8th Chinese Corps
    CAF HQ
    120th Red Chinese Division
    34th Group Army
    21st Chinese Base Force
    X' Force
    49th AA Regiment

    La campagna cinese e' finita.


    Credo che attacchero' a breve le ultime basi sulle montagne al confine sino-birmano.


    Sopratutto, adesso posso ridispiegare i circa 500 bombardieri di Hankow e l'air support li presente, oltre che le millemila unita' di artiglieria.


    Pare incredibile, ma Chungking, che solo qualche mese fa aveva 13,000 e passa AV, e' caduta. E con essa le ultime unita' cinesi.



    6) Fronte ECONOMIA

    Qui tutto tace. Varato un CL di dubbia qualita', il Noshiro.
     
    • Like Like x 2
  5. ITAK_Linus

    ITAK_Linus

    Registrato:
    10 Febbraio 2018
    Messaggi:
    3.162
    Ratings:
    +1.650
    Venerdi' 20 Agosto 1943 - TURNO 622 - TOKIO ORE 00:52

    Al solito, se non fo qualcosa io non succede nulla.

    Questo l'intero combat report:
    AFTER ACTION REPORTS FOR Aug 20, 43
    --------------------------------------------------------------------------------
    Morning Air attack on 15th Army, at 76,127 , near Katherine

    Weather in hex: Moderate rain

    Raid detected at 38 NM, estimated altitude 31,000 feet.
    Estimated time to target is 8 minutes

    Allied aircraft
    Spitfire Vc Trop x 2

    No Allied losses

    Aircraft Attacking:
    2 x Spitfire Vc Trop sweeping at 31000 feet *



    --------------------------------------------------------------------------------
    Morning Air attack on 15th Army, at 76,127 , near Katherine

    Weather in hex: Moderate rain

    Raid spotted at 29 NM, estimated altitude 36,000 feet.
    Estimated time to target is 6 minutes

    Allied aircraft
    Spitfire Vc Trop x 14

    No Allied losses

    Aircraft Attacking:
    14 x Spitfire Vc Trop sweeping at 31000 feet *
     
  6. Rio

    Rio

    Registrato:
    3 Febbraio 2012
    Messaggi:
    950
    Ratings:
    +160
    La vedo grigia per l'americano
     
    • Like Like x 1
  7. supertramp

    supertramp

    Registrato:
    27 Aprile 2009
    Messaggi:
    2.498
    Località:
    Nesso (CO)
    Ratings:
    +358
    Pazzesco, tutto merito dell'artiglieria, chapeau!
     
    • Like Like x 1
  8. kaiser85

    kaiser85

    Registrato:
    29 Marzo 2007
    Messaggi:
    2.053
    Località:
    Catania
    Ratings:
    +444
    A questo punto l'alleato può sperare solo in una cosa, che il giapponese si suicidi attaccando l'URSS
     
    • Like Like x 1
  9. Prostetnico

    Prostetnico

    Registrato:
    22 Giugno 2009
    Messaggi:
    1.394
    Ratings:
    +371
    La sceneggiatura di questa distopia fantascientifica non prevederebbe la conquista dell'Australia? Sul mappone globale quel bubbone verde piazzato li in mezzo, tra Indiano e Pacifico, stona davvero troppo in quell'oceano di puntini rossi :rolleyes:
     
    • Like Like x 1
  10. Sarduspater

    Sarduspater

    Registrato:
    17 Maggio 2020
    Messaggi:
    1
    Ratings:
    +1
    È parecchio che non scrivo ma la conquista della Cina merita di essere celebrata. Aar fantastico, e dettagliato all'inverosimile... un romanzo, ricco di info e spunti e analisi tattico-strategiche originali.

    Ho letto dell'ipotesi URSS e chiedo: ma l'URSS, che voi sappiate, conserva le forze di inizio gioco o, nel 1943, ha forze inferiori?
     
    • Like Like x 1
  11. ITAK_Linus

    ITAK_Linus

    Registrato:
    10 Febbraio 2018
    Messaggi:
    3.162
    Ratings:
    +1.650
    Pure io... C'e' da dire che comunque nel Pacifico e' grossomodo attestato lungo il perimetro storico, quindi chissa'.


    Si, l'artiglieria merita di essere celebrata! Ha logorato i difensori al punto da consentirmi di conquistare la citta' con relativamente pochi AV.
    Anche i 500 Helen di stanza ad Hankow credo si siano rivelati decisivi negli ultimi scontri.


    Dubito assai di muovere contro i russi.

