1. Questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigare tra queste pagine acconsenti implicitamente all'uso dei cookies. Scopri di più.

[AAR] À la guerre comme à la guerre - Linus (J) vs ste_peterpan (A)

Discussione in 'Le vostre esperienze: AAR' iniziata da ITAK_Linus, 15 Aprile 2018.

  1. ITAK_Linus

    ITAK_Linus

    Registrato:
    10 Febbraio 2018
    Messaggi:
    3.921
    Ratings:
    +2.002
    Sabato 09 Settembre 1944 - TURNO 1008 - TOKIO ORE 20:29

    1) Teatro Perimetro Interno

    Radunate xAK ed xAP a Nagoya ed Osaka/Kyoto. Piccole riparazioni e poi si iniziano a portare vagonate di SUPPLIES nelle Marianne.


    2) Teatro Perimetro Esterno

    Lancio sweep su sweep su Woodlark Island, difesa blandamente da un singolo gruppo di Hellcat che viene massacrato dalla coppia George-Ki-94-II.
    Poi arrivano i bomber e faccio una scoperta interessante:
    Morning Air attack on Woodlark Island , at 104,133

    Weather in hex: Overcast

    Raid detected at 81 NM, estimated altitude 10,000 feet.
    Estimated time to target is 21 minutes


    Japanese aircraft
    D4Y1 Judy x 45
    D4Y4 Judy x 48
    Ki-43-Ic Oscar x 10
    Ki-44-IIc Tojo x 43

    Allied aircraft
    F6F-3 Hellcat x 10

    Japanese aircraft losses
    D4Y1 Judy: 1 damaged
    D4Y4 Judy: 2 damaged

    Allied aircraft losses
    F6F-3 Hellcat: 6 destroyed

    Allied Ships
    CV Bull Run, Bomb hits 4, and is sunk

    Allied ground losses:
    24 casualties reported

    Squads: 0 destroyed, 0 disabled
    Non Combat: 0 destroyed, 5 disabled
    Engineers: 0 destroyed, 0 disabled

    Port hits 2
    Port fuel hits 1
    Port supply hits 1


    Aircraft Attacking:
    20 x D4Y1 Judy releasing from 2000'
    Port Attack: 1 x 500 kg GP Bomb
    11 x D4Y4 Judy releasing from 3000'
    Port Attack: 1 x 800 kg GP Bomb
    3 x Ki-44-IIc Tojo sweeping at 10000 feet *
    6 x Ki-44-IIc Tojo sweeping at 10000 feet *
    7 x Ki-44-IIc Tojo sweeping at 10000 feet *

    13 x D4Y1 Judy releasing from 3000'
    Port Attack: 1 x 500 kg GP Bomb
    18 x D4Y4 Judy releasing from 1000'
    Port Attack: 1 x 800 kg GP Bomb
    19 x D4Y4 Judy releasing from 2000'
    Port Attack: 1 x 800 kg GP Bomb
    4 x Ki-43-Ic Oscar sweeping at 10000 feet
    11 x Ki-44-IIc Tojo sweeping at 10000 feet *

    12 x D4Y1 Judy releasing from 1000'
    Port Attack: 1 x 500 kg GP Bomb

    CAP engaged:
    VF-33 with F6F-3 Hellcat (8 airborne, 0 on standby, 0 scrambling)
    (8 plane(s) diverted to support CAP in hex.)
    8 plane(s) intercepting now.
    2 plane(s) not yet engaged, 0 being recalled, 0 out of immediate contact.
    Group patrol altitude is 10000 , scrambling fighters to 32000.
    Time for all group planes to reach interception is 69 minutes

    La prima portaerei americana che affondo nel match !

    Overview della Essex-Class Short Hull:
    upload_2022-6-20_13-29-54.png
    Da notare i 68 bofors da 40mm: sessantotto!

    Incredibile. Veramente un raid benvenuto per risollevare il morale dell'Impero, che vacilla sotto le bombe delle orde nemiche.

    Non ci facciamo comunque alcuna illusione:
    upload_2022-6-20_13-27-30.png
    E presto verranno avanti.

    Che posso fare? Assolutamente nulla.


    3) Teatro India

    Alleato sweeppa un po' dappertutto e poi bombarda le mie truppe nelle basi a SUD del Deserto del Thar.

    Io sweeppo a mia volta ed abbatto un bel po' di gente in CAP su Ambala. Molto bene.

    Le perdite aeree a fine giornata:
    upload_2022-6-20_13-25-20.png
    Perdo una dozzina di piloti però: negli sweep quelli che vanno giù sono ammazzati/catturati e la cosa si fa sentire.


    4) Fronte ECONOMIA

    Moradabad expands airfield to size 2 [ad EST di Delhi]
    Katherine expands airfield to size 9 [dei cattivi: a SUD di Darwin]
    Chiba expands fortifications to size 7 [costa EST Onshu]

    E Hishu beginning refit in shipyard at Tokyo
     

    Files Allegati:

  2. ITAK_Linus

    ITAK_Linus

    Registrato:
    10 Febbraio 2018
    Messaggi:
    3.921
    Ratings:
    +2.002
    Domenica 10 Settembre 1944 - TURNO 1009 - TOKIO ORE 21:55

    1) Teatro Perimetro Interno

    Continuo ad imbarcare gente ad Onshu per rafforzare le Marianne. Gente parte anche dalle Filippine.

    Ho le 6 Unryu-Class a Saipan, finalmente. Peccato che non ci sia FUEL (le 6.000ton in loco sono evaporate in mezzo secondo) e quindi io sia un po' bloccato. Vedrò di muovermi lungo le altre Marianne per rifornire: ci sono diverse migliaia di tonnellate in altre basi. Una volta che ho un quantitativo di benza a bordo da farmi rientrare ad Onshu, ritorno ad Hiroshima/Kure così inizio ad imbarcare i primi A7M2 Sam che escono dalle catene di montaggio. Dovrei produrne 7 al giorno. Le 6 CV della Kido Butai originale saranno pronte fra un mese però.


    2) Teatro Perimetro Esterno

    Alleato mi dà tregua a Rabaul, ma bombarda ferocemente una base della PNG dove ho una unità di SNLF asserragliata da anni.

    Perdo di vista le CV USN. Parrebbero non più a Townsville.

    Le difese della linea Finshafen-Umboi Island-Rabaul sono ballerine, ma abbiamo circa 8.000ton di SUPPLIES ad Umboi Island e la cosa dovrebbe aiutare assai nel caso vi fosse un attacco in loco. A Rabaul faremo il possibile con quel che abbiamo. Credo la scure nemica cadrà proprio su quest'ultima, base che comunque difenderò con le unghie e con i denti.

    Lungo la costa OVEST dell'Australia, individuo un grasso convoglio di 10 xAK apparentemente senza scorta. Ieri avevo mandato la TF coi 2 Tone-Class in full speed verso SUD. Oggi li rimetto in normal speed e spero che riescano ad azzeccare la rotta che dovrebbe intercettare la TF nemica.
    Portaerei&co saranno a circa 20hex di distanza. Conto di ritirare i Tone-Class appena distrutto il convoglio (i DD hanno pochissima benza) e di far avanzare le portaerei in caso io rilevi la partenza delle navi nemiche da Perth o Albany.


    3) Teatro India

    Sweeppo un po' dovunque abbattendo molti aerei su Ambala e diversi Mosquito nel deserto. Molto bene i Tojo-IIc che si portano a casa una mezza dozzina di Mosquito.

    Alleato bombarda a tappeto coi B-29. Lahore è crivellata, ma non ho più aviazione in loco.

    15-55 per me il bilancio nei cieli a fine giornata.


    4) Fronte ECONOMIA

    Atteso fra pochi giorni l'avvio della produzione dell'A7M2 Sam. Mi toglierà gli A6M8 Zero dalla CAP delle CV e non vedo l'ora: gli A6M8 Zero dicono la loro, ma sono debolucci, specie contro Corsair ed ultimi modelli di Hellcat.

    Altra cosa è che non so perché ma mi si è creato un mega ingorgo di TK a Singapore. Ho una cosa come 50 TK nella base. Per fortuna i due convogli che portano 280.000ton sono carichi e possono partire, sennò non ne venivo a capo. Tanto più che Singapore è quasi vuota di FUEL/OIL.

    Repairs completed on xAK Tatsuho Maru at Osaka/Kyoto, ship returned to service

    Iwaki expands fortifications to size 7 [costa EST di Onshu]
    Carnarvon expands airfield to size 5 [dei cattivi: a NORD di Perth]

    MGB G-888 arrives at Hiroshima/Kure
     
    Ultima modifica: 20 Giugno 2022
  3. ITAK_Linus

    ITAK_Linus

    Registrato:
    10 Febbraio 2018
    Messaggi:
    3.921
    Ratings:
    +2.002
    Lunedì 11 Settembre 1944 - TURNO 1010 - TOKIO ORE 23:10

    1) Teatro Perimetro Interno

    Salpano altre TF verso le Marianne.


    2) Teatro Perimetro Esterno

    Le CV nemiche sono nuovamente avvistate a Townsville.

    Alleato bombarda Wau, in PNG, con grande convinzione. Io sto sulla difensiva a Rabaul che ripara i danni all'AF.


    3) Teatro India

    Sweeppo un po' e faccio altre vittime, ma Alleato lancia i bomber inglesi su Delhi, dove non ho CAP, e mi fa una ventina di aerei al suolo danneggiando anche pesantemente l'AF. Pace.

    In tutto ciò, il bombardamento terrestre a Lahore non è incoraggiante per il nemico:
    Ground combat at Lahore (55,10)

    Allied Bombardment attack


    Attacking force 108750 troops, 2003 guns, 2032 vehicles, Assault Value = 2586

    Defending force 59927 troops, 667 guns, 388 vehicles, Assault Value = 1396

    Japanese ground losses:
    170 casualties reported

    Squads: 2 destroyed, 9 disabled
    Non Combat: 0 destroyed, 0 disabled
    Engineers: 1 destroyed, 1 disabled
    Guns lost 2 (2 destroyed, 0 disabled)
    Vehicles lost 1 (1 destroyed, 0 disabled)

    Allied ground losses:
    213 casualties reported

    Squads: 8 destroyed, 56 disabled
    Non Combat: 1 destroyed, 4 disabled
    Engineers: 2 destroyed, 5 disabled
    Guns lost 32 (2 destroyed, 30 disabled)
    Vehicles lost 7 (4 destroyed, 3 disabled)

    Assaulting units:
    11th (East African) Division
    6th Indian Division
    33rd Infantry Division
    102nd Combat Engineer Regiment
    104th Combat Engineer Regiment
    18th Cavalry Regiment
    41st Infantry Division
    10th Indian Division
    5th Indian Division
    134th (East Ang) Regiment
    31st Indian Mountain Gun Regiment
    82nd Mortar Battalion
    188th USAAF Base Force
    24th USN Naval Construction Regiment
    22nd USN Naval Construction Regiment
    86th Medium Regiment
    85th Medium Regiment
    1st Indian Medium Regiment
    249th Field Artillery Battalion
    30th Indian Mountain Gun Regiment
    32nd Indian Mountain Gun Regiment
    2nd Indian Field Regiment
    87th Medium Regiment
    18th SP Field Artillery Regiment
    168th Field Artillery Regiment
    230th USN Base Force
    181st Field Artillery Regiment
    88th Medium Regiment
    226th Field Artillery Battalion
    XXI Indian Corps

    Defending units:
    24th Ind.Mixed Brigade
    4th Division
    23rd Ind. Engineer Regiment
    38th Division
    11th Tank Regiment
    2nd Amphibious Brigade
    2nd Div /1
    4th Ind. Engineer Regiment
    14th Div /1
    44th JNAF AF Unit
    39th Field AA Battalion
    16th Field AA Machinecannon Company
    18th Medium Field Artillery Regiment
    41st Ind. Engineer Regiment
    23rd AA Regiment
    40th Ind. Engineer Regiment
    50th JAAF AF Bn
    38th Field AA Battalion
    19th Field AA Machinecannon Company
    41st Field AA Battalion
    51st Field AA Battalion
    3rd Mortar Battalion
    23rd Medium Field Artillery Regiment
    35th Army
    90th JAAF AF Bn

    Notevole il danneggiamento di ben 30 cannoni nemici.


    4) Fronte ECONOMIA

    Repairs completed on xAP Baikal Maru at Nagoya, ship returned to service
    Repairs completed on SS I-166 at Truk, ship returned to service
    Repairs completed on SS I-171 at Truk, ship returned to service

    Geraldton expands airfield to size 7 [dei cattivi: NORD di Perth]

    Pilot Iwaya J. is reported as to have escaped capture
    Pilot Miyauchi J. is reported as to have escaped capture

    Low garrison leads to damage and 1 VP loss from partisan attack at Rangoon (54, 53)! [non capisco come sia possibile]
     
  4. ITAK_Linus

    ITAK_Linus

    Registrato:
    10 Febbraio 2018
    Messaggi:
    3.921
    Ratings:
    +2.002
    Martedì 12 Settembre 1944 - TURNO 1011 - TOKIO ORE 00:43

    1) Teatro Perimetro Interno

    Continuo a ridispiegare le AA da 20mm dalle Kurili alla Manciuria, dove si occuperanno di proteggere le mie truppe dagli strafe nemici.

    In movimento anche ENG vari ed un fracco di truppe per le Marianne.


    2) Teatro Perimetro Esterno

    Si parte con i due Tone-Class che ingaggiano il convoglio nemico ad OVEST di Perth:
    Night Time Surface Combat, near Perth at 30,147, Range 14,000 Yards

    Japanese Ships
    CA Tone
    CA Chikuma

    Allied Ships
    xAK Harmonides, Shell hits 2, heavy fires, heavy damage
    xAK Johilla
    xAK Siantar, Shell hits 5, heavy fires, heavy damage
    xAK Samota, Shell hits 10, and is sunk
    xAK Aeon
    xAK Allara
    xAK Dundula, Shell hits 1, on fire
    xAK Ellaroo, Shell hits 3, heavy fires, heavy damage
    xAK Iron Prince
    xAK Macedon, Shell hits 5, Torpedo hits 1, and is sunk

    Reduced sighting due to 25% moonlight
    Maximum visibility in Clear Conditions and 25% moonlight: 12,000 yards

    Range closes to 28,000 yards...
    Range closes to 26,000 yards...
    Range closes to 24,000 yards...
    Range closes to 22,000 yards...
    Range closes to 20,000 yards...
    CONTACT: Japanese radar detects Allied task force at 20,000 yards
    Range closes to 18,000 yards...
    Range closes to 16,000 yards...
    Range closes to 14,000 yards...
    CONTACT: Japanese radar detects Allied task force at 14,000 yards
    Japanese open fire on surprised Allied ships at 14,000 yards

    CA Chikuma launches Long Lance Torpedoes at xAK Macedon at 14,000 yards
    CA Tone launches Long Lance Torpedoes at xAK Iron Prince at 14,000 yards
    CA Chikuma launches Long Lance Torpedoes at xAK Ellaroo at 14,000 yards
    CA Tone launches Long Lance Torpedoes at xAK Siantar at 14,000 yards
    CA Chikuma fires at xAK Harmonides at 14,000 yards
    CA Tone engages xAK Macedon at 14,000 yards
    CA Tone engages xAK Samota at 14,000 yards
    Range closes to 10,000 yards
    CA Chikuma engages xAK Samota at 10,000 yards
    CA Tone engages xAK Samota at 10,000 yards
    Range closes to 8,000 yards
    xAK Macedon sunk by CA Chikuma at 8,000 yards
    CA Tone engages xAK Iron Prince at 8,000 yards
    CA Chikuma engages xAK Harmonides at 8,000 yards
    Range increases to 9,000 yards
    CA Chikuma engages xAK Samota at 9,000 yards
    CA Tone engages xAK Samota at 9,000 yards
    CA Chikuma engages xAK Dundula at 9,000 yards
    Range increases to 10,000 yards
    CA Chikuma engages xAK Samota at 10,000 yards
    CA Tone engages xAK Ellaroo at 10,000 yards
    CA Tone engages xAK Siantar at 10,000 yards
    Range closes to 8,000 yards
    CA Chikuma engages xAK Dundula at 8,000 yards
    Range closes to 7,000 yards
    CA Chikuma engages xAK Siantar at 7,000 yards
    CA Chikuma engages xAK Ellaroo at 7,000 yards
    Allied Task Force Manages to Escape
    Task forces break off...

    Ingaggio deludente, ma ottengo il mio risultato di mostrare i miei incrociatori ad OVEST di Perth. Adesso vedrò la risposta di Alleato, che spero sia inviare in loco CA e CVE da Perth ed Albany rispettivamente.

    Si parte poi con uno strike ignobile di Jake da Exmouth che cercano di colpire navi nemiche ma trovano Spitfire VIII in CAP. Male.

    Nell'area della PNG invece riesco a tendere un'imboscata ai DB ed Hellcat nemici su Wau e faccio un massacro:
    upload_2022-6-20_17-36-24.png
    Le mie perdite sono praticamente nulle. 20 i miei KIA/MIA. Vari WIA.

    Alleato però invia millemila B-24J su Rabaul e la mina di nuovo.


    3) Teatro India

    Alleato sweeppa a vuoto e bombarda di nuovo Delhi, che ho evacuato. Orde di B-29 (110 apparecchi) arrivano come sempre su Lahore e la FlaK non ne abbatte mai manco uno.

    I miei Ki-94-II poi fanno un paio di sweep:
    Afternoon Air attack on Ambala , at 54,15

    Weather in hex: Clear sky

    Raid spotted at 33 NM, estimated altitude 49,000 feet.
    Estimated time to target is 8 minutes


    Japanese aircraft
    Ki-94-II x 29

    Allied aircraft
    Spitfire VIII x 28
    Thunderbolt I x 5
    F-6C Mustang x 10
    P-38L Lightning x 3
    P-47D25 Thunderbolt x 20

    Japanese aircraft losses
    Ki-94-II: 3 destroyed

    Allied aircraft losses
    Spitfire VIII: 6 destroyed
    Thunderbolt I: 1 destroyed
    F-6C Mustang: 1 destroyed
    P-38L Lightning: 1 destroyed
    P-47D25 Thunderbolt: 2 destroyed

    Aircraft Attacking:
    9 x Ki-94-II sweeping at 48000 feet

    CAP engaged:
    No.2 Sqn IAF with Spitfire VIII (0 airborne, 8 on standby, 0 scrambling)
    4 plane(s) not yet engaged, 0 being recalled, 0 out of immediate contact.
    Group patrol altitude is 31000
    Time for all group planes to reach interception is 15 minutes
    No.8 Sqn IAF with Spitfire VIII (0 airborne, 11 on standby, 0 scrambling)
    5 plane(s) not yet engaged, 0 being recalled, 0 out of immediate contact.
    Group patrol altitude is 31000
    Time for all group planes to reach interception is 19 minutes
    No.30 Sqn RAF with Thunderbolt I (0 airborne, 4 on standby, 0 scrambling)
    1 plane(s) not yet engaged, 0 being recalled, 0 out of immediate contact.
    Group patrol altitude is 42000
    Time for all group planes to reach interception is 21 minutes
    23rd FG/118th TRS with F-6C Mustang (0 airborne, 7 on standby, 0 scrambling)
    3 plane(s) not yet engaged, 0 being recalled, 0 out of immediate contact.
    Group patrol altitude is 31000
    Time for all group planes to reach interception is 18 minutes
    81st FG/91st FS with P-47D25 Thunderbolt (0 airborne, 14 on standby, 0 scrambling)
    6 plane(s) not yet engaged, 0 being recalled, 0 out of immediate contact.
    Group patrol altitude is 42000
    Time for all group planes to reach interception is 23 minutes
    80th FG/459th FS with P-38L Lightning (0 airborne, 2 on standby, 0 scrambling)
    1 plane(s) not yet engaged, 0 being recalled, 0 out of immediate contact.
    Group patrol altitude is 31000
    Time for all group planes to reach interception is 15 minutes
    --------------------------------------------------------------------------------
    Afternoon Air attack on Ludhiana , at 55,12

    Weather in hex: Overcast

    Raid detected at 68 NM, estimated altitude 54,000 feet.
    Estimated time to target is 17 minutes


    Japanese aircraft
    Ki-94-II x 22

    Allied aircraft
    Spitfire VIII x 30

    Japanese aircraft losses
    Ki-94-II: 5 destroyed

    Allied aircraft losses
    Spitfire VIII: 7 destroyed

    CAP engaged:
    No.79 Sqn RAF with Spitfire VIII (0 airborne, 11 on standby, 0 scrambling)
    11 plane(s) intercepting now.
    0 plane(s) not yet engaged, 5 being recalled, 0 out of immediate contact.
    Group patrol altitude is 6000 , scrambling fighters between 6000 and 41500.
    Time for all group planes to reach interception is 8 minutes
    No.136 Sqn RAF with Spitfire VIII (0 airborne, 10 on standby, 0 scrambling)
    10 plane(s) intercepting now.
    0 plane(s) not yet engaged, 4 being recalled, 0 out of immediate contact.
    Group patrol altitude is 6000 , scrambling fighters to 41500.
    Time for all group planes to reach interception is 9 minutes

    Da notare come io abbia perdite alte quando tiene la CAP a quote bassi con gli Spit VIII che invece a 31.000ft vengono fatti a pezzi.

    Il resto dell'area tace, salvo il solito bombardamento terrestre a Lahore dove faccio sempre molte più vittime di quante ne subisca.


    4) Fronte ECONOMIA

    Mutankiang expands fortifications to size 4 [Manciuria]
    Tolun expands fortifications to size 6 [Manciuria]
    Busselton expands airfield to size 4 [dei cattivi: zona Perth]

    Ikeda C. now available for reassignment

    2nd Ind.AA Gun Co arrives at Tokyo [batteria AA su 4 pezzi da 100mm distrutta tempo addietro]
     
  5. ITAK_Linus

    ITAK_Linus

    Registrato:
    10 Febbraio 2018
    Messaggi:
    3.921
    Ratings:
    +2.002
    Mercoledì 13 Settembre 1944 - TURNO 1012 - TOKIO ORE 01:42

    1) Teatro Perimetro Interno

    Nulla di nuovo.


    2) Teatro Perimetro Esterno

    Si parte con uno sweep convinto di KI-94-II su Woodlark Island che finisce grossomodo in parità.

    Alleato mina nuovamente Rabaul, sminata dalle mie AMc ad inizio turno (una affonda).


    Tutto tace a Perth e dintorni: Alleato non mi sembra voglia tentare di mettere in sicurezza la rotta verso bordomappa e cadere quindi nella mia imboscata.


    3) Teatro India

    Sweep di KI-94-II stile P47:
    Morning Air attack on Ambala , at 54,15

    Weather in hex: Light rain

    Raid spotted at 23 NM, estimated altitude 48,000 feet.
    Estimated time to target is 5 minutes


    Japanese aircraft
    Ki-94-II x 11

    Allied aircraft
    Spitfire VIII x 10
    P-38J Lightning x 22
    P-47D2 Thunderbolt x 23
    P-47D25 Thunderbolt x 23
    F4U-1A Corsair x 6

    Japanese aircraft losses
    Ki-94-II: 2 destroyed

    Allied aircraft losses
    Spitfire VIII: 1 destroyed
    P-38J Lightning: 1 destroyed
    P-47D2 Thunderbolt: 1 destroyed
    --------------------------------------------------------------------------------
    Morning Air attack on Ambala , at 54,15

    Weather in hex: Light rain

    Raid spotted at 43 NM, estimated altitude 53,000 feet.
    Estimated time to target is 10 minutes


    Japanese aircraft
    Ki-94-II x 28

    Allied aircraft
    Spitfire VIII x 7
    P-38J Lightning x 16
    P-47D2 Thunderbolt x 22
    P-47D25 Thunderbolt x 22
    F4U-1A Corsair x 6

    Japanese aircraft losses
    Ki-94-II: 1 destroyed

    Allied aircraft losses
    Spitfire VIII: 2 destroyed
    P-38J Lightning: 1 destroyed
    P-47D2 Thunderbolt: 5 destroyed
    P-47D25 Thunderbolt: 5 destroyed
    F4U-1A Corsair: 2 destroyed

    Aircraft Attacking:
    5 x Ki-94-II sweeping at 48000 feet
    --------------------------------------------------------------------------------
    Morning Air attack on Ambala , at 54,15

    Weather in hex: Light rain

    Raid spotted at 18 NM, estimated altitude 48,000 feet.
    Estimated time to target is 4 minutes


    Japanese aircraft
    Ki-94-II x 3

    Allied aircraft
    Spitfire VIII x 4
    P-38J Lightning x 10
    P-47D2 Thunderbolt x 10
    P-47D25 Thunderbolt x 10
    F4U-1A Corsair x 1

    Japanese aircraft losses
    Ki-94-II: 1 destroyed

    Allied aircraft losses
    P-47D2 Thunderbolt: 1 destroyed
    --------------------------------------------------------------------------------
    Morning Air attack on Ambala , at 54,15

    Weather in hex: Light rain

    Raid spotted at 11 NM, estimated altitude 50,000 feet.
    Estimated time to target is 2 minutes


    Japanese aircraft
    Ki-94-II x 27

    Allied aircraft
    Spitfire VIII x 4
    P-38J Lightning x 10
    P-47D2 Thunderbolt x 7
    P-47D25 Thunderbolt x 9

    Japanese aircraft losses
    Ki-94-II: 1 destroyed

    Allied aircraft losses
    Spitfire VIII: 1 destroyed
    P-38J Lightning: 5 destroyed
    P-47D2 Thunderbolt: 1 destroyed
    P-47D25 Thunderbolt: 2 destroyed

    Aircraft Attacking:
    10 x Ki-94-II sweeping at 48000 feet

    A fine giornata è un massacro per gli alleati:
    upload_2022-6-20_18-40-0.png

    Gli Spitfire VIII si mostrano sempre i migliori caccia alleati. E di gran lunga. I Corsair secondi ma comunque abbastanza indietro. P-47 terzi. Se fossi Alleato e potessi modificare la produzione, produrrei solo Spitfire VIII e Corsair. I primi per le performance, i secondi per il range (che torna comodo quando uno approccia Onshu). Dovessi scegliere uno fra i due, credo che pescherei il Corsair per via della flessibilità (range, bombe, carrier capable, etcetc).