    Fra l'altro, portero' a breve molte delle LCU di Chungking lungo il confine sino-russo e sino-mancese proprio in vista di quando i russi si attiveranno fra un paio d'anni.

    Allora. L'idea e' meno folle e assurda di quanto possa sembrare.

    Infatti, ho pensato di fare una manovra su Perth per allontanare ancora di piu' la minaccia alleata dall'area delle DEI meridionali.

    Se vediamo il match fatto da stefano contro cohimbra, credo che le offensive piu' decisive fatte da stefano siano state:
    A) lo sbarco in zona Mataram (mi pare) - fattibilissimo e difficilmente posso oppormi a tale mossa
    B) la cattura di Truk che ha aperto la via alle Marianne - qui la vedo dura se ha da passare dalla zona Salomone&co dato che prenderebbe molto tempo
    C) l'offensiva lungo la direttrice che porta a Mindanao - molto interessante e in questo match potrebbe passare dall'area di Saumlaki che infatti sto cercando di rafforzare a piu' non posso
    D) lo sbarco a Moulmein - un vecchio classico di WITPAE fatto milioni di volte ma che qui vedo dura dato che non ha l'India

    In questo contesto, visto che su Saumlaki posso far poco, che Truk/Salomone sono lente da svolgere e che Moulmein si esclude, ecco, in questo contesto ho valutato l'idea di assaltare la zona di Perth.

    Il fatto e' che comunque Alleato potrebbe portare infinite truppe in velocita' e che, in definitiva, lo vedo molto passivo su quel lato della mappa. Quindi, non credo.



    Grazie, troppo gentile.


    L'URSS ha grossomodo le stesse forze fino a tipo il '45, quando poi si attiva automaticamente e dichiara guerra al Giappone. Credo vi siano vari upgrade a varie robe nel corso del tempo, ma comunque a occhio l'URSS non cambia molto fino alla dichiarazione di guerra.
    Chiaro che se per assurdo attaccassi io, avrebbero rinforzi vari.
    Chiaro anche che mi guardo bene dall'attaccarli


    In generale, credo che la mossa migliore per Stefano sia di far finta di nulla rispetto ai russi. Se uno conta sul loro arrivo per ribaltare il match... E' un po' tardino l'Agosto del 45, ecco. E senza ombra di dubbio io sono un cazzone ma non cosi tanto da dichiarar loro guerra.

    Aggiungo anche che chiederei un re-do del turno se si attivassero inavvertitamente. Ad esempio, capito' a qualcuno sul forum Matrix di far sostare una TF in un hex che poi si e' rivelato terrestre anche se non sembrava e il solo scaricare supplies su un hex di terreno di qualche posto sperduto vicino alle Kurili ha attivato i russi. In un caso del genere chiederei sicuramente il re-do del turno, anche perche' alcuni hex sono veramente bislacchi in zona NORD.

    Domanda da un milione di dollari: chi sa che Paramushiro-Jima si compone in realta' di due hex?
    Quello indicato dalla freccia e' terreno rough e non mare come sembrerebbe.
    hex para.JPG

    O meglio, se uno ci pensa capisce che e' terreno di qualche tipo, ma sinceramente io ci ho fatto caso solo di recente e senz'altro e' un'area della mappa che ho osservato moooolto a lungo.
     
    • Like Like x 2
  12. ITAK_Linus

    ITAK_Linus

    Registrato:
    10 Febbraio 2018
    Messaggi:
    3.162
    Ratings:
    +1.650
    In generale, il match prosegue.

    Turni brevissimi. Non succede nulla.

    Stefano ha bombardato Shortlands con dei DD e credo sia molto scazzato dal fatto che a Shortlands ho la 110ma Divsione di fanteria ben attestata.
    DD che fra l'altro avrei ampiamente affondato con dei Judy basati a Thousand Ships Bay, ma che non hanno volato per vari turni di fila. Che l'exp sia troppo bassa (piloti con tipo 30exp e 30NavB skill).
    Boh

    Comunque, ironicamente, Stefano non ha mai bombardato o cercato di capire cosa ho esattamente nelle Louisiade e in altri posti a margine del perimetro. Ennesima indicazione che cercare di "saltare" e' un errore madornale per gli alleati: si "salta" se e' possibile, senno' si va avanti normalmente. L'alternativa e' trovarsi nella seconda meta' del 1943 senza aver fatto un singolo passo avanti.


    Mai capita 'sta passione tutta alleata per non far nulla per anni e poi fare il mega-salto in avanti.