    Il resto del Teatro tace abbastanza.


    4) Fronte ECONOMIA

    Repairs completed on SS RO-64 at Truk, ship returned to service

    Ambala expands airfield to size 5 [dei cattivi: fra Delhi e Lahore]
    Yenki expands airfield to size 4 [Manciuria]

    LST T-144 arrives at Hirosaki/Aomori
    62nd Special AA Machinecannon Company arrives at Tokyo
     
  6. ITAK_Linus

    ITAK_Linus

    Registrato:
    10 Febbraio 2018
    Messaggi:
    3.921
    Ratings:
    +2.002
    Giovedì 14 Settembre 1944 - TURNO 1013 - TOKIO ORE 02:42

    1) Teatro Perimetro Interno

    Nulla di nuovo.


    2) Teatro Perimetro Esterno

    Gli alleati bombardano Lunga con vari bomber stanziati a Ndeni&co.

    Solita missione posamine su Rabaul.

    L'ennesima E viene affondata in zona Truk.

    Nient'altro dal SOPAC.


    In compenso, in Australia Occidentale, pare Alleato abbia abboccato alla trappola:
    upload_2022-6-20_19-39-15.png
    Le CVE nemiche in rosso, le mie CV/CVL selezionate e mercantili vari in fuga in blu.

    Vedremo come va domani: spero di riuscire ad essere a pochi hex dal nemico e di lanciargli contro la potenza delle portaerei imperiali.


    3) Teatro India

    Faccio un errore che mi costa ben 11 Ki-94-II. Mando infatti in sweep un gruppo molto affaticato ed ottengo risultati modesti (pareggio) nei cieli.
    Per il resto, tutto tace.


    4) Fronte ECONOMIA

    Repairs completed on E Ioshima at Tokyo, ship returned to service

    Ahmadabad expands airfield to size 2 [India]
    Ludhiana expands airfield to size 3 [dei cattivi: a SUD di Lahore]

    E No.23 arrives at Tokyo
    E No.61 arrives at Tokyo
     
  7. ITAK_Linus

    ITAK_Linus

    Registrato:
    10 Febbraio 2018
    Messaggi:
    3.921
    Ratings:
    +2.002
    Venerdì 15 Settembre 1944 - TURNO 1014 - TOKIO ORE 04:18

    1) Teatro Perimetro Interno

    Nulla di nuovo.


    2) Teatro Perimetro Esterno

    Altra missione posamine su Rabaul.

    Poi si passa all'Australia Occidentale.

    In diurna c'è un ingaggio inconsequenziale:
    Day Time Surface Combat, near Perth at 27,147, Range 30,000 Yards

    Japanese Ships
    CA Takao
    CA Maya
    CA Mogami
    CA Mikuma
    CA Suzuya
    CA Kumano
    DD Hagikaze
    DD Tanikaze
    DD Asashio
    DD Oshio
    DD Michishio
    DD Arashio
    DD Asagumo
    DD Kasumi
    DD Shiratsuyu
    DD Shigure
    DD Murasame
    DD Harusame
    DD Samidare
    DD Yamakaze
    DD Kawakaze
    DD Nenohi
    DD Ariake

    Allied Ships
    CVE Bismarck Sea
    CVE Kwajalein
    CVE Lunga Point
    CVE Makin Island
    CVE Hollandia
    CVE Salamaua
    CVE Admiralty Island
    DD Leutze
    DD Bulmer
    DD Parrott
    DD Ward

    Maximum visibility in Overcast Conditions: 20,000 yards
    Range closes to 28,000 yards...

    CONTACT: Japanese radar detects Allied task force at 28,000 yards
    Range closes to 26,000 yards...
    CONTACT: Allies radar detects Japanese task force at 26,000 yards
    CONTACT: Japanese radar detects Allied task force at 26,000 yards
    Range closes to 24,000 yards...
    CONTACT: Allies radar detects Japanese task force at 24,000 yards
    Range closes to 22,000 yards...
    CONTACT: Allies radar detects Japanese task force at 22,000 yards
    Allied TF attempts to evade combat
    Range increases to 23,000 yards...
    Range increases to 24,000 yards...
    CONTACT: Japanese radar detects Allied task force at 24,000 yards
    Range increases to 25,000 yards...
    CONTACT: Japanese radar detects Allied task force at 25,000 yards
    Range increases to 26,000 yards...
    CONTACT: Japanese radar detects Allied task force at 26,000 yards
    Range increases to 27,000 yards...
    CONTACT: Japanese radar detects Allied task force at 27,000 yards
    Range increases to 28,000 yards...
    CONTACT: Japanese radar detects Allied task force at 28,000 yards
    Range increases to 29,000 yards...
    CONTACT: Japanese radar detects Allied task force at 29,000 yards
    Range increases to 30,000 yards...
    Range increases to 30,000 yards...
    Allied Air Combat TF evades combat

    Finiamo in due hex adiacenti ed ho il terrore le mie portaerei non lancino.

    Invece, due strike in attacco ed uno in risposta:
    Morning Air attack on TF, near Perth at 28,147

    Weather in hex: Light cloud

    Raid detected at 79 NM, estimated altitude 13,000 feet.
    Estimated time to target is 33 minutes


    Japanese aircraft
    A6M5 Zero x 127
    A6M8 Zero x 21
    B5N2 Kate x 9
    B6N2 Jill x 65
    D4Y4 Judy x 47

    Allied aircraft
    F6F-3 Hellcat x 90

    Japanese aircraft losses
    A6M5 Zero: 4 destroyed
    A6M8 Zero: 2 destroyed
    B5N2 Kate: 1 destroyed
    B6N2 Jill: 18 destroyed, 5 damaged
    B6N2 Jill: 1 destroyed by flak
    D4Y4 Judy: 4 destroyed, 3 damaged

    Allied aircraft losses
    F6F-3 Hellcat: 8 destroyed

    Allied Ships
    CVE Admiralty Island, Bomb hits 1, Torpedo hits 4, and is sunk
    CVE Kwajalein, Torpedo hits 3, and is sunk
    CVE Bismarck Sea, Bomb hits 3, Torpedo hits 1, heavy fires, heavy damage
    CVE Makin Island, Bomb hits 1, Torpedo hits 1, heavy fires, heavy damage
    CVE Lunga Point, Bomb hits 4, Torpedo hits 2, and is sunk
    CVE Salamaua, Bomb hits 5, Torpedo hits 1, and is sunk
    CVE Hollandia, Bomb hits 1, Torpedo hits 1, heavy fires, heavy damage
    DD Ward
    DD Bulmer, Torpedo hits 1, and is sunk
    DD Leutze


    Ammo storage explosion on CVE Lunga Point
    Ammo storage explosion on CVE Salamaua
    Fuel storage explosion on CVE Makin Island
    Heavy smoke from fires obscuring CVE Makin Island
    Ammo storage explosion on CVE Bismarck Sea
    Heavy smoke from fires obscuring CVE Bismarck Sea
    Fuel storage explosion on CVE Bismarck Sea
    Fuel storage explosion on CVE Hollandia
    Heavy smoke from fires obscuring CVE Hollandia
    Fuel storage explosion on CVE Kwajalein
    Fuel storage explosion on CVE Salamaua
    Heavy smoke from fires obscuring CVE Salamaua
    Heavy smoke from fires obscuring CVE Lunga Point
    Fuel storage explosion on CVE Lunga Point
    Ammo storage explosion on CVE Lunga Point
    Heavy smoke from fires obscuring CVE Kwajalein

    --------------------------------------------------------------------------------
    Morning Air attack on TF, near Perth at 27,147

    Weather in hex: Thunderstorms

    Raid detected at 80 NM, estimated altitude 19,000 feet.
    Estimated time to target is 36 minutes


    Japanese aircraft
    A6M2 Zero x 18
    A6M8 Zero x 106

    Allied aircraft
    F6F-3 Hellcat x 36
    TBM-1C Avenger x 24

    Japanese aircraft losses
    A6M8 Zero: 1 destroyed

    Allied aircraft losses
    F6F-3 Hellcat: 8 destroyed
    TBM-1C Avenger: 12 destroyed
    --------------------------------------------------------------------------------
    Afternoon Air attack on TF, near Perth at 28,147

    Weather in hex: Heavy rain

    Raid detected at 76 NM, estimated altitude 11,000 feet.
    Estimated time to target is 32 minutes


    Japanese aircraft
    A6M5 Zero x 109
    A6M8 Zero x 8
    B5N2 Kate x 9
    B6N2 Jill x 37
    D4Y4 Judy x 31

    Allied aircraft
    no flights

    Japanese aircraft losses
    B5N2 Kate: 1 damaged
    B6N2 Jill: 1 damaged
    D4Y4 Judy: 1 damaged

    Allied aircraft losses
    F6F-3 Hellcat: 3 destroyed
    TBM-1C Avenger: 3 destroyed

    Allied Ships
    CVE Hollandia, Torpedo hits 1, and is sunk
    CVE Makin Island, Torpedo hits 4, and is sunk
    DD Ward, Bomb hits 2, heavy fires, heavy damage
    DD Parrott, Bomb hits 2, and is sunk
    DD Leutze, Bomb hits 1, heavy damage


    Fuel storage explosion on CVE Hollandia
    Fuel storage explosion on CVE Makin Island
    Heavy smoke from fires obscuring DD Ward
    Magazine explodes on DD Parrott
    Heavy smoke from fires obscuring DD Parrott

    A fine giornata sono 7 le CVE affondate, assieme ad un paio di DD.

    Il conto delle perdite aeree è ingente:
    upload_2022-6-20_21-15-12.png

    Noi perdiamo molti ottimi piloti (tutti quelli sui siluranti erano gente con NavT minimo minimo da 75) ma direi che è andata.

    Siamo arrivati, abbiamo attirato il nemico in una trappola e gli abbiamo affondato sette portaerei di scorta senza subire perdite. Ottimo.


    3) Teatro India

    Alleato tenta il deliberate a Lahore ed ha meno perdite di quanto prevedessi, ma i forts reggono ampiamente:
    Ground combat at Lahore (55,10)

    Allied Deliberate attack


    Attacking force 113167 troops, 2005 guns, 2187 vehicles, Assault Value = 2968

    Defending force 59547 troops, 666 guns, 380 vehicles, Assault Value = 1380

    Allied adjusted assault: 1499

    Japanese adjusted defense: 10329

    Allied assault odds: 1 to 6 (fort level 6)


    Combat modifiers
    Defender: terrain(+), forts(+), leaders(+)
    Attacker:

    Japanese ground losses:
    1938 casualties reported

    Squads: 18 destroyed, 147 disabled
    Non Combat: 2 destroyed, 50 disabled
    Engineers: 3 destroyed, 54 disabled
    Guns lost 84 (3 destroyed, 81 disabled)
    Vehicles lost 39 (9 destroyed, 30 disabled)

    Allied ground losses:
    2073 casualties reported

    Squads: 20 destroyed, 271 disabled
    Non Combat: 3 destroyed, 85 disabled
    Engineers: 97 destroyed, 122 disabled
    Guns lost 74 (4 destroyed, 70 disabled)
    Vehicles lost 53 (8 destroyed, 45 disabled)

    Assaulting units:
    104th Combat Engineer Regiment
    102nd Combat Engineer Regiment
    41st Infantry Division
    11th (East African) Division
    10th Indian Division
    6th Indian Division
    33rd Infantry Division
    18th Cavalry Regiment
    4th Marine Division
    5th Indian Division
    2nd Indian Field Regiment
    181st Field Artillery Regiment
    86th Medium Regiment
    226th Field Artillery Battalion
    22nd USN Naval Construction Regiment
    1st Indian Medium Regiment
    249th Field Artillery Battalion
    30th Indian Mountain Gun Regiment
    32nd Indian Mountain Gun Regiment
    87th Medium Regiment
    III US Amphib Corps
    188th USAAF Base Force
    88th Medium Regiment
    82nd Mortar Battalion
    134th (East Ang) Regiment
    31st Indian Mountain Gun Regiment
    24th USN Naval Construction Regiment
    230th USN Base Force
    168th Field Artillery Regiment
    85th Medium Regiment
    18th SP Field Artillery Regiment
    XXI Indian Corps

    Defending units:
    2nd Amphibious Brigade
    38th Division
    11th Tank Regiment
    4th Division
    23rd Ind. Engineer Regiment
    24th Ind.Mixed Brigade
    4th Ind. Engineer Regiment
    14th Div /1
    19th Field AA Machinecannon Company
    40th Ind. Engineer Regiment
    39th Field AA Battalion
    51st Field AA Battalion
    44th JNAF AF Unit
    3rd Mortar Battalion
    41st Field AA Battalion
    23rd AA Regiment
    90th JAAF AF Bn
    41st Ind. Engineer Regiment
    38th Field AA Battalion
    23rd Medium Field Artillery Regiment
    50th JAAF AF Bn
    18th Medium Field Artillery Regiment
    16th Field AA Machinecannon Company
    35th Army
    2nd Div /1


    Il resto del fronte tace.


    4) Fronte ECONOMIA

    Moradabad expands airfield to size 3 [accanto a Delhi]

    Ace pilot Hidaka I. of 55th Sentai is promoted to 2LT

    CVE Yamashiro Maru arrives at Tokyo [CVE con capacità di 8 aerei e velocità di 16knts]
     
    • Like Like x 3
  8. ITAK_Linus

    ITAK_Linus

    Registrato:
    10 Febbraio 2018
    Messaggi:
    3.921
    Ratings:
    +2.002
    Sabato 16 Settembre 1944 - TURNO 1015 - TOKIO ORE 16:46

    1) Teatro Perimetro Interno

    Tutto tace.


    2) Teatro Perimetro Esterno

    Alleato conserva caccia e bomber per la prossima offensiva. Io riesco a dare un poco di tregua ai miei stremati piloti.

    Affondo un sub nemico in zona Truk.

    Individuata una TF a SUD delle Louisiade, probabile Alleato voglia muovere sapendo che ho almeno una parte delle CV lontanissime.

    Proprio ad OVEST di Perth, i miei incrociatori pesanti finiscono un DD nemico danneggiato ieri. Tutti quanti verso Soerabaja e poi Onshu adesso.


    3) Teatro India

    Io sweeppo coi Ki-94-II Ambala e faccio scempio della CAP.

    Alleato bombarda seriamente Lahroe, dove non riesco a portare SUPPLIES a sufficienza col ponte aereo. O meglio, riesco a ridurre il calo di SUPPLIES ma meno del previsto.

    In generale il fronte ristagna in attesa Lahore cada.


    4) Fronte ECONOMIA

    La grande news attesa dal popolo: è iniziata la produzione dell'A7M2 Sam. Ottimo velivolo, dovrebbe dare alla caccia imperiale un margine di vantaggio sui caccia imbarcati alleati per circa un anno.
    Con 210 esemplari prodotti al mese, contiamo di riequipaggiare una buona parte delle CV in tempi ragionevoli.


    Repairs completed on xAP Brazil Maru at Nagoya, ship returned to service

    Aircraft A7M2 Sam advances R&D

    DD Keyaki arrives at Nagoya

    70th Ind.Mixed Brigade arrives at Tokyo
     
  9. ITAK_Linus

    ITAK_Linus

    Registrato:
    10 Febbraio 2018
    Messaggi:
    3.921
    Ratings:
    +2.002
    L'affondamento delle sette portaerei di scorta al largo di Perth ha grandi risvolti strategici.

    L'aver eliminato tale forza nemica mi consente di dormire sonni tranquilli per quanto riguarda le DEI. Alleato può tranquillamente risalire il Mare degli Arafura con le CV/CVL USN e le altre CVE, ma non dispone delle infrastrutture necessarie in zona e dovrebbe comunque bloccare lo sforzo nel SOPAC. Sarebbe una buona manovra strategica la sua, visto che in capo a sei mesi potrebbe raggiungere Mindanao, ma la giudico un po' impraticabile.

    Ora, posso rilassarmi per quanto riguarda il mio 'fianco Ovest'. Dispongo ancora di numerose truppe sia a Sumatra che a Giava che in Australia del Nord. La zona di Timor è pesantemente difesa e così le isole fra essa e Giava.
    Quindi, posso affidarmi ad una difesa statica come ho fatto fin qui ed amen.

    Sventata questa minaccia, ottengo anche il simpatico risultato che Alleato ha probabilmente un bel po' di truppe preparate per obbiettivi impraticabili ed avrà da cambiare i target spendendo un paio di mesi prima siano pronti per quelli nuovi.

    Con i pozzi al sicuro, giusto oggi i primi J3M3 Jack raggiungono Soerabaja, devo iniziare a pensare ad una exit strategy per il match. Sarebbe a dire: devo iniziare a tirare i remi in barca per difendere gli obbiettivi essenziali (madrepatria in primis) perché il resto comincia ad avere poca importanza strategica.

    Tutto considerato: il NOPAC è pesantemente difeso da anni; la Manciuria fa testo a parte; in India stiamo combattendo una battaglia di retroguardia per tenere impegnate ingenti risorse nemiche; le DEI sono al sicuro per qualche mese.

    Restano le Marianne ed il CENPAC in generale (partendo dal SOPAC): si parla di 8 isole più Babeldaob e Yap. Dieci basi.
    Volendo dispiegare 70.000ton di SUPPLIES in ciascuna fa 700.000ton, delle quali circa 300.000ton sono già in loco.

    Con convogli veloci di xAK da 18knts dovrei riuscire a portare un bel po' di SUPPLIES da Onshu senza problemi e completare i rifornimenti in circa 2-3 settimane. Il che mi lascia tranquillo.

    Gli SL sono abbastanza severi, con 35.000 di media per isola. Il cluster meridionale (Guam-Rota-Tinian-Saipan) è quello che va difeso meglio, ma è anche quello che ha gli AF più grandi e quindi che può ospitare numeri maggiori di aerei.

    In generale, sono incline a pensare che se Stefano sbarca a Rabaul adesso riesce a chiudere la partita per il SOPAC entro la fine del 1944 e quindi può poi iniziare la campagna decisiva nel Pacifico centrale. Penso però che vorrà evitare di sbarcare nelle Marianne, obbiettivo tostissimo. Questo gli lascia come sola opzione l'asse PNG e poi Babeldaob. In capo a sei mesi può riuscire ad essere a Mindanao e Luzon.
    Cosa poi faccia a Giugno 1945 a Luzon è un'altra questione, ma non è una prospettiva per me allettante.

    Con le Marianne coperte e Babeldaob difesa al massimo delle possibilità, devo capire che fare per PNG e Mindano/Luzon, attualmente indifese.
    Credo che dispiegherò difese blande lungo la costa della PNG, giusto per rallentare il nemico. La zona di Nabire è già stata selezionata come centro logistico per la difesa dell'area. Le Molucche sono date per perse e sono indifenbili.
    A Mindanao, poi, non dispongo né di forts né di truppe. Ho però sviluppato un AF al lvl=9 (ed uno al lvl=7) e questo potrebbe aiutare. Credo che sia prematuro difenderla, ma nel caso sarà qui che investirò le risorse maggiori a disposizione dell'Impero. Così come per le Marianne, sono disposto allo scontro decisivo per Mindanao/Luzon, non fosse altro che poi c'è il nulla davanti l'Alleato (le basi fra Formosa ed Onshu sono indifese).

    Il che mi porta a cercare di capire come fare per rendere la faccenda un minimo plausibile.

    Credo che l'opzione migliore sia cercare di immolare tanto matériel prima che il nemico raggiunga la zona di Sorong-Molucche, zona che giudico indifendibile:
    upload_2022-6-21_11-16-44.png
    Troppe le basi da difendere e troppe poche le infrastrutture. Costruirle ora, poi, sarebbe tardivo ed antieconomico.

    Con un grande centro logistico a Sorong ed uno a Babeldaob a supportare quello di Nabire (appena a SUD fuori immagine), potrei rallentare a sufficienza il nemico.

    Mindanao la difenderei credo più pesantemente di Luzon per il banale motivo che Luzon ha millemila punti dove il nemico può sbarcare ed i terreni sono a favore dell'attaccante. Per non parlare del fatto che a quel punto sarebbe ad un tiro di schioppo dalla madrepatria (26hex da Aparri a Kanoya) ed avrei Formosa&co da difendere, per non parlare della costa della Cina (Hong Kong e Canton almeno dovrei difenderle) e del Vietnam, dove ci sono tante basi che danno tanti punti. Tutto ciò, sopratutto, con l'ombra delle orde sovietiche a NORD.

    Se arrivo a Giugno 1945 con Alleato ancora fuori da Mindanao/Luzon, direi che ci siamo e scongiuro anche Olympic prima del '46, quando cioè è troppo tardi.
    E Olympic presto è, credo, l'unica possibilità per Alleato a questo punto del match. Confido di riuscire a respingere uno sbarco ora come ora, ma in capo a sei mesi l'equilibrio sarà diversissimo: non posso credibilmente contare di continuare ad affondare CVE nemiche a destra e manca.

    Bottom line: SUPPLIES nelle Marianne e rafforzare l'area di Sorong-Nabire-Molucche con un occhio a come difendere in futuro Mindanao e Luzon.
     
  10. ITAK_Linus

    ITAK_Linus

    Registrato:
    10 Febbraio 2018
    Messaggi:
    3.921
    Ratings:
    +2.002
    Domenica 17 Settembre 1944 - TURNO 1016 - TOKIO ORE 22:22

    1) Teatro Perimetro Interno

    Arrivano in zona Yap, fra Babeldaob e Guam, due TF con benza varia. Una TF (47.000ton) si congiungerà con pesanti scorte da Truk e rifornirà Truk medesima.
    La seconda, 4xAO con 32.000ton, si muoverà in zona Saipan per rifornire alla meno peggio le CV Unryu-Class e scorte e poi sbarcherà la benza rimanente a Saipan medesima.
    Un'ulteriore TF salpa domani da Balikpapan con altre 47.000ton di benzina: destinazione da decidersi.


    2) Teatro Perimetro Esterno

    Ennesima missione posamine su Rabaul. Una mia FastTransportTF però lascia la base prima ed arriva a Talasea; da lì, andrà domani a Long Island per sbarcare alcuni genieri.

    Alleato muove DD a Lunga, Guadalcanal. Io ho ribasato ieri alcuni Jake e dei Nell a Thousand Ships Bay e tento l'attacco ma solo due bombe da 60KG vanno a segno su un DD nemico.
    Peccato per i Nell: pur ottimamente addestrati ed arrivando tutti e 36 sul bersaglio, non piazzano manco un siluro sugli agili e sfuggenti Fletcher-Class nemici.
    Atteso per domani o dopodomani uno sbarco: varie TF nemiche sono infatti in navigazione a SUD delle Lousiade in direzione EST e presumo vadano proprio a Lunga.

    Inviate dozzilioni di TF verso le basi della PNG che intendo difendere come da post precedente.
    Inviate anche 50.000ton di SUPPLIES da Palembang e circa 30.000ton sono in loading ad Onshu; destinazione: Marianne.


    3) Teatro India

    Alleato bombarda dal cielo e da terra Lahore.

    Per il resto, tutto tace, mia aviazione inclusa. Darò un turno di riposo ai Thalia a breve: le perdite ops iniziano a salire pericolosamente ed ho i pool vuoti. Attualmente sto evacuando la base a SUD-EST di Lahore: giudico indifendibile tale posizione ed ho bisogno di ridurre il consumo di SUPPLIES nell'area. E' comunque utile tenervi un velo di truppe sperando Alleato non si accorga dell'evacuazione: ci sweeppa ogni turno con millemila caccia ed è bene restino concentrati su tale inutile bersaglio.


    4) Fronte ECONOMIA

    Ludhiana expands airfield to size 4 [dei cattivi: a SUD di Lahore]

    Pilot Obuchi L. is reported as to have escaped capture
    Pilot Minowa A. is reported as having been found

    Device(s) upgraded in 70th Ind.Mixed Brigade supplied from Tokyo
     
  11. ITAK_Linus

    ITAK_Linus

    Registrato:
    10 Febbraio 2018
    Messaggi:
    3.921
    Ratings:
    +2.002
    Lunedì 18 Settembre 1944 - TURNO 1017 - TOKIO ORE 23:29

    1) Teatro Perimetro Interno

    Le TF di scorta e le TK si radunano a SUD di Yap. Domani si parte per il lungo tragitto verso Truk, che fra l'altro oggi ha terminato la benza.

    Domani dovrei anche poter iniziare a far rientrare le Unryu-Class verso Onshu.


    2) Teatro Perimetro Esterno

    Ribaso un gruppo di Tojo-IIc ad Ontong Java che viene visitata ogni giorno da un gruppo di Dauntless. Fallisco l'intercettazione e faccio ritornare i caccia a Rabaul.

    Una TF di APD era stata individuata ieri appena a NORD di Woodlark Island ed oggi i Sen Baku di stanza a Rabaul la colpiscono:
    Morning Air attack on TF, near Woodlark Island at 105,132

    Weather in hex: Heavy cloud

    Raid detected at 34 NM, estimated altitude 9,000 feet.
    Estimated time to target is 11 minutes


    Japanese aircraft
    A6M2 Sen Baku x 32

    Japanese aircraft losses
    A6M2 Sen Baku: 17 damaged
    A6M2 Sen Baku: 2 destroyed by flak

    Allied Ships
    APD Hopping, Bomb hits 1, heavy fires, heavy damage
    APD Walter B. Cobb, Bomb hits 1, on fire
    APD Crosley
    APD Kephart, Shell hits 2, Bomb hits 2, heavy fires, heavy damage
    APD Walsh, Shell hits 2
    APD Daniel T. Griffin, Bomb hits 1, heavy fires
    APD Belknap
    APD Goldsborough

    Aircraft Attacking:
    31 x A6M2 Sen Baku bombing from 100 feet
    Naval Attack: 1 x 250 kg SAP Bomb
    Danni minimi e nessun target affondato (anche se l'APD Kephart se la passa male secondo me). Comunque soddisfazione per l'attacco a pelo d'acqua coi vetusti A6M2. Do ordine di minare Shortlands ad un gruppo di Peggy(T) fatto arrivare dalle Marianne: credo le navi sminatrici alleate siano a Milne Bay e voglio tentare un attacco in superficie coi DD per affondarle una volta che si portano a Shortlands (a soli 6hex da Rabaul).