    In tutto cio', io proseguo la mia folle produzione di aerei di ogni tipo. Quando Stefano si fara' avanti voglio essere in grado di perdere migliaia di aerei a settimana senza batter ciglio.
    Il target del Tojo-IIc e' lontano (ne ho circa 2.000 in pool).
    L'Oscar-IV procede benone con 410 esemplari al mese. Presto raggiungero' una cifra notevole in inventario.
    La produzione di Judy-IV e' alta ma non abbastanza: il solo fare gli upgrade ad ogni gruppo di DB consuma millemila aerei e ho i pool sempre vuoti.
    Jill da aumentare a 70 mensili credo.


    Decise anche le linee dei kamikaze:
    I) Helen-IIa sara' uno dei kami standard. Ho a disposizione circa 700 aerei e sono abbastanza inutili.
    II) Dinah-III. Poco da dire. Veloce e utile.
    III) Lily/Peggy. Ho da controllare esattamente le velocita' di punta dei vari Lily e Peggy. Ho la vaga reminescenza che i Lily siano i piu' veloci ma chissa'.
    IV) Oscar-IV. Perche' no?
    V) [se e quando li avro'] Ki-94-II.

    Le priorita' sono decrescenti. Sarebbe a dire che Helen&co saranno i primi a lanciarsi e poi, magari, lancio anche Oscar e Ki-94-II.
    Logicamente anche tutti i vari Nate e LB 1E saranno lanciati ma sono aerei abbastanza inutili anche come kami, quindi lo faro' piu' per esaurire i pool lanciando qualcosa contro Alleato che altro.


    Marina non pervenuta. Non ho abbastanza piloti.


    A breve inizio l'addestramento della prima grande mandata di piloti kamikaze. Ho comunque un paio di gruppi che addestrano kami da inizio match, ma non so dire quanti io ne abbia in pool attualmente. Sicuramente pochi rispetto alle mie intenzioni.
    I 500 2E di Hankow che hanno silenziato i cinesi avranno i piloti buoni messi in riserva all'interno dei gruppi e dei novellini che addestrero' in LowN fino a skill 70 o giu' di li. Il fatto e' che tanto i bombardieri sono inutili e almeno, cosi, addestrano i kami futuri.
    Poi, quando avro' i Peggy(T), ogni bombardiere sara' dirottato ad addestrare piloti in NavT. Se riesco ad avere i Peggy(T) per Gennaio '44, come previsto, sono a cavallo. Un 500 2E coi siluri che si lanciano sul nemico mi fanno gola assai, specie perche' e' comunque gente che logora un minimo le mega CAP alleate sulle CV.




    Da notare come Alleato, nonostante sia oramai quasi fine '43, non abbia ancora sfruttato la quantita' oscena di aerei che hanno gli alleati.
    Arrivare a fine '43 con poche perdite aeree e' un vantaggio per me nel lungo periodo. Non capisco appunto dove siano tutti gli aerei alleati: Stefano deve avere dei pool immensi di ogni cosa a questo punto.




    Domanda da un miliardo di dollari: cosa fara' Stefano nei prossimi mesi fino a fine 1943?

    Si aprono le scommesse!
     
    • Like Like x 1
  13. Tuchačevskij

    Tuchačevskij

    Registrato:
    14 Febbraio 2007
    Messaggi:
    269
    Località:
    provincia di Treviso
    Ratings:
    +79
    Io qualche eurocent lo punterei sul Nord, mi piace immaginare che le puntate di qualche turno fa di Alleato tra Aleutine e Kurili fossero una sorta di "ricognizione in forze" per saggiare la resistenza, scoprire che asset avevi in zona, calcolare i tuoi tempi di reazione, cose del genere (se poi ci scappava una battaglia aeronavale in cui poteva farti male meglio), mentre i turni veloci di adesso siano l' attesa di una data specifica, (non conosco il gioco ma immagino entrata in campo nuove CV, o nuovi aerei, o fine preparazione per le forze che userà nel teatro) insomma, il profondo respiro che precede il tuffo, per citare Tolkien.. :)

    ..o almeno questo è quello che mi piace immaginare.. di contro trovo la tua idea di 5 offensive contemporanee su 5 direttrici geniale e spettacolare ma troppo complessa, troppi dettagli che possono andar male.. anche se sotto sotto quasi spero di perdere la scommessa e vederla..:D
     
    • Like Like x 1
  14. cohimbra

    cohimbra

    Registrato:
    10 Marzo 2015
    Messaggi:
    2.745
    Località:
    Livorno
    Ratings:
    +1.116
    Per trasformare una squadriglia in kamikaze l'exp media non deve superare i 45 (credo o giù di li). Puoi convertirne 1/turno. La conversione è irreversibile. Banzai!
     