    A Woodlark Island, fra l'altro, presenti due navi in rada da tempo. Una è apparentemente un sub. La mia recon fa cacare, ma potrei provare uno sweep dei 65 caccia in CAP e poi un bombardamento portuale con dei Judy. Gli aerei li ho, manca capire se vale la pena o meno. Fosse un sub, sì, ma non son sicuro.

    CV alleate a SUD di Lunga e DD ancora a Lunga medesima che viene pure bombardata da 2E e 4E di stanza a Ndeni e dintorni. Non so se Alleato vuole sbarcare o meno: vedremo.

    In Australia Occidentale le mie TF stanno stancamente rientrando verso Soerabaja. Alleato non pare intenzionato a fare alcunché. Potrei provare un attacco con i CA sulla costa nemica, ma non credo porti a risultati rilevanti e ci sono troppe centinaia di caccia e bomber nell'area.
    In compenso, le mie navi sono in fase di rientro con AO cariche assieme a loro e quindi non dovrei avere problemi. Alleato ha 5 sub inglesi nell'area che io sappia, quindi c'è da fare attenzione. In caso, muoverò verso Singapore attraverso lo Stretto di Sonda invece che verso Soerabaja passando davanti Den Passar come solito (rotta troppo scontata).


    3) Teatro India

    Tento una piccola LRCAP con Oscar-IV su Lahore ma ne perdo 3 a causa Corsair e non ottengo nulla, ma abbatto comunque un C-47 Skytrain su Lahore:
    Transports flying to 55,10 intercepted by 21st Sentai
    2LT Kado B. of 21st Sentai is credited with kill number 2


    B-29 e 4E della RAF bombardano la base come sempre. Ground bombardament a seguire come da copione.


    4) Fronte ECONOMIA

    Repairs completed on xAK Brisbane Maru at Tokyo, ship returned to service
    Repairs completed on AK Amagisan Maru at Tokyo, ship returned to service

    Meerut expands fortifications to size 2 [accanto a Delhi]

    Pilot Ginowa R. is reported as having been found

    LSD Kumano Maru arrives at Osaka/Kyoto
     
  12. ITAK_Linus

    ITAK_Linus

    Registrato:
    10 Febbraio 2018
    Messaggi:
    3.921
    Ratings:
    +2.002
    Martedì 19 Settembre 1944 - TURNO 1018 - TOKIO ORE 01:51
    1) Teatro Perimetro Interno

    Nulla di nuovo.


    2) Teatro Perimetro Esterno

    Le navi alleate si radunano a Tulagi dove delle BB bombardano la base, in diurna e senza spotter fra l'altro:
    Naval bombardment of Tulagi at 114,137

    Allied Ships
    BB Richelieu
    BB Valiant
    BB Mississippi
    BB Idaho
    BB Pennsylvania
    BB Arizona
    BB West Virginia
    DD Quadrant
    DD Stack
    DD Jarvis
    DD Stockham
    DD Radford
    DD Longshaw
    DD Hunt

    Japanese ground losses:
    117 casualties reported

    Squads: 1 destroyed, 2 disabled
    Non Combat: 4 destroyed, 11 disabled
    Engineers: 0 destroyed, 1 disabled
    Guns lost 10 (5 destroyed, 5 disabled)
    Vehicles lost 6 (4 destroyed, 2 disabled)

    Airbase hits 1
    Runway hits 9
    Port hits 11
    Port supply hits 2


    BB Richelieu firing at Tulagi
    BB Valiant firing at Tulagi
    BB Mississippi firing at Tulagi
    BB Idaho firing at Tulagi
    BB Pennsylvania firing at Yokosuka 2nd SNLF
    BB Arizona firing at Tulagi
    BB West Virginia firing at Yokosuka 2nd SNLF
    DD Quadrant firing at 11th JNAF AF Unit
    DD Stack firing at Tulagi
    DD Jarvis firing at Tulagi
    DD Stockham firing at Yokosuka 2nd SNLF
    DD Radford firing at Tulagi
    DD Longshaw firing at Yokosuka 2nd SNLF
    DD Hunt firing at Yokosuka 2nd SNLF

    Una unità di AA viene duramente provata, ma le altre sono ok-ish.

    Alleato ha circa 80-85 aerei in CAP sulle sue CV. Potrei tentare uno strike con aerei basati a terra. Vedremo.

    Ancora nessuno sbarco.

    Una mia E affonda a SUD di Truk.


    3) Teatro India

    Bombardamenti a tappeto su Lahore e mio sweep su Ambala, dove trovo dei P-47D25 prontamente abbattuti.

    Sembra che Alleato voglia venire giù dal deserto su Jodphur, difesa da circa 910AV imperiali barricati dietro forts lvl=5 o 4. Vedremo come evolve, non credo abbia la possibilità di prenderla.


    4) Fronte ECONOMIA

    Jodphur expands airfield to size 6

    Ace pilot Hoshikura I. of 55th Sentai is promoted to 1LT
    Ace pilot Kaguyama C. of 55th Sentai is promoted to 1LT

    Sasebo 7th SNLF takes replacements from Kavieng

    SS I-13 arrives at Osaka/Kyoto [il primo sub equipaggiato coi siluranti Seiran: due fra i migliori piloti della riserva sono mandati subito a bordo]
    K-501 Hikotai arrives at Chiba [36 Frances]
    4th Tank Regiment arrives at Tokyo [LCU distrutta in India tempo addietro]
     
  13. ITAK_Linus

    ITAK_Linus

    Registrato:
    10 Febbraio 2018
    Messaggi:
    3.921
    Ratings:
    +2.002
    Mercoledì 20 Settembre 1944 - TURNO 1019 - TOKIO ORE 18:51

    1) Teatro Perimetro Interno

    Continuo a caricare SUPPLIES per le Marianne.

    Le CV fanno refuel e si avviano placide verso Onshu mentre le AO, con 4.500ton di benza residue a bordo, si dirigono a Saipan.


    2) Teatro Perimetro Esterno

    Alleato sbarca a Tulagi.

    Nel corso della giornata una pioggia di proiettili si abbatte sulle spiagge e poi prendono terra forze americane:
    Ground combat at Tulagi (114,137)

    Japanese Bombardment attack


    Attacking force 3580 troops, 31 guns, 2 vehicles, Assault Value = 133

    Defending force 20872 troops, 163 guns, 264 vehicles, Assault Value = 599

    Japanese ground losses:
    5 casualties reported

    Squads: 0 destroyed, 1 disabled
    Non Combat: 0 destroyed, 0 disabled
    Engineers: 0 destroyed, 0 disabled

    Assaulting units:
    89th Naval Guard Unit
    Yokosuka 2nd SNLF
    13th Ind.AA Gun Co
    11th JNAF AF Unit

    Defending units:
    I Corps Cmbt Engineer Regiment
    5th Marine Division

    Anche se ben dotati di SUPPLIES e dietro forts lvl=5, potremo fare ben poco contro un'intera divisione di marines.

    La cosa positiva è che i suddetti marines sono l'élite delle forze a disposizione di Alleato ed impiegarli in uno sbarco così minore come Tulagi li blocca per un po' di tempo.


    Alleato poi insegue i miei ex difensori di Shortlands e li elimina a Torokina, dot accanto alla suddetta Shortlands:
    Ground combat at Torokina (109,130)

    Allied Shock attack


    Attacking force 17211 troops, 245 guns, 524 vehicles, Assault Value = 484

    Defending force 1967 troops, 19 guns, 12 vehicles, Assault Value = 11

    Allied adjusted assault: 708

    Japanese adjusted defense: 15

    Allied assault odds: 47 to 1 (fort level 0)

    Allied forces CAPTURE Torokina !!!


    Combat modifiers
    Defender: terrain(+)
    Attacker: shock(+)

    Japanese ground losses:
    223 casualties reported

    Squads: 0 destroyed, 0 disabled
    Non Combat: 11 destroyed, 9 disabled
    Engineers: 0 destroyed, 0 disabled
    Guns lost 26 (26 destroyed, 0 disabled)
    Vehicles lost 17 (17 destroyed, 0 disabled)
    Units destroyed 7

    Allied ground losses:
    30 casualties reported

    Squads: 0 destroyed, 3 disabled
    Non Combat: 0 destroyed, 0 disabled
    Engineers: 0 destroyed, 0 disabled

    Assaulting units:
    2nd USMC Tank Battalion
    77th Infantry Division
    4th USMC Tank Battalion
    10th USMC Field Artillery Battalion
    11th USMC Field Artillery Battalion

    Defending units:
    Sasebo 7th SNLF /1
    54th Field AA Battalion
    1st Ind.Mixed Regiment
    16th AA Regiment
    4th Base Force
    49th Field AA Battalion
    12th Air Defense AA Bn /1
    44th Fld AA Bn /1


    4th Base Force Wiped Out at Torokina by attrition!!!

    Avevamo evacuato il grosso dei superstiti per via aerea e quindi limitiamo le perdite. Delle xAK sono già in navigazione da Manokwari a Kavieng per prelevare ciò che resta di queste LCU e trasferirle ad Onshu per R&R.

    Rabaul viene nuovamente minata.


    3) Teatro India

    Non succede nulla.

    SUPPLIES a Lahore in costante calo: siamo a 22.000ton residue.


    4) Fronte ECONOMIA

    Repairs completed on xAP Hakusan Maru at Nagoya, ship returned to service

    Allied forces CAPTURE Torokina !!!

    E No.51 arrives at Tokyo
    SST Ha-101 arrives at Kobe
    LST T-145 arrives at Nagoya
    37th Army arrives at Brunei
     
    • Like Like x 1
  14. ITAK_Linus

    ITAK_Linus

    Registrato:
    10 Febbraio 2018
    Messaggi:
    3.921
    Ratings:
    +2.002
    Giovedì 21 Settembre 1944 - TURNO 1020 - TOKIO ORE 19:15


    1) Teatro Perimetro Interno

    Tutto tace.


    2) Teatro Perimetro Esterno

    Cerchiamo il colpo gobbo a Tulagi mandando Judy e Peggy(T) coperti dai Tojo-IIc.

    E' un massacro senza senso e perdiamo ben 200 apparecchi con addirittura 70 piloti KIA.
    Il risultato è modestissimo, con una APA colpita da un siluro e due CVE colpite da una bomba da 800KG ciascuna.

    upload_2022-6-22_11-51-56.png

    Peccato. Valeva la pena provare.

    Alleato invece non ci pensa due volte e prende Tulagi con un singolo shock attack:
    Ground combat at Tulagi (114,137)

    Allied Shock attack


    Attacking force 20963 troops, 168 guns, 264 vehicles, Assault Value = 608

    Defending force 4702 troops, 47 guns, 4 vehicles, Assault Value = 132

    Allied engineers reduce fortifications to 4

    Allied adjusted assault: 990

    Japanese adjusted defense: 154

    Allied assault odds: 6 to 1 (fort level 4)

    Allied forces CAPTURE Tulagi !!!


    Combat modifiers
    Defender: terrain(+), forts(+), disruption(-), preparation(-)
    experience(-)
    Attacker: shock(+)

    Japanese ground losses:
    1344 casualties reported

    Squads: 65 destroyed, 22 disabled
    Non Combat: 3 destroyed, 44 disabled
    Engineers: 11 destroyed, 0 disabled
    Guns lost 32 (15 destroyed, 17 disabled)
    Vehicles lost 4 (4 destroyed, 0 disabled)

    Allied ground losses:
    218 casualties reported

    Squads: 0 destroyed, 16 disabled
    Non Combat: 0 destroyed, 1 disabled
    Engineers: 2 destroyed, 13 disabled

    Assaulting units:
    I Corps Cmbt Engineer Regiment
    5th Marine Division

    Defending units:
    89th Naval Guard Unit
    Yokosuka 2nd SNLF
    13th Ind.AA Gun Co
    11th JNAF AF Unit

    Perdite praticamente nulle per il nemico e pesanti per noi. La base cade subito. Molto male.

    Adesso la situazione è la seguente:
    upload_2022-6-22_11-53-31.png

    In sostanza, l'intera aera del Mare delle Salomone è sotto controllo alleato.

    La linea Finshafen-Umboi Island-Rabaul è però forte e possiamo sperare di reggere un minimo.

    Faccio anche uscire da Rabaul una grande TF di 3xCL + 13xDD coperta da molti aerei in LRCAP. Alleato ha un singolo gruppo di Avengers in attacco e li spedisco al creatore. Speravo di fare più vittime.

    Arrivata un'altra TF di 1xCL + 2xDD a Rabaul. Sto cercando di posizionare un gruppo di CL/DD a Rabaul per fare FastTransportTF ed eventualmente raid nel Mar delle Salomone, che mi sembra abbastanza vuoto di navi di superficie nemiche.

    Il prossimo step sarà difendere Rabaul, i cui cieli sono stati pesantemente contestati di recente, ma sono nuovamente sotto il mio controllo. Mi aspetto un violento contrattacco nemico per domani, sulla scia del successo di Tulagi.


    In Australia Occidentale tutto tace.


    3) Teatro India

    Alleato continua imperterrito i bombardamenti coi 4E su Lahore. La mia aviazione è radunata ad Agra&co e non interferisco.

    La situazione SUPPLIES in India è gravissima e siamo alla canna del gas. Conto di recuperare terreno nei prossimi giorni.


    4) Fronte ECONOMIA

    Allied forces CAPTURE Tulagi !!!

    Kotou expands airfield to size 3 [Manciuria]

    16th AA Regiment takes replacements from Kavieng
    1st Ind.Mixed Regiment takes replacements from Kavieng
    4th Base Force takes replacements from Kavieng
    Unit 'Formosa' changes name to '10th Area'



    A sorpresa, il primo gruppo equipaggiato con A7M2 Sam non è imbarcato:
    upload_2022-6-22_13-30-35.png

    La ragione è assai semplice: conto di spedirlo nel SOPAC per testare l'uso dell'aereo.

    Generalmente, cerco di testare sempre gli aerei per capire quali siano i punti forti o deboli di essi. Le statistiche sono una cosa, il rendimento sul campo un'altra.


    In tutto ciò, equipaggio le tre LSD a mia disposizione con 6 FP ciascuna. Anche una AV varata di recente imbarca FP. Ho una marea di gruppi da 1 FP dei sub equipaggiati coi Glen che, con gli upgrade del '44, perdono la capacità di imbarcare FP.

    Forse è utile avere queste unità navali con gli FP a fare NavS: dovrebbe dare un minimo di protezione ASW per i convogli importanti. Cosa che conta il giusto, visto che apparentemente Alleato blobba con tutti tutti i sub intorno a Truk.

    Decido anche di radunare xAK e AK da 18knts a Tokio. Imbarcheranno 120.000-200.000ton di SUPPLIES ed andranno in India. Trasportare SUPPLIES in India è un po' un controsenso, ma questa manovra ha una sua logica: Alleato ha da eoni CVE in rada a Karachi, coperte da 255 fighter (più altrettanti imbarcati).

    Io conto di sferrare un'offensiva gigantesca su Karachi medesima sweeppando con KI-94-II/Tojo-IIc/George e poi lanciando 800 e rotti bomber scortati da Jack ed Oscar.
    Il problema è che non è possibile effettuare l'operazione senza grandi scorte di SUPPLIES, anche e sopratutto per far volare gli aerei coi serbatoi supplementari.
    Dunque, devo portare un bel po' di SUPPLIES in India per poter sferrare l'attacco. Affondare queste CVE a Karachi mi darebbe un grande vantaggio strategico, visto che a tutt'oggi sento forte il pericolo di uno sbarco lungo la costa indiana oltre Bombay o, dio non voglia, Celyon.

    Ho già 650 bombardieri pronti in un AF lvl=7 lontano dalla recon nemica e ad un tiro di schioppo da Bahumagar, AF lvl=9 dal quale partiranno per l'attacco.
    Un bel po' di airsupport è andato nei giorni scorsi a Bahumagar, Ahmedabad e Jodphur. Ho portato contestualmente via altre LCU per non far insospettire Alleato che tiene queste basi sotto costante recon.
    Ora ho il problema di Jodphur, base essenziale per l'attacco. Alleato sta marciando con le sue truppe verso di essa e sicuramente la bombarderà pesantemente, cosa che vorrei evitare perché tale AF è fondamentale a causa della distanza di soli 8hex da Karachi, cosa che mi consentirebbe di sweeppare coi Tojo-IIc ed i George. 150 Ki-94-II sweepperebbero da Ahmedabad (AF lvl=3 a 10hex da Karachi), mentre bomber ed escort partirebbero da Bahumagar, 11hex da Karachi.
    I Judy-IV purtroppo attaccheranno con le bombe da 500KG invece che 800KG ma non posso fare altrimenti: dovrei sviluppare Ahmedabad o Jodphur ed Alleato si insospettirebbe, quindi farò con le bombe più piccole ed amen.


    Last, but not least, in capo ad un paio di settimane dovrei poter far salpare una TF di 3 sub equipaggiati con 2 Seiran ciascuno. L'idea è di andare nel Pacifico a colpire le rotte mercantili nemiche con un sub coi TB in NavS e gli altri due a colpire. Altri due sub saranno assieme a loro per finire i mercantili danneggiati. In un mese e qualcosa avrò anche a disposizione altri due sub coi Glen. Non farò upgrade e li terrò con la possibilità di avere a bordo i suddetti Glen per fare NavS e guidare i ragazzi coi Seiran.
    Per fine Novembre 1944 dovrei poter mettere insieme una TF con ben 10 siluranti (4 sub)! Probabilmente farò un mega wolfpack di 10 sub in varie TF per fare attacchi coordinati sui convogli nemici. Colpito duramente un convoglio per 2-3 turni, riposiziono tutti in un altro settore.
    Vedremo. Conto molto sui Seiran, più per l'aspetto morale che altro.
     
    Ultima modifica: 22 Giugno 2022
  15. ITAK_Linus

    ITAK_Linus

    Registrato:
    10 Febbraio 2018
    Messaggi:
    3.921
    Ratings:
    +2.002
    Venerdì 22 Settembre 1944 - TURNO 1021 - TOKIO ORE 04:29

    1) Teatro Perimetro Interno

    Nulla di nuovo.


    2) Teatro Perimetro Esterno

    Invio un gruppo di 13 sub da 23knts da Truk verso SUD. Uno invece (che ha ancora il Glen a bordo) va verso Onshu.

    Sweeppo Shortlands, difesa da P47 e poi bombardo il porto. Gli sweep vanno bene ma non colpisco il CL nemico (quello australiano silurato tempo fa credo) nonostante i molti bomber coinvolti. Eccelsa coordinazione fra l'altro.

    Il tutto viene preceduto da un bombardamento del CL Sakawa che ha relativo successo. Alleato mina di nuovo Rabaul tra l'altro.

    A Tulagi i miei vengno spazzati via. Ricompro le LCU.

    La situazione nel Mar delle Salomone:
    upload_2022-6-22_21-43-8.png
    Da notare l'assenza di TF alleate in giro. Sono infatti pochissime le TF nemiche che si avventurano in mare aperto.

    Arriva la benza a Truk e rinforzi vari. Ponape è molto difesa as well, con oramai 610AV nella base.


    3) Teatro India

    Maltempo e, credo, riposo da parte degli alleati fanno sì che non succeda nulla.


    4) Fronte ECONOMIA

    Extensive flooding aboard SS I-32
    Decks awash aboard SS I-32, crew prepares to abandon ship
    Major flooding aboard SS I-32
    Poi affonda con buona pace del capitano che si inabissa in pieno stile imperiale.

    Repairs completed on E Kiku at Hakodate, ship returned to service

    89th Naval Guard Unit destroyed near Tulagi !!!
    Yokosuka 2nd SNLF destroyed near Tulagi !!!

    Ludhiana expands airfield to size 5 [dei cattivi: a SUD di Lahore]

    CVE Shimane Maru arrives at Tokyo [vd sotto]
    MGB G-889 arrives at Shimonoseki

    S-302 Kokutai arrives at Tokyo [36 F IJNAF che avevo disbandato a Woodlark tempo fa]
    Ominato Ku S-1 arrives at Tokyo [64 F IJNAF che avevo disbandato a Woodlark tempo fa]
    70th Sentai arrives at Tokyo [49 F IJAAF che avevo disbandato a Woodlark tempo fa]
    85th Sentai arrives at Tokyo [49 F IJAAF che avevo disbandato a Woodlark tempo fa]


    Dunque. Gli alleati hanno 90 CVE precise precise come rinforzi nel corso della guerra, ma noialtri in Giappone non siamo da meno.

    Ho appena varato la terzultima CVE imperiale, della magica Yamashiro Maru Class:
    upload_2022-6-22_20-24-44.png

    Con spazio per 8 aerei imbarcati (forse riesco a farcene stare nove!), nessuna blindatura, sedici (!) cannoncini da 25mm in ogni caso inutili ma quattro ottimi 100mm DP, direi che non è una nave molto utile.
    Notevole la durability di 25, cioè la durability di un mercantile alleato medio.

    Una seconda Yamashiro Maru sarà varata fra un paio di mesi. Banzai!


    Abbiamo poi la ragguardevole Shimane Maru Class, anch'essa prodotta in due esemplari:
    upload_2022-6-22_20-27-17.png

    Lei è un passo in avanti notevole rispetto alla Yamashiro Maru, in quanto porta a bordo ben 12 apparecchi ed ha durability di addirittura 27.
    Con una buona dotazione di inutili 25mm, poi, ci sta sia in grado di danneggiare un dive bomber alleato prima di essere affondata da una singola bomba nemica.
    Notevolissima velocità di punta, che la mette in vantaggio sulla socia Yamashiro Maru.


    Sono perplesso sull'uso di queste 4 CVE, ma troverò il modo. Si parla di ben 40 aerei imbarcati in più! Praticamente poco più del complemento di una CVE alleata media.


    Interessante che possano portare truppe e cargo, cosa operativamente inutile ma che fa comunque piacere.


    Ma c'è sempre di peggio naturalmente.

    Potrei infatti equipaggiarle con uno degli ultimi ritrovati dell'ingegno imperiale, il Ki-76 Stella:
    upload_2022-6-22_20-31-40.png
    Dotato di addirittura una mitragliatrice brandeggiabile in posizione posteriore, non so cosa l'Alto Comando voglia io faccia con questo aereo, che si distingue per il dubbio record di essere l'aereo più lento a disposizione dell'Impero (dopo il bizzarro autogiro Ka-1).


    Abbiamo poi recentemente varato il primo esemplare della gloriosa Type KD7 Class di sommergibili da trasporto.
    upload_2022-6-22_20-35-10.png

    Veloce. Con grande range. Ma capacity di 18 tonnellate, praticamente inutile anche ne avessi dieci a disposizione. Interessante però che sia pesantemente armato ed addirittura dotato di radar, così da tentare il comandante in attacchi a navi nemiche e farsi affondare per unire il danno e la beffa.


    Nell'ilarità generale, infine, potremo presto produrre un altro tipo di Jake.
    upload_2022-6-22_20-42-10.png
    Ora, è identico in tutto e per tutto all'E13A1a Jake, cioè il suo predecessore, ma con una 20mm in posizione frontale (mica male).
    Il punto è che il suo predecessore monta il MAD, che dovrebbe aiutare a sgamare i sub. Lui monta il radar N-6 (disponibile ad Ottobre) che parrebbe essere un radar mediocre.
    Abbiamo cioè atteso tre anni e rotti di guerra per montare una mitragliera da 20mm davanti e sostituire il MAD con un radar a caso. Molto bene.
     
    Ultima modifica: 22 Giugno 2022
  16. ITAK_Linus

    ITAK_Linus

    Registrato:
    10 Febbraio 2018
    Messaggi:
    3.921
    Ratings:
    +2.002
    Sabato 23 Settembre 1944 - TURNO 1022 - TOKIO ORE 20:34

    1) Teatro Perimetro Interno

    Continuo ad organizzare convogli per portare rifornimenti un po' dovunque, sopratutto nelle Marianne.
    Un grande convoglio che porterà circa 120.000ton di SUPPLIES in India per il raid su Karachi è in caricamento a Tokio.

    In partenza anche una delle due miserabili CVE varate di recente: porterà 12 Ida in zona SOPAC dove faranno azioni semi-suicide in LowN.


    2) Teatro Perimetro Esterno

    Ieri avevo ribasato l'aviazione ad Ontong Java e Thousand Ships Bay sperando di beccare le CVE nemiche ancora a Tulagi.

    Naturalmente, va tutto a puttane.

    Si parte con un bombardamento navale su Shortlands, molto convinto questa volta (range=15k yards e escorts bombards) ma che fa comunque pochi danni:
    Night Naval bombardment of Shortlands at 109,131 - Coastal Guns Fire Back!

    Allied aircraft
    no flights

    Allied aircraft losses
    PB4Y-2 Privateer: 11 damaged
    SBD-5 Dauntless: 3 damaged
    PB4Y-1P Liberator: 9 damaged
    B-24J Liberator: 2 damaged

    1 Coastal gun shots fired in defense.

    Japanese Ships
    CL Kitakami
    CL Naka
    CL Sakawa
    DD Numakaze
    DD Namikaze
    DD Nokaze
    DD Tachikaze
    DD Uzuki
    DD Kisaragi
    DD Mutsuki
    DD Kaede
    DD Kaya
    DD Kashi
    DD Sugi
    DD Yugure
    DD Shimakaze

    Allied ground losses:
    11 casualties reported

    Squads: 0 destroyed, 0 disabled
    Non Combat: 0 destroyed, 5 disabled
    Engineers: 0 destroyed, 0 disabled

    Airbase hits 12
    Airbase supply hits 5
    Runway hits 25


    7th RAN Base Force firing at CL Kitakami
    CL Kitakami firing at 7th RAN Base Force
    CL Naka firing at Shortlands
    E13A1 Jake acting as spotter for CL Sakawa
    CL Sakawa firing at Shortlands
    DD Numakaze firing at 6th Infantry Division
    DD Namikaze firing at Shortlands
    DD Nokaze firing at Shortlands
    DD Tachikaze firing at 6th Infantry Division
    DD Uzuki firing at Shortlands
    DD Kisaragi firing at Shortlands
    DD Mutsuki firing at Shortlands
    DD Kaede firing at Shortlands
    DD Kaya firing at Shortlands
    DD Kashi firing at Shortlands
    DD Sugi firing at Shortlands
    DD Yugure firing at 6th Infantry Division
    DD Shimakaze firing at Shortlands

    A questo punto partono vari sweep di George su Shortlands e Tulagi. Alleato ha dovunque i P47 in CAP a 42.000ft e subiamo molto.