    • Like Like x 1
  15. ITAK_Linus

    ITAK_Linus

    Registrato:
    10 Febbraio 2018
    Messaggi:
    3.162
    Ratings:
    +1.650
    Sabato 21 Agosto - Mercoledì 25 Agosto 1943 - TURNO 622-626 - TOKIO ORE 19:56

    1) Teatro Perimetro Interno

    Nulla di nuovo.

    Alleato continua ad avere un bel po' di LVI o come si chiamano le navi da sbarco americane. Tutte ad Attu Island con alcune un poco più indietro tipo ad Adak. BB e CV scomparse da qualche giorno, presumibilmente dirette verso il Sud Pacifico.

    Io sto intanto inviando una TF di corsari nello spazio fra la West Coast e PH. Se riesco a passare, sarà un'amara sorpresa per l'Alleato.

    Inizio anche a spedire alcuni gruppi aerei verso il Pacifico visto che l'emergenza a nord parrebbe rientrata, almeno per il momento.

    Credo Alleato potrebbe tentare uno sbarco nell'isola che ha bombardato qualche tempo fa e dove ha spottato solo una IndMixedBrigade, mancando miracolosamente la mia divisione lì dislocata assieme alla suddetta brigata. Dubito, ma chissà.

    In tutto ciò, spedisco anche AA varie da Nagasaki a Darwin: ho bisogno di tante AA nelle DEI meridionali in vista di future spinte alleate nel settore.


    2) Teatro del Pacifico Sud-Occidentale

    Alleato lancia vari 4E in notturna su Rabaul per due giorni consecutivi. Danni nulli ma perdo qualche aereo in air-to-air.

    Spedisco la divisione di fanteria destinata a Saumlaki appunto a Saumlaki. E' da poco arrivata la divisione di guardia a Rabaul infatti.

    L'altra divisione che temporaneamente teneva Rabaul è spedita indietro a Long Island, dov'è di stanza normalmente.


    Stefano tenta una manovra bislacca mandando vari DD a bombardare Shortlands. Sicuramente cerca di capire quanta roba ho in loco. Ho una divisione e vario air support. 110ma Divisione che infatti viene spottata nel bombardamento che non fa danno.


    Grandissimi movimenti di navi a Suva. Iddio solo sa quanta roba abbia in loco. Si parla di una cosa come 26 LCU e una settantina di navi, di cui almeno 25 disbandate in porto.



    3) Teatro DEI

    Tutto tace.



    4) Teatro Indo-Birmano

    Tutto tace. Ci sta io ridispieghi temporaneamente la 3a Kido Butai da Trincomalee a Timor per disturbare il traffico offmap-Perth.

    Arrivata a Diego Garcia dalla Cina la brigata che difenderà l'isola. Molto bene.


    5) Teatro Cina

    Sto facendo riprendere varie divisioni dentro Chungking. Da lì, andranno ad attaccare le ultime basi sulle montagne in mano a Stefano. Immagino la cosa sarà abbastanza veloce.


    6) Fronte ECONOMIA

    Nulla di nuovo.

    Forts che aumentano un po' dovunque e produzione aerea matta e disperatissima.

    Moltissimi i genieri nelle Marianne. Inizio anche a fortificare l'area di Iwo-Jima&co. Le Bonin sono una faccenda complicata, ma ci sta io riesca a portare i forts al livello massimo in pochi mesi. Conto di completare le infrastrutture lungo la linea Babeldaob-Marianne-Bonin entro i primi mesi del 1944, così da poter poi reindirizzare i genieri verso linee ancora più interne (Formosa, Filippine varie, Okinawa&co, etcetc).
     
    • Like Like x 1
  16. ITAK_Linus

    ITAK_Linus

    Registrato:
    10 Febbraio 2018
    Messaggi:
    3.162
    Ratings:
    +1.650

    Non credo stia aspettando CV.

    Ha avuto la Bunker Hill (Essex-Class) a metà Luglio 1943.
    La prossima CV è la Intrepid il 3 Dicembre 1943 e poi ha la Franklin il 19 Marzo 1944.

    Credo abbia tentato di fare ricognizione in forze e abbia capito che ci sbatte i denti nelle Kurili.

    Inizialmente ero preoccupato perché pensavo avesse molta più roba e io ero fuori posizione, ma anche tale allarme è rientrato.