    Poi gli strike. Una TF di APA/AKA era arrivata in diurna a Shortlands e quindi i dive bomber di Ontong Java prendono di mira lei invece che le navi a Tulagi, navi che sono ahimé mercantili e non CVE (le CVE se ne sono andate in nottata).
    Il primo strike è su Tulagi:
    Morning Air attack on TF, near Tulagi at 114,137

    Weather in hex: Overcast

    Raid detected at 70 NM, estimated altitude 29,000 feet.
    Estimated time to target is 26 minutes


    Japanese aircraft
    A6M5 Zero x 19
    G3M3 Nell x 26
    Ki-43-Ic Oscar x 40
    Ki-44-IIc Tojo x 33

    Allied aircraft
    P-47D25 Thunderbolt x 25

    Japanese aircraft losses
    A6M5 Zero: 1 destroyed
    G3M3 Nell: 6 damaged
    Ki-43-Ic Oscar: 6 destroyed
    Ki-44-IIc Tojo: 7 destroyed

    Allied aircraft losses
    P-47D25 Thunderbolt: 1 destroyed

    Allied Ships
    DE Cabana, Torpedo hits 1, and is sunk
    xAK Segundo Ruiz Belvis
    DD Flusser
    DE Oberrender
    xAK Samariz
    DD Taylor
    DD Saufley

    Aircraft Attacking:
    13 x G3M3 Nell launching torpedoes at 200 feet
    Naval Attack: 1 x 18in Type 91 Torpedo
    13 x G3M3 Nell launching torpedoes at 200 feet
    Naval Attack: 1 x 18in Type 91 Torpedo
    26 x Ki-43-Ic Oscar sweeping at 12000 feet
    16 x Ki-44-IIc Tojo sweeping at 28000 feet
    18 x A6M5 Zero sweeping at 28000 feet

    CAP engaged:
    18th FG/78th FS with P-47D25 Thunderbolt (0 airborne, 17 on standby, 0 scrambling)
    8 plane(s) not yet engaged, 0 being recalled, 0 out of immediate contact.
    Group patrol altitude is 42000 , scrambling fighters between 23000 and 42000.
    Time for all group planes to reach interception is 40 minutes
    --------------------------------------------------------------------------------
    Morning Air attack on TF, near Tulagi at 114,137

    Weather in hex: Overcast

    Raid detected at 60 NM, estimated altitude 30,000 feet.
    Estimated time to target is 21 minutes


    Japanese aircraft
    G4M1 Betty x 13

    Allied aircraft
    P-47D25 Thunderbolt x 2

    Japanese aircraft losses
    G4M1 Betty: 3 damaged
    G4M1 Betty: 1 destroyed by flak

    No Allied losses

    Allied Ships
    DE Abercrombie
    DD Taylor
    DD Saufley
    xAK Samariz, Torpedo hits 2, heavy fires, heavy damage

    Aircraft Attacking:
    13 x G4M1 Betty launching torpedoes at 200 feet
    Naval Attack: 1 x 18in Type 91 Torpedo

    CAP engaged:
    18th FG/78th FS with P-47D25 Thunderbolt (0 airborne, 0 on standby, 0 scrambling)
    2 plane(s) not yet engaged, 0 being recalled, 0 out of immediate contact.
    Group patrol altitude is 42000 , scrambling fighters between 40000 and 41000.
    Time for all group planes to reach interception is 26 minutes
    --------------------------------------------------------------------------------
    Afternoon Air attack on TF, near Tulagi at 114,137

    Weather in hex: Light cloud

    Raid detected at 76 NM, estimated altitude 28,000 feet.
    Estimated time to target is 28 minutes


    Japanese aircraft
    A6M5 Zero x 17
    G3M3 Nell x 26
    Ki-43-Ic Oscar x 24

    Allied aircraft
    P-47D25 Thunderbolt x 8

    Japanese aircraft losses
    A6M5 Zero: 3 destroyed
    G3M3 Nell: 8 damaged
    Ki-43-Ic Oscar: 2 destroyed

    No Allied losses

    Allied Ships
    xAK Segundo Ruiz Belvis
    DD Flusser
    xAK Samariz, Torpedo hits 1, and is sunk
    DD Carmick
    xAK E Sang
    DE Oberrender

    Aircraft Attacking:
    13 x G3M3 Nell launching torpedoes at 200 feet
    Naval Attack: 1 x 18in Type 91 Torpedo
    10 x A6M5 Zero sweeping at 28000 feet
    13 x G3M3 Nell launching torpedoes at 200 feet
    Naval Attack: 1 x 18in Type 91 Torpedo
    19 x Ki-43-Ic Oscar sweeping at 12000 feet

    CAP engaged:
    18th FG/78th FS with P-47D25 Thunderbolt (0 airborne, 6 on standby, 0 scrambling)
    2 plane(s) not yet engaged, 0 being recalled, 0 out of immediate contact.
    Group patrol altitude is 42000 , scrambling fighters between 30000 and 42000.
    Time for all group planes to reach interception is 29 minutes
    --------------------------------------------------------------------------------
    Afternoon Air attack on TF, near Tulagi at 114,137

    Weather in hex: Light cloud

    Raid detected at 78 NM, estimated altitude 31,000 feet.
    Estimated time to target is 27 minutes


    Japanese aircraft
    G4M1 Betty x 13
    Ki-44-IIc Tojo x 13

    Allied aircraft
    P-47D25 Thunderbolt x 8

    Japanese aircraft losses
    G4M1 Betty: 3 damaged
    Ki-44-IIc Tojo: 3 destroyed

    No Allied losses

    Allied Ships
    DD Carmick
    DE Oberrender, Torpedo hits 3, and is sunk
    xAK R. C. Brennan

    Aircraft Attacking:
    13 x G4M1 Betty launching torpedoes at 200 feet
    Naval Attack: 1 x 18in Type 91 Torpedo

    CAP engaged:
    18th FG/78th FS with P-47D25 Thunderbolt (0 airborne, 0 on standby, 0 scrambling)
    (8 plane(s) diverted to support CAP in hex.)
    2 plane(s) not yet engaged, 6 being recalled, 0 out of immediate contact.
    Group patrol altitude is 42000 , scrambling fighters between 32000 and 36000.
    Time for all group planes to reach interception is 7 minutes


    Abbiamo anche diversi strike interessanti su Shortlands:
    Morning Air attack on TF, near Shortlands at 109,131

    Weather in hex: Light cloud

    Raid detected at 108 NM, estimated altitude 14,000 feet.
    Estimated time to target is 28 minutes


    Japanese aircraft
    D4Y1 Judy x 54
    Ki-43-IV Oscar x 37

    Japanese aircraft losses
    D4Y1 Judy: 8 damaged
    D4Y1 Judy: 1 destroyed by flak

    Allied Ships
    DD Heermann
    AKA Arcturus, Bomb hits 3, heavy fires, heavy damage
    DE Lovelace, Bomb hits 1, heavy fires
    DD Franks
    DD Conway, Bomb hits 1

    Aircraft Attacking:
    19 x D4Y1 Judy releasing from 1000'
    Naval Attack: 1 x 500 kg SAP Bomb
    27 x D4Y1 Judy releasing from 2000'
    Naval Attack: 1 x 500 kg SAP Bomb
    8 x D4Y1 Judy releasing from 3000'
    Naval Attack: 1 x 500 kg SAP Bomb

    Heavy smoke from fires obscuring AKA Arcturus
    --------------------------------------------------------------------------------
    Afternoon Air attack on TF, near Shortlands at 109,131

    Weather in hex: Thunderstorms

    Raid detected at 64 NM, estimated altitude 15,000 feet.
    Estimated time to target is 16 minutes


    Japanese aircraft
    D4Y1 Judy x 46

    Allied aircraft
    P-47D25 Thunderbolt x 1

    Japanese aircraft losses
    D4Y1 Judy: 6 damaged
    D4Y1 Judy: 2 destroyed by flak

    No Allied losses

    Allied Ships
    DD Heermann, Bomb hits 2, heavy fires, heavy damage
    DE Lovelace, Bomb hits 1, heavy fires, heavy damage
    AKA Arcturus, Bomb hits 1, heavy fires, heavy damage
    DD Conway
    DD Franks, Bomb hits 1, on fire
    APA La Salle, Bomb hits 2, heavy fires, heavy damage

    Allied ground losses:
    Vehicles lost 2 (1 destroyed, 1 disabled)

    Aircraft Attacking:
    20 x D4Y1 Judy releasing from 2000'
    Naval Attack: 1 x 500 kg SAP Bomb
    9 x D4Y1 Judy releasing from 3000'
    Naval Attack: 1 x 500 kg SAP Bomb
    16 x D4Y1 Judy releasing from 1000'
    Naval Attack: 1 x 500 kg SAP Bomb

    CAP engaged:
    35th FG/41st FS with P-47D25 Thunderbolt (1 airborne, 0 on standby, 0 scrambling)
    1 plane(s) intercepting now.
    Group patrol altitude is 42000 , scrambling fighters between 0 and 42000.
    Raid is overhead

    Heavy smoke from fires obscuring AKA Arcturus
    Heavy smoke from fires obscuring DE Lovelace
    Heavy smoke from fires obscuring DD Heermann
    Heavy smoke from fires obscuring DD Franks

    Il primo strike è molto deludente, con 54 bomber che arrivano a lanciare e soli 5 hits. Meno del 10% di hit rate.
    Meglio il secondo strike con 45 aerei sul bersaglio e 7 centri (circa il 15% di hit rate).


    A fine giornata solo un DE ed una xAK confermati come affondati, ma probabilmente almeno un altro DE ci ha lasciati. Speravamo in risultati molto migliori.
    Il bombardamento del porto di Shortlands non produce risultati per il secondo giorno di fila tra l'altro.

    Alleato si limita a bombardare Lunga e a posare mine a Rabaul.

    Alte perdite nei cieli con 50 KIA (e ci può stare) e 25 MIA (e son tanti):
    upload_2022-6-23_13-29-10.png
    Molti dei caccia in air-to-air sono stati persi in India.

    In compenso, a Darwin arrivano orde di 2E in bombardamento dopo copiosi sweep. Io ho ritirato la caccia circa una settimana fa.
    Un congruo numero viene steccato dalla FlaK.

    3) Teatro India

    Alleato fa poco. Io perdo 6 Tojo-IIc a Lahore, abbattendo un paio di Spitfire VIII nel processo.

    In compenso, lancio tre sweep su Hyderabadh(Sindh) da Jodphur coi Ki-94-II:
    Morning Air attack on Hyderabad (Sindh) , at 42,10

    Weather in hex: Overcast

    Raid detected at 25 NM, estimated altitude 50,000 feet.
    Estimated time to target is 6 minutes


    Japanese aircraft
    Ki-94-II x 30

    Allied aircraft
    Corsair II x 18
    Hellcat I x 12
    Spitfire VIII x 38
    P-38H Lightning x 21
    P-40N5 Warhawk x 14
    P-47D2 Thunderbolt x 48
    P-47D25 Thunderbolt x 34
    P-51B Mustang x 50
    F4U-1A Corsair x 36

    Japanese aircraft losses
    Ki-94-II: 1 destroyed

    Allied aircraft losses
    Corsair II: 1 destroyed
    Spitfire VIII: 2 destroyed
    P-40N5 Warhawk: 1 destroyed
    P-47D2 Thunderbolt: 1 destroyed
    P-51B Mustang: 2 destroyed
    F4U-1A Corsair: 1 destroyed

    Aircraft Attacking:
    14 x Ki-94-II sweeping at 48000 feet
    --------------------------------------------------------------------------------
    Morning Air attack on Hyderabad (Sindh) , at 42,10

    Weather in hex: Overcast

    Raid detected at 33 NM, estimated altitude 52,000 feet.
    Estimated time to target is 8 minutes


    Japanese aircraft
    Ki-94-II x 25

    Allied aircraft
    Corsair II x 16
    Hellcat I x 12
    Spitfire VIII x 34
    P-38H Lightning x 19
    P-40N5 Warhawk x 11
    P-47D2 Thunderbolt x 45
    P-47D25 Thunderbolt x 34
    P-51B Mustang x 47
    F4U-1A Corsair x 32

    Japanese aircraft losses
    Ki-94-II: 6 destroyed

    Allied aircraft losses
    Spitfire VIII: 2 destroyed
    P-38H Lightning: 2 destroyed
    P-47D2 Thunderbolt: 1 destroyed
    P-51B Mustang: 1 destroyed
    F4U-1A Corsair: 1 destroyed
    --------------------------------------------------------------------------------
    Morning Air attack on Hyderabad (Sindh) , at 42,10

    Weather in hex: Overcast

    Raid detected at 26 NM, estimated altitude 52,000 feet.
    Estimated time to target is 6 minutes


    Japanese aircraft
    Ki-94-II x 18

    Allied aircraft
    Corsair II x 16
    Hellcat I x 12
    Spitfire VIII x 30
    P-38H Lightning x 16
    P-40N5 Warhawk x 9
    P-47D2 Thunderbolt x 44
    P-47D25 Thunderbolt x 32
    P-51B Mustang x 45
    F4U-1A Corsair x 22

    Japanese aircraft losses
    Ki-94-II: 2 destroyed

    Allied aircraft losses
    Corsair II: 2 destroyed
    Hellcat I: 1 destroyed
    Spitfire VIII: 2 destroyed
    P-40N5 Warhawk: 1 destroyed
    P-51B Mustang: 1 destroyed

    Aircraft Attacking:
    4 x Ki-94-II sweeping at 48000 feet

    Qui siamo nella più pura logica di logoramento. I miei KI-94-II riescono a darmi un tasso di kills abbastanza positivo ed io gli abbatto aerei moderni. Gli obbiettivi sono molteplici: ridurgli i pool di aerei moderni come Spitfire VIII e P-47; costringerlo a tenere CAP riducendo a/c per training/sweep/escort; attaccarlo da basi che poi lui bombarda dopo che le ho evacuate, riducendo la pressione su Lahore; diminuire il numero di caccia nemici prima del raid su Karachi.