    In generale, penso che non sappia che pesci pigliare. Credo abbia atteso all'infinito di avere più roba per poi scoprire che non è che siccome siamo a fine '43 è tutto rose e fiori automaticamente. Adesso sta cercando un varco da qualche parte, ma lo vedo impostato male.

    Infatti, cerca sempre la grande operazione. Quando invece avrebbe dovuto, molto tempo fa fra l'altro, fare piccole e facili operazioni molto prossime alle sue linee. Come appunto sbarcare nelle Louisiade, per me indifendibili e prossime sia all'Australia che a Port Moresby.
    Salvo Milne Bay, manco ha mai fatto recon su tali isole.

    Dico loro ma uguale si può dire di Guadalcanal/Tulagi, che fino a poco tempo fa erano poco presidiate. Gli bastava sbarcare Ndeni, svilupparla e poi sbarcare a Lunga/Guadalcanal con poche forze e le prendeva. KB o non KB in giro.
    E invece ha atteso per timore che metti la KB arrivasse o cos'altro e quindi adesso io ho una divisione a difendere Lunga invece di una Naval Guards da 60 putridi AV.

    Idem per millemila posti in giro per la mappa.


    Ritengo che stia cercando una base molto dentro le mie linee e poco presidiata per prendere e "recuperare" l'anno che ha perso rispetto alla storia.
    Per mia fortuna, non ho molte basi che offrono tale possibilità e, tempo che lui decide che è poco difesa e che ci può sbarcare e mette insieme le forze, ecco, mentre fa ciò io rafforzo qualunque base in facilità e velocità e amen.


    Resto dell'idea che avrebbe da fare molte operazioni insieme fregandosene del tasso di perdite così da sbloccare la situazione da qualche parte in giro per la mappa.
    L'alternativa è andare avanti a piccoli passi, cosa di gran lunga più saggia da fare sempre e comunque per gli alleati, ma inizia ad essere davvero tardi: se parte ora nelle Louisiade è un anno indietro. Sopratutto, se è stato così lento finora non vedo come possa cambiare stile di gioco da un giorno all'altro e diventare velocissimo nell'eseguire le operazioni.




    Grazie. Preziosa informazione.

    Che tu sappia, non è possibile mettere replacements in un gruppo per convertirlo e poi schiaffarci i piloti "buoni"?
     
    • Like Like x 2
  17. Rio

    Rio

    Registrato:
    3 Febbraio 2012
    Messaggi:
    950
    Ratings:
    +160
    Anche secondo me è così. Perlopiù si è giocato la partita perchè se prima il giappone doveva lottare contro l'Anza (senza C :)), i cinesi, i britannici, gli indiani e gli americani, adesso gioca solo contro gli USA. E così com'è messo qualunque mossa faccia sarà un bagno di sangue
     
  18. ITAK_Linus

    ITAK_Linus

    Registrato:
    10 Febbraio 2018
    Messaggi:
    3.162
    Ratings:
    +1.650
    Intanto....

    Restate sintonizzati su Radio Tokio (cit. dal Sommo se me lo concede).

    Millemila CV a SUD di Tokio: qui gatta ci cova...

    bizarreCV.JPG

    E siccome sono un fesso mi sono scordato di controllare il numero di siluri degli AirHQ a Tokio.
     
  19. ITAK_Linus

    ITAK_Linus

    Registrato:
    10 Febbraio 2018
    Messaggi:
    3.162
    Ratings:
    +1.650

    Bravissimo!

    La mia strategia è sempre stata appunto di eliminare dai giochi qualcuno per potermi concentrare contro gli americani, sperando che l'intero Impero contro di essi possa dire la sua in chiave difensiva.

    Con la dipartita di cinesi e Commonwealth, sono rimasti praticamente solo gli USA a combattere. Il che è decisamente più gestibile per me.

    Contro Patton ho eliminato gli australiani dai giochi, ma non è una cosa poi così rilevante e il perimetro che si viene a creare è oggettivamente indifendibile.

    Se uno vuole andare sul sicuro, ha da sodomizzare per bene i cinesi e il Commonwealth più che può. Sono loro che nel late game fanno male quando hai da concentrarti sugli americani.
     
  20. blizzard

    blizzard Moderator Membro dello Staff

    Registrato:
    13 Ottobre 2011
    Messaggi:
    4.296
    Ratings:
    +1.600
    Per me ti sei già risposto a questa domanda:

    A questo punto se non vuoi morire di noia per i prossimi 300 turni ti tocca ritornare all'offensiva! Attacca l'Australia cosi è costretto a difendersi :cool:
     

Condividi questa Pagina