    In generale, più aerei gli abbatto e meglio è, visto che mi pare non faccia nulla senza orde di P-47 a sostenerlo. Fra l'altro, finché sweeppo lui tiene CAP e ci tiene tanti P-47, che così non sono a far massa da altre parti.
    Il downside di ciò è che perdo piloti mentre lui ne perde comparativamente pochi, ma per l'IJAAF posso permettermelo.
    Il P-47D25 ad esempio sta sfiorando quota 700 aerei abbattuti e credo ne abbia a disposizione circa 850. Il prossimo modello è a Marzo 1945, quindi se insisto ho tipo 6 mesi senza P-47 (c'è il vecchio modello del '43 ma è abbordabile) ed Alleato come detto non va nemmeno al bagno senza P-47. Il mio terrore sono gli Spitfire VIII ed i Corsair. Nel SOPAC però mi pare il nemico stia iniziando ad usare Hellcat in discreti numeri, Hellcat che gli abbatto abbastanza facilmente quando si scontrano con le mie CAP.


    4) Fronte ECONOMIA

    11th JNAF AF Unit destroyed near Tulagi !!!

    Ambala expands airfield to size 6 [dei cattivi: a SUD di Lahore]
    Moradabad expands airfield to size 4 [ad EST di Delhi]
    Utsonomiya expands fortifications to size 7 [costa EST Onshu]
     
    • Like Like x 1
  17. ITAK_Linus

    ITAK_Linus

    Registrato:
    10 Febbraio 2018
    Messaggi:
    3.921
    Ratings:
    +2.002
    Domenica 24 Settembre 1944 - TURNO 1023 - TOKIO ORE 18:54

    1) Teatro Perimetro Interno

    Quasi pronte circa 150.000ton di SUPPLIES per l'India.


    2) Teatro Perimetro Esterno

    Alleato sweeppa a vuoto nel SOPAC ma ad Umboi Island incontra un gruppo di caccia che ho messo lì per disturbarlo: vari Corsair sono abbattuti.

    Altri bombardamenti a Darwin.


    3) Teatro India

    Nulla di nuovo.


    4) Fronte ECONOMIA

    Carnarvon expands airfield to size 6 [zona Perth]

    Kanno C. now available for reassignment

    DD Natsuzuki arrives at Maizuru
    E Kume arrives at Tokyo
    E No.52 arrives at Tokyo
    SS I-14 arrives at Maizuru
     
  18. ITAK_Linus

    ITAK_Linus

    Registrato:
    10 Febbraio 2018
    Messaggi:
    3.921
    Ratings:
    +2.002
    Lunedì 25 Settembre 1944 - TURNO 1024 - TOKIO ORE 18:59

    1) Teatro Perimetro Interno

    Le Unryu-Class finalmente arrivano ad Hiroshima/Kure dopo un lunghissimo viaggio.


    2) Teatro Perimetro Esterno

    Nulla di nuovo. Rabaul viene minata e sminata ogni giorno. Alleato ha messo PT a Shortlands, che comunque non posso approcciare perché ho finito la benzina a Rabaul.

    Benzina che invece è arrivata a Truk. Un carico comunque sta andando verso Rabaul.

    Mancano anche SUPPLIES ma ci sono convogli un po' dovunque in movimento. LCU varie saranno anche trasportate via da Kavieng verso Onshu, dove si godranno un lungo periodo di R&R. Penso che ridurrò anche la presenza di unità di supporto a Rabaul per aumentarne gli AV.

    Darwin bombardata e a 0 SUPPLIES disponibili. Molto male. Decido di inviare a breve una FastTransportTF con DD vari per sbarcare SUPPLIES di volata e, nello stesso turno, metterò caccia per proteggere la base e consentire poi l'arrivo dei mercantili con carichi più grandi.
    Ho un bel po' di gruppi aerei già pronti a Timor. Li ho tenuti lì proprio per il calo drastico di SUPPLIES a Darwin nell'ultimo turno, ma sono comunque pronti.


    3) Teatro India

    Alleato si accanisce coi bomber su una base minore ma manda anche qualche 4E inglese su Jodphur, senza fare danni.

    Io sono barricato dovunque in attesa di SUPPLIES dalla madrepatria e benedicendo ogni giorno di calma: è un giorno in meno verso la fine del match.


    4) Fronte ECONOMIA

    Ace pilot Kojima K. of S-309 Hikotai is promoted to PO1
     
  19. ITAK_Linus

    ITAK_Linus

    Registrato:
    10 Febbraio 2018
    Messaggi:
    3.921
    Ratings:
    +2.002
    Martedì 26 Settembre 1944 - TURNO 1025 - TOKIO ORE 02:01

    1) Teatro Perimetro Interno

    Nulla di nuovo.


    2) Teatro Perimetro Esterno

    Alleato non fa granché nel SOPAC. Io provo un attacco coi Sen Baku ma c'è LRCAP sulle barges e ne perdo un fracco. In compenso sweeppo Shortlands e sfascio vari caccia.

    Intanto, a Darwin, Alleato lancia orde di 2E che si beccano un'intensa FlaK. Il punto è che sta anche inviando truppe nell'hex, in previsione, immagino, di un assalto. Io non ho SUPPLIES né caccia, ma ho 800 e rotti AV ben fortificati e ben messi come rifornimenti: appena arrivano ulteriori rifornimenti, già sulla via, si sta al sicuro.


    3) Teatro India

    Sweeppo Ambala e faccio scempio dei P-47 in CAP a 42.000ft.

    Alleato lancia i bomber su una mia povera LCU di SNLF che in offbase sta marciando in mezzo al nulla dopo esser stata sconfitta sulle montagne dell'Himalaya.


    4) Fronte ECONOMIA

    Pilot Kikuchi O. is reported as to have escaped capture

    E No.39 arrives at Tokyo
    E No.56 arrives at Tokyo
    MTB G-1001 arrives at Yokohama/Yokosuka
     
  20. ITAK_Linus

    ITAK_Linus

    Registrato:
    10 Febbraio 2018
    Messaggi:
    3.921
    Ratings:
    +2.002
    Mercoledì 27 Settembre 1944 - TURNO 1026 - TOKIO ORE 16:20

    1) Teatro Perimetro Interno

    Imbarco una LCU per Hollandia. Si tratta del 10th Expeditionary Corps o una roba del genere, LCU che fu completamente distrutta qualche mese fa a Milne Bay e successivamente ricostituita ad Onshu. Adesso difenderà la PNG.

    In preparazione la prima spedizione dei sub equipaggiati coi Seiran. Due sono già varati e pronti, un terzo arriva a breve. Conto di inviare una TF di 10 sub. 3 coi Seiran, 1 con un Glen per NavS e 6 per finire i mercantili danneggiati.

    Nel mentre sto curando molto la difesa della Manciuria. Zitto zitto, sto trasferendo piccole ma costanti quantità di truppe nell'area. Per ora si parla di alcuni ENG e AA varie, ma anche alcune unità di AT stanno lentamente arrivando. Carri ed artiglieria pesante saranno gli ultimi a muoversi, nella primavera del '45.
    Direi che sono soddisfatto di come procedono i lavori nell'area, sebbene sia una battaglia persa in partenza.

    E' essenziale essere ben preparati per quando il Russo si attiverà.


    2) Teatro Perimetro Esterno

    Alleato lancia vari sweep a vuoto sulle basi lungo lo Stretto di Vitiaz quasi ogni turno. Saltuariamente li contrasto massicciamente. Oggi è il turno di Cape Gloucester, dove stecco Hellcat in grandi numeri.

    Sweeppo anche alcuni dot intorno a Milne Bay ed abbatto Corsair in LRCAP.

    Alleato mina per l'ennesima volta Rabaul, dove ho sbarcato in nottata circa 30.000ton di SUPPLIES. Varie TF di PT nemiche parrebbero approcciare la base, cosa molto brutta. Decido di inviare una TF di DD Matsu-Class a regolare i conti, complice l'ottima moonlight all'85% dovrei essere relativamente al sicuro. Almeno, spero.

    Bombardamenti vari su Louisiade e zona Thousand Ships Bay: possiamo ben poco ahimé.

    Tragedia ad OVEST di Manus Island: un sub alleato centra in pieno con due siluri una mia TK. Uno non esplode, ma il secondo è sufficiente a mandarla a fondo. Dispiace perché ho perso pochissime TK nel corso del match, ma, proprio per questa ragione, non è una perdita grave, al di là della quantità di FUEL andata a fondo e che quindi non sbarcherò a Rabaul.


    A Darwin si consuma un'altra tragedia.

    Avendo pochissime SUPPLIES, avevo deciso di difendere la base con una massiccia LRCAP da Saumlaki e Timor Est. Negli ultimi turni non c'erano stati sweep nemici e la cosa mi faceva ben sperare. Naturalmente, oggi sweeppa e fa un massacro:
    upload_2022-7-2_9-8-25.png

    I 45 Oscar-IV persi sono tutti persi proprio a Darwin. Debutto operativo anche per i Jack, da notare le prime 4 perdite per tale velivolo.
    I bomber nemici non subiscono danni, giusto 5 B-25 abbattuti nel singolo raid sulla base.
    Da notare anche come in un bizzarro strafe su Thousand Ships Bay Alleato abbia perso il primo P-47 a causa FlaK.

    Darwin necessita di rifornimenti e mi sto attivando in tal senso. Una TF di PB con 3.000ton di SUPPLIES dovrebbe arrivare domani ad 1 hex dalla base per sbarcare poi il giorno dopo. Essendo ancora undetected, conto di riuscire nell'intento.
    Da Soerabaja, invece, circa 30.000ton saranno inviate a breve verso SUD su mercantili vari. Questa TF sarà scortata dalle CV/CVL in rientro dopo il raid fra Perth e bordomappa.
    Una TF di DD sta caricando a sua volta circa 2.500ton: erano la scorta alle 2 Yamato-Class che si sono avviate senza alcun DD a protezione verso Singapore. Sono oggi ad 1 hex da Singapore, quindi conto di raggiungere il porto senza venire silurato.

    Con le 3.000ton di dopodomani dovrei riuscire a dare CAP alla base, rendendo magari inutile l'uso delle CV/CVL a scorta dei mercantili. CV/CVL che sono abbastanza a secco di benzina fra l'altro.


    3) Teatro India

    Qui la faccenda è fosca come sempre.

    I miei sweep di KI-94-II sono particolarmente poco incisivi e decido di inviare i tre gruppi indietro per R&R e recuperare gli a/c mancanti. Nei 3 gruppi con 49 aerei teorici ciascuno (147 a/c in totale) ho un totale di meno di 25 aerei...

    La situazione SUPPLIES è terribile ed ho mezza India con il punto esclamativo rosso, roba che manco i cinesi nel '42. Il mio problema è che il gigantesco ponte aereo verso Lahore sta consumando un bordello di SUPPLIES ad ogni turno e ben poche ne rimangono per il resto. Quando arriverà il convoglio con 130.000ton da Onshu, lancio il mio assalto a Karachi e poi vedo che fare.

    Non vedo l'ora di evacuare questo Teatro tra l'altro.


    4) Fronte ECONOMIA

    Repairs completed on SS I-35 at Tokyo, ship returned to service

    Task Force 553 lays defensive minefield at Rabaul

    Ndeni expands airfield to size 5 [dei cattivi]
    Ludhiana expands airfield to size 6 [dei cattivi: Pakistan]

    LST T-146 arrives at Shimonoseki
     

Condividi questa Pagina